Forza Motorsport 7 potrebbe rivolgersi principalmente alla scena PC

Sebbene non sia ancora stato annunciato ufficialmente, non è certo un mistero che Turn 10 stia lavorando a Forza Motorsport 7.
I primi dettagli sul simulatore automobilistico prodotto da Microsoft, però, non arrivano direttamente dalla software house americana ma dal CEO di Fanatec, la compagnia bavarese specializzata nella creazione di volanti e pedaliere per videogiochi.
Stando alle dichiarazioni dell’amministratore delegato Thomas Jackermeier, il team di sviluppo avrebbe assunto una nuova persona incaricata della supervisione dello sviluppo del motore fisico: si tratterebbe di un vero e proprio pilota che è altresì esperto in simulatori automobilistici per PC.
Sappiamo già da tempo che d’ora in poi la serie approderà anche su Windows 10, tuttavia è probabile che questa novità abbia spinto gli sviluppatori a rivedere completamente il loro approccio lavorando al gioco considerando il PC come piattaforma principale, invece di Xbox One.

Forza Motorsport 7 pc

Articolo precedente
Overwatch play of the game

Overwatch: in arrivo nuovi eroi e mappe inedite

Articolo successivo
IED Torino Corso specializzazione Game design

L'IED di Torino inaugura il Corso di specializzazione in Game Design

Condividi con gli amici










Inviare

Password dimenticata