Warhammer 40,000: Daemonhunters presenta l'infestazione di Nurgle

Complex Games ha da poco pubblicato un nuovo Developer Diary dedicato a Warhammer 40,000 Chaos Gate: Daemonhunters, tattico a turni ambientato nel tetro millennio. Soggetto principale di questo video è l’infestazione della divinità del Caos Nurgle, che si diffonde sui pianeti vittime della corruzione tramite crescite che ricordano vagamente delle piante. Certo, se le piante fossero uscire dell’orrore dove sono stata mutate orribilmente, che è più o meno quello che è successo loro. Il video presenta anche la Death Guard, capitolo eretico di Space Marine che rappresenterà il principale avversario dei nostri Cavalieri Grigi.





In termini di gameplay, a livello planetario l’infestazione di Nurgle sarà rappresentata dai cosiddetti Bloom, capaci di potenziare le unità nemiche sul campo di battaglia. Intervenire tempestivamente sarà fondamentale per evitare che l’infestazione si diffonda, ma dovremo anche fare i conti con le risorse limitate a disposizione, e non mancheranno scelte dalle conseguenze a lungo termine. Nel corso della storia, dovremo anche affrontare i Lord of the Bloom, creature demoniache dalle dimensioni gargantuesche che metteranno alla prova le nostre doti tattiche. Complex Games ha inoltre anticipato che nelle fasi finali verrà anche a farci visita un volto noto della Death Guard.

Warhammer 40,000 Chaos Gate: Daemonhunters uscirà nel 2022 su PC tramite Steam ed Epic Games Store.

Articolo precedente

Child of Light 2 potrebbe presto essere realtà

Articolo successivo
sifu difficoltà

Sifu non presenterà un selettore di difficoltà al lancio

Condividi con gli amici










Inviare

Password dimenticata