Xbox One: Microsoft ha ufficialmente cessato la produzione delle console

Laddove Sony ha ancora intenzione di immettere altre PlayStation 4 sul mercato, Microsoft ha confermato di aver definitivamente interrotto la produzione di tutti i modelli di Xbox One.
In realtà la Casa di Redmond aveva già cessato la produzione di Xbox One X e Xbox One S All-Digital a luglio del 2020, lasciando attiva la sola linea di Xbox One S con lettore blu-ray. Tuttavia, come dichiarato alla redazione di The Verge, anche quest’ultima linea di produzione ha cessato la sua attività già alla fine del 2020. Pertanto è più di un anno che Microsoft non produce più console della scorsa generazione, ma ne veniamo a conoscenza solamente adesso.
Un portavoce della compagnia ha spiegato che la decisione è stata presa per far sì che la produzione si concentri esclusivamente sulle nuove Xbox Series X e Series S.

Xbox One produzione

Articolo precedente

Hitman 3: PC VR e nuove modalità di gioco nello Year 2

Articolo successivo
steam deck rinvio

Steam Deck: nessun altro rinvio previsto, uscirà a febbraio

Condividi con gli amici










Inviare

Password dimenticata