Squadron 42

Star Citizen

PC

Squadron 42 potrebbe uscire entro il 2024, sequel già in programma

Il progetto di Chris Roberts per Star Citizen è uno di quelli che ha pochi paragoni nel campo dei videogiochi. Non solo per il tempo di sviluppo e le risorse investite, ma anche per l’ambizione del progetto di cui si è fatta carico Cloud Imperium Games. Oltre al titolo principale, dalle forti componenti online, lo studio ha infatti in cantiere anche Squadron 42, un titolo ambientato nello stesso universo narrativo ma dallo stampo singleplayer. Originariamente previsto per il 2014, e impreziosito dalla partecipazione di star del calibro di Mark Hamill, Gillian Anderson e Gary Oldman, anche questo titolo non ha ancora una data di uscita ufficiale. Potrebbe però uscire entro il 2024.

A rivelarlo ci pensa il Chief Operating Officer di Cloud Imperium Games, Carl Jones. Nel corso di un’intervista per MCV, Jones ha parlato dei piani dello studio per i prossimi cinque anni, e dell’apertura di un nuovo studio in quel di Manchester. Proprio questo studio si occuperà dei lavori su Squadron 42, potendo contare su una collaborazione più stretta con Chris Roberts, che intende assicurare che i lavori sul titolo singleplayer procedano speditamente. Come chiarisce però Jones, “vedremo di quanto tempo avrà bisogno perché sia finito. Però sì, ci potrebbero volere un altro anno o forse due.”

Cloud Imperium Games già guarda anche più in là. “[entro il 2027] staremo sviluppando il sequel e i sequel per Squadron 42, ha dichiarato Carl Jones. Entro quella data, anche Star Citizen dovrebbe essere completato, con una struttura paragonabile a quella dei MMORPG più famosi. Proprio per questo, Cloud Imperium Games si aspetta di espandere globalmente la sua presenza nel corso dei prossimi anni.

Squadron 42

Articolo precedente
witchfire screenshot

Witchfire: informazioni sulla data d'uscita in arrivo a breve

Articolo successivo
Atsushi Inaba

Atsushi Inaba è il nuovo CEO di Platinum Games

Condividi con gli amici










Inviare

Password dimenticata