Netflix acquisice il catalogo di Roald Dahl, previsti anche videogiochi

Con un annuncio di quelli che non ti aspetti, Netflix ha fatto sapere di aver stretto un accordo con la Roald Dahl Story Company per l’acquisizione del catalogo dell’autore. Culmine di una collaborazione iniziata già tre anni fa, questo sviluppo porterà con sé numerosi nuovi progetti; uno su tutti è una serie basata sul mondo de La Fabbrica di cioccolato, che avrà al timone Phil Johnston (Ralph Spaccatutto) e il regista premio Oscar Taika Waititi. Il talento neozelandese si occuperà anche di una serie sugli Umpa Lumpa, che visto il suo caratteristico stile ironico non vediamo l’ora di poter vedere.

Non solo film e serie nel futuro di questa collaborazione, però. Dichiarando di volersi spingere più in là e di creare un universo unico che coinvolga diversi media, Netflix non ha mancato di includere anche i videogiochi nel novero. Una notizia che prosegue nella linea già annunciata qualche tempo fa proprio dal colosso dello streaming.





Articolo precedente

Marcus Lehto, co-creatore di Halo, alle prese con un nuovo progetto

Articolo successivo

Evertried: la data di uscita è prevista per ottobre

Condividi con gli amici










Inviare

Password dimenticata