Diablo Immortal è stato rinviato al 2022

Avrebbe dovuto vedere la luce quest’anno, invece Diablo Immortal è stato ufficialmente rinviato al 2022. Gli sviluppatori hanno annunciato che l’uscita dell’action RPG per dispositivi mobili è stata spostata in seguito ai vari feedback ricevuti nel corso della closed alpha.
Il team di sviluppo fa sapere che ha intenzione di introdurre alcune delle feature richieste dagli utenti, tra cui la modalità cooperativa a otto giocatori, il supporto nativo ai controller, e alcune modifiche al comparto PvP del gioco.
Va detto che le tempistiche dell’annuncio appaiono abbastanza sospette, soprattutto ora che Blizzard Entertainment si trova nell’occhio del ciclone dopo la causa intentata dallo Stato della California ai danni della compagnia, e l’abbandono di J. Allen Brack e Jesse Meschuck rispettivamente dai ruoli di presidente e responsabile delle risorse umane.
In ogni caso, sta di fatto che Diablo Immortal uscirà nel corso della prima metà del prossimo anno.

Diablo Immortal rinviato

Articolo precedente
Blizzard risorse umane

Blizzard: il responsabile delle risorse umane lascia la compagnia

Articolo successivo
Street Fighter V Champion Edition Luke

Street Fighter V: Champion Edition, Luke debutterà nella Stagione 5

Condividi con gli amici










Inviare

Password dimenticata