Mkers apre la prima Gaming House a Roma

Mkers ha annunciato l’apertura della prima Gaming House a Roma, situata tra i Fori Imperiali, il Colosseo e il Circo Massimo.





La dimora sarà un punto di riferimento per i giocatori professionisti, i quali avranno così l’opportunità di allenarsi, studiare le migliori strategie per le competizioni più importanti e rilassarsi. Allo stesso tempo si propone come vero e proprio media center, nel quale far nascere contenuti digitali originali sviluppati dai content creator. La Gaming House di Mkers è realizzata in collaborazione con SMI Technologies & Consulting, azienda leader nella distribuzione di servizi nel settore IT.
L’avvento della Gaming House rappresenta un traguardo di straordinaria importanza,” ha dichiarato Thomas De Gasperi, Presidente di Mkers. “Abbiamo concepito una struttura all’avanguardia, nel pieno centro storico di Roma. Siamo assolutamente certi che, con la sua apertura entro la primavera, riusciremo a compiere un importante step evolutivo che ci permetterà di essere più competitivi che mai.
La casa sarà organizzata in diverse aree tematiche: zona team bootcamp, analisi & coachinig, streaming, sim racing e console. Non mancherà un grandissimo loft dedicato al relax, soggiorno e cucina attrezzata con giardino d’inverno.

Articolo precedente
resident evil reverse

25 anni di Resident Evil: il prossimo Showcase si terrà ad aprile

Articolo successivo
microsoft discord

Microsoft potrebbe acquisire Discord per ben 10 miliardi di dollari

Condividi con gli amici










Inviare

Password dimenticata