Ubisoft: i Guillemot acquistano azioni per difendersi da Vivendi

Con lo spettro della scalata ostile da parte di Vivendi dietro l’angolo, la famiglia Guillemot ha deciso di provare a difendersi aumentando la propria quota di partecipazione in Ubisoft.
L’agenzia Reuter segnala che la famiglia che fa capo al CEO Yves Guillemot ha acquistato azioni del publisher francese in modo tale che la fetta della società da loro controllata passasse dal 9% al 13,6%; ciò ha fatto anche salire la quota relativa ai diritti di voto, i quali ora sono pari al 20,02%. Per fare un confronto, Vivendi possiede il 27% delle azioni di Ubisoft e il 24,5% dei diritti di voto.
Vi terremo chiaramente informati nel caso dovessero esserci ulteriori novità sulla vicenda.

Ubisoft guillemot vivendi

Articolo precedente
micro machines world series trailer

Micro Machines World Series: un trailer ci presenta i veicoli

Articolo successivo
Valkyria Revolution trailer lancio

Valkyria Revolution: diffuso il trailer di lancio

Condividi con gli amici










Inviare

Password dimenticata