Electronic Arts continua a puntare sull'accessibilità

In vista della Giornata Internazionale delle Persone Disabili di domani, sabato 3 dicembre, Electronic Arts ha deciso di rendere gratuiti altri sei brevetti legati all’accessibilità come parte di un’iniziativa partita lo scorso anno.

Il nostro impegno fornisce a concorrenti e sviluppatori l’accesso gratuito a brevetti e tecnologie legati all’accessibilità, come parte del costante impegno di EA per un gioco positivo e per la riduzione o l’eliminazione del maggior numero possibile di barriere all’accesso nei videogiochi,” si legge nel comunicato stampa ufficiale.

Tra le tecnologie rese disponibili quest’anno troviamo un sistema di apprendimento automatico utile a migliorare l’esperienza e le prestazioni di un utente, consigliando e applicando automaticamente (previa approvazione del giocatore) impostazioni di configurazione del controller basate sullo stile di gioco, sulle abilità e sulle tendenze specifiche del giocatore. Un altro brevetto riguarda l’impiego di feedback aptici per comunicare al giocatore sia il contenuto visualizzato su uno schermo, come le opzioni del menu o i personaggi del gioco, sia come selezionare ciascun elemento.

Un altro brevetto riguarda una tecnologia già impiegata in FIFA Mobile, che fornisce ai giocatori un joystick virtuale che si muove in base alla posizione del pollice del giocatore su un touchscreen. Ciò consente di continuare a utilizzare il pad di controllo anche se le dita si allontanano dalla posizione iniziale, ad esempio nel caso in cui un giocatore soffra di una patologia che influisce sulle sue capacità motorie.

L’innovazione, la creatività e l’inclusività sono fondamentali per noi e quando l’anno scorso abbiamo inaugurato l’impegno per il brevetto di accessibilità, siamo stati felici dal feedback positivo che abbiamo ricevuto, sia dal settore che dai nostri giocatori,” ha dichiarato Chris Bruzzo, Chief Experience Officer di Electronic Arts. “Tutti in EA credono davvero che nulla debba frapporsi tra i nostri giocatori e il nostro comune amore per i videogiochi, e quindi siamo lieti di poter continuare ad aggiungere le nostre ultime soluzioni pionieristiche per l’accessibilità“.

electronic arts accessibilità

Articolo precedente
LEGO Star Wars La Saga degli skywalker recensione

Xbox Game Pass: Lego Star Wars, Hello Neighbor 2 e Hot Wheels Unleashed tra i titoli in arrivo

Articolo successivo
Monster Hunter Rise xbox

Monster Hunter Rise in uscita su console PlayStation e Xbox

Condividi con gli amici










Inviare

Password dimenticata