Microsoft commenta le dichiarazioni di Sony circa la retrocompatibilità

In seguito alle recenti dichiarazioni di Jim Ryan, Mike Ybarra di Microsoft ha voluto rispondere alle parole dell’esponente di Sony sull’argomento retrocompatibilità.
Il vice presidente della divisione Xbox non si riconosce nella dichiarazione di Ryan, il quale ha affermato che i videogiocatori non avrebbero alcun interesse a giocare ai titoli con più di qualche anno sulle spalle poiché fin troppo vetusti: “Vogliamo che gli utenti giochino ai migliori giochi del passato, del presente, e del futuro,” ha risposto Ybarra. “È ciò che i giocatori ci hanno chiesto.
Una difesa a spada tratta della retrocompatibilità, quindi: non a caso si tratta di una delle feature principali di Xbox One.

Microsoft Sony retrocompatibilità Mike Ybarra

Articolo precedente
Maradona PES 2020

Maradona sarà in tutti i prossimi PES fino al 2020

Articolo successivo
Sony dà il via ad una serie di offerte con l'iniziativa Days of Play

Sony dà il via ad una serie di offerte con l'iniziativa Days of Play

Condividi con gli amici










Inviare

Password dimenticata