PDA

Visualizza Versione Completa : Dragonero



Pagine : [1] 2 3

Kordian
14-01-16, 23:54
Vabbè dai riprendiamo da qua

heXen
15-01-16, 00:05
:sisi:

Letta la presentazione degli albi previsti per il 2016. Credo che ci divertiremo, sembrano storie ben pensate e disegnate altrettato bene.

Artyus
15-01-16, 01:39
Sottoscrivo, bentornati :alesisi:

Rebaf
15-01-16, 11:07
Leggo anch'io, speriamo non deluda questo 2016. Qualcuno ha letto la la storia inedita uscita in quel almanacco del fantasy di cui ora non ricordo il nome? Vale la pena recuperarlo?

Kordian
15-01-16, 11:12
Riposto anche qua il piano 2016 della Bonelli per quanto riguarda Dragonero :alesisi:


http://www.sergiobonelli.it/news/news/39664/Dragonero--un-anno-spettacolare-.html

Marlborough's
15-01-16, 12:24
Kordian mi fa piacere che ti sia affrettato ad aprire, pero', prima, avresti dovuto mostrare il rispetto dovutomi in quanto curatore anziano :sisi:
(mi mandavi un astore o un piccione viaggiatore, seguendo le regole della tradizione criminale siberiana)

'sti ragazzi :no:

Artyus
15-01-16, 15:09
vero :sisi: propongo fustigazione pubblica in piazza a Solian per Kordian :sisi:

Kordian
15-01-16, 15:55
Eddai non rompete :facepalm:

Marlborough's
15-01-16, 16:54
vero :sisi: propongo fustigazione pubblica in piazza a Solian per Kordian :sisi:

Sprechi il fiato caro il mio Arty, la via del rispetto te la inculcano da ragazzetto o sei perduto per sempre :sisi:


Tornando a noi, e saldi che questa è tostina: corre voce che il 2017 potrebbe portarci:

a- una doppia scritta ed illustrata da Enoch(ricordo che tra non molto Lilith chiude i battenti)
b- la partenza della famosa e chiacchierata "saga-prequel" a cadenza semestrale...

:smug:

Rebaf
16-01-16, 20:43
Ottima notizia quella di enoch, sono un suo fan dai tempi di Gea. Peccato non essere mai riuscito a recuperare interamente Spraylitz, mi ha sempre incuriosito la sua opera prima.

Marlborough's
17-01-16, 12:54
Prova a dare un'occhiata su Amazon, magari trovi cio' che ti manca :sisi:


Ne approfitto per annunciare che nella giornata di domani, tra le 12:00 e le 14:00, postero' la recensione del n°32(si, quello tutto rococo' con tutte quelle pere al vento) :)

Kordian
17-01-16, 13:21
Prova a dare un'occhiata su Amazon, magari trovi cio' che ti manca :sisi:


Ne approfitto per annunciare che nella giornata di domani, tra le 12:00 e le 14:00, postero' la recensione del n°32(si, quello tutto rococo' con tutte quelle pere al vento) :)ammazza, timbri pure il cartellino? :asd:

Kordian
17-01-16, 15:38
Comunque ho appena letto anche io il 32 e vi dirò che ne penso dopo la rece di Marlboro :sisi:

heXen
17-01-16, 16:11
Letto pure io. :sisi:


Sono curioso di sapere la vostra opinione sul numero :asd:

Marlborough's
17-01-16, 16:54
ammazza, timbri pure il cartellino? :asd:

Rispondo ai tanti PM in cui, tra l'impaziente e l'agitato, mi si chiede a che punto sia col lavoro :sisi:
Lo Zio, in particolare, mi scrive che son già diverse volte che passa in edicola ma non riesce a decidersi a comprarlo("comprarlo" per modo di dire, lui di solito pesca una cagatina a caso da 25 centesimi dal cesto della roba vecchia e, nel frattempo, si intasca il Bonelli col trucchetto della mano di legno) :sad:

Lo Zio
17-01-16, 21:16
anni di mani di legno mica possono essere perse come lacrime nella pioggia :tsk:

Marlborough's
18-01-16, 10:26
Comunque ho appena letto anche io il 32 e vi dirò che ne penso dopo la rece di Marlboro :sisi:

Ormai è troppo tardi per la netiquette.

Rebaf
18-01-16, 11:11
Prova a dare un'occhiata su Amazon, magari trovi cio' che ti manca :sisi:

Si trova roba sparsa da L'Intrepido cercando tra ebay e mercatini, recentemente una casa editrice ha fatto una ristampa totale in tre volumi con integrazioni e note di Enoch, edizione molto gustosa. Peccato siano tre volumi e il secondo non si trova più, ho sentito la casa editrice e dicono che non hanno in programma ristampe. Avevo valutato di prendere il primo e il terzo volume ma, boh, mi sta un po' sul cazzo sinceramente.

Con Dragonero sono rimasto leggermente indietro, mi sono perso anche l'albo di Dicembre, com'era la conclusione di quella storia sull'epidemia?

Marlborough's
18-01-16, 12:28
Ma dove eravamo?

SI, giusto, i pezzi sulla scacchiera sono quasi tutti al loro posto, le Regine Nere stanno per partire in tromba e l'Impero, attraverso una serie di astute mosse padronali, ha fatto in modo di ottenere il controllo della filiera produttiva del Fango Pirico e dell'intera costa dell'Halvesuhre.
Quindi, a rigor di logica, ti aspetti una serie di storie, storiette e tappabuchi a far da intermezzo, e questa robina rococo'-cicisbeica tutta torri, fumerie d'oppio, poppe e merletti sembra fatta apposta per...


***DISSOLVENZA INCROCIATA tra 3...2...1...***

-Garcon!
-I signori sono soddisfatti? Gradiscono qualcos'altro?
-Tutto ottimo, dite allo chef Pantaléon che uno di questi giorni gli mandero' un cesto con le migliori primizie, da parte mia e del Conte Zio, che soffre ancora per quella gotta -​strascico di una sifilide mal curata- ma non vede l'ora di tornare a gustare le vostre prelibatezze sopraffine!
-In questo caso, caro Signor marchese, faccio al Suo onorevolissimo Conte Zio i miei più sentiti auguri!
-Graditissimi, graditissimi. Ora, se possibile, gradiremmo un qualcosina di semplice e leggero, non so, un brodino vegetale per sistemare lo stomaco...
-Ah, no, caro il mio marchese! Conoscete fin troppo bene le regole della casa: niente brodini né stuzzichini, o piattini fischiez o niente!

***STACCO tra 3...2...1...***


...rifiatare un pelino prima di rituffarci nel cuore dell'azione più rimbombante.
Certo, come no.

http://www.sergiobonelli.it/resizer/381/-1/true/1449238602596.jpg--la_tratta_delle_schiave___dragonero_32_cover.jpg?1 449238603000


Pronti via ti trovi a fissare una delle migliori cover di una serie che fa delle cover della madonna uno dei suoi marchi distintivi.
Non c'è Mel Gibson incatenato da un sadico e baffuto cino-jappo, non c'è il Predator losangelino e non c'è il sergente Murtaugh che corre urlando "Dove vai con quel c*lo di piomboh!!", ma l'atmosfera è quella.
Più i merletti, il Ponte di Rialto, le pere sballonzolanti, le zucche mozzate senzienti...

Ian e Gmor sono convocati dal magistrato di Vetwadart, ridente città sul Mare della Brezza: "una guerra tra gang minaccia la nostra tenera, operosa e timorata dei Khame comunità la cui economia dipende in toto da bische, assassinii su commissione e postriboli! Aiutaci capitano! Riporta la serenità nei nostri cuori ed i danari nei nostri borselli"

E cosi' i nostri si mettono all'opera, scoprendo che un misterioso ed abilissimo assassino si sta facendo largo a suon di cadaveroni nell'ambiente legato al traffico delle schiave destinate ai bordelli dell'amena Vetwadart.
Costui si rivela ben presto come un povero -seppur un pelino incline alla violenza più sadica- padre con trascorsi nei corpi speciali imperiali a cui, tempo addietro, alcuni gaglioffi portarono via la figlia allo scopo di rivenderla ai trafficanti di cui sopra: da qui la ricerca disperata che sfocerà in tremendissima vendetta.
E sarà solo grazie al lavoro incessante del nostro Ian(che, incredibilmente, stavolta non si fermerà neppure per scartare una pallina Lindt) se il povero padre disperato riuscirà a riabbracciare la sua tenera figliola appena in tempo per i titoli di coda con annessi rutti spacca-timpani di Gmor.


La storia è breve, asciutta e priva di veri scossoni, ma scritta con sommo mestiere ed illustrata magistralmente(Gmor orecchiuto a parte, le tavole del vecchio Sarchione sono una delizia grondante stile, eleganza e dinamismo, si vedano in particolare quelle di pag 48 e 79): c'è un omino che spia da uno spioncino celato in un quadro, una zucca mozzata parlante tenuta sotto spirito, delle magnifiche scene di lotta in cui vediamo all'opera un simil pugnaletto da spetsnaz e c'è spazio anche per un giovane Ian con la testa rapata.
Verremo(finalmente!) a sapere che non di sole pignatte e sganassoni vive Gmor, sentiremo di nuovo parlare della famosa Lupa(notissima dama di compagnia, protagonista, a suo tempo, di uno spinoffino a metà tra John Milius e Renzo Montagnani)
E poi -ma qualcuno aveva dubbi?-, consueto, grandissimo risalto al lore ed all'aspetto tecnico-divulgativo, con i sotterranei adibiti a camera mortuaria -con ogni probabilità costruita a ridosso del letto del fiume- con tanto di blocchi di ghiaccio adagiati su pagliericci, i sofisticati interni(notevolissimi quelli della torre mostrati a pag 41), il sancta sanctorum di Agosh l'Eburneo.

Tirando un po' le somme: storia ben scritta e godibile, disegni ok, ottima cover, sete svolazzanti e tette a profusione, e il meglio che deve ancora arrivare perchè, com'era intuibile fin da principio, qui si tirano in ballo tematiche a forte rischio di pidocchiosissime derive moraleggianti, ricontestualizzazioni e/o allusioni del tutto fuori luogo.
E invece Enoch ci racconta di uno scout che fa avanti e indietro da un lupanare all'altro, tratta con la peggio feccia, si commuove al ricordo di lui, giovane soldatino ingenuo, disposto a rischiare la ghirba scalando pareti a mani nude pur di imbucarsi aggratis in qualche bordello per signoretti danarosi ed infine, scende a patti con la controparte femminile di Jabba senza che la minima traccia della pidocchieria paventata poco sopra faccia capolino.
Tanto per intenderci, pensate allo strazio se al posto di Ian Aranill avessimo avuto un certo Brendon, nato il 31 Febbraio...


Che dire di più, se non che mi aspettavo di rifiatare con un caldo ma sciapo brodino, e invece mi sono ritrovato tra le mani il brodetto con gli occhi galleggianti del Tempio Maledetto, col serpente a sorpresa e persino il cervello di scimmia semifreddo.

Un bell'8 da e per autentici gourmet e sotto con l'Alka-Seltzer.

Marlborough's
18-01-16, 12:47
Si trova roba sparsa da L'Intrepido cercando tra ebay e mercatini, recentemente una casa editrice ha fatto una ristampa totale in tre volumi con integrazioni e note di Enoch, edizione molto gustosa. Peccato siano tre volumi e il secondo non si trova più, ho sentito la casa editrice e dicono che non hanno in programma ristampe. Avevo valutato di prendere il primo e il terzo volume ma, boh, mi sta un po' sul cazzo sinceramente.

I tre albi BD andarono esauriti in brevissimo tempo :bua:


Con Dragonero sono rimasto leggermente indietro, mi sono perso anche l'albo di Dicembre, com'era la conclusione di quella storia sull'epidemia?

Piuttosto che "rovinarti" la bellissima conclusione con un riassunto dei miei(:asd:) ti consiglierei di recuperarlo :sisi:

Rebaf
18-01-16, 13:01
Due albi BD si trovano, ma uno proprio è introvabile, almeno online, dovrei farmi un giro tra mercatini ma in 'sto periodo proprio non ho tempo con il lavoro e l'università.

Hype anche per questo nuovo albo comunque e ottima recensione, mi hai risollevato i 15 minuti pre pausa pranzo che sono sempre i più duri da digerire in ufficio :rotfl:

Kordian
18-01-16, 18:42
Ormai è troppo tardi per la netiquette.ma che stai ancora a rosicà? :bua:



Comunque ora vi dico che ne penso io, brevemente.

Storia semplice, di poche pretese e con trama un po' cliché. Si dipana in modo lineare e rapido, arrivi a fine albo quasi di fretta. Un fillerino con qualche fan service qua e là. Ian non si scopa qualcuna da un bel po'. Devo preoccuparmi? I disegni a me non hanno fatto particolarmente impazzire.
Si richiama in causa la lupa, ma non ricordo se è ancora viva come concubina di un guerriero del chaos o è a ingrassare i vermi :uhm:

Speriamo che si cominci presto con il filone narrativo della guerra col regnetto confinante, vah.

Ah, già, la prossima puntata è al fosso di Helm :asd:

heXen
18-01-16, 20:04
è viva è viva. Aveva drogato una decina di uomini ma poi ha dovuto soccombere difronte al capovillaggio che era più sveglio dei suoi uomini, che ne ha fatto la sua donna. :sisi:

Artyus
19-01-16, 20:36
Orbene, sul discorso del magazine, oggi al supermercato (proprio lì) faceva la sua bella mostra: l'ho afferrato e sfogliato per dieci minuti buoni, ma mi sono rifiutato di prenderlo è più forte di me :chebotta:

Lo speciale sulla Troisi :facepalm: Il fumetto alla fine :facepalm: Peter Pan :facepalm:

Mi dispiace solo per la storia a colori, che pareva gustosa.... amen, me ne farò una ragione

continuo a pensare che sia una vaccata per spillare soldi ai fanboy, sarei ben felice di ricredermi con i prossimi

Rebaf
19-01-16, 21:15
E' quello che mi sdubbiava, poi la Troisi no, dai, proprio no. Pero' mi girano i coglioni non leggermi la storia a colori.

Kordian
19-01-16, 21:28
Basta non leggere quegli articoletti :fag:

Io ho fatto così :fag:

Artyus
19-01-16, 22:52
E' quello che mi sdubbiava, poi la Troisi no, dai, proprio no. Pero' mi girano i coglioni non leggermi la storia a colori.

pure a me :sisi: qualcuno ci fa un riassunto under spoiler? :D

heXen
19-01-16, 23:02
He niente, basta solo che si parli della troisi(senza offesa per i suoi fans) che secondo me fa calare il prezzo d'acquisto :asd:

Marlborough's
20-01-16, 11:25
Orbene, sul discorso del magazine, oggi al supermercato (proprio lì) faceva la sua bella mostra: l'ho afferrato e sfogliato per dieci minuti buoni, ma mi sono rifiutato di prenderlo è più forte di me :chebotta:

Lo speciale sulla Troisi :facepalm: Il fumetto alla fine :facepalm: Peter Pan :facepalm:

Mi dispiace solo per la storia a colori, che pareva gustosa.... amen, me ne farò una ragione

continuo a pensare che sia una vaccata per spillare soldi ai fanboy, sarei ben felice di ricredermi con i prossimi

La formula è buona e fresca, il problema è che sono partiti col piede sbagliato(hanno salpato l'ancora con una vecchia petroliera incagliata, se vogliamo rendere meglio l'idea) :sisi:
Guardando il bicchiere mezzo pieno direi che si sono voluti togliere di dosso la zavorra per poi proseguire con ritrovato brio.


Lo stesso Vietti ha affermato di aver compreso le rimostranze ed ha promesso meraviglie per il prossimo appuntamento.

Ceccazzo
20-01-16, 22:53
oggi ho comprato Le Origini, esteticamente mi pare molto bello. Per quanto mi riguarda è anche ottima la qualità dei materiali. Immagino che sia una raccolta di quello che è uscito fino ad ora, sapete a che numero arriva? gli arretrati eventualmente si possono recuperare facilmente?

heXen
20-01-16, 23:03
SI è un fumetto "relativamente" recente in edicola nella sua forma mensile. è arrivato al N32 con l'albo mensile e gli arretrati sono tutti disponibili tramite il sito ufficiale di Sergio Bonelli :sisi:
http://www.sergiobonelli.it/sezioni/1068/dragonero


Però si, costa 3,30 euro ad albo.


Le origini però è in parole povere una riedizione della graphic novel uscita del 2007.

Artyus
20-01-16, 23:09
oggi ho comprato Le Origini, esteticamente mi pare molto bello. Per quanto mi riguarda è anche ottima la qualità dei materiali. Immagino che sia una raccolta di quello che è uscito fino ad ora, sapete a che numero arriva? gli arretrati eventualmente si possono recuperare facilmente?

Non è un riassunto, è una sorta di prequel degli albi mensili :sisi:

Lo Zio
20-01-16, 23:28
è la ristampa della primissima storia di DN, pubblicata nella collana "romanzi a fumetti"

Marlborough's
26-01-16, 12:15
https://scontent-mxp1-1.xx.fbcdn.net/hphotos-xtl1/v/t1.0-9/s720x720/10294265_971866312881228_2332776910848279511_n.jpg ?oh=26cdb5e380730beb3fa55e79f245f3cc&oe=5744AF81

Dall'inedita coppia Gizzi-Gugliotta.

Ma quanto sta diventando massiccio lo staff?
Soprattutto se si pensa che altre serie sono/erano tenute in piedi da un solo autore, e per team di illustratori una banda di cingalesi incatenati per le caviglie in un sottoscala :uhm:
Certo, qua abbiamo una qualità media mai vista fin'ora nell'universo Bonelli, questo è poco ma sicuro.


Sempre più insistenti le voci riguardanti il prossimo debutto della linea di miniature.


P.S.: Cioè...scusate se insisto: Gianluca Gugliotta!!!

Lo Zio
26-01-16, 12:16
è un tuo amico? ti passa la mezza se gli fai pubblicità?:asd:

Marlborough's
26-01-16, 14:20
è un tuo amico? ti passa la mezza se gli fai pubblicità?:asd:

Olivares è mio amico, Gugliotta è "semplicemente" questo tizio qua:

http://www.gianlucagugliotta.com/

Un ragazzetto alle prime armi insomma :asd:
(ah: Zio sei un pirlez :jfs2:)

Kordian
26-01-16, 16:20
arabi che tirano a cavallo con archi da kyudo?

WEWLAD
E
W
L
A
D

Marlborough's
26-01-16, 17:51
arabi che tirano a cavallo con archi da kyudo?

