Death Stranding hideo kojima Guillermo del toro the game awards 2017

Death Stranding

PS4

Death Stranding: Guillermo Del Toro non è coinvolto nel processo creativo

La collaborazione tra Hideo Kojima e Guillermo Del Toro per la realizzazione di Death Stranding non sarà per nulla simile a quella che i due avrebbero dovuto mettere in piedi nel caso del defunto progetto di Silent Hills.
In un’intervista pubblicata sulle colonne di IGN, Del Toro ha confessato che non è in alcun modo coinvolto nel procedimento creativo del gioco: Kojima ha solamente chiesto al regista di Hellboy e Pacific Rim di prestare le sue fattezze e la sua voce per la creazione di un personaggio dell’opera. L’amicizia reciproca che lo lega all’autore di Metal Gear ha fatto dire immediatamente di sì a Del Toro, il quale ci tiene a precisare che Death Stranding è al 100% frutto di un’idea del solo Kojima.
Vedremo cosa ne uscirà fuori nel momento in cui il gioco raggiungerà le sponde di PC e PS4, non si sa ancora quando.

Death Stranding Guillermo del toro

Articolo precedente
Zen Studios annuncia Star Wars Pinball Rogue One

Zen Studios annuncia Star Wars Pinball Rogue One

Articolo successivo
Deus Ex Mankind Divided: il DLC "A Criminal Past" è disponibile da oggi

Deus Ex Mankind Divided: A Criminal Past è il secondo DLC del gioco

Condividi con gli amici










Inviare

Password dimenticata