Star Wars Pinball VR – Recensione

PC PS4 VR

I flipper non sono sopravvissuti granchè agli anni ‘80, e forse la saga di Guerre Stellari era proprio quello che ci voleva per traghettarli all’avveniristica tecnologia della realtà virtuale. Andiamo a vedere assieme quanto è un degno seguace della Forza Star Wars Pinball VR.

Sviluppatore / Publisher: Zen Studios / Zen Studios Prezzo: 20,99€ (Oculus Store, Steam); 24,99€ (PS Store) Localizzazione: Testi Multiplayer: Assente PEGI: 7 Disponibile Su: PC (Steam), PS4, Oculus Store Compatibile con: Oculus Quest / Quest 2; HTC Vive e Oculus Rift (PC); PS VR (PS4)

Zen Studios è ormai da anni il riferimento assoluto per i giochi di flipper, e sfruttano il loro successo per coprire quante più piattaforme con i loro titoli. In questo senso, sembrava quasi un’anomalia che uno dei loro titoli di maggiore successo mancasse dal panorama della realtà virtuale.





E allora eccolo qua: Guerre Stellari su Oculus Quest, HTC Vive e Playstation VR. Che la Forza sia con voi.

DUEL OF THE FATES

Il contenuto di Star Wars Pinball VR è in sostanza il medesimo già presente su altre piattaforme da diversi anni, seppure con qualche novità di un certo rilievo. I flipper coprono sia i film della saga degli Skywalker, sia altri spin-off, e offrono nel complesso una varietà non da ridere. Mi piace citare due esempi per motivi diversi: Rogue One e Rebels. Il primo è un tavolo all’apparenza molto semplice, in cui non sembra esserci molto da fare, ma quando si iniziano a sbloccare determinati eventi, parte il vero divertimento. È questo il meccanismo principe che rende tutti i flipper, qualcuno più, qualcuno meno, davvero appassionanti: in prima battuta si può giocare quasi a caso, al massimo cercando di spedire la pallina dove quelle lucette intermittenti sembrano proprio voler attirare la nostra attenzione. Man mano che il punteggio sale, poi, possiamo scegliere delle vere e proprie quest legate agli specifici eventi del film o della serie TV in questione; qui si fa davvero sul serio e ci vuole una discreta dose di abilità, anche perché spesso abbiamo a che fare con degli obiettivi a tempo.

star wars pinball vr recensione

Il flipper di The Mandalorian è la summa di tutto ciò che rende divertenti i flipper di Zen Studios.

Per i neofiti potrebbe non essere immediato leggere un tavolo e comprenderne tutti i segreti, ma anche giocare un po’ a casaccio ha i suoi vantaggi, anzi vi dirò che mette in evidenza le capacità rilassanti, quasi terapeutiche, di una bella partita old-school a flipper. Ad ogni modo, se proprio volete capire come funziona ogni singolo dettaglio, Zen Studios ha messo a disposizione una dettagliata guida che fa al caso vostro. Avevo menzionato prima il tavolo di Rebels, non per qualche chicca in particolare, ma anzi proprio perché non è tra i miei preferiti: colori troppo accesi, tutti sulle stesse tonalità, che a me danno una prima impressione quasi di confusione abbinata a un’estetica al limite dele kitsch. Al tempo stesso però riconosco che le animazioni, gli effetti sonori e il recitato sono di ottima fattura e sono convinto che riscalderanno il cuore degli amanti della serie animata. E quindi cosa vi voglio dire? Che in mezzo alla quantità di contenuti, vi troverete a giocare qualche tavolo più di altri, per via di preferenze del tutto personali, ma la qualità tecnica alla base di ciascuno di essi rimane alta in ogni caso.

Continua nella prossima pagina…

Condividi con gli amici










Inviare

Pro

  • Quantità e qualità di contenuti / Comparto audio degno delle produzioni originali / La fan cave.

Contro

  • Siamo stati privati della gioia di dare un colpo al flipper.
8.5

Più che buono

Dopo traverse vicende in alcune cittá italiche, il nostro Solar Nico é sbarcato in terra d’Albione. Se da una parte ancora si da alla ricerca matta e disperata di un parco (ma anche un praticello va benissimo) per approfittare di qualsiasi mezza giornata di sole londinese, dall’altra Nicoló ha rassegnato ogni speranza all’idea di stare al passo della propria, sempre crescente, libreria Steam.

Password dimenticata