WEWLAD
E
W
L
A
D

...e manco sono propriamente a cavallo :uooo:

Kordian
26-01-16, 18:06
Very vero, noto solo ora che sono sopra un chokobo :pippotto:

Marlborough's
30-01-16, 12:14
A proposito del vecchio Gugliotta:

https://scontent-mxp1-1.xx.fbcdn.net/hphotos-xpf1/v/t1.0-9/s720x720/12643015_972374836163709_4497047116196705053_n.jpg ?oh=7c0a5e997c49f6b19eda5e238d89c97e&oe=574042F6

La vera seccatura?
Dover attendere fino a Luglio :moan:


Ma avete presente cosa succede a Luglio?
No?
Succede che, zitto zitto, arriva anche questo:

https://scontent-mxp1-1.xx.fbcdn.net/hphotos-xlp1/v/t1.0-9/s720x720/1613942_973473349387191_2086428475211923114_n.jpg? oh=ae7b9fbdb60df88af8d40ae303eac6f4&oe=57318853

Due coSe tutte e due a Luglio?!
Dragonero diventa quindicinale e noi tutti finiamo su un treno diretto a Bacuccolandia ben prima del tempo?
(anche se, nel caso dello Zio, sarebbe anche ora :uooo:)

No cari ragazzi, questa delizia carpatica tutta coppi, tegole e travi arriva dritta dritta dal terzo Speciale e dunque si, oltre all'ottimo Pagliarani aspettatevi anche una buona dose di colore ad opera di Gabriela Hamilton.
Googlandola rischiereste di imbattervi in un paio di "gabriele" con delle gran pere che poco hanno a che spartire col mondo dei comics dunque, per evitarvi tali traumi ed imbarazzi che nemmeno il buon Rohani potrebbe immaginare, eccovi il link corretto:

http://it.dragonero.wikia.com/wiki/Piky_Hamilton

Lo Zio
30-01-16, 12:15
Dragonero diventa quindicinale e noi tutti finiamo su un treno diretto a Bacuccolandia ben prima del tempo?
(anche se, nel caso dello Zio, sarebbe anche ora :uooo:)
e cmq avrò il biglietto di prima classe :tsk:

Marlborough's
01-02-16, 11:37
http://prontiallerese.blogspot.it/2016/01/dragonero-intervista-vietti-ed-enoch.html?m=1


Vendite ok, premi, indici di gradimento, linee editoriali ma, in particolare, due aspetti da sottolineare:

1- Nessun altro spin-off in programma, tanto meno con Zagor. E tanto meglio.
2- Niente in vista per quanto riguarda la tanto attesa(perlomeno da me) saga-prequel a cadenza semestrale.
Peccato.

Marlborough's
01-02-16, 11:45
Ah, a proposito:

http://113.imagebam.com/download/6mNymQ9abCuhhONEl5TrFQ/46271/462708520/enochs.jpg

+

http://113.imagebam.com/download/74MQ5iy_o2rsXO-5cjoblg/46271/462708680/vietts.jpg

(:asd:)

Impugnatura inusitatamente lunga a parte, una discreta ficata.
Voci(quindi prendetele per quello che sono) raccontano di una possibile linea di gadgets "high end" in fase di studio...

Lo Zio
01-02-16, 11:49
non puoi linkare a caldo da forumfree :fag:

Marlborough's
01-02-16, 12:30
non puoi linkare a caldo da forumfree :fag:

Zio vai a zappettare l'orto :asd:

Lo Zio
01-02-16, 12:33
Forbidden

You don't have permission to access /9/3/8/6/2/7/1450121384.jpg on this server.


:fag:

Marlborough's
01-02-16, 12:46
Forbidden

You don't have permission to access /9/3/8/6/2/7/1450121384.jpg on this server.


:fag:

Linko da dove ho linkato mille altre volte...'spe che sistemo.

:uhm:

Lo Zio
01-02-16, 12:47
bravo, se vuoi dopo ti presto la zappa :fag:


basta fare un ctrl+f5 per sapere se le immagini compaiono, eh :fag:

Marlborough's
01-02-16, 12:59
bravo, se vuoi dopo ti presto la zappa :fag:


basta fare un ctrl+f5 per sapere se le immagini compaiono, eh :fag:

Non essere sfrontato, non era mai capitato che fosse roba da forumfree.
E poi, per soprammercato, mi sono detto: "è quel buontempone dello Zio"; poi ho controllato e, sorpresa, avrei dovuto prenderti sul serio.
Capita dai.

Comunque bon, sistemato.

Lo Zio
01-02-16, 13:56
:asd:

Marlborough's
05-02-16, 11:19
Game over men, game over :tremo:

https://scontent-mxp1-1.xx.fbcdn.net/hphotos-xft1/v/t1.0-9/12418016_977414745659718_1164171741568396982_n.jpg ?oh=3aba5d9c28a7c2f47fee00c8b5825bdc&oe=573A1580

Avete cinque giorni per confessarvi et indi fare testamento :tremo:
Voci(voci, quindi prendetele con le dovute cautele) parlano di una fine orribile per Ian e Gmor con relativo riadattamento della saga in una commedia ameno-pecoreccia con protagonisti Sera, Myrva ed un sempre più rintronato Alben alle prese con i simpatici villici di Solian :sisi:

Lo Zio
05-02-16, 11:21
renzo montagnani nella parte di alben

:asd:

heXen
05-02-16, 11:35
Game over men, game over :tremo:

https://scontent-mxp1-1.xx.fbcdn.net/hphotos-xft1/v/t1.0-9/12418016_977414745659718_1164171741568396982_n.jpg ?oh=3aba5d9c28a7c2f47fee00c8b5825bdc&oe=573A1580

Avete cinque giorni per confessarvi et indi fare testamento :tremo:
Voci(voci, quindi prendetele con le dovute cautele) parlano di una fine orribile per Ian e Gmor con relativo riadattamento della saga in una commedia ameno-pecoreccia con protagonisti Sera, Myrva ed un sempre più rintronato Alben alle prese con i simpatici villici di Solian :sisi:



La versione più cattiva e agile di Sauron? :asd:

Marlborough's
05-02-16, 19:04
La versione più cattiva e agile di Sauron? :asd:

Non so niente -alcuni balordi(amici di Simeoni) in fumetteria hanno provato a spoilerarmi qualcosa- ma una cosa è certa: se Gmor è costretto ad indossare un'armature di piastre significa che la situazione è di quelle disperatissime :tremo:

heXen
06-02-16, 14:48
Dalle immagini di anteprima che ho visto anche io parrebbe di si :asd:


Cmq mi ricordano gli assedi del fosso di Helm

http://i.imgur.com/19aBwpS.jpg

E la cosa non mi dispiace :look:

Lo Zio
06-02-16, 14:55
il solito citazionismo bonelli :fag: :asd:

probabilmente lo mettono come clausola vincolante agli autori :asd:

Marlborough's
12-02-16, 13:32
Non so se avete presente, ma questa è la mappa politica dell'Erondar:

http://4.bp.blogspot.com/-5GztcbRSUhI/T8yAxJkD23I/AAAAAAAAAMY/BkSjHvxQJDw/s1600/Mappa+generale+politica+b.jpg

Utile, anzicheno' :sir:

Lo Zio
12-02-16, 13:34
quanto può essere esteso il territorio? mezza europa?

Marlborough's
12-02-16, 13:46
quanto può essere esteso il territorio? mezza europa?

Enoch dice un'Europa e mezza, miglio più miglio meno :sisi:

Marlborough's
12-02-16, 13:53
Questo invece, signori,

http://s3.postimg.org/y3c4bamib/frontespizio_2_low.jpg

è il segnalibro allegato al secondo romanzo(quello di Enoch); al contrario del primo disponibile soltanto per coloro che da bravi, con le loro brave gambine, si sono recati direttamente a Lucca :sisi:
Io, intanto, provo a stamparlo in uber-quality sul cartoncino liscio dei fighi, poi vi dico com'è venuto...

heXen
12-02-16, 14:43
Non so se avete presente, ma questa è la mappa politica dell'Erondar:

http://4.bp.blogspot.com/-5GztcbRSUhI/T8yAxJkD23I/AAAAAAAAAMY/BkSjHvxQJDw/s1600/Mappa+generale+politica+b.jpg

Utile, anzicheno' :sir:



Ci starebbe bene un RPG come gioco con questa mappa :asd:

Kordian
12-02-16, 15:18
Ma infatti l'rpg di Dragonero esiste. :sisi:

Inviato dal mio SM-A500FU utilizzando Tapatalk

heXen
12-02-16, 15:23
Intendevo videogioco vero e proprio, tipo The Witcher 3 :look:

Marlborough's
16-02-16, 18:16
Questo invece, signori,

http://s3.postimg.org/y3c4bamib/frontespizio_2_low.jpg

è il segnalibro allegato al secondo romanzo(quello di Enoch); al contrario del primo disponibile soltanto per coloro che da bravi, con le loro brave gambine, si sono recati direttamente a Lucca :sisi:
Io, intanto, provo a stamparlo in uber-quality sul cartoncino liscio dei fighi, poi vi dico com'è venuto...

Allora: c'è voluto del tempo perchè il cartoncino bello lucido e ben grammato era finito ma, dal momento che c'era da procurarne un po'(leggi: "requisirne" in amministrazione), ho potuto fare cinque/sei test con grammature diverse.
Ho trovato la quadra al limite dell'inceppatura* della stampante ma alla fine il risultato è stato sbalorditivo :sisi:
Sentitevi liberi di scaricare e stampare a vostra volta.

*potevo benissimo farne a meno visto che, comunque, alla fine ho preferito aggiungere spessore incollando col biadesivo un paio di strati aggiuntivi :sisi:
Ma è stato interessante spingere la stampante oltre i limiti.

Marlborough's
17-02-16, 11:32
Rispondo direttamente qua a tutti i PM che mi avete inviato(cogliendo l'occasione ringrazio per i complimenti, gli attestati di stima e tutte le belle parole): la recensione dell'albo febbraiolo sarà pronta et postata entro e non oltre il 23 del mese corrente :sisi:

Marlborough's
23-02-16, 18:54
http://www.sergiobonelli.it/resizer/381/-1/true/1451467780499.jpg--l_ultima_difesa___dragonero_33_cover.jpg?145146778 1000


Ah le rubriche dei tempi che furono, tipo quelle in cui c'imbattevamo, ragazzetti con le ditine impiastricciate di cremina dei Ringo, nel mezzo della lettura: "scrivi a Topolino", "facci sapere cosa ti è piaciuto dell'ultimo numero", "dicci se ti lavi sempre per bene le manine prima di sederti a tavola o se sei un sudicione perso(e i tuoi genitori dei degenerati -in quel caso ci pensiamo noi ad avvertire il tribunale dei minori-)"...
E noi piccoli lettori rispondevamo, mandavamo suggerimenti, ci appassionavamo: "è tutto bellissimo ma perchè a Paperopoli ci sono solo cinque o sei paperi mentre ad Ocopoli non c'è un'oca manco a pagarla? Non è che Paperolandia(?) cela un passato fatto di purghe e deportazioni? Se si potreste cortesemente fare una storia ambientata in quel periodo?"
Oppure temi più leggeri, almeno in apparenza, del tipo: "Topolino ti voglio tanto bbène ma mi spieghi che ci fai sempre con 'sti guanti anche in casa anche quando c'è tanto caldo? Almeno te li levi quando ti devi fare il bidet? Dalle tue parti ce l'avete il bidet?"
Che tempi.
Che innocente improntitudine.

O ancora(poi basta): "Ian ti voglio un mondo di bbène ma tu non sei uno scout? Gli scout non hanno il compito di aggiornare mappe, scovare nuove piste o, qualora si trovassero aggregati ad un corpo di spedizione, andare in avanscoperta? Liberi e leggeri come l'aria? Volando come una farfalla e pungendo come un'ape(dunque restandoci secchi subito dopo...curiosa 'sta cosa, forse era meglio una vespa?)?
E quindi che meenghia ci fai alla testa di un mezzo squadrone di cavalleria pesante con duecento chili di armatura da Varliedarto addosso?"

Tutto 'sto amarcord infarcito -non poteva essere altrimenti- di idiozie, serve a mettere in chiaro quanto sia deboluccio l'impianto su cui si regge il tutto.
Oltre al fatto che, fin dall'inizio, è chiaro che ci troveremo di fronte alla classica situazione dell'eroe costretto a prendere ordini dall'ultimo dei pirlez -in questo caso una biondazza tanto ligia al dovere ed all'etichetta quanto respingente al fascino del nostro vecchio scout dal batacchione sempre pronto-: una semplice questione di giuochi di potere? Oppure un'astuta mossa padronale volta a far fallire la missione per poi dare il via ad una diabolica fase due?
I dubbi sono tanti, le speculazioni di più.
Vi terrete gli uni e le altre ché finirà tutto a pane ed acqua e bon.

Già ma e in definitiva di cosa stiamo parlando?

Giusto:

Succede che un tizio catafratto da un corazzone nero come la notte alla testa di una banda di umani, orchi, troll e ghoul semina morte, caos e distruzione ai confini con l'impero, e che a tutto cio' quest'ultimo reagisce inizialmente con malcelata malavoglia.
Addirittura, si dice, viene udito un importante membro dello Stato Maggiore liquidare la faccenda in maniera sbrigativa e sprezzante: "E' tutto qui? Questa è tutta la tua magia del piffero Saruman? Mandiamo un drappello di reclute obese e chiudiamola qui che c'ho il meneito tra meno di mezz'ora"
Ehm.
Ma poi si arriva alle brutte e l'Impero decide di muovere inviando due squadroni di cavalleria Candaryana ad intercettare et distruggere la piccola ma turbolenta posse di sciamannati.

"Chiamiamo l'esperto scout Ian Aranill ed il suo orco cuciniere! Saranno di grande aiuto per la riuscita di questa impresa!"
"Giusto, partirà con qualche giorno di vantaggio mettendosi sulle tracce della banda di balordi, dopodichè si metterà in contatto via astore con gli squadroni di cavalleria per meglio consigliarli sul da farsi! Che grande idea! Mettiamola subito in pratica!"
"Si, si, che geni siamo! Diamoci tutti il dieci alto, possibilmente senza ficcarci le dita negli occhi come l'ultima volta!"

Ed infatti Ian, come già anticipato, finirà in prima linea ricoperto di "ferraglia"(ti sentisse il nonno chiamarla ferraglia le sentiresti le pedatone nel c*lo, eh se le sentiresti!) agli ordini di una bionda abile al comando quanto un canuto custode di biblioteca con l'Asperger.
Dopo aver subito perdite spaventose cadendo come citrulli in ripetute imboscate i saggi cavalieri candaryani -nessuno dei quali, grazie ai Khame, ha visto troppi o troppo pochi inverni- intuiscono che forse è giunto il momento di chiudere nello stanzino delle scope la bionda capitana e, quindi, di mettersi nelle mani del nostro Ian.

"Ci arrocchiamo in queste rovine dove avremo schiene e fianchi coperti, organizzatevi per la difesa! Gmor, metti su la tua zuppa cotiche, fagioli e lenticchie! Male che vada ce ne andiamo nei Campi Elisi con la panza zavorrata ed il fondoschiena tonante!"
Detto fatto, l'ultima difesa regge, l'oscuro e blindatissimo leader è sconfitto e tutti possono tornare finalmente a casa.
E tutto questo senza dover aspettare l'alba del quinto giorno.
Si ma e le conseguenze dell'ammutinamento?
E c'era davvero un piano secondo cui la missione era destinata a fallire in partenza?

BOH.
(non escluderei, pero', visti i precedenti, approfondimenti e riagganci in un futuro non troppo lontano)


Un po' meno incisivo del solito Olivares, buoni testi e un soggetto scarno e spelacchiato, interessante la prefazione in cui ci viene descritta per filo e per segno la struttura gerarchico-organizzativa della macchina militare erondariana(casomai steste pensando di arruolarvi ora sapete cosa vi aspetta); in più abbiamo le spade Uruk-hai, la zucca pelata del povero sergente mozzata perfettamente a metà, le terribili spadelance candaryane, gli elfi del deserto coi loro stendardi sbilenchi e un gran frastuono di corni.
Non bastasse l'assenza di seni scoperti i buoni Vietti ed Olivares decidono -mattacchioni- di deliziarci offrendoci a più riprese la visione del piselletto mollo del ragazzetto Roney...

Il che mi porta a chiudere con un 6/7 e a ricordarvi di mirare sempre ai troll!
(e sono più che buono, lo scherzo del pistolino flaccido poteva costare anche due o tre voti in meno)


P.S.: la mazza con le zucche conficcate a pag. 61 :tremo:

Artyus
23-02-16, 23:57
bella rece :alesisi: io nel frattempo ho preso il librone delle origini dall'ammazzon.it, spero arrivi presto :sbav:

Marlborough's
26-02-16, 12:24
Sagra della porchetta a Solian!

https://scontent-mxp1-1.xx.fbcdn.net/hphotos-xpl1/v/t1.0-9/12717740_983112501756609_338688959203635566_n.jpg? oh=8c074aac9d67aea8a88ef091357d46ff&oe=575AC077

Prego notare:

a- l'orchestrina sul palchetto
b- la donna grassa alla finestra sulla sinistra che mostra il dito medio a qualcuno fuori campo
c- la signora perata controluce sulla destra
d- il gonfalone con la cetra in primo piano
e- i ragazzetti che lanciano gavettoni di piscio dal davanzale

Ma quando e dove tutte 'ste cose?

Quest'estate nel terzo Magazine(ovviamente con l'aggiunta del colore) :sisi:

Artyus
26-02-16, 23:21
Quest'estate nel terzo Magazine(ovviamente con l'aggiunta del colore) :sisi:

Secondo magazine o terzo speciale a colori? :uhm:

il numero 0 a colori è davvero belliffimo :vojo: edizione stralusso :sisi:

Jason Todd
29-02-16, 01:50
cerco un fantasy tra the witcher e GOT

mi ci ritrovo con DRAGONERO o è il classico del classicume alla LOT?

Marlborough's
29-02-16, 12:28
cerco un fantasy tra the witcher e GOT

mi ci ritrovo con DRAGONERO o è il classico del classicume alla LOT?

