Dead or Alive Xtreme 3: il PlayStation VR update subirà un ritardo

Dead or Alive Xtreme 3

PS Vita PS4

HuniePot si offre di pubblicare Dead or Alive Xtreme 3 in Nord America

Dead or Alive Xtreme 3: il PlayStation VR update subirà un ritardo

Dopo che Koei Tecmo ha confermato di non voler portare Dead or Alive Xtreme 3 in Occidente, ecco che altri attori del mercato iniziano a inoltrare proposte commerciali nella buca delle lettere del publisher giapponese.
La più recente, e probabilmente quella al momento più concreta, proviene da HuniePop: la piccola software house americana esperta nella realizzazione di dating sim a sfondo erotico ha offerto un milione di dollari per i diritti di distribuzione del gioco sul suolo statunitense. La proposta, ribadisce il team via Twitter, è seria, non una boutade a scopo pubblicitario.
Chissà come andrà a finire.

Articolo precedente
First Assault Online news 01

Ghost in the Shell: Stand Alone Complex - First Assault Online sbarca su Steam

Articolo successivo
rocksteady e3 2018

Batman: Arkham Knight, i problemi su PC persistono anche dopo l'ultima patch

Condividi con gli amici










Inviare

Password dimenticata