Overwatch 2 autenticazione due fattori

Overwatch 2

PC PS4 Switch Xbox One

Overwatch 2 rende obbligatoria l'autenticazione a due fattori

Blizzard Entertainmen ha deciso di implementare un nuovo sistema in Overwatch 2 denominato Matrice Difensiva che di fatto rende obbligatoria l’autenticazione a due fattori, senza però limitarsi alla sola 2FA. Questo sistema, difatti, permetterà di inviare agli utenti notifiche e avvisi in tempo reale in casi di violazione dell’account, oppure se un giocatore problematico è stato sospeso o bandito.

A partire dal 4 ottobre 2022, sarà necessario per tutti i giocatori su tutte le piattaforme, console incluse, avere un numero di telefono collegato all’account Battle.net per avviare Overwatch 2,” si legge in un post sul blog ufficiale. “Lo stesso numero di telefono non può essere utilizzato su più account allo stesso momento e i giocatori non possono usare lo stesso numero per creare account multipli. Un numero di telefono può essere usato solo una volta durante la creazione di un nuovo account, e alcune tipologie di numeri, come carte prepagate o VoIP, non possono essere usate per gli Avvisi sul cellulare.

Blizzard precisa che la Matrice Difensiva raccoglie tutta l’infrastruttura di sistemi progettati per aiutare a proteggere l’integrità del gioco e promuovere atteggiamenti positivi su Overwatch 2. Permetterò non solo di proteggere gli utenti da eventuali accessi non autorizzati, ma anche di identificare ed eliminare rapidamente i cheater, nonché i giocatori problematici.

Overwatch 2 autenticazione due fattori

Articolo precedente
E3 2023

L'E3 tornerà nel 2023 con un evento in presenza

Articolo successivo
man of medan aggiornamento

Man of Medan e Little Hope ottengono un aggiornamento gratuito

Condividi con gli amici










Inviare

Password dimenticata