E' più dalle parti del "classicume(ergo del fantasy come E.R. Eddison comanda)", se vuoi fartene un'idea la cosa migliore è leggersi questo:

http://www.amazon.it/Le-origini-Dragonero-Luca-Enoch/dp/8869610160

Oppure questa doppia:

http://www.sergiobonelli.it/resizer/381/-1/true/1444309676587.jpg--dragonero_30_il_contagio.jpg?1444309677000
http://www.sergiobonelli.it/resizer/381/-1/true/1446562476345.jpg--l_agonia_di_yastrad___dragonero_31_cover.jpg?14465 62477000

:sisi:

Marlborough's
29-02-16, 12:33
Secondo magazine o terzo speciale a colori? :uhm:


Secondo Magazine :sisi:

Lo Zio
29-02-16, 12:44
passo giusto per dire: marbl vecchio scorreggione :snob:



:fag:

Marlborough's
02-03-16, 14:00
Zio, è sempre un piacere :snob:


Ma bando alle pinzillacchere:
https://scontent-mxp1-1.xx.fbcdn.net/hphotos-xtf1/v/t1.0-9/12742015_988039077930618_2367772545865331628_n.jpg ?oh=22a692659c778838032c0d3399f24206&oe=5764E9E2

Tavola che arriva dritta dritta dallo studiolo del vecchio Buscaglia, al lavoro sull'albo natalizio :sisi:

Il Villaggio dei Dannati con tanto di cane rognoso che tenta di mettere tutti in guardia ma non sapendo parlare il massimo che riceverà saranno forti pedate nel c*lo.
E sarà la fine.
(almeno finchè non arriveranno il nostro scout accompagnato dall'orcone impasta pizze)

Marlborough's
02-03-16, 14:08
Ma prima di pensare al Santo Natale sarà meglio concentrarsi su cos'ha Marzo da offrire, ovvero questo:
(dal 10/3)
http://www.sergiobonelli.it/resizer/381/-1/true/1455025890254.jpg--il_ritorno_di_zehfir___dragonero_34_cover.jpg?1455 025890000
/
https://scontent-mxp1-1.xx.fbcdn.net/hphotos-xtl1/v/t1.0-9/12795575_990148794386313_8610157775619128267_n.jpg ?oh=76fe477d4c7cdbd794b54ba562cebf22&oe=57530645

Cessetti carpenteriani a parte, m'incuriosisce il povero esserino brandito come un'arma dal simpatico orcaccione :sir:

Artyus
03-03-16, 17:39
Zio, è sempre un piacere :snob:


Ma bando alle pinzillacchere:


Tavola che arriva dritta dritta dallo studiolo del vecchio Buscaglia, al lavoro sull'albo natalizio :sisi:

Il Villaggio dei Dannati con tanto di cane rognoso che tenta di mettere tutti in guardia ma non sapendo parlare il massimo che riceverà saranno forti pedate nel c*lo.
E sarà la fine.
(almeno finchè non arriveranno il nostro scout accompagnato dall'orcone impasta pizze)


il verso del cane nell'ultimo fumetto: avrei preferito un "caì caì" piuttosto che "mh mh"

oh wait :uhoh: ma cosa sto dicendo? :bua:

Marlborough's
16-03-16, 11:16
Và che storia l'Oliv che fa contenti i fans:

https://scontent-mxp1-1.xx.fbcdn.net/hphotos-xtl1/t31.0-8/10604067_999805560087303_4013759284741594326_o.jpg
(ieri al Cartoomics :sisi:)

Marlborough's
26-03-16, 19:38
In attesa della recensione dell'albo marzolino, beccatevi un giovane Vietti in attesa di fare il suo provino per entrare nel cast di Beverly Hills 90210:

http://i128.photobucket.com/albums/p170/atlantislux/Dragonero/12472362_455295414679749_6834347989294776524_n_zps i46abh2x.jpg


Anni dopo, lo ritroviamo in veste di selezionatore durante il casting di una pellicola per soli adulti(corsi, ricorsi etcetera):

https://scontent-mxp1-1.xx.fbcdn.net/hphotos-xpf1/v/t1.0-9/535296_454111011464856_9091118545850947940_n.jpg?o h=93887a1329f4b91a283793242330725c&oe=5789F612

:sisi:

Lo Zio
26-03-16, 23:36
Và che storia l'Oliv che fa contenti i fans:

https://scontent-mxp1-1.xx.fbcdn.net/hphotos-xtl1/t31.0-8/10604067_999805560087303_4013759284741594326_o.jpg
(ieri al Cartoomics :sisi:)

è un ricalcatore [cit]

Kordian
05-04-16, 22:53
Ok letti gli ultimi due albi in tre serate di fila.

Forse mi è piaciuto più l'ultimo, quello nanoso, anche se ho l'impressione che entrambi abbiano una trama frettolosa. Molto spesso ho come la sensazione che per introdurre il lore e la trama vera e propria degli episodi si giochino gran parte delle 98 pagine per poi chiudere tagliando molto per esigenza editoriale.

Un peccato, perché le storie potrebbero dare di più. Lo studente ha le capacità ma non si applica.

Fosso di Helm: 6,5/10

Nani incazzati: 7 + 0,5 per la gamba di legno che funge da chiave (kitschissimo) = 7,5/10

Marlborough's
07-04-16, 10:26
Ok letti gli ultimi due albi in tre serate di fila.

Forse mi è piaciuto più l'ultimo, quello nanoso, anche se ho l'impressione che entrambi abbiano una trama frettolosa. Molto spesso ho come la sensazione che per introdurre il lore e la trama vera e propria degli episodi si giochino gran parte delle 98 pagine per poi chiudere tagliando molto per esigenza editoriale.

Un peccato, perché le storie potrebbero dare di più. Lo studente ha le capacità ma non si applica.

Fosso di Helm: 6,5/10

Nani incazzati: 7 + 0,5 per la gamba di legno che funge da chiave (kitschissimo) = 7,5/10

Gharn!
Un fantasma si aggira in questo thread!

:tremo:


Ok(:asd:), bando alle facezie e pronti che domattina arriva la recensione.

Kordian
07-04-16, 15:32
Io intanto ho già comprato il numero di Aprile. Come sempre grazie alla Coop che li riceve sempre 1-2 giorni prima :alesisi:

Inviato dal mio SM-A500FU utilizzando Tapatalk

Marlborough's
07-04-16, 16:16
Io intanto ho già comprato il numero di Aprile. Come sempre grazie alla Coop che li riceve sempre 1-2 giorni prima :alesisi:


Numero di Aprile che, per inciso, è il primo che vede all'opera il Panini, uno dei nuovi sceneggiatori.
Tutti o quasi aspettavano il debutto del -ben più famoso- Perniola che invece, secondo voci più o meno attendibili, sarebbe ancora al lavoro su una faticosa tripla.

Lo Zio
07-04-16, 16:22
le threesome sono sempre impegnative :snob:

Kordian
07-04-16, 18:08
Nel senso che devo aspettare 3 mesi per leggerle tutte d'un colpo :bua:

Inviato dal mio SM-A500FU utilizzando Tapatalk

Artyus
07-04-16, 21:08
Io intanto ho già comprato il numero di Aprile. Come sempre grazie alla Coop che li riceve sempre 1-2 giorni prima :alesisi:

Inviato dal mio SM-A500FU utilizzando Tapatalk

Davvero? :uhm: Devo passarci più spesso dalla coop, in edicola arriva sempre 1-2 giorni dopo


le threesome sono sempre impegnative :snob:

:rotfl:

Marlborough's
09-04-16, 11:29
"Papà, ma dunque le orchesse si radono la cosina?"
"Eh?!?"
"Mamma?"
"Finisci il latte e corri a scuola che mo' ti disfo la faccina di schiaffi!"

Dai, partiamo anche noi che è tardi.

http://www.sergiobonelli.it/resizer/381/-1/true/1455025890254.jpg--il_ritorno_di_zehfir___dragonero_34_cover.jpg?1455 025890000


Albo di Marzo con nani, elfi tornati dalla morte, orconi nudi dalla punta dei capelli fino ai piedi e lesbiche in spandex: già, ma dov'è la fregatura?
La fregatura è che i nani, more solito, sono e restano i figli della serva dell'Erondar.


- Ehh, tornerai dalla moRRte...ehh, sarai artefice della nostra vendetta, araldo del nostro regno di terrore, e guiderai le nostre truppe!
- Lusingato ma...lo faccio solo se mi garantite che:

a- avro' potere di vita e di morte sui miei sottoposti
b- potro' spassarmela, sull'internetZ e nella real life, con elfe, umane et miscellanee quando e quanto m'aggraderà(dunque niente scherzi del tipo che torno in forma semi-gassosa o con l'affare spompo...)
c- manterro' inalterato il mio sex-appeal, quindi non azzardatevi a rimandarmi indietro gobbo, puzzolente, deforme, semi-putrefatto, senza occhi come Santa Lucia o cose ancora peggio.

Detto fatto, messe un paio di firme, Zehfir viene rimandato nel mondo dei vivi in carne, orecchiette puntute e tanta, tanta rabbia nel cuor.
(bastava fare due domande, mettere in chiaro due/tre cose per evitare sorprese: imbecille d'un Al Simmons, guarda e impara)


Non troppo tempo dopo la messa nero su bianco del summenzionato contratto, ci imbattiamo in Myrva e nella sua ennesima "assistente toy-girl", entrambe impegnate in un delicato lavoro di manutenzione presso un centro minerario("una miniera...bah! e la chiamano una miniera!", si beh, caro il mio Gimli, a 'sto giro è una miniera e bon) a nanolandia.
Per essere più precisi, in quel di Gemhalat.

- Ci, ci sono dei cosi, dei cessi di chiaro stampo lovecraft-carpenteriano incastrati negli ingranaggi! Myrva, tu che sei la tecnocrate anziana, come ci muoviamo?
- Prima di tutto, menala ancora con la storia della "tecnocrate anziana" e ti rimando nel villaggetto dove ti ho pescata a cucire palloni per il mundialito, in secundis, prova a dare una bella sgasata e vediamo cosa succede!"

Per farla breve, succede che l'impianto va a ramengo definitivamente, alchè Myrva, non prima di essersi schiarita le idee con una robusta dose di birra cruda dei nani, si decide a mandare a chiamare il fratello scout per un consulto.


Già, il caro, vecchio scout che tanto amiamo.
Che nel frattempo si sta scapicollando giù per la collina in compagnia del fido compagnone Gmor, nell'occasione nudo come un grosso porcellotto verdastro.
La causa di tanta fretta -maddai, manco mezzo secondo per le mutande...qui gattona ci cova-?
Un'orchessa infuriata alzatasi col piede sbagliato dalla branda nella Tenda del Sudore.

- Porca mer*a Gmor, m'è quesi pigliato un infarto! E copriti quell'arnese sbatacchiante, almeno mentre passiamo per il paese!
- Ok, ok, non c'è bisogno di scaldarsi!
- Ma poi, dico io, non trovavi le mutande? Arraffavi al volo le braghette e te la filavi!
- Certo, come no! Correre a perdifiato a palle ciondolanti in braghette di iuta grezza! Poi me la metti tu la cremina a base di aloe vera?

Rimesse a posto le cose i due, ricevuto l'invito via astore di Myrva, si mettono in viaggio con Sera alla volta delle miniere dei cari nani.
Li' i nostri scopriranno il terribile piano del redivivo Zehfir -ah, giusto, appare per la prima volta in quella bella doppia in cui Gmor viene catturato per combattere nell'arena e viene aiutato da dei bimbetti a fuggire(il tutto restando sempre, grazie ai Khame, con tutti i vestiti addosso)-, che consiste nel recuperare una pietra del Drago(no, non è una palla con le stelline sopra) custodita dai nani nel profondo del cuore della montagna.
Con l'ardore, l'impegno, una nutrita dose di martellate nei denti e di roba tecnocrate stramboide Zehfir è rispedito all'altro mondo, i sigilli che proteggono la pietra ripristinati e la pace, la prosperità e la condizione irreversibilmente miserabile dei nani pienamente ristabilite.


Ma e dunque ancora roba non eccelsa per i poveri nani?
Direi di si, come dicevo righe sopra, figli della serva sono e ancora a lungo lo resteranno.
Come da tradizione, la storia serve da mero orpello narrativo per dare sfogo alle qualità storico-socialdivulgative dell'Enoch che, prendendoci per manina, ci racconta con dedizione e passione di come funziona un distretto minerario, delle condizioni spaventose -soprattutto per quanto riguarda l'igiene personale- in cui sono costretti i nani, del divieto imposto loro dall'Impero di portare armi, formare un esercito e, financo, di farsi una partitina a canasta per alleviare le lunghe ed uggiose nottate nelle asfissianti camerate -figuratevi, centinaia di nani costretti a campare di sbrodaglie di funghi, cicoria bollita e fagioli secchi, pressati come sardine in stanzoni privi di finestre- scavate nel sottosuolo.
Unica evasione concessa la birra cruda, o almeno quello zero virgola di prodotto non destinato all'esportazione nei quattro angoli dell'Impero.

Poco dopo la metà dell'albo l'hype s'impenna -dai che mo' scatta una bella dose di violenza nel profondo delle gallerie!- per afflosciarsi subito dopo: l'azione è bolsa, le tavole in cui i martelli da guerra la fanno(o dovrebbero farla) da padrone soffrono di una regia assolutamente piatta, con quelle solite "inquadrature" orizzontali e quelle posture legnose.
Si ma almeno della sana violenza? Dei bei colpi portati come Grungni comanda, dei bei fiotti di sangue accompagnati da frattaglie sparse, zucche di nani rotolanti, palle al balzo...tutta roba non pervenuta e bon.
O hai la fortuna di "incappare" nell'artista capace o ti attacchi.
Unica gradita sorpresa la gamba-chiave del capo-minatore(già, nei decenni di gambe-fucile, gambe-gambe, terze gambe -ehm- ne abbiamo viste, ma questa poi, diavolaccio d'un Enoch!).
Davvero curiosi i problemi di anatomia, patiti dal Cucina, riguardanti i modelli femminili: una volta una pera più grossa dell'altra, poi una comoda "mono-pera", e tutto questo in continuo, sbarazzino mutamento: "uè Myrva, ma non era la destra quella dominante?"
Insomma una perfetta situazione à la "lupo ululà, castello ululi'".

Facezie, divertissement(?) e rimandi a parte, resta un pesante dubbio di fondo: dei signori dei demoni incaricano Zehfir di recuperare parte di una pietra che, una volta ricomposta, serve ad evocare un demone superiore.
Ma non sono già loro la massima autorità diavolesca?
Boh.

In compenso, notare che la sala sotterranea in cui l'Impero conserva la sua parte di pietra -una ai nani, una agli elfi, una agli uomini e una a tu' zia Ermellina che ci manda quei paccheri che sono la morte nostra..., mi pare di aver già sentito di una simile spartizione, da qualche parte- è la stessa vista alla fine di quella bellissima doppia ambientata a Palazzo.
Con quel tizio misterioso, nella vasca, con le infioratrici e le addette al bagno che -con ogni probabilità- si prendono cura del suo regale augello.
Invasione delle Regine Nere + piano diabolico per impossessarsi della Pietra?
Ne sapremo senz'altro di più nei mesi a venire.

Si ma, scusa, non doveva arrivare anche un Luresindo?
Si saranno detti: "emmo' checca**o vogliono 'sti nani demmer*a? Col piffero che alla mia età m'infilo in uno di quei loro buchi impestati da fumi tossici, tanfo di sigarette di contrabbando, minestrone di funghi e scorregge", e giù risate.


Tirando le somme, tutto questo vale un 7-, e cara grazia che c'è anche Lanosello, senno' era un sei e mezzo scarso.
(Lanosello che salutiamo per l'ultima volta, con tanto di groppo al cuore, ché la Pasqua è arrivata portandolo con sè lassu', nel paradiso degli agnellini finiti in casseruola con olio, burro e cipolle bianche)


P.S.: Le testine di maiale a pag. 27

P.P.S.: lollissimo a pag 55

Lo Zio
09-04-16, 14:46
è più lunga la recinzione che l'albo stesso, eh :asd:

Artyus
09-04-16, 20:35
Bella Marlb :alesisi:

wesgard
10-04-16, 02:44
@Marlb io dopo tutti questi anni non ho ancora capito che droga usi http://www.thegamesmachine.it/forum/image/gif;base64,R0lGODlhDwAPAKIEAAAAAAAACP/AP/wAAAAAAAAAAAAAAACH/C05FVFNDQVBFMi4wAwEAAAAh/hFNYWRlIGJ5IEJMQUNLXkVZRQAh QQFEgAEACwAAAAADwAPAAADP0iq0L2QNEHpg6Bqu3INgQBy0re FQLmtwiSGbOsFA2jbMkXXA1/not5ul0nNfDSY8XNTdmKtCABWuUQkjhQkAQAh/hFNYWRlIGJ5IEJMQUNLXkVZRQAh QQFEgAEACwDAAMACgAKAAADGii6vBHiMTiblTaOx/vYX/ABImhCYpk6HQQkACH EU1hZGUgYnkgQkxBQ0teRVlFADs=. Cmq molto bella la recensione

- - - Aggiornato - - -


è più lunga la recinzione che l'albo stesso, eh :asd:

Beh ovvio sia piu' lunga la recinzione che lo contiene dell'albo stesso:snob:

Lo Zio
10-04-16, 08:15
:fag:

Marlborough's
11-04-16, 11:42
Dall'8/4, per voi e per gli amici:
http://www.sergiobonelli.it/resizer/381/-1/true/1456738328664.jpg--i_guardiani_di_malagart___dragonero_35_cover.jpg?1 456738329000

(dai, faccio finta che non sia già l'11 e che non ce l'abbia qui sulla scrivania da venerdi mattina)
Uohoo, tenetevi pronti perchè tra pochi giorni il segreto dei Guardiani sarà finalmente svelato!

Dal sito Bonelli:


Ian, Gmor e Sera sono inviati nelle foreste alle pendici del Margondár Occidentale per indagare sulla scomparsa di una piccola spedizione esplorativa imperiale. Giunti a destinazione, si trovano a combattere contro gli omuncoli selvaggi che popolano la foresta e vengono aiutati da Anya, una cartografa che conduce i nostri eroi all'interno di una oscura fortezza. Il luogo, però, nasconde un terribile segreto e si rivelerà una trappola mortale…

Per completezza di informazione, è molto probabile che il tizio al buio col prismetto in bilico sia nientemeno che uno dei leggendari Guardiani del Buio i quali, nel buio e nel silenzio di un'oscura fortezza vigilano su di un oscuro(ecchecca**o) segreto :uooo:

Questi i Guardiani:
http://www.sergiobonelli.it/resizer/610/400/false/1441725372857.jpg--giuseppe_de_luca__studio_di_guardiani_del_buio_per _un_albo_di_prossima_pubblicazione.jpg

Questa la fortezza:
http://www.sergiobonelli.it/resizer/610/400/false/1441725371505.jpg--giuseppe_de_luca__studio_per_la_fortezza_dei_guard iani_del_buio_per_un_albo_di_prossima_pubblicazion e.jpg


P.S.: Gli omuncoli selvaggi :tremo:
Omini che sbucano dalla verzura coi pistolini sbatacchianti agitando lance di selce :tremo:
Speriamo che alla fine l'Impero bonifichi per bene con sapienti somministrazioni di Fango Pirico.

