Il producer Masami Yamamoto lascia Sony Japan Studio

Si allunga la lista di nomi di alto profilo che lasciano Sony in seguito alla riorganizzazione del suo Japan Studio. Oggi è il turno di Masami Yamamoto, che ha rivelato di aver lasciato la compagnia già a partire dal 28 febbraio. Yamamoto faceva parte del Japan Studio già dal 1996, e aveva lavorato come producer per il franchise di Tenchu, oltre ad aver collaborato a titoli come Soul Sacrifice e Bloodborne.

Nel suo messaggio, ha espresso la sua felicità per il tempo trascorso presso Sony, e si è detto entusiasta della prospettiva di poter lavorare su più piattaforme. Per quanto riguarda il franchise di Tenchu, Acquire non ha escluso l’eventualità di un suo ritorno.

masami yamamoto sony

Articolo precedente
star citizen

Star Citizen: gli incassi superano i 350 milioni di dollari

Articolo successivo
Doom Eternal The Ancient Gods Part 2

DOOM Eternal: The Ancient Gods Part 2, apparso il teaser trailer

Condividi con gli amici










Inviare

Password dimenticata