Jim Ryan Sony interactive entertainment

Sony

PS Vita PS3 PS4

Sony torna sulla questione retrocompatibilità di PS4

In un’intervista concessa ai taccuini del Time, il responsabile delle vendite e del marketing di Sony, Jim Ryan, è tornato sull’argomento retrocompatibilità di PS4.
Secondo l’esponente della compagnia giapponese, questa feature è molto richiesta dai possessori della console ma è convinto che non sarebbe molto utilizzata: “Sono stato a un evento dedicato a Gran Turismo, di recente,” ha dichiarato Ryan. “C’erano giochi per PS1, PS2, PS3 e PS4, e quelli per PS1 e PS2 sembravano davvero vetusti, perché qualcuno dovrebbe avere intenzione di giocarci?
Stando alla tesi di Ryan, quindi, i titoli con più di una decina di anni sulle spalle sarebbero troppo vecchi per destare l’interesse dei giocatori. A questo punto, però, verrebbe da chiedersi perché Sony venda alcuni grandi classici per PS2 sullo store digitale di PS4 se l’interesse è davvero così ridotto.

Jim Ryan Sony ps4 retrocompatibilità

Articolo precedente
call of duty sconto xbox store

L'intera saga di Call of Duty in sconto sull'Xbox Store

Articolo successivo
DiRT 4 trailer lancio

DiRT 4 è in dirittura di arrivo, pubblicato il trailer di lancio

Condividi con gli amici










Inviare

Password dimenticata