Artyus
11-04-16, 11:54
fiqui i guardiani :sisi: Anya mi aspetto che sia ben attrezzata :boobs: :asd:

Kordian
11-04-16, 13:02
Perché mai uno dovrebbe usare un'alabarda con uno scudo?

È davvero poco pratico.

Inviato dal mio SM-A500FU utilizzando Tapatalk

Kordian
11-04-16, 22:28
E niente, non erano solo speculazioni... :facepalm:


http://i.imgur.com/3k5fp98.jpg


http://www.sergiobonelli.it/gallery/news/39976/Dragonero-a-Cartoons-on-the-Bay.html

Lo Zio
11-04-16, 22:32
young aranill? cos'è sta robaccia

Kordian
11-04-16, 22:41
Young Dragonero, un progetto nutelloso RAI - Bonelli per i biNbi.

Marlborough's
12-04-16, 16:40
Basta far finta che non esista :asd:
La cosa più importante è che, una volta partito il progetto, Vietti ed Enoch non ci perderanno più nemmeno un nanosecondo(saranno presenti al "varo", un po' come Abatantuono con Colorado, ma nulla di più) :sisi:

Marlborough's
18-04-16, 11:43
"Ian sollevò lo sguardo al cielo sputando sangue e polvere, appena in tempo per vedere le stelle che riempivano il cielo del Vahcondar cadere su di lui. Quando arrivarono, lo scout si era già rialzato per correre in mezzo a quella pioggia di fuoco in cerca di un riparo. Attorno a lui i soldati del battaglione, colpiti dalle sfere fiammeggianti ardevano come ceppi sul fuoco riempiendo l'aria incandescente con le loro urla di dolore".

Il terzo romanzo di Dragonero è iniziato stasera.

E' iniziata dunque :tremo:
Flashback di quando, giovane ufficiale, ando' a farsi pelare il c*lo al di là del Vallo?
Guerre prossime venture?

Lo Zio
18-04-16, 11:43
il Fallo di adriano

Marlborough's
25-04-16, 11:57
Dal prossimo Speciale(parliamo di Luglio): tormente di neve, ruderi, precipizi e un Pagliarani full-color:

https://scontent-mxp1-1.xx.fbcdn.net/hphotos-xap1/v/t1.0-9/13012786_1025552914179234_1612137381536487427_n.jp g?oh=0330d5608ba59e2d6c0da2d27f737167&oe=57BF866B


...magari anche senza -per una volta- oscure reliquie custodite nei profondi ed obliati recessi eccetera...:spy:

Marlborough's
06-05-16, 12:39
Dal 10/05 ripartono le avventure dello scout a cui vogliamo talmente tanto bbène che sacrificheremmo ben volentieri lo Zio ai Khame pur di garantire lunga vita e prosperità alla serie ed agli autori:

http://www.sergiobonelli.it/resizer/381/-1/true/1460033798550.jpg--le_lame_nere___dragonero_36_cover.jpg?146003379900 0

Qui un fotografo mattacchione ha evidentemente esagerato col flash :sisi:

- - - Aggiornato - - -


-e domattina arriva la recensione dell'albo di aprile-

:smug:

Marlborough's
07-05-16, 10:06
- Evvai cyber-gruppo!! Oggi mi sento che spacco a metà il dado da venti!!1!
- Siiiiiiii!!
- Ehm, ragazzi...
- Eppoi ci mettiamo tutti le nuove t-shirt col teschietto ghignante e le fiammone!!
- Sssiiiiiiii!!!
- Scusate...
- Dai che mi faccio impiantare quel terzo braccio con super pugnone pneumatico incorporato!!1!
- Ssssiiiiiii-ihhh!!!!
- Cosi' suono il violino e mi pulisco il c*lo contemporaneamente!!11!
- ...ah, hem! Ragazzi, un attimo per cortesia, oggi Rudolph il Baffogrigio non viene, gli è scoppiato un doppio herpes e se prova a parlare gli si apre a metà la faccia in un profluvio di sangue, tendini e schifazza...
- Watt???
- E' mezz'ora che sto tentando di dirvelo...
- E che facciamo? Non si puo' far niente senza il master!!
- No, certo che no, per quello ho chiesto a nonna Adelina di darci una mano, è stata vice-aiuto bibliotecaria alle Paoline per cinquantasette anni, vedrete che se la caverà alla grande!
- Eh?!? Nonna de che?!? Quella coi capelli a crocchia che sputazza dappertutto quando parla?
- Era un problema legato al vecchio adesivo per la dentiera, oggi è tutta un'altra roba, l'unica cosa...
- L'unica cosa?
- Eh, si, dicevo, negli ultimi mesi s'è un po' acuito quel suo problema di meteorismo ma non facciamone un dramma, fa ancora abbastanza caldo per tenere le finestre ben spalancate.


- e cosi' comincia la carriera di nonna Adelina nei panni di master di GDR-

- Allora-ah, ragazzi, vediamo un po'...state per addentrarvi in un ermo castelluccio in rovina, nelle buie e fetide profondità delle cui segrete è custodito un antichissimo manufatto che...
- Ottiprego no! Basta rovine, villaggi maledetti e antiche reliquie!
- Gesu', sparatemi, inoculatemi la dengue qui e ora...praticatemi una vasectomia col porzionatore da gelato che si usa per fare le palline ma bbasta con segrete, maledizioni e manufatti!!



...e (pressappoco)nella stessa situazione comincia anche l'albo di Aprile:




http://www.sergiobonelli.it/resizer/381/-1/true/1456738328664.jpg--i_guardiani_di_malagart___dragonero_35_cover.jpg?1 456738329000




La trama, come avrete ormai intuito, ce la leviamo dai piedi in un semi-amen che è meglio:


Una squadra di esploratori imperiali scorta una bella cartografa impegnata in una serie di missioni necessarie all'aggiornamento delle mappe -che è un po' quello che di solito fa anche il nostro scout-, nella notte il campo è assalito da orride creature, cessetti dei boschi or something; i pochi scampati trovano rifugio in una fortezza in rovina, cuore dell'antico male -si, evidentemente un antico male è all'opera- che sta avvelenando l'intera regione.
A questo punto viene contattato il nostro Ian che, Sera e Gmor al seguito, si mette sulle tracce della perduta spedizione.

La foresta è furiosa -avverte la scosciata(ma, ahinoi, mai smutandata) elfetta botanica, oppressa da un'aura maligna, si fatica a respirare, gli alberi! Gli alberi sono in collera col mondo intero! E' la fine!
Game over men, game over!!

...e tutto questo gravame, secondo voi, potrà mai impedire al vecchio Gmor di fare sosta per friggere un paio di salsicce?
Figuriamoci!
Sotto coi piatti allora, alla faccia dell'aura maligna e dei pioppi in collera col mondo!

Il campo è devastato e dei soldati non resta che una torma di zombi macilenti, mentre la cartografa è riuscita a stento a rifugiarsi nella fortezza...ma al nostro Ian non la si fa, ed infatti scopriremo abbastanza presto che dietro al nobile ed utile intento cartografico non v'è altro che l'ennesima astuta mossa padronale di una donna fatale e senza scrupoli.
C'è un'antica pietra, dagli enormi poteri necromantici, custodita da secoli nelle segrete più segrete, e compito della nostra bionda cartografa è quello di impadronirsene, costi quel che costi, anche a costo di lasciare (ancora una volta!)il vecchio scout col batacchione all'asciutto ben chiuso nei pantaloni.
La pietra se ne volerà via insieme alla maliarda e ai nostri gabbati eroi non resterà altro che grattarsi la pera e leccarsi le ferite.
Già, ma chi sarà l'oscuro committente?
Nientepopodimeno che il vecchio, nauseabondo Shiverata, il primo villain apparso nel lontano 2007...il che mi porta a pensare che si, d'ora in avanti saranno ca**etti.
(a pensare male, viste le mille questioni e sub-quest aperte e le zero risolte, la serie sembra sempre più scritta e curata seguendo passo passo lo stile McFarlane...)
Sempre raccontati senza fretta e rigorosamente in secondo piano rispetto alle dominanti priorità encioclopedico-divulgative dell'opera, ma pur sempre dei bei ca**etti noiosi ed indigesti.
Nel breve epilogo vedremo Ian a colloquio col vegliardo ghiottone Alben che, tra una bruschetta pane pugliese, pomodoro, lardo di colonnata ed un sorsone abbondante di vino robusto, tenterà di mettere Ian sull'attenti e sulla buona strada...


Dunque con cosa abbiamo a che fare questo mese?
Storietta loffia a parte(non una super-partenza, quindi, per la new entry Panini), col ritorno di un artista -il vecchio De Luca- dallo stile gradevolissimo, che sa di cose buone di una volta e che, paradossalmente ma non troppo, porta una ventata di freschezza mica da ridereT: certe tavole sono semplicemente splendide, dinamiche, dal giusto contrasto ed inquadrate alla perfezione.
Con il tanfo brutto e persistente emanato da Gmor, che prima o poi dovrà darsi una regolata, ché probabilmente Ian soffre di sinusite cronica ma a questa faccenda andrà pur trovato un rimedio, o no?
Con la mai risolta questione della cavalcatura usata da Gmor perchè, senza voler fare gli stronzettini, fa sempre specie vedere 'sto bestione di duecento e passa chili(a secco) in groppa a palafreni snelli e rastremati.


E' un 7 secco secco ma, badate bene, se sostituissimo le splendide tavole del De Luca con quelle dell'albo di Marzo ne risulterebbe un 5 scarso scarso: autori avvisati eccetera.



P.S.: Quanta maestria nella tavola di pag.17, da lagrime napulitane o quasi.

Marlborough's
07-05-16, 10:28
Resta giusto il tempo per una ghiotta noticina di servizio:

http://www.sergiobonelli.it/news/news/40723/I-volumi-Bonelli-al-Salone-Internazionale.html



:sisi:

Artyus
07-05-16, 11:33
mi devo rimettere in pari, sono indietro di tre, sono lì che mi fissano dalla mensola :sisi:

Spidersuit90
14-05-16, 21:39
Sottoscrivo per non perdermi il thread :sisi:
Da amante del fantasy non sapevo dell'esistenza di un fumetto nostrano :nono:
Mea culpa.

Kordian
14-05-16, 22:04
Recupera :sisi:

Inviato dal mio SM-A500FU utilizzando Tapatalk

Marlborough's
15-05-16, 10:36
Un'altra noticina per una ottimale fruizione dell'opera(o, detto col cuore, perchè gli autori ci vogliono bbène), direttamente dal Vietti:


Giusto per saperlo...
la storia delle Lame Nere sarà collegata allo speciale di Luglio a colori che è collegato all'albo di Luglio della serie regolare che uscirà poco, anzi pochissimo prima dello speciale e andrà letto quindi prima dello speciale. Nel mezzo ci sarà l'albo di Giugno con un finale che non preannuncia nulla di buono. E in tutti questi albi abbiamo iniziato a mettere un po' di chicche che riguardano l'infanzia di Ian e Gmor.
Un sacco di roba bella in arrivo, quindi.
Poi in Agosto ci sarà la storia di Tagliatrice Crudele e non dite che ci stiamo risparmiando.
Cosa non si fa per i propri amati lettori.


Dunque occhio: l'albo di Luglio va letto rigorosamente prima dello Speciale, a meno che non vogliate correre il rischio di alterare l'equilibrio spazio-temporale o peggio :sisi:

Lo Zio
15-05-16, 10:57
inversione protonica totale :snob:

Jason Todd
23-05-16, 20:40
per chi cerca un fantasy dark che magari da molto risalto alla politica,magari senza uber magie( simil the witcher / GOT)

dragonero è l'ideale? o mi trovo uno spamming di colori,risate e palle di fuoco ( tipo il film di D&D) ?

Lo Zio
23-05-16, 20:40
colori, soprattutto nelle uscite mensili in b/n

Marlborough's
24-05-16, 10:29
per chi cerca un fantasy dark che magari da molto risalto alla politica,magari senza uber magie( simil the witcher / GOT)

dragonero è l'ideale? o mi trovo uno spamming di colori,risate e palle di fuoco ( tipo il film di D&D) ?

Come già ti dissi tempo addietro, per farti rapidamente un'idea non c'è niente di meglio che recuperare il Romanzo:
http://www.sergiobonelli.it/scheda/39252/Dragonero--Le-origini.html

e questa doppia:
http://www.sergiobonelli.it/scheda/39227/Il-contagio.html
+
http://www.sergiobonelli.it/scheda/39373/L-agonia-di-Yastard.html


Punto fermo l'alta qualità generale, dunque zero attinenza con l'orrido film di cui sopra.

Marlborough's
24-05-16, 10:41
E, a proposito di colori:
https://scontent-mxp1-1.xx.fbcdn.net/v/t1.0-0/s526x395/13265912_480481095494514_6895423494965549761_n.jpg ?oh=dbaa1f0074a3e650605cdcd6998b240c&oe=57D62A4D

Una fettina di tavola dritta dritta dal prossimo Speciale :sisi:
Caccia alla fagiana con falcone nei boschi per il nostro Ian :sisi:



P.S.: Anche per l'albo corrente rendiamo grazie ai Khame, ché gli occhi dei lettori saranno oltremodo deliziati: il vecchio Porcaro(no, non è il tizio dell'Odissea, si chiama cosi' ed è abbastanza anzianetto) ha svolto un lavoretto coi fiocchi.

Marlborough's
28-05-16, 10:36
Scostiamoci per un momento soltanto dal Fantasy più sbrilluccicoso per una notizia di pubblico interesse sulla combo albo 300 + 25° anniversario che riguarda il sempre amato, vecchio e fantascientifico NN.


Albo 300, come da tradizione a colori(ma se vi aspettate una roba quantomeno paragonabile al peggior Orfani state freschi: ormai è una cosa da ridere cosi' e guai ad aspettarsi di più -che poi vi rispondono anche a male parole-):
http://www.sergiobonelli.it/resizer/381/-1/true/1460986078739.jpg--altri_mondi___nathan_never_300_cover.jpg?146098608 0000


+ -uei uei uei!- miniserie celebrativa, composta di sei albi mensili scritta nientemeno che da Bepi Vigna(nel progetto dovrebbero essere coinvolti tutti e tre i vecchi sardi, quindi aspettatevi cose grosse) a tema "come eravamo/lagrime piùchenapulitane" con Nathan giovane, senza spolverino da Blade Runner, ombra delle 5 o capelli fiammati:

http://www.sergiobonelli.it/resizer/381/-1/true/1461768317419.jpg--giorni_oscuri___nathan_never_annozero_01_cover.jpg ?1461768318000

Marlborough's
31-05-16, 15:36
Prima che arrivi la rece del 36 eccovi la cover 37, in edicola, insieme al resto dell'albo(:fag:) dall'8/6 :sisi:

http://www.sergiobonelli.it/resizer/381/-1/true/1461916948480.jpg--la_reliquia_perduta___dragonero_37_cover.jpg?14619 16950000



Durante una missione esplorativa a Ovest dell'Erondàr, Ian e Gmor si imbattono in un vecchio amico, postiglione di diligenze, e accettano di percorrere un tratto di strada in sua compagnia. A bordo della carrozza viaggiano un magistrato con la nipote, una graziosa mercante e un giovane monaco Destiniano. Durante il guado di un fiume, la diligenza viene travolta dalle acque che trascinano via anche Ian, intervenuto per soccorrere i passeggeri. Inizia così una terribile avventura che porterà i nostri eroi in un luogo oscuro, infestato dall'antico spirito di uno spettro guardiano, e a scoprire, alla fine, che qualcuno nel gruppo non è chi dice di essere e che nulla di ciò che sta accadendo è frutto del caso.

E fu cosi' che, senza neanche un briciolo di pudore, la millesima reliquia -perduta, manco a dirlo- fini' direttamente nel titolo :bua:

Un paio di ottime tavole direttamente dalle manine del buon Rizzato:
http://www.sergiobonelli.it/resizer/381/-1/true/1461917499678.jpg--.jpg?1461917500000
+
http://www.sergiobonelli.it/resizer/381/-1/true/1461917503658.jpg--.jpg?1461917504000

Lo Zio
31-05-16, 15:40
ma ian porterà mica sfiga? :asd:

Marlborough's
31-05-16, 19:16
ma ian porterà mica sfiga? :asd:


https://www.youtube.com/watch?v=XbR-e3jTGCM

:rotfl:

Lo Zio
31-05-16, 20:12
io nella parte di bud e tu il tizio ? :fag:

Marlborough's
01-06-16, 15:59
io nella parte di bud e tu il tizio ? :fag:

Và che chiamo il tizio palestrato con la faccia da eritreo che già ti minaccio' in J4S :sisi:

Lo Zio
01-06-16, 16:46
chi? :uhm:


ah quello delle mma morbide? :asd:

Marlborough's
02-06-16, 09:44
chi? :uhm:


ah quello delle mma morbide? :asd:

Quello che insegna -e sei pregato di non fare ironia- MMASoft ai bimbi focomelici :sisi:

Marlborough's
11-06-16, 11:05
So benissimo che tutti quanti aspettate da un bel po' la rece dell'albo 36 e del ritardo mi scuso, profondamente, con la faccia ai vostri piedi e anche di più.
Causa di questa fastidiosa delazione è un'insidiosa febbrA che m'invalida da ieri mattina.

Con ogni probabilità avrete cio' che vi spetta(:bua:) entro martedi della settimana ventura.



Sempre vostro affezionatissimo etcetera...

