elite dangerous odyssey conflict zones

Elite Dangerous: Odyssey

PC PS4 Xbox One

Elite Dangerous: Odyssey, l'ultimo video presenta la Conflict Zones

Come già noto da tempo, Elite Dangerous: Odyssey, la prossima espansione per lo space sim di Frontier Development, aggiungerà gli scontri a fuoco al gameplay planetario. Aree adibite a questi scontri all’ultima frag saranno le Conflict Zones, avamposti dove gli attriti fra le varie fazioni in gioco sono giunti ai ferri corti nonché l’oggetto dell’ultimo video pubblicato dallo studio di sviluppo.





Potremo raggiungere le Conflict Zones sia tramite la nostra astronave che utilizzando le dropship accessibili tramite l’interfaccia Frontline Solutions. Per quanto riguarda gli sconti in sé, avranno una struttura 12v12, e ogni squadra presenterà un misto di giocatori e di IA. Eliminare un nemico ci garantirà una quantità di Combat Bonds che dipenderà dal livello del nemico. Venire eliminati non causerà la perdita di nessun Combat Bond, e alla fine dello scontro questi ultimi potranno essere scambiati per crediti. La vittoria potrà essere raggiunta sia eliminando i nemici che catturando i punti di controllo sparsi per la mappa, e facendo così calare il loro conteggio rinforzi; ogni vittoria avrà il suo peso all’interno della guerra fra le fazioni.

Ricordiamo che Elite Dangerous: Odyssey è attualmente in fase alpha, accessibile su PC; potete trovare ulteriori informazioni nella news dedicata.

Articolo precedente
streets of rage 4 mr x nightmare

Streets of Rage 4: rivelato il DLC Mr. X Nightmare

Articolo successivo
I 10 titoli della storia dei videogiochi che i PCisti devono invidiare ai consolari

Naughty Dog sarebbe al lavoro su un remake di The Last of Us per PS5

Condividi con gli amici










Inviare

Password dimenticata