Gaming Journalism as a Service – Speciale

gaming journalismNonostante i suoi trent’anni suonati, The Games Machine non ha mai smesso di rinnovarsi e di essere pioniera nel mondo dell’informazione. Nel 2016 abbiamo raddoppiato i contenuti, accostando questo meraviglioso sito alla carta stampata, mentre nel 2017 abbiamo dato vita alla nostra splendida costola esport. Nel 2019 vogliamo crescere ancora di più ed è per questo che siamo felicissimi di annunciarvi la prossima rivoluzione: il Gaming Journalism As A Service.

UN NUOVO MODO DI CONCEPIRE LA NOTIZIA

Crediamo ciecamente che il giornalismo videoludico debba essere per tutti e di tutti. Per questo, a partire da questo mese The Games Machine diventerà sinonimo di inclusione, mettendo come mai prima d’ora il lettore al centro della sua produzione.
La prima delle tante novità in programma riguarderà la traduzione dei nostri contenuti in mandarino, per avvicinarci maggiormente alla sempre più larga fetta di lettori cinesi che ci segue con particolare affetto. Grazie ai precisissimi algoritmi programmati da uno dei più anziani redattori, considerato il più professionaleee della truppa fin dall’alba della rivista, abbiamo infatti rilevato a sorpresa una crescente percentuale di accessi proprio dalla più vasta nazione dell’estremo oriente. Agli amici cinesi sarà anche concesso di ascoltare in esclusiva i primi mesi del nostro nuovo podcast opportunamente sottotitolato, ‘Inside The Machine’, che settimanalmente farà una disamina dei giochi in uscita e dello stato dell’industria assieme a ospiti nazionali e internazionali di prim’ordine come sviluppatori, doppiatori e sceneggiatori.

Gli utenti italiani potranno comunque godere fin da subito dell’early access al nostro nuovo servizio, chiamato TGM Pass. Acquistando una copia fisica o digitale di The Games Machine si entrerà in possesso di un codice unico che, inserito nel proprio account personale, darà il diritto a esclusivi vantaggi. A partire da quest’estate, infatti, il sito cambierà completamente volto.
Saranno messi a disposizione gratuitamente per chiunque tre slot di news giornaliere nella home page, uno slot recensione al mese e la classifica con tutti i titoli esaminati dalla redazione in ordine di votazione. Il resto dei contenuti prodotti, come le altre notizie pubblicate e i testi completi delle review, saranno disponibili solo per i possessori del TGM Pass, fino alla sua scadenza. Acquistando un abbonamento annuale (fisico o digitale) si otterrà lo status di Premium User, che consentirà di visualizzare, leggere e modificare (!) in via esclusiva le bozze di tutti contenuti del sito prima della loro correzione e pubblicazione, per essere sempre più immersi nel processo produttivo dei nostri redattori. Infine, il Pass darà in omaggio ben dieci loot box ogni mese e una versione del nostro logo RGB da scaricare come sfondo per il proprio desktop o per il proprio smartphone.

PAROLA CHIAVE: PERSONALIZZAZIONE

Le loot box non saranno un’esclusiva del TGM Pass, ma verranno rese disponibili per tutti gli utenti nel nostro store. Ma cosa conterranno esattamente? Ciascuna avrà al suo interno una combinazione casuale di articoli cosmetici per thegamesmachine.it, che vanno dal font al’intero layout.
Si partirà da quelli comuni e con più chance di drop (come i caratteri MV Boli e Comic Sans) a quelli leggendari, come la skin Legacy che trasformerà l’intero sito in una vera e propria rivista, con tanto di effetti sonori: dal dito leccato prima di sfogliare la pagina a dei simpatici spot pubblicitari personalizzati dei nostri illustri sponsor. Inoltre, ci sarà la possibilità di trovare al suo interno un massimo di tre slot news aggiuntivi, grazie ai quali avrete accesso a un numero maggiore di notizie anche senza l’acquisto del pass.

GJAAS ROADMAP

Siamo convinti che il Gaming Journalism As A Service rappresenti per tutti una svolta epocale, che trasporterà i lettori nel futuro del giornalismo videoludico con quel pizzico di nostalgia che da sempre rappresenta il valore fondamentale di The Games Machine.

Per non trovarvi impreparati ai futuri cambiamenti vi invitiamo a dare uno sguardo alla nostra Roadmap per tutto l’anno 2019 e per i primi mesi del 2020.

Primavera 2019:

  • TGM China + podcast ‘Inside The Machine’ (solo per utenti cinesi)
  • Early Access TGM Pass

Estate 2019:

  • TGM Season Pass 1
  • Loot Box shop
  • Podcast ‘Inside The Machine’ worldwide (solo per possessori di TGM Pass)

Autunno 2019:

  • TGM Season Pass 2
  • Global Event – Back to the ‘80!: possibilità di trovare un gioco retro allegato nelle loot box per un periodo limitato (solo per possessori di TGM Pass)

Inverno 2020:

  • TGM Season Pass 3
  • Global Event – TBA
Articolo precedente
Sekiro videorecensione

Sekiro Shadows Die Twice - Videorecensione

Articolo successivo
fotografia virtuale editoriale 10

La fotografia virtuale ha cambiato il mio modo di giocare

Condividi con gli amici










Inviare

Password dimenticata