Mass Effect Andromeda: i problemi alle animazioni facciali sono stati causati dalla tecnologia CyberScan

Mass Effect: Andromeda

PC PS4 Xbox One

Mass Effect Andromeda: i problemi alle animazioni facciali potrebbero essere stati causati dalla tecnologia CyberScan

A quanto pare i problemi legati alle animazioni facciali di Mass Effect Andromeda potrebbero essere stati causati da un uso massiccio della tecnologia CyberScan.

Il report è stato pubblicato dal ricercatore indipendente, Liam Robertson, che ha deciso di dedicare un video sulle problematiche summenzionate che potete visionare qui in alto.

Stando alle parole di Robertson, BioWare avrebbe affidato le animazioni dei personaggi e quelle facciali ad altri studi EA. Questo non è raro durante lo sviluppo di un videogioco, tuttavia la nuova tecnologia CyberScan è stata utilizzata per lo scan digitale dei personaggi – incluse le facce – anziché scolpire i visi individualmente all’interno dello studio.

Stando a Robertson, la decisione di affidare le animazioni di Andromeda a studi esterni non ha nulla a che fare con i costi, semplicemente la gestione delle animazioni facciali non aveva un’alta priorità per BioWare.

Come riportato da TechRaptor, i team di sviluppo interni a BioWare non erano d’accordo nell’utilizzo della tecnologia CyberScan, e la decisione finale sarebbe stata presa dai pani alti dell’azienda.

Ci teniamo a sottolineare che si tratta di un report basato sulle parole di Liam Robertson, ma non c’è nessuna conferma al riguardo da parte di BioWare.

Fonte

Articolo precedente
Jak and Daxter, Jak II, Jak 3, e Jak X arrivano su PS4 tra i classici PS2

Jak and Daxter, Jak II, Jak 3, e Jak X Combat Racing arrivano su PS4 tra i classici PS2

Articolo successivo
nintendo switch joy-con Splatoon 2

Splatoon 2: rivelato il nuovo stage "Humpback Pump"

Condividi con gli amici










Inviare

Password dimenticata