Pokémon GO celebra la Pasqua con un evento a tema

Pokémon GO

Mobile

Pokémon GO: aggiunti Pichu, Togepi, e altri Pokémon della regione di Johto

The Pokémon Company International e Niantic hanno annunciato oggi l’introduzione per la prima volta di altri Pokémon in Pokémon GO. Già da ieri sera è infatti possibile aggiungere Togepi, Pichu e altri Pokémon scoperti per la prima volta in Pokémon Versione Oro e Pokémon Versione Argento al proprio Pokédex in Pokémon GO.

Per fare ciò, gli Allenatori dovranno prima trovare le Uova di questi Pokémon visitando Pokéstop e facendo girare il disco al loro interno. Dalle Uova che troveranno in questo modo potrebbero nascere Togepi, Pichu e altri Pokémon di Johto. Inoltre, a partire da oggi fino al 29 dicembre alle 20:00 (CET), i giocatori avranno la possibilità di incontrare dei Pikachu in edizione speciale in tutto il mondo. Questi Pikachu indosseranno un cappello delle feste in onore delle festività, oltre ad apparire più frequentemente durante questo periodo.

“Il 2017 è già alle porte e non possiamo che provare gratitudine per il sostegno e la reazione della community di Pokémon GO. Siamo entusiasti di rendere disponibili altri Pokémon attraverso la schiusa delle Uova”, ha dichiarato Kei Kawai, Director of Product presso Niantic, Inc. “Inoltre, non vediamo l’ora di onorare le festività insieme alla nostra community introducendo un Pikachu dotato di un cappello delle feste, cosa che darà agli Allenatori un’ulteriore opportunità di uscire all’aperto ed esplorare il loro quartiere in compagnia di amici e parenti riunitisi per le feste”.

“I fan di tutti il mondo si sono appassionati a Pokémon GO per la possibilità di incontrare i Pokémon, fenomeno pop e icona nel mondo dei videogiochi da 20 anni, nel mondo reale. E grazie alle innovazioni tecnologiche del gioco per dispositivi mobili sviluppato da Niantic, centinaia di milioni di giocatori hanno riempito i loro Pokédex con oltre 100 specie di Pokémon disponibili in Pokémon GO mentre esploravano il mondo intorno a loro”, ha dichiarato J.C. Smith, Senior Director del Consumer Marketing per The Pokémon Company International. “Il fatto di poter ora ottenere Pokémon originari della regione di Johto tramite la schiusa delle Uova è solo un modo iniziale in cui verranno aggiunti Pokémon al gioco per dare la possibilità agli Allenatori di continuare le loro avventure in Pokémon GO”.

Qui sopra trovate un video dell’evento, buona visione.

Articolo precedente
Square Enix parla della scarsa popolarità di Dragon Quest in occidente

Dragon Quest VIII per 3DS: due nuovi trailer ci presentano Morrie e Red

Articolo successivo
Nintendo Switch: ecco i giochi indie disponibili al lancio su eShop

Nintendo Switch Presentation 2017: annunciato l'orario e la trasmissione in diretta dell'evento

Condividi con gli amici










Inviare

Password dimenticata