Wizards of the Coast apre uno studio di sviluppo interno

Wizards of the Coast, la compagnia che ha creato il popolare gioco di carte Magic The Gathering e che detiene i diritti di Dungeons & Dragons, ha annunciato di aver aperto uno studio di sviluppo interno.
Il Digital Games Studio, questo il nome della software house, è guidato da Jeffrey Steefel, ex di Turbine, ed è costituito da numerosi veterani dell’industria che hanno lavorato in compagnia quali Dire Wolf Digital, Valve, Cryptic Studios, Warner Bros. Interactive Entertainment, Activision e BioWare.
Questo studio di sviluppo si occuperà direttamente della gestione di Magic Online, la versione digitale ufficiale dell’omonimo gioco di carte collezionabili, ma realizzerà anche altri videogiochi basati sui principali franchise di proprietà di Wizards of the Coast.
Il presidente della compagnia, Chris Cocks, lascia intendere che in futuro potremmo avere la possibilità di impersonare un Planeswalker in un MMO di Magic The Gathering, oppure andare alla ricerca di tesori in un gioco di Dungeons & Dragons progettato per un’ambiente di realtà aumentata.
Chissà cosa ci riserverà il futuro.

Wizards of the Coast Digital Games Studio

Articolo precedente
Gravity Rush 2 sequel nuova console

Gravity Rush 2: un eventuale sequel arriverebbe su una nuova console

Articolo successivo
Sniper Ghost Warrior 3 multiplayer

Sniper Ghost Warrior 3: annunciata una fase di open beta

Condividi con gli amici










Inviare

Password dimenticata