Oculus Gaming Showcase: Lone Echo II e After the Fall tra gli annunci

Non solo Resident Evil 4 VR, di cui abbiamo parlato in una news separata, l’Oculus Gaming Showcase che è stato trasmesso la scorsa notte ha portato con sé tante novità e un discreto numero di annunci per gli appassionati di realtà virtuale.





Tra questi, non possiamo non iniziare subito con Lone Echo II: l’avventura firmata Ready at Dawn sarà disponibile nel corso dell’estate su piattaforme Rift e Quest, per chi gioca con Oculus Link o Air Link. Il sequel porterà nuovamente i giocatori sugli anelli di Saturno per esplorare un vasto mondo a gravità zero, usare strumenti high-tech per superare le sfide e scoprire i misteri del lontano futuro.





Si prosegue con After The Fall, sparatutto cooperativo di Vertigo Games, che torna a mostrarsi in un breve teaser di gameplay. Lo studio ha approfittato dell’occasione per annunciare che il gioco arriverà anche su Oculus Quest in concomitanza con l’uscita delle versioni PC VR e PlayStation VR, il cui lancio è previsto durante la prossima estate.





Cloudhead Games è tornata per presentare una nuova campagna in cinque scene per Pistol Whip, ricca d’azione e incentrata sulla narrazione. Smoke & Thunder racconta la storia di due sorelle nel selvaggio West dove treni, tecnologia ed esplosioni fanno da sfondo a sorprese entusiasmanti. Questo aggiornamento verrà pubblicato assieme a The Concierge, che sbloccherà per i giocatori di Pistol Whip la personalizzazione totale. Pistol Whip: Smoke & Thunder e The Concierge arriveranno sulle piattaforme Quest e Rift quest’estate.





Durante l’evento è stato presentato un nuovo aggiornamento per Warhammer 40,000: Battle Sister che introduce la modalità multiplayer cooperativa di sopravvivenza. Si tratta di una modalità orda in cui affrontare un gran numero di nemici e sbloccare nuove armi sempre più potenti. Inoltre, gli sviluppatori hanno fatto sapere che il gioco è in arrivo anche su piattaforme Rift.





In attesa dell’imminente lancio di Star Wars Pinball VR, in uscita il 29 aprile su Oculus Quest, PSVR e SteamVR, sono stati svelati alcuni filmati dietro le quinte per mostrare come l’esperienza ha preso vita in VR.





Schell Games sta tornando con un sequel del suo popolare puzzle VR a tema spionistico. I Expect You To Die 2: The Spy and the Liar porterà con sé missioni nuove di zecca, sotto copertura per scoprire la prossima mossa di Zoraxis per il dominio del mondo. È in arrivo sulle piattaforme Quest e Rift più avanti nel corso dell’anno.





Durante l’Oculus Gaming Show è stato presentato anche Carve Snowboarding, l’ultima fatica di Chuhai Labs, studio di sviluppo fondato da Giles Goddard. Goddard è famoso per aver contribuito allo sviluppo del mitologico 1080° Snowboarding per Nintendo 64, e ora ci presenta un nuovo videogioco dedicato a questo sport invernale in arrivo sulle piattaforme di Oculus.





Ambientato nel World of Darkness, setting di molti giochi di ruolo tra cui Vampire: The Masquerade, Wraith: The Oblivion – Afterlife è un gioco horror di esplorazione che uscirà nella giornata odierna sulle piattaforme Quest e Rift. Durante l’evento digitale è stato presentato il nuovo trailer di lancio dedicato proprio all’opera di Fast Travel Games.





The Climb 2, il recente sequel di Crytek al classico VR The Climb, presenta arrampicate libere in solitaria in paesaggi mozzafiato con il brivido della competizione in classifica. Il Freestyle Expansion Pack sarà lanciato in due parti, per un totale di 12 livelli. L’aggiornamento gratuito in arrivo oggi introdurrà 6 nuovi livelli per sfide sia in modalità “casual” che “professional”. Non ci saranno checkpoint e completare i livelli senza gesso farà ottenere punti bonus. Verrà introdotta anche l’arrampicata basata sul ritmo, dove le prese lungo il percorso scompariranno e sarà necessario imparare i modelli di presa al ritmo di una traccia di sottofondo per poter progredire.





Per finire, l’Oculus Gaming Showcase si è concluso con la presentazione di Aftershocks, aggiornamento gratuito in arrivo prossimamente su The Walking Dead: Saints & Sinners, l’esperienza action-horror di Skydance Interactive. Questo update porterà con sé nuove missioni, oggetti collezionabili e strumenti per sopravvivere in una New Orleans infestata dagli zombie. The Walking Dead: Saints & Sinners arriverà il 20 maggio sulle piattaforme Rift e Quest.

Articolo precedente
Resident Evil 4 VR gameplay

Resident Evil 4 VR: primi dettagli e video di gameplay

Articolo successivo
The Great Ace Attorney Chronicles

The Great Ace Attorney Chronicles sbarcherà in Occidente

Condividi con gli amici










Inviare

Password dimenticata