GTA Online e GTA V si arricchiscono con una nuova stazione radio

Grand Theft Auto V

PC PS3 PS4 Xbox 360 Xbox One

OpenIV ritorna online dopo che Rockstar ha "discusso" con Take-Two

Qualche giorno fa vi avevamo dato notizia di come OpenIV, un celebre tool per il modding su PC di GTA V (ma anche GTA IV e Max Payne 3), avesse chiuso i battenti dopo aver ricevuto una lettera da alcuni legali che ne intimavano la cessazione delle attività, pena una richiesta di risarcimento che avrebbe impegnato i ragazzi di OpenIV (Yuriy “Good-NDS” Krivoruchko in particolare) per una dozzina di generazioni almeno. Quella che era inizialmente sembrata un’iniziativa di Rockstar Games si è invece rivelata una trovata del publisher Take-Two Interactive, che in queste ore ha fatto marcia indietro sulla cosa proprio per intercessione dello sviluppatore.

«Come Rockstar Games crediamo nella creatività dei fan, e anzi invogliamo i creatori di contenuti a mostrare la loro passione per i nostri giochi», si legge in un comunicato. «Dopo aver discusso con Take-Two, il publisher si è detto d’accordo a non intraprendere, in linea generale, alcuna azione legale nei confronti di progetti di terze parti che coinvolgono gli aspetti single player dei giochi PC di Rockstar, purché pubblicati senza scopo commerciale». Ovviamente, ciò non si applica alle controparti multiplayer come GTA Online, vera e propria gallina d’oro per Take-Two e Rockstar e che, giustamente, deve restare terreno neutrale per tutti i giocatori che vogliono averne accesso.

GTA-V grand theft auto trevor

Articolo precedente
thimbleweed park anteprima

Disponibile un corposo aggiornamento per Thimbleweed Park

Articolo successivo
Xbox One esclusive

Xbox One: Microsoft ha in serbo molti giochi non annunciati

Condividi con gli amici










Inviare

Password dimenticata