Eko Software presenta l'action RPG Dragonkin: The Banished

Nacon ed Eko Software, lo studio di sviluppo autore dei due How to Survive e di Warhammer: Chaosbane, hanno presentato Dragonkin: The Banished, un nuovo action RPG di stampo hack & slash in uscita l’anno prossimo su PC e console.




In Dragonkin: The Banished bisognerà avventurarsi in un mondo fantasy in cui draghi hanno devastato le terre e guidato la comparsa di creature malvagie. Scegliendo tra quattro classi di eroi (barbaro, strega, arciere, cavaliere) dovremo dare la caccia ai mostri ed eliminare i quattro Draghi ancestrali.

Il gioco introduce la cosiddetta “griglia ancestrale”, una meccanica che gli sviluppatori definiscono innovativa per permettere di fare salire di livello il personaggio e di renderlo un combattente unico. Ogni volta che la potenza dell’eroe aumenta, sarà possibile combinare i potenziamenti per riempire la griglia ancestrale nel modo che più si addice al proprio stile di gioco, puntando su varie abilità e combinazioni per ottimizzare l’eroe. In base ai progressi nell’avventura e alle preferenze, sarà possibile cambiare gli attributi per adattarsi ai nuovi nemici. Ciascun eroe potrà contare sulla propria griglia ancestrale che dà accesso a un’ampia gamma di combinazioni.

Dragonkin: The Banishes sarà disponibile nel mese di febbraio 2025 su PC, PS5 e Xbox Series X|S. Infine, gli sviluppatori fanno sapere che il gioco supporterà la co-op locale a due giocatori, e la co-op online fino a quattro giocatori.

Articolo precedente
Terminator Survivors

Nacon annuncia Terminator: Survivors, su Steam in Early Access

Articolo successivo
Endurance Motorsport Series

KT Racing e Nacon annunciano Endurance Motorsport Series

Condividi con gli amici










Inviare

Password dimenticata