Marlborough's
19-06-16, 09:39
La fastidiosa febbre s'è rivelata essere qualcosa di peggio e, quindi, siamo ancora qui senza recensione :bua:
Ma non disperate, entro la settimana prossima sistemo tutto, e vi faccio anche un regalino :sisi:

Kordian
20-06-16, 20:41
Io intanto mi sono letto gli ultimi 3 albi in pochi giorni. :sisi:

Non male, ma c'è sempre un castello misterioso che appare pieno di mostri :bua:

Lo Zio
20-06-16, 21:14
ripeto: è ian che porta sfiga :asd:

Kordian
21-06-16, 22:40
È al livello della signora Fletcher o di detective Conan :sisi:

Marlborough's
30-06-16, 10:01
24 ore signori, ancora 24 orette di pazienza :sisi:

Marlborough's
01-07-16, 11:29
http://www.sergiobonelli.it/resizer/381/-1/true/1460033798550.jpg--le_lame_nere___dragonero_36_cover.jpg?146003379900 0


-Le Lame Nere-eh, porcammer*a le lame nere!!1!
-Tremendissime!
-Altrochè, implacabbili!!1!
-Già ma, per la barba di Giacobbe, quanto son perate!!
-Eh???
-Le Dame Nere!
-Sturati le orecchie carissimo, e cerca di fare qualcosa anche per quella tua boccaccia sessista!
-Scusami zia Presidenta!

***

Ecco, con questo fiacco rimando ad uno dei temi portanti della defunta serie con protagonista Legs Weaver direi che possiamo anche partire.
Si poteva senz'altro partire meglio ma sono ancora convalescente e bon.
La trama è -ma va?- un tantino accessoria, ma non per questo la trascureremo(al massimo la riassumero' un tantino col c*lo, che volete che sia):



Vahlendart, capitale dell'Impero, Ian è ospite a palazzo per una tre giorni di impegni di natura poco chiara -ratifica di disposizioni imperiali dice lui, ma vai a sapere- svago e degustazione delle solite eccellenze enogastronomiche.
Ivi incluso quel solito, tipicissimo prodotto di cui tutti avrete avuto sentore fin da principio.
Prima di rientrare a Solian, un salto in libreria è di rigore:

"Dovrei ritirare dei libri per quel vecchio compagnone di Gmor, buon uomo"
"Ah, si, ne ha ordinati giusto uno o due, saranno centocinquanta chili di carta tenuta insieme con la scaracchia: come pensate di portarli con voi?"
"Ingaggero' degli orfanelli di strada, dopodichè li stordiro' a mazzate una volta giunto il momento di pagare, poco fuori le mura di Solian...si, mi pare un ottimo piano"
"Eccellente signore!...a proposito, poco fa un tizio poco raccomandabile ha chiesto che vi recapitassi questo!"
"Nulla di più normale, vedremo cosa vuole questo tizio"

Giusto il tempo di uscire in strada ed il nostro sarà avvicinato da un losco faccendiere che ha un disperato bisogno di qualcuno che lo aiuti, ma nemmeno il tempo di esporre il minimo necessario al nostro scout che finirà cadavere in men che non si dica, sotto gli occhi di un impotente Ian, per mano di un'assassina mascherata armata di cerbottana, uscita dritta dritta da Piramide di Paura.

- Holmes, ho risolto l'enigma dell'orso e della casa con le finestre-eh!
- Fatti una life Watson, l'enigma era una scusa perchè ti levassi dai piedi mentre mi spupazzavo Betty la rossa!

Ricapitolando: tizio morto e stramorto, assassina in fuga e Ian all'inseguimento, pateticamente goffo e lento per via della panza piena di Bardolino, antipastini speziati, fritto misto e pastarelle.

Dietro a tutto questo ammazzare e congiurare un'ambigua mastra guaritrice in combutta con la setta di assassini meglio nota come confraternita delle Lame Nere.
Ma, escluso il chiacchierone incontrato per strada da Ian, chi sarà il vero obiettivo?
Nientemeno che Myrva, la sorella del nostro: perennemente in spandex, sempre in prima linea per l'Impero, che si tratti di storture da raddrizzare o di giovani collaboratrici svelte di braccio, acute di pensiero ed abbondanti di perame.

Per i Khame che suspense!!!
Come no: una corsa a perdifiato -in barba al fritto misto e alla ribollita-, una provvidenziale viverna, un arpione maneggiato con destrezza e l'intuito di portare con sè giusto quel tal antidoto...per farla breve in meno di un paio di tavole e mezza il nostro avrà sventato il diabolico piano, salvato la sorella e messo fuori gioco la corrotta, influente tecnocrate che a tutti i costi intendeva coprire un pericoloso traffico di armi da fuoco su cui Myrva era stata inviata ad indagare.
In prossimità della fine appare anche il tizio "maschera di ferro" in cui già c'imbattemmo nella fantastica doppia sulla caduta di Yastrad: poco male, altra roba di cui sapremo di più un giorno o l'altro.
Oppure no.
E la bella mastra botanica assassina?
Torturata ed uccisa senza troppe cerimonie, con tanto di urla, strepiti e capezzoloban.
-insomma niente più trombometri fuori scala per questa baby-san-



Barocche, abbondanti, tondeggianti, boccoleggianti e pienotte le tavole del Porcaro, un'altra volta una gioia per gli occhi, ricche di profondità e di vita quotidiana, da encomio i tanti "instant shot" caravaggeschi inseriti con sapienza qua e là -vedere, ad esempio, gli scaricatori all'opera in fondo a pag. 6-, decisamente leggera e poco intrigante la storia.
Si legge volentieri, ed altrettanto volentieri la si dimentica, punto.
Divertente lo "sketch" in libreria -chissà se tra i tanti volumi ordinati dall'orcone ce ne sarà uno sul self control e sull'igiene personale-, da morir dal ridere(...) notare che anche nel mondo fantasy e sbrilluccicoso in cui agisce il nostro scout si è soliti urlare "ehi TU!" al tizio che stai tentando di sorprendere alle spalle.
Da manuale la bella strega - a questo punto il trombometro avrà già cominciato a ticchettare...- che per un breve tratto accompagnerà il nostro eroe, cosi' come l'elementale dell'acqua dalle inequivocabili fattezze femminee -eh? di nuovo segnali dal trombometro?-.

Da galera quel tocco di RRobe in cui mai vorresti imbatterti(Ian, con la strega, nella milionesima replica della scenetta in cui l'eroe chiede alla solita pheega spaziale di aspettarlo fuori/in auto e lei s'offende/dà di matto/s'imboldrineggia alla grandissima/tace ma alla prima occasione gli si incolla alle chiappe mandando l'operazione a carte e quarantotto/salvando il tizio).


Che dire, un maggio all'insegna delle buone matite di una volta, ed è soprattutto grazie a queste se l'albo firmato dal vecchio Enoch si porta a casa un meritato 6 1/2.
Quanto a noi, ci rivediamo molto presto con l'albo 37: reliquie, rovine ammuffite e solite cose oscure e/o dimenticate/roBBa che era meglio lasciarla dov'era.

Marlborough's
01-07-16, 12:00
Si ma e il regalino?
Bricconcelli attempati a cui non sfugge nulla che non siete altro :sir:


Ecco, solo per voi -e nonostante la complicata convalescenza- un'autentica rarità:
http://116.imagebam.com/download/qCquq5oC7US-Qtf8xR4kHw/49276/492758120/Scan15.jpg

"Chemmer*a è? Lo trovo tranquillamente su Google!!1!"

'Sticazzetti.
Questo è nientemeno che lo scan in alta risoluzione della mia copia personalissima del primo albo della vetusta, e poco fortunata serie "Full Moon Project" :sisi:
Serie in cui fece il suo debutto un allora giovanissimo Olivares -in veste di copertinista-, insieme ad una banda di giovanetti bresciani che avremmo rivisto anni dopo in Bonelli.
Alcuni di essi finirono a frugare nell'immondizia, ma questa è un'altra storia.

C'era anche un autografo in seconda di copertina, purtroppo i tanti anni passati(sommati al fatto che fu vergato con una Replay, allora meglio nota tra noi bimbetti come "biro cancellina") hanno fatto si che di esso non restasse altro che un indecifrabile alone bluastro.


P.S.: Tra i peggio rovinati dalla vita ex fumettari o eterni aspiranti tali c'è chi giura che tra gli autori ci fosse anche un giovanissimo(ma nemmeno troppo) Stefano Vietti...con ogni probabilità astutamente(considerata la malaparata del progetto) protetto da uno pseudonimo.

Artyus
01-07-16, 14:41
sempre grande Marlb :alesisi:
ho grandi aspettative sul numerone a colori di luglio, hype a sbavo :sbav:

Marlborough's
04-07-16, 15:55
Staccate telefoni, sveglie e videocitofoni, pisciate il cane/gatto/cavallo e la suocera o, meglio ancora, abbandonatelo/i lungo il più vicino tratto autostradale e di corsa ritappatevi in casa, perchè il bimestre Luglio-Agosto sarà di quelli detonanti da far paura.
E sono fin troppo misurato :sisi:


Dall'8/7 per molti, ma non per tutti:
http://www.sergiobonelli.it/resizer/381/-1/true/1465304328561.jpg--il_castello_della_follia___dragonero_38_cover.jpg? 1465304329000

Si, ancora castellucci in rovina, in chissà quale remoto angolo dell'Impero e con Dio sa cosa celato nei rispettivi, dimenticati recessi...ma che cover!!
Una roba sprizzante Fantasy duro et puro da ogni pixel: il castellaccio sgarrupato con tanto di ballatoio pericolante, le nevi perenni, il vortice di energia necromantica(fidatevi, se è verdastro cadaveroni senza requie ci covano) che turbinoso sale fino al cielo ingombro di nuvolaglia empia e minacciosa.

Marlborough's
04-07-16, 16:05
E continuiamo con i botti:

Dal 9/7, esattamente 24 ore dopo:
http://www.sergiobonelli.it/resizer/381/-1/true/1465381145769.jpg--speciale_dragonero_3___il_globo_delle_anime.jpg?14 65381146000

Lo Specialone full-color.
Avete cancellato dalla memoria anche il più insignificante frammento di ricordo riguardante quella mezza chiavica con Zagor pubblicata l'anno scorso, mi auguro, perchè qui si torna in pista alla grandissima.
A partire da una grande cover e da un team di coloristi all'altezza del compito.

http://www.sergiobonelli.it/upload/1465381447697.jpg

Inutile illuderci, il dramaH ci accompagnerà lungo quasi tutte le 128 pagine :sisi:

Kordian
05-07-16, 17:39
Il numero estivo è sempre sulla neve, immagino per effetto refrigerante...

Inviato dal mio SM-A500FU utilizzando Tapatalk

Kordian
08-07-16, 12:45
Nel frattempo, con abile mossa, mi sono accaparrato in un sol colpo il numero di luglio e lo specialone annuale :alesisi:

Marlborough's
09-07-16, 10:59
Nel frattempo, con abile mossa, mi sono accaparrato in un sol colpo il numero di luglio e lo specialone annuale :alesisi:

Ripongo grande fiducia in entrambi :sisi:
(domattina rece del 37)
Ricordati di leggere PRIMA l'albo mensile e POI lo Speciale :telodicevo:

Artyus
09-07-16, 11:19
Letto Le Lame Nere, come al solito Marlb sei stato buono, io gli darei un 5 :bua:
I disegni mi sembravano nettamente inferiori rispetto agli altri albi :uhm:

oggi vedo se riesco a trovare i due albi di luglio :alesisi:

Marlborough's
10-07-16, 12:09
- Ok Gmor, anche questa è fatta!
- Eh?!? Non dirmi che ci hai dato dentro anche con quella chiattona della taverniera, quella con l'herpes e i porri sul naso!
- No, perdio, no! Anche questa missione è compiuta, caro il mio vecchio orco allegrone!
- Oh, giusto, la fantasia di noi orchi!


***

- Ian?
- Dimmi Gmor
- Avverto come un leggero languorino...
- Ci fermiamo per prendere qualcosa?
- Mmmnonsapreicheccosa Ian, la mia non è proprio fame, è più...voglia di qualcosa di buono
- Maccerto Gmor, appena passato questo boschetto fetente c'è l'osteria di Hubert il Rognoso
- Promette proprio bene amico mio!


***


- Hubert! Vecchio barile di letame che non sei altro!
- Ian! Ehm...potresti evitare di darmi del "vecchio barile di letame" cosi', ad alta voce in mezzo alla sala; sai, stasera ho ospiti di un certo livello!
- Maccerto Hubert, per te questo ed altro! Allora, come te la passi...vecchia sputacchiera gibollata!
- Ouh...bene, molto bene Ian, ti dicevo degli ospiti...
- Con permesso mastro Hubert...ehi Ian! Dimmi tu se quello al tavolo là in fondo non è il vecchio Mos!


***

- Ehilà Mos! Sono io, Ian!
- Chi???
- Oddai Mos, sempre a scherzare! Vecchio gratta-testicoli! Sai che non sei invecchiato per niente? Ma che hai fatto, una qualche cura miracolosa scommetto! E che barba distinta! Questa gallinella, invece, chi è? Te la porti dietro per fare un po' di su e giù nel lettone eh? Sporcaccione d'un viveur attempato che non sei altro! Ma fai bene eh, benone! Non ti nascondo che anch'io, non avessi tra i piedi quest'orcone puzzolente, quella cariatide d'un mago e quegli altri imbecilli...
- Ehm, Ian!
- Che c'è Gmor? Non vedi che ce la stiamo spassando qui, io e Mos! Che emozione per i Khame, il vecchio Mos!!!
- Vieni a salutare Mos e smettila di infastidire il signor magistrato e la sua nipotina!
- Maccerto, arrivo subito e...eh?!?



http://www.sergiobonelli.it/resizer/381/-1/true/1461916948480.jpg--la_reliquia_perduta___dragonero_37_cover.jpg?14619 16950000


Ma davvero comincia cosi?
Esattamente come l'ho riportato, virgola più, virgola meno.


In breve, succede che Ian e Gmor stanno tornando da una qualche missione quando il vecchio Mos, carovaniere di lusso per clienti fischiez, propone loro di fare insieme l'ultimo tratto di strada:


- Ragazzi, unitevi a noi! Lungo la via ci racconteremo a turno barzellette sporche e vecchie storielle da compagnoni degenerati!
- Ok ma e la ragazzina?
- Per i Khame Ian, è ancora troppo piccola per averne di sue da raccontare!
- Giusto, giusto, per stavolta si limiterà ad ascoltare, ma per la prossima dovrà essersene preparate almeno un paio, e che siano di qualità!
- Ian?
- Si Gmor?
- Per una volta potremmo anche tornarcene dritti a casa, non ti pare? Sono stanco, ho i piedi gonfi e questo giacchetto si è tutto infeltrito e mi tira come una seconda pelle!
- Una giornata, al massimo due e saremo a Solian, in tempo per una bella lavata e per fare un po' di vela!
- Massi' Gmor, Ian ha ragione, sarà uno spasso vedrete, e poi avrete tutto il tempo per veleggiare e...qual è l'altra cosa che dicevi Ian?
- Darci una bella lavata Mos, sapessi la polvere in quel castelletto diroccato sperduto chissà dove, e poi il sudore, le lumache nelle mutande e lo schifo bisunto tra le dita dei piedi e...HO! HO! HO!
- HE! HE! HE!
- HU! HU! HU!
- PFFFFFFFFFFFTTTT-HA! HA! HA!
- Ma che diamine avete tutti da ridere cosi', all'improvviso? Anche voi, signor magistrato!
- Ma niente Gmor, è che si parlava di darci una lavata e tutti si sono messi a fissarti e...HO! HO! HO! HO!

La comitiva parte e, come si dice in queste occasioni: "Niente puo' andare storto, i cavalli sono freschi, il conducente riposato...", ma al primo guado sono già rogne: l'acqua scorre gagliarda e Ian vorrebbe attraversare sul ponte più a sud.
Niente da fare, il magistrato ha fretta ed il parere di Ian, Capitano Scout conta, more solito, come il due di coppe: avanti senza indugi! La diligenza è robusta e pesante, al massimo ci arriverà qualche spruzzetto in faccia.
Una cosa sul velluto insomma.
Neppure il tempo di attaccare con una delle storielle sopra citate che un troncone centra beffardo la fiancata della diligenza, grazie al cielo tutti si salvano per ritrovarsi, chi più ammaccato e chi meno, fradici ed infreddoliti sulla riva, attorno ad un focherello.
C'è da trovare di corsa una via per tornare a casa ma, fatto del tutto inedito, la zona in cui si trovano è mappata in maniera superficiale('sti scout somigliano sempre più ai "forestali" calabresi) ed è frequentata da ferocissimi figuri deformi.
E Gmor, che alla locanda si è strafogato otto piatti di brasato con cipolle e lampascioni fritti, è più lento, sferragliante e appesantito di una Ritmo a GPL coi copertoni tagliati.
Non resta altro da fare che trovare riparo in un'antichissima fortezza abbandonata dove, i nostri lo scopriranno molto presto, qualcosa di empio, oscuro e malvagio è all'opera...diavoli di autori, ci faranno ammattire con questa girandola di situazioni imprevedibili!
La taglio molto perchè -magari l'avrete persino intuito- la sceneggiatura imbastita dal Vietti è, nuovamente, sufficientemente accessoria: la fortezza apparteneva all'ordine dei Luresindi, qualcosa ando' storto in un passato remoto e, da allora, un potere malvagio vi ha preso dimora.
I vecchi maghi decrepiti, presi dal panico, ordinarono all'oscura presenza di disinserirsi(...), l'oscura presenza rispose con un gesto inequivocabile e la frittata fu bella che fatta: non resto' altro che sacrificare il più pirla tra i vegliardi e sigillare tutto.
Fino all'arrivo della scalcagnata compagnia.
Grazie ai Khame Ian riesce a contattare Alben con un cristallo magico(di quelli per cui il contattato è del tutto alla mercé di chi chiama e non puo' decidere se accettare o meno la chiamata, ergo, se ti beccano che sei al cesso, vai in mondovisione a braghe calate seduto sul bidet e bon; vedrete, capiterà, è solo questione di tempo): "fuggite dal retro, sciocchi!", intima il vecchio dal suo eremo.
Detto fatto, il gruppo -tolti quelli fatti cadavere, tra cui una graziosa figliola che, in un primo momento, avrà di sicuro tratto in inganno il lettore spinto dai più pecorecci tra gli istinti- prende per l'uscita di servizio, mentre Ian decide di affrontare in solitaria l'antico male, lo spirito guardiano(ricordate il più frescone tra i luresindi sacrificato senza tante cerimonie?) ed un giovane stregone smanioso di controllare l'antico maligno, facendo di esso un'illimitata fonte di potere arcano.
Un po' a spadate, un po' a sputi e male parole, tutto si risolve e la fortezza viene di nuovo sigillata(in attesa della prossima comitiva di sperduti minchioni).

Pazientate ancora un poco che c'è un pelino di epilogo.
E qui vediamo -questa è l'idea che mi sono fatto ma, con ogni probabilità, anche la piega voluta dall'autore- lo spirito del mago sconfitto prendere possesso di uno degli omini di legno(:tremo:) utilizzati dai luresindi per il backup in caso di morte...un'astuta mossa probabilmente preparata per tempo di cui sapremo di più in futuro. Oppure l'ulteriore ramo secco di una continuity che si sta facendo grassottella...




