Annunciato Republic of Pirates, nuovo gestionale a tema piratesco

Il publisher PQube e gli sviluppatori di Crazy Goat Games hanno presentato Republic of Pirates, un nuovo gestionale ambientato nel Mar dei Caraibi durante l’età dell’oro della pirateria. Un’epoca di opportunità in cui filibustieri intrepidi cercano fortuna in mare, predoni dalle vele nere depredano le navi del tesoro spagnole di ritorno dal Nuovo Mondo e corsari opportunistici, incoraggiati dalle loro patenti di corsa, raccolgono i profitti della guerra dai loro influenti mecenati.




Al centro di questo mondo spietato c’è la Repubblica dei pirati, una potente lega formata da clan di pirati, uniti da ideologia, ambizioni e codice d’onore condivisi. Inizialmente la confederazione prosperò, ma ben presto avidità e gelosia iniziarono a diffondersi tra i suoi membri, culminando in un feroce ammutinamento e una sanguinosa disgregazione finale.

Vestendo i panni dell’erede di un famoso pirata, il nostro scopo sarà quello di creare un’economia autosufficiente e trasformare un umile avamposto in un vasto insediamento. Dovremo sfruttare il mercato nero per distribuire risorse di valore e aumentare la ricchezza dei cittadini pirati, reclutare capitani eroici e comandare una potente flotta in tempo reale per conquistare nuove terre. Bisognerà anche gestire le complesse relazioni diplomatiche con le superpotenze globali dell’epoca.

Republic of Pirates sarà disponibile su PC nel corso del 2024, sia su Steam che sull’Epic Games Store. Per il momento non è stata ancora annunciata una data di uscita ufficiale.

Articolo precedente
Flintlock The Siege of Dawn gameplay

Flintlock: The Siege of Dawn torna a mostrare il suo gameplay

Articolo successivo
Terminator Dark Fate Defiance

Terminator: Dark Fate - Defiance: posticipata la data d'uscita

Condividi con gli amici










Inviare

Password dimenticata