PES 2017 konami maradona

PES 2017

PC PS4 Xbox One

PES 2017: Konami rigetta le accuse di Maradona

Ricorderete la denuncia di qualche giorno fa di Diego Armando Maradona nei confronti di Konami per la presenza della trasposizione digitale del calciatore argentino in PES 2017, a detta dell’ex stella del Napoli non autorizzata.
Oggi arriva la risposta della compagnia giapponese, la quale tramite un comunicato diffuso via Kotaku fa sapere che l’immagine del Pibe de Oro è stata utilizzata seguendo le linee guida della licenza presente nel contratto.
A questo punto non possiamo sapere quale delle due parti abbia ragione, possiamo però ipotizzare che tale vicenda possa considerarsi tutt’altro che conclusa.

PES 2017 konami maradona

Articolo precedente
steam richieste rimborso

Valve darà presto il via al programma Steam Explorers

Articolo successivo
Lego City Undercover: pubblicato il trailer di lancio

Lego City Undercover: pubblicato il trailer di lancio

Condividi con gli amici










Inviare

Password dimenticata