returnal recensione

Returnal

PS5

Returnal: Housemarque non ha "nulla da annunciare" sui salvataggi

Uscito da poco, il roguelite Returnal ha già conquistato i cuori sia della critica che di migliaia di giocatori. Una parte di loro, però, ha espresso la speranza di vedere il gioco dotarsi di una funzione di salvataggio, che permette di abbandonare il gioco a metà sessione e rientrare in seguito senza perdere progressi. Specifichiamo che la richiesta non finirebbe per snaturare lo spirito roguelike del gioco: alla morte, il salvataggio verebbe cancellato esattamente come succede in Hades, Curse of the Dead Gods, Dead Cells e altri esponenti del genere. E la presenza di una funzionalità simile sarebbe particolarmente utile alla luce dei crash dovuti al software PS5 di cui soffre occasionalmente Returnal.

Lo sviluppatore Housemarque, in ogni caso, è al corrente del dibattito in corso. In un tweet scritto come risposta a un thread Reddit sulla questione, lo studio ha infatti dichiarato di aver prestato attenzione alla richieste e che “non abbiamo nulla da annunciare per ora”. Una dichiarazione che, se non altro, sembra suggerire che Housemarque terrà in considerazione la possibilità di aggiungere questa funzione.

returnal recensione

 

 

Articolo precedente

MSI dà il via a una promozione cashback sulle schede madri Z590 e B560

Articolo successivo

Elden Ring potrebbe arrivare dopo il marzo 2022

Condividi con gli amici










Inviare

Password dimenticata