a plague tale

A Plague Tale: Innocence

PC PS4 Xbox One

Il team di A Plague Tale: Innocence cerca personale per un nuovo progetto

Nel corso degli ultimi mesi, Asobo Studio si è distinto per l’ottimo lavoro fatto con Microsoft Flight Simulator, ma i suoi talenti non risiedono solo nella simulazione. Lo studio francese è anche noto per essere il nome dietro all’avventura A Plague Tale: Innocence, che portava i giocatori in una Francia medievale sconvolta da una vera e propria piaga biblica. Le voci in merito a un seguito circolano già da un po’ di tempo, ma potrebbero presto essere molto più che semplici indiscrezioni.

Asobo Studio ha infatti pubblicato un’offerta di lavoro per due senior animator, che dovranno lavorare a un progetto non ancora annunciato. Il fatto che Asobo abbia scelto di mettere in bella mostra proprio A Plague Tale, unito alla richiesta di una buona conoscenza dell’anatomia e al fatto che il lavoro avrà a che fare con il motion capture sembra puntare nella direzione di un seguito di quest’ultimo titolo. Ovviamente, potrebbe anche trattarsi di altro; non è detto che Asobo voglia ritornare nella Francia medievale. Ma di sicuro seguiremo con interesse il suo prossimo progetto.

a plague tale

Articolo precedente
necromunda hired gun

Necromunda: Hired Gun, il nuovo trailer presenta il mondo di gioco

Articolo successivo

Outriders: gli oggetti ripristinati in seguito al bug saranno "god roll"

Condividi con gli amici










Inviare

Password dimenticata