wargaming biennale

World of Tanks

PC PS4

World of Tanks Blitz alla Biennale di Venezia

Wargaming alla Biennale di Venezia? Cosa c’entrano gli scontri online tra carri armati e l’arte? Cose che probabilmente non sapevate: Wargaming, la software house bielorussa di World of Tanks (e Warships, e Planes), oltre a sponsorizzare una vettura del campionato europeo Le Mans, ha anche un programma per artisti e musicisti che si chiama Signature Label Artist, legato nello specifico a World of Tanks Blitz, la versione mobile del suo action online.

wargaming biennale

Questa iniziativa è stata presentata lo scorso anno durante il Tokyo Game Show, e si prefigge l’obiettivo di sostenere gli artisti in maniera abbastanza insolita, ossia lavorando al loro fianco per la realizzazione di opere originali da inserire in Blitz, prestando sempre attenzione al fatto che i lavori vengano collocati in maniera sensata all’interno del gioco, possibilmente migliorando – o comunque rendendo più gradevole – l’esperienza degli utenti. In passato, per esempio, Wargaming ha lavorato con Kunio Okawara, padre del design dei mech e di Gundam, mettendo a disposizione dei giocatori l’inedito carro armato O-47, oppure inserendo nella colonna sonora un brano inedito degli Anacondaz, giovane band russa emergente.

wargaming biennale

L’ultima collaborazione avviata è con la designer Olga Krohicheva, che ha realizzato una serie di sei dipinti ispirati proprio a World of Tanks Blitz, intitolata “I+I = III or I”, e che celebra la fusione tra mondo reale e virtuale, luogo nel quale i giocatori si incontrano, ciascuno dietro il proprio schermo, costruendo amicizie e rivalità. La mostra ha aperto i battenti lo scorso fine settimana alla Biennale di Venezia 2017, e rimarrà aperta al pubblico per sei mesi. Chi non avesse modo di andare a Venezia a vederla dal vivo, potrà ammirare i lavori di Olga Krohicheva all’interno del gioco, in uno degli hangar virtuali che ospitano i carri armati.

Articolo precedente
Crash Bandicoot N. Sane Trilogy: un nuovo gameplay dedicato a Warped

Crash Bandicoot N. Sane Trilogy: pubblicato un nuovo gameplay dedicato a Crash Bandicoot Warped

Articolo successivo
respawn entertainment 2019

Titanfall 2: a fine mese arrivano un nuovo titano e una nuova mappa

Condividi con gli amici










Inviare

Password dimenticata