Eh già, c'è ancora il castelluccio in rovina e bon, è cosi' e ormai lo si accetta come il caldo d'estate e i baffetti di Charlot; poi, pero', ci sono anche le buone tavole del tenero Rizzato, col suo tratto fine e dettagliato -peccato per qualche legnosità di troppo-.
C'è quel (graditissimo)tocco di Agatha Christie con l'eterogenea comitiva di perfetti sconosciuti che attraversa in diligenza la brughiera più infida e macilenta: ci sono gli sguardi di sottecchi, gli oscuri presagi ed i soliti sospetti.
Dunque un mix molto ben riuscito, soprattutto se unito ad uno dei più classici tra gli archetipi del Fantasy, il viaggio.
Non manca neppure una spolveratina di lore per gli appassionati a tutto tondo(questa volta si scava un pochino tra gli avvenimenti che contrassegnarono, in un passato non troppo remoto, i rapporti tra l'Impero e le tribu' orchesche).
Spazio anche per le amenità perchè, a questo punto, più di un lettore avrà cominciato a domandarsi come accidente faccia l'ascia di Gmor a starsene li', ferma dietro la schiena: io dico chiappe magnetizzate, voi dite pure la vostra.


Questione su cui, invece, non potete assolutamente mettere becco è quella della valutazione finale: un 7 di giustezza e tutti pronti che al prossimo giro ci aspetta un'avventura tagliata e confezionata apposta per voi amanti del Fantasy più classico e polveroso.
Pensate che i nostri eroi si troveranno a dover risolvere un inestricabile enigma, e per farlo saranno chiamati ad ispezionare da cima a fondo le sale di un antichissimo...misericordiosi Khame, datemi la forza :bua:



P.S.: Lo spirito guardiano ha le treccine :timido:

Marlborough's
13-07-16, 12:03
Un Malisan in piena forma(dovrebbe essere l'albo di Agosto):
https://scontent-mxp1-1.xx.fbcdn.net/t31.0-8/13497915_1066232860111239_1849930579619562702_o.jp g

:sisi:

Lo Zio
13-07-16, 13:05
nello speciale si vede una tettina di sera :snob:

Artyus
13-07-16, 14:58
nello speciale si vede una tettina di sera :snob:

:sbav: :nerd:

Kordian
13-07-16, 18:09
nello speciale si vede una tettina di sera :snob:Ok, ora so che dovrò tenere il cazzetto in mano mentre lo leggo :sisi:

Marlborough's
14-07-16, 15:11
Ragazzetti, basta commenti sessisti :smugprof:

***

E ora:
https://scontent-mxp1-1.xx.fbcdn.net/t31.0-8/13653365_1075654022502456_8200791174535573290_o.jp g

Tutto bellissimo e di gran qualità MA attenzione, trattasi non di roBBa inedita, bensi' della versione colorata(da 24 eypos in libreria dal 12 Ottobre), cartonata ed infighettata della magistrale doppia 18-19 di fine 2014 :sisi:
Un pensierino lo merita ugualmente(magari a trovarlo ad un prezzo non balordissimo...) :uhm:

Marlborough's
14-07-16, 15:25
Anticipazioncina di quelle ghiotte per ghiottoni dalle zampine grifagne:



Gli autori ci fanno sapere che, dopo la stesura del grande soggetto che comporrà la saga delle Regine Nere, hanno iniziato in questi giorni a scriverne la sceneggiatura. Gli studi del progetto sono stati affidati a Giancarlo Olivares. La saga si svilupperà in 12 albi, per una intera annata, dunque e avrà inizio sul finire del prossimo anno. Tutti i personaggi della serie troveranno una loro collocazione narrativa, ma di certo non tutti vedranno la prima alba al termine della saga. Vi terremo aggiornati strada facendo con immagini e anticipazioni! Grazie a tutti per la crescente passione con cui state seguendo Dragonero.


Ma quanto gli vogliamo bbène a questi autori :commosso:
Non è chiarissimo -perlomeno a me- se si stia parlando di 12 albi in perfetta consecutio editoriale o se, diversamente, avremo qualche "tappabuco/Faccia d'Osso(:tremo:)/storia col castelluccio infestato" ad intervallare...boh, anche se rileggendo si direbbe proprio una lunga tirata ininterrotta :sisi:
(no ma, splendido, un anno di stop in attesa di poterli leggere tutti insieme :bua:)

Lo Zio
14-07-16, 17:00
il Ragno[cit] ha morso la bonelli? :asd:

Marlborough's
15-07-16, 12:55
il Ragno[cit] ha morso la bonelli? :asd:

Vedremo, vedremo :uhm:

also:
http://1.bp.blogspot.com/-kfQfDsU1-pY/UJlYLT2Q4FI/AAAAAAAAGWo/waFT2_etzeI/s1600/15.png


:rotfl:...


...:spy:

Marlborough's
18-07-16, 09:59
https://scontent-mxp1-1.xx.fbcdn.net/v/t1.0-9/13754267_1078315655569626_2116000534601658056_n.jp g?oh=3f9051c4ebfb548434762ede1f00da17&oe=57EF0F15

I nostri bravi compagnoni in gita nella bassa Baviera :alesisi:

Marlborough's
18-07-16, 10:15
Potentissimo l'OliV:
https://scontent-mxp1-1.xx.fbcdn.net/t31.0-8/13692756_1078445662223292_6374430263292946993_o.jp g
/
https://scontent-mxp1-1.xx.fbcdn.net/t31.0-8/13737504_1078445765556615_6796107546701144084_o.jp g

E che volumoni(peccato che quello di NN sia "solo" una raccolta di storie già pubblicate) :wat2:
Qualcuno ha mai letto Caravan?
All'epoca lo scansai peggio del beri-beri(ragazzetti in fuga nel mondo distopico di un possibile futuro prossimo-oh e solite balle...forse alieni e boh) :sisi:


P.S.: Mado' che rudere l'OliV :bua:
(visto un mesetto fa, trovato molto più fresco :uhm:)

Lo Zio
18-07-16, 10:17
caravan letto ma dimenticato :bua:

Marlborough's
18-07-16, 10:26
caravan letto ma dimenticato :bua:

Chissà perchè non ne sono sorpreso :asd:
(ancora una volta il mio quinto senso e mezzo mi ha guidato più che bene)


***

Ancora un pochino di OliV che ci spiega le bbaSi:

https://it-it.facebook.com/DragoneroSergioBonelliEditore/videos/1079130628821462/

:smugprof:

Marlborough's
25-07-16, 10:37
Il babbo di Ian(dall'albo di prossima pubblicazione) secondo il Gugliotta:

http://www.sergiobonelli.it/upload/1467276228630.jpg

Altra new entry(se non ricordo male) di quelle niente affatto da ridereT:
http://www.gianlucagugliotta.com/

edit: per la precisione, dalla sua matita una delle tre brevi inserite nel(patetico) n°24 e uno scampolo di Magazine.

:sisi:

- - - Aggiornato - - -


also: state calmi che tra pochissimo arrivano le recensioni e dell'albo 38 e dello Specialone grosso e coloroso :sisi:

Kordian
25-07-16, 12:27
Ma i Valierdarti o come minchia si scrive non saltano una generazione?

Marlborough's
25-07-16, 16:04
Ma i Valierdarti o come minchia si scrive non saltano una generazione?

Hai perfettamente ragione :uhm:
E Vietti in persona dice che non è il nonno: il mistero si fa intenso :uooo:

Vabbè, sarà un qualche antenato e bon(oppure è proprio il padre e dunque, per qualche ragione, l'antichissimo regolamento è stato infranto :tremo:).



Visto che mi state attenti(:smug:) eccovi un'altra tavola:
https://scontent-mxp1-1.xx.fbcdn.net/v/t1.0-9/13668950_1084056261662232_6550398162485226534_n.jp g?oh=5f45e8dd74a15def74640f00cda46f5b&oe=581CD926

Marlborough's
26-07-16, 11:50
...e...e...voglio essere straricco!
SPECIFICARE "STRARICCO"
...e...e...e poi, no 'spe! straricco ma sempre giovane e con la minc*ia lunga!
NON COMPRENDIAMO "MINC*IA"
...ottimo, ottimo, e poi donne, tantissime donne, porcellute e super-perate!
PREGO ESPRIMETEVI IN UNO TRA I SEIMILAOTTOCENTOVENTICINQUE LINGUAGGI A NOI NOTI
...vai, vai, e poi la salute! Non voglio febbri né rogne né scatarre di torno!
SIETE TENUTO AD ESPRIMERE TRE DESIDERI BEN PRECISI E CIRCOSTANZIATI. RESTIAMO IN ATTESA
...ho capito, ho capito, allora, primo la minc*ia lunga eppoi...
NON COMPRENDIAMO "MINC*IA"
...si, per secondo avevamo detto...no! no, 'spe...la minc*ia lunga ma che funzioni alla perfezione: niente batacchioni mollacci che ingombrano le mutande e basta, spero di essere stato chiaro!
AVETE ANCORA TRENTA SECONDI PRIMA CHE LA NOSTRA ESSENZA SI RICONGIUNGA PER SEMPRE ALLA LAMPADA. FATE LA VOSTRA SCELTA
...allora 'spe, 'spe...la vita, la vita dovrà essere stralunga anche quella, senno' a che serve tutto il resto: vita stralunga!
SPECIFICARE "STRALUNGA"
...si, ed infine...no, 'spe! Vita stralunga ma restando sempre giovane, non che mi ritrovo a passare l'eternità da fossile rinco*lionito tra catateri, cacate in pentola e una lumaca morta nei pantaloni!
AVETE ANCORA CINQUE SECONDI PRIMA CHE LA NOSTRA ESSENZA SI RICONGIUNGA PER SEMPRE ALLA LAMPADA. FATE LA VOSTRA SCELTA

...


http://www.sergiobonelli.it/resizer/381/-1/true/1465304328561.jpg--il_castello_della_follia___dragonero_38_cover.jpg? 1465304329000

Geni!
Gioia e dannazione ragazzi miei, ricordatelo la prossima volta che zia Zelinda vi chiede di dare una spolverata a quelle vecchie lampade su in soffitta.



Dunque Luglio, geni mattacchioni, Mister Vietti e Matteoni: una combo da far vibrare le vibrisse alla pantera di Skeletor!
E adesso, che siamo qui tutti insieme, possiamo cominciare.



I due vecchi compagnoni Ian e Khail sono sulle tracce di un criminalone ghoulin -un ibrido umano-ghoul: meno chiedete a riguardo meglio è per il vostro equilibrio psicofisico- che si nasconde in un vecchio e muffito avamposto imperiale nel mezzo di una lurida e puzzolente torbiera.
Giorni prima un colpo di quelli fischiez: il ghoulin ed un altro tizio rubano una specie di palletta luminescente, qualcosa va storto e in parecchi ci rimettono la ghirba, durante la fuga il mezzo-ghoul è catturato mentre il socio se la batte con la refurtiva, voltandosi un'ultima volta per un plastico gesto dell'ombrello dritto in faccia al complice mezzo sangue e mezzo pirla.
A questo punto il misterioso mandante fa evadere il tizio di cui sopra:

- Ricordati! Il globo prima di tutto! Non m'importa cosa ne farai del tuo vecchio compare!
- Massi', massi', a proposito, quanto mi paghi?
- Ti ho appena fatto evadere, non è già questo, di per sé, un pagamento sufficiente?
- I secoli passati a grattarti le chiappe e a spidocchiarti in quel tuo rudere sui picchi innevati deve averti rinco*lionito oltre misura vecchio mio! Voglio un po' di quei tuoi lingotti neri che gelosamente custodisci in quel tal forzieretto...
- I...i lingotti neri!? Ma non valgono un ca...oh, uhm, i miei famosi lingotti ne-eh-ri, macceRRto, potrai averne quanti ne vorrai. Se mi riporti cio' che mi spetta!
- Allora abbiamo un accordo!
- Sicuro, mio nauseabondo sottoposto, sicuro!
- "Nauseabondo" starebbe per...?
- Prode, impavido, indomitissimo, mio caro, puteolente guerriero!
- "Puteolente" starebbe per...?
- Non indugiamo oltre in ciarle mio dolce, dolcissimo socio, sto esaurendo le forze e non saro' in grado di ripristinare il contatto magico prima della...ehm, della luna nuova! Ma ti pensero', ti staro' sempre vicino col pensiero! Buona fortuna, miserabile accatton...SZZZAPPT!

In tutto questo ci vedete un bel po' di Walter Hill, non è vero?
Ottimo, significa che state per affrontare questa avventura con la giusta predisposizione.


Torniamo ai nostri, che sono sul punto di procedere con l'arresto.
Il genio accorre -per modo di dire: il suo faccione irrompe da un portale(si, esattamente come il tizio di Ghostbusters II)- in soccorso mandando in fumo l'operazione e, subito dopo, un orrendo Wyrm si mette in caccia dei due, lasciando tempo e modo al ladrone di menare le tolle.
Ian riesce ad avere la meglio sul serpentone -cugino di quello(rinco*lionito a forza di alcol, incenso, cimbali e bromuro) affrontato da Conan- grazie a Tagliatrice Crudele ma Khail giace morente: il veleno del Wyrm non lascia scampo e sta facendo effetto molto rapidamente!


- Ecco! Un rifugio scout!(già visto in quella magnifica doppia ambientata tra le nevi con quei tizi cavalca-caproni)
- Oddio no, avevo detto un alberghetto di quelli carini, sul lago, con le tendine, il campanellino per chiamare le camerierine poppute quando i testicoli cominciano a formicolare e...
- Dà retta a me Khail, questi rifugi saranno anche scomodi, bui, muffosi, fetenti di sudore, tabacco di quart'ordine e scorregge ma qui c'è tutto quello che mi serve per rimetterti in sesto!
- Sarà...
- Massi', guarda qua: aconito, salvinorha, myristica, c'è tutto, proprio come ti dicevo! Tra un secondo danzerai per la stanza!
- Ah, ha...
- Ok, allora una goccia di questo, due di quell'altro e...owwait!
- Che c'è ora?
- Questo aconito ha uno strano odore, e anche il sapore non mi sconfinfera per nulla! Ma questo non è aconito...questo è...è...Per i Khame! Questo è piscio di cane!
- Whattt???
- Avrei dovuto saperlo, per tutti i Khame impestati!
- Cosa avresti dovuto sapere??
- Uno scherzo, uno dei più vecchi e classici tra gli scherzoni che noi scout amiamo tirarci!
- Uno scherzo...
- Ma ora non pensarci amico mio, piuttosto prendi un bel po' di questa zuppa di frutta secca! E' surgelata ma è come fosse fresca! Senti che profumino!
- Beh, un po' di zuppa calda non ha mai fatto male a nessun...per i Khame malnati! Questa che roba è? La mer*a del cane di prima?? Non me lo dire: un altro scherzone di voi scout!
- Impossibile, questo non rientra nei...no, infatti, questa zuppa è semplicemente scaduta...
- Scaduta...
- Si, probabile che fosse già qui dai tempi di nonno Herion
- Ian, dovessi uscirne vivo per un qualche miracolo, ricordami di presentare all'Imperatore un rapporto chiaro e dettagliato contenente tutti i miei personali...suggerimenti riguardanti il corpo degli scout ed il relativo avvenire.
- Maccerto amicone carissimo, non manchero' per nulla al mondo...ora cerca di dormire e di recuperare le forze!

In breve, messo Khail a nanna, e fattogli bere un pochetto di sangue di drago che si sa mai, Ian si lancia all'inseguimento del ghoulin che, nel frattempo, scorrazzando e tagliando per sentieri poco conosciuti e peggio mappati(...) ha recuperato la refurtiva ed è tornato dal committente, ovvero il famoso Genio, da cui tutto quel ben di Dio di prologo.

"Stai all'occhio Scout! Sono cresciuto nella casa di un forgiatore di spade!"
Affondo-parata-parata-un paio di schivate-due sputi in faccia-un dito in un occhio e il criminalone è bello che cadavere, faccia in giù nella neve: avresti fatto meglio a starci vicino a quel forgiatore di spade... invece di passare tutto il tempo nella stanzetta sopra la bottega, a letto, a menartelo e a fumare il narghilé.

E ora il faccia a faccia col genio.
La sfera, detta "Globo delle Anime", è in grado di riportare in vita la di lui consorte, morta da tempo e mantenuta in stasi su di un catafalco sormontato da una teca di vetro, il cui interno è mantenuto sottozero per mezzo di un qualche oscuro incantesimo(esatto: mancano soltanto il bat-segnale ed il commissario Gordon).
Il genio ha il coltello dalla parte del manico, solo lui possiede l'antidoto in grado di salvare la vita a Khail...che nel frattempo è tormentato da spiriti ululanti come Sean Connery in Darby O'Gill.

In chiusura vediamo Alben incappucciato attendere Ian al Puledro Impennato(ehm), in un cantuccio accanto al fuoco:

- Dunque ricapitoliamo: il genio ha avuto quel che voleva, hai esposto il capitano Khail agli imprevedibili effetti del tuo sangue balordo e giusto ieri l'altro hai combinato altri casini con quella tal pietra maledetta saltata fuori da non ricordo dove(vedi albo 35)!
- Ho preso l'unica decisione accettabile vecchio mio!
- Prima o poi dovro' occuparmi personalmente di quel genio e di quelle altre due o tre rogne che hai lasciato in sospeso a causa della tua dabbenaggine!
- Maccerto, caro il mio Luresindo, te ne occuperai! Diciamo che te ne occuperesti se non fossi sempre rintanato in quel nido di poiane in cima al picco a sbronzarti e a giocare a Twister con quel...quell'Edoardos, quel vecchio giardiniere degenerato che se ne va in giro tutto il giorno con quel pareo semi-trasparente, con niente sotto e quel grosso, ciondolante affare sempre...
- Basta cosi'! Sono troppo vecchio e stanco per sorbirmi rampogne del genere! E poi è tardi, Edoardos mi aspetta per il Twist...uhm, per il thé, il thé delle venti...


E' un mondo fantastico e sbrilluccicoso, ma pur sempre un mondo difficile, e non sempre la decisione che li' per li' ci appare come la più opportuna si rivela poi la migliore.
E cosi' si chiude con Ian sconsolato e travolto dal dolore e dai ricordi in riva al fiume, solo e zuppo di pioggia, con una piva di quelle brutte e una bottiglia di Vecchio Amaro del Capo per dimenticare.



