Microids e IMPS insieme per quattro giochi dedicati ai Puffi

Microids ha siglato un nuovo accordo con IMPS, il titolare della licenza mondiale dei Puffi, per lo sviluppo di ben quattro videogiochi dedicati ai simpatici esserini blu che vedranno la luce nel corso dei prossimi cinque anni. Questo poker di titoli andrà a esplorare generi videoludici diversi.
Siamo entusiasti per questo ambizioso accordo con IMPS, poiché estende in modo duraturo e ancora più promettente la nostra partnership,” afferma Stéphane Longeard, CEO di Microids. “Lavorare su un franchise così ricco, capace di parlare a tutte le generazioni, ci permette di creare un’ampia varietà di giochi diversi: ce ne sarà per tutti i gusti! Inoltre, grazie a questa partnership e all’incredibile notorietà internazionale dei Puffi, Microids rafforza e diversifica in modo significativo il suo catalogo di importanti IP“.
È un grande piacere collaborare con Microids, ci fidiamo completamente della loro capacità di creare giochi iconici, creativi e meravigliosi con i nostri piccoli Puffi,” aggiunge Véronique Culliford, figlia di Peyo e presidente fondatore dell’IMPS. “Sono sicura che sia i bambini che gli adulti saranno felici. Inoltre, con la nuova serie TV dei Puffi che sarà trasmessa in tutto il mondo nel 2021, la loro notorietà crescerà ancora di più! Sono davvero orgogliosa di consolidare il nostro legame con un’altra società del gruppo Media Participations“.
Questi quattro videogiochi dedicati ai Puffi si andranno così ad aggiungere al già annunciato The Smurfs – Mission Vileaf, in sviluppo presso Osome Studio e previsto entro fine anno su PC, PS4, Xbox One e Switch.

puffi

Articolo precedente
Solasta Crown of the Magister

Solasta: Crown of the Magister sta per lasciare l'Accesso Anticipato

Articolo successivo
Turbo Overkill

Annunciato Turbo Overkill, un folle FPS in salsa cyberpunk

Condividi con gli amici










Inviare

Password dimenticata