SEGA punta a rivitalizzare i suoi franchise più importanti

In occasione della presentazione del rapportoRoad to 2020“, SEGA ha fatto sapere di avere intenzione di donare nuova linfa vitale ai suoi franchise di punta.
Per farlo, la compagnia ha delineato due linee d’azione: una riguarda il comparto digitale, mentre l’altra strategia si riferisce al mercato dei tripla A tradizionali. Proprio su questo fronte, il management di SEGA spiega che vuole cercare di espandere il numero di IP appetibili al pubblico occidentale creandone di nuove, oppure andando a pescare dall’enorme catalogo di serie del passato.
Si tratta di una strategia che è già stata messa in atto nei mesi scorsi, basti pensare al recente arrivo di due saghe su PC: Bayonetta, disponibile da un mese su Steam, e Vanquish, quest’ultimo in uscita il 25 maggio sulla piattaforma digitale di Valve.

sega franchise

Articolo precedente
The Legend of Zelda breath of the wild nintendo dice awards

Nintendo potrebbe essere al lavoro su un The Legend of Zelda mobile

Articolo successivo
Spyro reignited trilogy

Spyro the Dragon sta per tornare su PS4?

Condividi con gli amici










Inviare

Password dimenticata