Per questo 38 abbiamo un Vietti e, ancor di più, un Matteoni in assoluto spolvero: buona la storia -c'è il castelluccio, anzi, ad essere precisi ce ne sarebbero due, ma stavolta è tutto inserito in un contesto di assoluta figheria-, grandiose le tavole.
Interessante il fatto che la vicenda vada ad allacciarsi con lo Speciale uscito giusto pochi giorni dopo(e che sarà accuratamente et sapientemente recensito a pochi giorni da oggi), vedremo finalmente cosa ne sarà del genio, di Khail e dei postumi post-sbronza di Ian?
E avremo di nuovo un Ian solitario o saranno con lui i vecchi compagni della sgangherata posse?


Per il momento un bell'8 robusto e rotondo lo mettiamo in dispensa che di doman, com'è noto ai più, non c'è certezza :uooo:

Lo Zio
26-07-16, 11:57
marlb, per me hai troppo tempo libero

:asd:

Kordian
26-07-16, 13:03
io Luglio e lo Specialone non li ho ancora toccati. Quasi quasi aspetto pure Agosto e me li leggo tutti al mare durante le agognate ferie :sisi:

Marlborough's
01-08-16, 12:50
Una serie di incredibili storie stanno per arrivare, sulle pagine di Dragonero... un intero anno di avventure ci porterà alla saga delle Regine Nere, prevista per la fine del 2017, che si svilupperà lungo un arco narrativo di ben 12 albi e sconvolgerà il mondo di Ian Aranill e compagni. Nella tavola, lo scontro con un Troll di Foresta, per i disegni di Giuseppe De Luca, in una storia prevista per l'inizio del prossimo anno che svelerà l'identità del misterioso personaggio che vive nella sua mistica vasca, nei sotterranei del palazzo imperiale.

Hype e qualità oltre il limite sopportabile:alesisi:
(forse :asd:)


Comunque vada, godiamoci questa delizievole tavola del De Luca:

https://scontent-mxp1-1.xx.fbcdn.net/v/t1.0-9/13886876_1088174711250387_6638304281673668531_n.jp g?oh=49ff4e27be83deada50fbe1c27177357&oe=585DD248

Artyus
01-08-16, 13:35
capito 'na sega, quindi faranno una mega campagna da 12 albi? stika :pippotto: nel 2018?

Lo Zio
01-08-16, 13:37
era ora che si iniziasse a sviluppare cicli di storie lunghi, eh

Kordian
01-08-16, 14:26
Si ma poi devo aspettare che il lungo ciclo finisca per leggere tutto. Leggere a spizzichi mi fa cagher :cattivo:

Inviato dal mio SM-A500FU utilizzando Tapatalk

Marlborough's
01-08-16, 18:21
Si ma poi devo aspettare che il lungo ciclo finisca per leggere tutto. Leggere a spizzichi mi fa cagher :cattivo:


E' cosi' anche per me...owwait, questo significa che starete un annetto in attesa delle mie recensioni :uooo:
Un'eventualità del genere potrebbe scatenare ondate su ondate su ondate di puro panico :wat2:



era ora che si iniziasse a sviluppare cicli di storie lunghi, eh

Bravo Zio che sollevi un problema niente affatto da ridereT: in effetti Dragonero "soffre" questo essere spezzettato in albetti da cento pagine scarse, il Fantasy classico necessiterebbe di tempi meno sincopati e modalità narrative più rilassate.
Cosa che si avverte in parecchie storie in cui gli autori faticano, e non poco, a trovare il giusto bilanciamento; e, non di rado, succede che si veleggia morbidamente fino a tre quarti per poi correre disperati nelle venti/trenta pagine che ci separano dalla terza di copertina.


Sulla questione ho intercettato un interessantissimo carteggio tenutosi giorni fa tra un attento ed appassionato (seppur poco addentro le questioni pratiche)lettore -tal Andrea Degel Dall'Armellina(:sir:)- e gli autori:


Era ora. I fantasy li preferisco con una storia tutta filata, non divisi a piccoli arc narrativi semi-indipendenti. Secondo me è proprio questo grosso difetto che ha impedito a questa serie di fare un ulteriore salto di qualità. Mi è capitato di leggere in giro di diversa gente che ha abbandonato la serie, e molti per questa ragione. Quello che mi preoccupa è il dopo arc, quando, dopo un anno di storia tutta filata, si tornerà alla solita routine. Spero di essere smentito. Spero che questa lunghissima storia possa portare ad una maggior maturità anche nella struttura stessa della serie. Ora come ora invoglia poco a leggere un volume al mese. Lo si compra, lo si tiene da parte e si legge tutto a storia conclusa. Poi magari capita una sequela di one-shot e voilà, i numeri si accumulano. Serve tener più attiva l'attenzione. Mi dovete costringere a leggerlo ogni mese. È la terza o quarta volta che mi si accumulano volumi da leggere. Non deve succedere più. La serie ha potenziale, ha un cast di disegnatori pazzeschi (tranne uno, ma ha fatto solo un volume e pazienza) e due sceneggiatori (specie Vietti) con due palle enormi. Non manca nulla per passare da ottimo fumetto seriale a vera e propria icona storica delle sbe accanto ai nomi storici più blasonati

/


Ciao Andrea. Organizzare continuity narrative strette per una serie mensile è impossibile. Pensa che una storia doppia occupa un disegnatore per un anno e mezzo. Senza le storie singole non riusciremmo ad uscire in edicola ogni mese... oppure ci vorrebbero 50 disegnatori e capisci che non è pensabile. La saga delle regine nere che leggerete tra un anno è stata programmata due anni fa (progetti del genere richiedono studi preparatori e un coordinamento sceneggiatura -disegni non indifferente) e si arriverà all'uscita con il fiato corto.

In breve, un bel "Hallo McFly? C'è nessuno in casa?", ma detto con garbo e senza alzare troppo la voce(e, anche -o soltanto- per via della distanza, senza botte in testa) :pippotto:

Marlborough's
04-08-16, 13:05
Un pelo di chiarezza(?) sulla saga delle Regine Nere:



La saga vera e propria inizierà a OTTOBRE 2017 e sarà una operazione colossale mai vista in Bonelli... vi racconteremo l'evoluzione strada facendo!
Sarà composta da un albo di prologo al quale seguiranno due albi con il ritorno a casa di Ian interconnessi alla serie Young tra ricordi passati e presenti accadimenti.
Poi seguiranno 8 albi di saga in continuity DIRETTA! Una storia unica di 8 albi con TUTTI i personaggi della serie in campo.
Un albo "aftermath" chiuderà il tutto... e poi... vabbè... ci saranno enormi cambiamenti... e speriamo vi piaceranno. Speciali e almanacchi saranno in continuity con la saga.

Di quell'altra cosa che stiamo preparando, ne parleremo più avanti.

(vi ricordo inoltre che Vietti in persona ha rassicurato(:spy:) tutti riguardo la "serie Young": in breve, saltandola a piè pari, non vi perderete nulla di nulla)

Kordian
04-08-16, 13:10
Ci sono uguali probabilità di fare qualcosa di epic o una cagata immane :bua:

Speriamo sia la prima. :asd:

Inviato dal mio SM-A500FU utilizzando Tapatalk

Artyus
04-08-16, 15:50
ma la serie young è per bimbiminkia dodicenni o si fa leggere anche dai tardoni come noi? :uhm:
saranno sempre albi mensili?

Marlborough's
05-08-16, 12:53
Serie di albi a colori da 64 pagine, a cadenza mensile :sisi:
Credo manchi molto poco ormai.

https://4.bp.blogspot.com/-_LQS2HvzgS8/VynHoAg7mYI/AAAAAAAABwQ/qXXYvHFyGcYSoNzTkRdP9__5tteEQnadwCLcB/s1600/dragonero-young-cartone-animato-cartoon.jpg
/
https://3.bp.blogspot.com/-dnH8muIst5c/Vw-Be63tu0I/AAAAAAAAWs4/D4vZ_LloVp0DAyDnMII0GAg6eWpR74aCQCLcB/s400/DRAGONERO_YOUNG_03.png


Io non la tocchero' nemmeno con un bastone, ma voi fate pure :sisi:
(:asd:)

Lo Zio
05-08-16, 13:01
mmmmmm giusto per teen myrva...

:bicio:


:asd:

Artyus
05-08-16, 14:46
:uhm: sì, direi fottesega
ma avranno un'inizio e una fine o continueranno forever and ever?

Lo Zio
05-08-16, 14:49
gmor da giovane pare il tamarro da luna park :asd:

Kordian
05-08-16, 16:31
:uhm: sì, direi fottesega
ma avranno un'inizio e una fine o continueranno forever and ever?
Dici young dragonero? Durerà fino a quando la Bonelli non capisce che si tratta di un fail e molla lì.

Inviato dal mio SM-A500FU utilizzando Tapatalk

Lo Zio
05-08-16, 16:34
ma l'idea non è strettamente malvagia, basta non sia reso una roba infantile... magari fare un tot di numeri da giovane e poi tot numeri per il periodo militare...

Artyus
05-08-16, 16:41
per curiosità, 64pgg a colori mensile... a quanto lo mettono? 2 sesterzi?

Marlborough's
05-08-16, 17:45
ma l'idea non è strettamente malvagia, basta non sia reso una roba infantile... magari fare un tot di numeri da giovane e poi tot numeri per il periodo militare...

No 'spe, Dragonero Young è un progetto espressamente pensato per i bimbetti(target 6-12) e, danari a parte, l'intento è abbastanza nobile :sisi:
Infatti la questione, cara a decine di migliaia di giovani mamme -:mmh?:-, del "cosa do' da leggere al mio pirlettino(a parte il solito Disney)?" è molto sentita, e sono anni che tra gli editori se ne discute.
Bene dunque ha fatto Bonelli lanciando Dragonero Young e il 4HOODS del RRobe :sisi:

Per quanto riguarda "l'altro progetto", spero ardentemente si tratti di quella saga-prequel semestrale, ambientata ai tempi delle guerre contro gli Oscuri :sisi:
(oppure una "alternate" pecoreccia piena di doppisensi da caserma, con poche ombre e molta sostanza :smugdance:)

- - - Aggiornato - - -


per curiosità, 64pgg a colori mensile... a quanto lo mettono? 2 sesterzi?

Sarà una cifretta del genere :sisi:

PistoneViaggiatore
07-08-16, 08:08
Ho letto il 38 per curiosità visto che il primo lungo numero di dragonero che uscì anni fa era fico e qua se ne riparla e m è venuta la curiosità...niente di che proprio, ma forse ho beccato il numero loffio

PistoneViaggiatore
08-08-16, 18:49
Comprato oggi lo specialone a colori: disegni e colori mi sembrano ottimi davvero.

Marlborough's
09-08-16, 11:49
Colori buoni, pur se non ancora al livello dei migliori coloristi della serie Orfani :sisi:

also, a proposito dello Speciale: pronti che tra molto poco sarà di nuovo rece-time :mmh?:

Marlborough's
01-09-16, 17:37
Lo so, lo so, sono in un tale ritardo da fare schifo a un bradipo con le protesi alle anche, portate ancora un filino di pazienza -diciamo fino a sabato mattina- che sistemo (quasi)tutto :sisi:

Intanto, siccome il bbène è sempre di quelli seri:

a- tavola dall'albo settembrino:
https://scontent-mxp1-1.xx.fbcdn.net/v/t1.0-9/14040197_1108875262513665_6587681564589240873_n.jp g?oh=3e52e93a9506ec8b4ad4a0b1229f800c&oe=584F292C


b- cover del magazine(in uscita il 22/9):
https://scontent-mxp1-1.xx.fbcdn.net/v/t1.0-9/14142056_1112354445499080_7373001274608300_n.jpg?o h=d0dbb837021a61d37d69dff45f38a95c&oe=58446A64


:alesisi:

Marlborough's
01-09-16, 17:45
Noto adesso che questo thread è stato superato -in termini di visite e postS- da quello dedicato ad un arnese jappofag ideato, scritto ed illustrato col chiaro intento di andare incontro ai desiderata di un pubblico di chiappettoni :facepalm:
Colpa mia, ovviamente.
Colpissima mia.

Marlborough's
03-09-16, 10:59
-Grande Aliiiii, principe Aliiii, Ali Ababuaaaa-ah, e trallalà, ri-trallalà eesticààà...(?), che ritmo, che ritmo!!!...Ehi Al, che c'è amico, ti vedo giù!
-Pietà Genio, son due settimane che non facciamo altro che cantare, saltellare e mangiare Fonzies scaduti!
-Al, amico mio, io credevo che voi umani andaste matti per la gozzoviglia!
-Si Genio, ma ogni tanto un break è necessario!
-Capisco quello che intendi ragazzo, ricaricare le batterie e tutto il resto, si?
-Una cosa del genere caro il mio amicone blu, ora vado a farmi una dormitina, e poi domattina parliamo di come intendi farmi uscire da questa dannata caverna.
-E-eh-mm, maccerto Al, come desideri...


***

-Genio, ho sete...
-Sono qui Al, ecco qua: rinfrescante, tonificante e corroborante, il tutto in una praticissima, tondetta e sfiziosa bottiglietta che...
-Orangina! Ancora! Solo e soltanto Orangina! Acqua Genio, per una volta gradirei della semplice acqua, e da mangiare qualcosa di diverso dagli orsetti gommosi, dai Goleador e dai Fonzies...
-Al! Come puoi chiedere a me roba pallosa come acqua, pane e carnazza! Io sono un genio funky e festaiolo! Con me si va sempre alla grande ragazzo! Sempre in serie A! Dimentica la B!
-Ovvio, tu sei un genio di quelli fischiez eccetera...scemo io a chiedere!
...oddio sento il diabete di tipo 2 bussare alle pareti delle mie arterie...Genio?
-Dimmi Al!
-Hai pensato a come farmi uscire da qui?
-Domattina prenderai il sole sulle cime di Aberranzù, amico mio! Garantito!


***

-Genio...gg-genio-ohU...
-Che c'è Al?! Hai una vocina...
-Sto morendo Genio...
-Ho! Ho! Hhoo! Massu' Al, non essere melodrammatico! Sarà il cambio di stagione, avrai un po' di gas nello stomaco!
-Sono tre mesi che sto chiuso in questa caverna a ballare, saltellare, mangiare pattume e respirare aria pregna di anidride carbonica, fumo, polvere e scorregge..non credo che ne avro' ancora per molto...
-Ma Al, hai solo bisogno di una bella canzone! Ecco, tu tieni il ritmo coi cimbali mentre io...
-Basta Genio! Basta con questa farsa: io non so se vi siano vere e proprie gerarchie tra voi geni ma è evidente che, nella mia immensa fortuna, me ne sia capitato uno di quelli scadenti col botto...dimmi, Genio, e sii sincero per una volta: sai fare altro oltre ad evocare Fonzies scaduti, bottigliette di Orangina e terzetti di scimmie danzatrici che crepano tra spasmi e rantoli dopo pochi giorni?
-Al! Domattina te ne starai bello fresco sulle cime di...
-...di 'stoca**o Genio! Bella fregatura mi sono preso! "Vai alla Caverna delle Meraviglie" dicevano, "vi troverai un genio dagli sconfinati poteri" dicevano...che idiota sono stato..."illimitati poteri cosmici", dicevano..."fiumi di latte e miele, setose e morbide carni tentatrici! E pere sballonzolanti a tutte le ore del giorno e della notte", dicevano...
-Al, Al! Guarda! Ho qui il tuo bel tappeto volante! Andiamo a fare un giro con quello!
-L'ultima volta che ho "volato" su quel coso tarlato e zuppo di piscio di scimmia per poco non mi spezzavo tutte quante le vertebre...e forse sarebbe stato meglio...
-Un trio di scimmiette danzatrici, solo per te, guarda Al! Indossano dei sari multicolore! Quella di mezzo indossa anche un buffo cappelluccio!
-Si, lo vedo, e le altre due si stanno spidocchiando l'ano a vicenda...basta Genio, lasciami crepare con quel briciolo di dignità che mi è rimasta...



...e fu cosi' che il povero Aladino scopri', a carissimo prezzo, che il Genio aveva si e no la terza media.


***

http://www.sergiobonelli.it/resizer/381/-1/true/1465381145769.jpg--il_globo_delle_anime___speciale_dragonero_3_cover. jpg?1465381146000



Uhm.
Quindi, passata l'estate, le sbornie, i giochi olimpici, le Peroni ghiacciate e i frittatoni di cipolle vi ritrovate cinquantenni pelati, bassi, ansanti con la minzione dolorosa e una pancia cosi'?
Va benissimo, perchè non dovrete fare altro che restare vivi un altro po', mettervi comodi e leggere qua.
A patto che abbiate rimosso, da quel poco di cervelletto rimastovi dopo le mattane estive, tutti i ricordi di quel cesso che fu lo Speciale n°2.
(cesso, cesso :sisi:)


Allora: Speciale, quindi colorazzi, copertinista guest star e un tot di pagine extra, ma ne vale la pena?
Maccerto ragazzetti, perchè...


Questo Speciale va a fare da epilogo all'albo 38, quello del Genio che fa evadere il tizio ghoulin affinchè rintracci l'altro tizio furbone che si era tenuto per se il Globo delle Anime, quello che per sottofondo ci manca giusto la musichetta da film di Walter Hill...quello dai.
Eravamo rimasti col Genio tutto preso dai preparativi per riportare in vita la moglie surgelata e con Ian tornato a casa con le pive nel sacco(non senza essersi sorbito prima una bella serie di cazziatoni dal vecchio e tenero Alben).

E niente:

Una bandetta di predoni(?) compra da un tizio cino-jappo sfregiato -ficata l'armatura e la maschera- una grossa cassa contenente tutto il necessario per evocare un diavolone tutto denti e spuntoni che servirà per appianare una fastidiosa controversia condominiale perdurante, inesorabile, da settimane.
Il nostro Ian, sul posto per indagare(il solito ratto di armi da fuoco che ci tiene "compagnia" dall'albo 36) insieme all'elfa e all'orcone, assiste impotente(ormai dovrebbe averci fatto discretamente il callo) all'assalto del demone di cui Sera pagherà il prezzo più caro.

