DOTA: Dragon's Blood, confermata la seconda stagione

Visto che la chiusura della prima stagione lascia praticamente tutte le storie in sospeso non è una notizia così sorprendente, ma Netflix e Valve hanno confermato che ci sarà una seconda stagione di DOTA: Dragon’s Blood. Ricordiamo che la trama segue le avventure di Davion, cavaliere dragone, e di Mirana, principessa di Selemene impegnata nella ricerca dei loti magici rubati. Nelle loro peripezie, i due finiscono per incontrare personaggi del tutto nuovi e anche volti familiari a chi si è dedicato al MOBA, come il demone Terrorblade e il potente Invoker.

La notizia di una seconda stagione di Dragon’s Blood non arriva da sola. Su Netflix è infatti ora disponibile anche Free to Play, il documentario uscito originariamente nel 2014 e incentrato sulle vite dei tre giocatori professionisti Benedict “hyhy” Lim, Danil “Dendi” Ishutin e Clinton “Fear” Loomis, che si sono scontrati nel corso del primo International. Questa versione di Free to Play include anche un finale esteso e aggiornato.

dragon's blood seconda stagione

Articolo precedente
Psychonauts 2 rinviato

Psychonauts 2 arriverà quest'anno, promette Double Fine

Articolo successivo
love death robots

Love, Death & Robots: ecco il trailer della seconda stagione

Condividi con gli amici










Inviare

Password dimenticata