Thunderobot presenta i nuovi prodotti in arrivo

Negli scorsi giorni, in una presentazione a porte chiuse al proprio stand di gamescom, Thunderobot ha presentato la nuova gamma di prodotti dedicati al PC gaming in arrivo nei prossimi mesi in Europa. Già molto attiva e popolare in Cina, dove si trova la sua sede, Thuderobot si prepara a espandere il proprio mercato in Occidente con una linea completa di prodotti, per tutte le esigenze ludiche.

Tra questi troviamo il notebook Thunderobot GTR che monta un processore Intel Core i7 di settima generazione, una scheda grafica Nvidia GeForce GTX 1060, 16GB di RAM DDR4 a 2400Mhz, un SSD da 256MB e un HDD da 1TB; tutto questo è corredato da uno schermo IPS e Full HD di 15,6 pollici con refresh rate a 120Hz e una tastiera retroilluminata con possibilità di personalizzare la colorazione di quattro aree differenti scegliendo tra oltre sedici milioni di colori.

Thunderobot GTR

Il fratello “minore”, il Thunderobot GX97, pur contando su un processore Intel Core i7 di settima generazione, può invece contare su una scheda grafica Nvidia GeForce GTX 1050, mentre monta lo stesso quantitativo di RAM DDR4 a 2400Mhz e la medesima combinazione di SSD e HDD del GTR; lo schermo, di contro, è un IPS Full HD di 17,3 pollici. Leggermente più pulito e meno “estremo” il design, ispirato alle auto da corsa, e che si sposa sia con l’uso ludico che con quello di tutti i giorni.

Thunderobot GX97

La tastiera in lega di alluminio Thunderobot K70 è una soluzione meccanica che rivolge a un pubblico esigente: dotata di retroilluminazione blue e rossa, la K70 è testata per durare sessanta milioni di battute e utilizza la tecnologia anti-ghosting.

Thunderobot K70

Per finire, è stato presentato anche il visore per la realtà virtuale Thunderobot V1, il primo con risoluzione 3K (2880×1440). Dotato di un refresh rate pari a 120Hz e un input lag di appena 13,3 millisecondi, il visore V1 può contare su un focus completamente regolabile (da 0 a 600 gradi) per essere facilmente utilizzabile dai soggetti affetti da miopia. Il design ergonomico, unito a un design che aumenta il flusso d’aria, migliora il comfort e rende il visore adatto a sessioni di gioco particolarmente lunghe.
Infine, questi sono i requisiti per utilizzare al meglio il Thunderobot V1:

  • GPU: Nvidia GeForce GTX 1060
  • CPU: Intel Core i5 6400
  • RAM: 8GB
  • Port: DisplayPort 1.2
  • USB: USB 3.0 Type A
  • OS: Windows 10 64bit

Thunderobot V1

 

Articolo precedente
Quake World Championships

Quake Champions: i vincitori dei primi Quake World Championships

Articolo successivo
HP Omen X laptop

HP presenta il laptop Omen X per gli appassionati di videogiochi

Condividi con gli amici










Inviare

Password dimenticata