-Oddio Sera-ah!
-Ommer*a Sera!!!1!
-Game over men, game oveRR!!!
-Povera Sera-ah, ormai la medesima su di te è scesa e presto, la notte...
-Dacci un taglio Gmor, ho già detto che è "game over men, game over" non serve metterci ulteriore carico!
-Si pero' Ian! Non puoi fare qualcosa? Tu sei uno scout e un Varliedarto! Hai imparato i segreti della medicina arcana dai grandi maestri di...
-Macchè Gmor, macchè! Si, c'era 'sto corso serale per noi scout, ma su dieci lezioni ne avro' saltate tipo otto o nove, e delle altre ricordo poco niente...fatta eccezione per le pere di quell'assistente in là con gli anni che pero'...
-Ma, ma, e allora? Che facciamo con Sera?
-Dimenticati di Sera, grosso e verdastro amicone mio, ormai è bella che spacciata...
-E Alben! Il vecchio rottame saprà di certo come fare!
-Bah, tentar non nuoce, andiamo! Sempre che a quest'ora non sia già completamente sbronzo...

Ed è cosi' che, Ian, Gmor ed Alben si ritrovano al cospetto della maga(?) Ige Ghenna: cartomante, pranoterapeuta e scaccia malanni, nonchè sorella del boss della Gilda dei Mercanti:

-Presto! Denudatela e stendetela nella capsula pressurizzata!

E, manco a dirlo, al "denudatela" scatta feroce la gara a chi tira di più il collo per sbirciare meglio.


Per farla breve -in effetti sono gli autori stessi a farla abbastanza concitata- Gmor e Alben si recano al rovinoso castelluccio del Genio per recuperare il Globo delle Anime, indispensabile per salvare la vita a Sera, mentre Ian, in compagnia di una vecchia poiana(vero, in passato ha goduto di compagnie più interessanti), si occuperà di rintracciare i predoni e di eliminare il demone.
Successo pieno -merito anche del fatto che il Genio ha il buon gusto di farsi trovare già bello che cadavere col Globo bene in vista- per Alben e Gmor, fiasco totale per Ian che, presa la paga dai tre pecorai, finisce steso, pesto e svenuto.
Alla fine ai tre non resta altro che chiudere i conti col diavolone, e per farlo si recano su un'isoletta abitata da una tribu' di orchi rognosi, i secondi attori della pidocchiosa faida che ha per protagonisti i predoni summenzionati.
Con gli orchi finisce tutto a baci e carezzine, mentre per il bestio infernale non c'è scampo.
Sera si riprende alla grandissima e le passa pure il mal d'aria(giuro che finisce cosi').



L'albo è uno Specialone e, tutto sommato, come tale si comporta, visto che sia Vietti che "il Paglia" svolgono per bene i rispettivi compiti; il problema maggiore, che va un po' a sciupare il gusto della lettura, sta nel brusco salto di ritmo per cui, se fino a pagina sessanta si veleggia tranquilli, nelle tavole successive si sgomita e si fanno i salti mortali per chiudere entro le canoniche 128 pagine.
Come detto sopra ottime le tavole del Pagliarani, buono il colore, appropriata ed efficace la scelta delle marcate linee di china verticali/orizzontali a dar profondità e risalto, quando serve, ad oggetti e figure.
Che sia una scelta del Paglia o della colorista, pero', non mi è del tutto chiaro, più probabilmente del primo.
Un po' da RRobe la scena à la Predator di pag. 21, splendida oltre misura la tavola di pag.35!
Non sfugge neppure quanto gli elementi chiave della vicenda vadano a pescare mica da ridereT nel paniere del Fantasy più vero e più classico: l'antichissima maledizione, una sola persona in tutto l'Erondar in grado di porre rimedio...che manco a farlo apposta è una vecchia pelata e malmostosa che vive lontanissima, in un luogo sperduto e dimenticato da tutti.
Due errorini da evidenziare -chè gli vogliamo bbène ma non per questo siamo tenuti a baciar chiappe e/o ad agire da poveri invertebrati come "si preferisce" fare altrove- : Khail che non ha mai messo piede nel castelluccio del Genio e la pistola a pietra alle pagg. 62 e 70: se il meccanismo di sparo lo tieni aperto -la martellina tutta in avanti- col ciuffolo che spari, caro il mio capraio.

In virtu' di tutte queste belle cose, e nonostante imperfezioni, Genio pirla e "rush finale", un bel 7 ci sta fino in fondo.
Ora, pero', non vi spanzate troppo sul divano come degli oranghini perchè la recensione del 39 è giusto dietro l'angolo.



P.S.: "Ci serve una barca più grande"...:mmh?:

Lo Zio
03-09-16, 11:00
ese.

ciao marlb.

:asd:

Artyus
03-09-16, 14:56
tl;dr
lo speciale a colori merita :bua:

Marlborough's
03-09-16, 16:45
tl;dr


Fa sempre enormemente piacere avere un pubblico esigente, attento, partecipe e riconoscente :smug:

Artyus
03-09-16, 20:26
:bua:

dai, lo sai che ti vogliamo bene e apprezziamo il tuo lavoro :baci:

Marlborough's
04-09-16, 11:44
:commosso:

Marlborough's
05-09-16, 12:20
Ok, cover spaccachiappe(:sisi:) di Settembre:
http://www.sergiobonelli.it/resizer/381/-1/true/1470153998463.jpg--racconti_di_viaggio___dragonero_40_cover.jpg?14701 53999000

+

altra tavola per preparare lo stomachino:

https://scontent-mxp1-1.xx.fbcdn.net/v/t1.0-9/14191951_1115762795158245_5902142206248747595_n.jp g?oh=b4fcefdd3bd6f2f12c5d3a5f7c3119c3&oe=5845C780



Doppia che vede il ritorno in pompissima del raduno-scout, quindi pronti per le chitarrette strimpellate, le giovani molestate, gli aneddoti attorno al fuoco, le gare di imbottigliamento dei peti e tutto il resto.
Dal 9/9.

Marlborough's
15-09-16, 16:46
Dritta dritta dal Magazine n°2 in dirittura d'arrivo:
https://scontent-mxp1-1.xx.fbcdn.net/v/t1.0-9/14332973_1123752054359319_2198312063041242666_n.jp g?oh=524f1b0f7766231f47465a7a75d471d9&oe=586EB6AF

Si, l'ho pensato anch'io: una roba tipo la "catapulta infernale" :uhm:
E comunque anche stavolta 'sto gioco del cacchio...

Marlborough's
28-09-16, 18:02
Ed ecco qua, bella colorata, quella famosa(?) tavola postata tempo fa:

https://scontent-mxp1-1.xx.fbcdn.net/v/t1.0-9/14370211_1132964643438060_1239595721764829970_n.jp g?oh=eaf93b5c74a8d9da8c140bf1380b73f3&oe=5873B7EA

Sempre dal Magazine n°2(appena arrivato nelle edicole).


La rece del 39 è pronta e dovrebbe apparire qui, nel vostro thread preferito, entro e non oltre Sabato; giusto il tempo di aggiungere quelle (altre)due/tre stronzate e ve la servo ben calda :smug:

Marlborough's
28-09-16, 18:16
Ultime direttamente dal Vietti:



Antonella arriva con il nuovo albo a Novembre.
Poi passerà in pianta stabile alla serie Young.


Per quanto mi riguarda: non bene e non bello :nono:
Ah, giusto, "Antonella" sarebbe la Platano.

Kordian
02-10-16, 08:43
Ci sono eh, mi sto mettendo in pari.

Avevo accumulato luglio, speciale, agosto, settembre e magazine. Ora mi resta solo il magazine e tra poco ottobre così forse finiamo quello che settembre ha lasciato sospeso :alesisi:

Volete pareri subito o aspettiamo di chiudere con ottobre?

Marlborough's
02-10-16, 16:55
Ci sono eh, mi sto mettendo in pari.

Avevo accumulato luglio, speciale, agosto, settembre e magazine. Ora mi resta solo il magazine e tra poco ottobre così forse finiamo quello che settembre ha lasciato sospeso :alesisi:

Volete pareri subito o aspettiamo di chiudere con ottobre?

Posta, posta :sisi:
Solo occhio agli spoiler.

Marlborough's
02-10-16, 17:29
Il settimo senso...ssii-ih, sento che la chiave di tutto è il settimo senso-oh...
Già, maccome fare?

***

Eccolo li', il cavaliere del Toro...grande, grosso e burbanzoso...tutto d'oro catafratto: non sarà una passeggiata, ma se Atena sarà con me non temero' alcun dolore-ehh...

***

...porca**erda che scarica di pigne in bocca!
Qua si va di pappette Melinda per un mese o anche di più...sempre che ne esca vivo.
Ma sento che dietro tutta questa grossa dose di pizze in faccia e pedate nei denti si cela la vera conoscenza!
...oh! Ecco là, nella fuga tra le piastrelle, l'incisivo che avevo appena fatto sistemare perchè dondolante...

***

Atena-AH!
Perchè tutto questo dolore-eh!
Perchè mi hai abbandonato!
Perchè di tanto inganni i figli tuoi?

***

COUGH-COUGH...SPUTTT...
Lady Isabel!
Atena-AH!
Giuro che non intendevo mancarti di rispetto!
Quella sera, in piazzetta a Katakolo quando, ebbro di vino dolce e di gioia di vivere, ti afferrai deciso con mani grifagne entrambe le pere...e non mollai finchè non intervenne la forza pubblica coi manganelli elettrificati, giuro che il mio cuore, anche in quei (per te)terribili istanti era puro come lo è sempre stato!
Fu uno sbandamento, la bagatella di un momento e niente più!
Perdonami mia Signora, mia Dea-ah, perchè ora più che mai ho bisogno che la tua grazia discenda ancora una volta su di me!

***

E cosi' hai deciso, mia Splendidissima!
Mia suprema Ancilla!
Periro' qui, ad un passo dalla vera conoscenza...con le ossa spezzate, la milza gonfia a furia di pedate, i testicoli schiantati e questo...questo pène, se ancora cosi' lo vogliamo definire, ridotto ai minimi termini...una sventurata limaccia sorpresa, nel tentativo di attraversare la Padana Superiore, da un tir carico di blocchi di marmo...

***

Atena!
Signora dei Cieli Celesti, in verità tu mi hai benedetto!

Ero cieco e folle!
E un pelo pirlez!
Forse il carico pazzesco di tranvate in faccia fu determinante in questo mio sbandamento, ma ora ho capito!
Questi miei poveri genitali tritati...
IL SACRIFIZIO!
La chiave per raggiungere il settimo senso!
Rinuncio, ora e per sempre, ad una vita di zumpa-zumpa e tutto il resto per il settimo senso!
Ho capito e sono pronto, mia Dea!
Mostrami la via!

***

COUGHHH...SPUTTTT...SBLERGH...
Non vedo più nulla, mia Dea, a malapena sento degli echi lontani...ma ho come un campanaccio da montanaro che mi rimbomba tra il timpano e la coclea, a stento riesco a muovermi...e del settimo senso ancora in me non v'è traccia.
Proprio non vorrei rompere cosi', in maniera sgraziata la prosa fin qui delicata ma la morte incombe e mi tocca, mia Dama, d'esser diretto: siamo al game over men, game over.
Atena-ah, Isabel, ma sapete cosa vi dico prima di morire-eh...
...con tutta la vostra grazia, il vostro candore e la luce, la luce che sempre ci guida...andatevene a fare nel -tutt'a un tratto si ode da lontano, quasi come invitato da un'ultraterrena provvidenza a coprire l'imbarazzo del momento, il canto del chiurlo-...chiu', chiu', chi-chiu'…ULOOOOOOOOOOOOOOOOooooooooo...oh.


---


http://www.sergiobonelli.it/resizer/381/-1/true/1467276076199.jpg--tagliatrice_crudele___dragonero_39_cover.jpg?14672 76077000


Eh già ragazzetti, stavolta si tratta di gettare il cuore oltre l'ostacolo per compiere un gesto di assoluta, cristallina nobiltà d'animo per arrivare là, dove nessuno è mai giunto prima.
Sarà all'altezza il nostro scout di cotanta impresa?
Rinuncerà anche lui a una vita di zumpa-zumpa eccetera per reclamare la suprema conoscenza?
Ma quando mai.
Solito su e giù nel lettone e suprema conoscenza in saccoccia, alla faccia del sacrifizio, del cuore oltre l'ostacolo e delle altre balle.

Che morale/insegnamento sarebbe codesto?(vi domanderete voi, esterrefatti)
La via dello Scout signori miei, la via dello Scout.


Succede che...

...Ian è in viaggio, solo, attraverso i peggio deserti del sud dell'Erondar guidato da alcune visioni giuntegli in sogno, riguardanti il passato della sua spada Tagliatrice Crudele.
Un ca**o da fare come al solito.

Provate voi, agenti di commercio/rappresentanti/camionisti a partire cosi', all'avventura inseguendo sogni vaghi e strampalati.
Fortissime pedate in c*lo e allontanamento immediato -senza contare le denunce per la scomparsa-nella migliore delle ipotesi: ma lui è uno scout e bon.
Quindi si procede tra Ian ed alcuni flashback con protagonista il vecchio -e, va da sé, ormai stramorto- cacciatore di draghi Aarno, ovvero colui che in un passato remotissimo fece forgiare la spada che oggi appartiene al nostro scout preferito.
Pel deserto, a cavallo di un grosso e simpatico(?) pollastrone il nostro si fa dare un passaggio da una carovana di zingheri:



dove vai, uomo del nord?
'zzi miei, cari zingheri!
Non ci siamo, dolce e tenero uomo del nord, le nostre regole sono chiare-eh
quali regole?
Sarai denudato, lavato e profumato dalle mie fresche e prorompenti ancelle del deserto, dopodiché, tu ed io, tromberemo fino allo sfinimento nel mio beccheggiante e zingaresco lettuccio a baldacchino
in verità vi dico, cara la mia capa zingara, in vita mia m'è capitato d'imbattermi in regole della casa più severe delle vostre: e sia, accetto.


Una capa zingara laida, grossa di caviglie, dai denti guasti e relativa fiatazza mai eh?
Non al nostro scout, figuriamoci.
Solita FI*A spaziale e via, andare.
La scassona di cui sopra capiterà a voi, nel caso vi venisse in mente di farvi un giro per quei deserti.

Comunque sia, l”usanza” zinghera si rivelerà piacevole per il nostro quanto utile per la zingara desertica la quale, giacendo con i viaggiatori è in grado di leggere nelle loro menti rivelandone natura ed intenzioni.
Ok che si tromba e tutto il resto, ma che dire delle seccanti ricadute sulla serenità del ménage quotidiano, nel caso stiate seriamente pensando di mettervi con una tizia del genere...
Di nuovo soli, Ian ed il grosso e pennuto pollone, arrivano finalmente là, dove tutto ebbe inizio, ovvero all'antica fucina nanica in cui Aarno(la faccio stavolta e poi basta, giuro), colui che lavava i ppanni al fiume, fece forgiare la mitica Tagliatrice.

Sorpresissima -ma neanche troppo, visti i succitati ed esaustivi flashback-, un antichissimo dragone giace ancora in vita, prigioniero, nel dimenticato rudere!
Vecchio, scaracchiante, le membra fiacche, i denti dondolanti e le ali tarlate, con tutta probabilità sessualmente spompo da secoli l'antico rettilone non è più una minaccia per nessuno:



finiscimi, vile stronzettino-oh!
sei completamente alla mia mercé, non dovresti essere quantomeno educato nei modi?
ti conosco da una manciata di secondi e già mi hai frantumato i maroni, stronzettino...
sei tu il grande drago arcinemico del mio avo, il grande Aarno?
quel vecchio idiota barbuto, pelato e pieno e tatuaggi di cui vedo chiaramente in te un degno erede...fu una botta di c*lo la sua, ed io restai qui, rinchiuso per l'eternità
ma sopravvivesti!

certo non ti sfugge nulla, sagace discendente dell'ancor più sagace Aarno! Ma ora basta chiacchiere, metti fine a questo strazio e salva le mie orecchie dalla prossima, inevitabile, ondata di stronzate...
questo è cio' che vorresti, vile bestia ancestrale! Ma io sono Ian Aranill dei Varliedarti, nobile scout del grande Impero dell'Erondar! Ed intendo chiudere qui ed ora la millenaria controversia tra le nostre stirpi, e lo faro' dandoti la libertà!
Sei un folle! Fuggiro' all'Ovest, mi rimettero' in forze, giacero' con centinaia di giovani dragotte per assicurarmi una degna ed abbondante discendenza e poi tornero' qui, per fare a pezzi quel tuo c*lone mollaccio...


E cosi' finisce anche questo albo 39, con un nobilissimo, resiliente atto di clemenza attraverso il quale Ian, resistendo ai sanguinari istinti della nera lama e risparmiando quindi la vita al vecchio dragone saggio e gentile, coglierà il pieno significato del sesto insegnamento dei Varliedarti.




Lazzi e corbellerie a parte, albo molto bello e toccante questo trentanovesimo, squisite le tavole del Gizzi, intervallate dalle meno pregiate, seppur efficaci, ad opera del vecchio Gugliotta.
Si vedano le pagg. 20--->23 per avere un'idea del perfetto dinamismo e dell'ottimo senso della regia di cui è capace il Gizzi.
La deliziosa “biodiversità” stilistica di questa serie non smette mai di sorprendermi.
Gradevolissima anche la storia, semplice e ben scritta dal Vietti, pregna di delicatezza, buoni sentimenti, turbanti e zucche mozzate, con uno Ian solitario e meditabondo in cerca di risposte, su e giù per il romantico deserto in compagnia di un vecchio e pidocchioso gallinaccio -tenerini i cuccioletti a pag. 40, e chissà che gustino fatti al forno con rosmarino, patatine e lampascioni-.


Sarà l'aria del deserto, saranno le tenere, pigolanti testine dei cuccioli di Rhoyiik, sarà che il tratto finissimo e delicato del Gizzi dà un tocco di quelli
mica da ridereT, ma qui mi scappa, insieme ai saluti, un bel 9 e alla via cosi'.


P.S.: Bonelli Editore ci tiene a far sapere ai lettori che una percentuale dei ricavi -molto probabilmente lo zero, eh beh, 'zzo di faccia fate, zero è una percentuale-sarà devoluta alla Onlus PioPera di Rho che da decenni si prende cura, offrendo cibo, riparo e carezzine ai poveri Rohyiik abbandonati ai margini di autostrade, statali e provinciali.

Kordian
02-10-16, 22:33
Ok.

Il castello della follia: scritto per dare più sapore allo Speciale di quest'anno. Per la serie: "Warps, thousands of them", Ian passa da uno scenario all'altro grazie al buon Alben, che ormai serve a rompere le palle e a fornire mezzi di trasporto rapidi ai nostri eroi. A proposito: forse ci saranno risvolti per quello sfigher di Khail? Boh! 6/10

Specialone: ora si ragiona, c'è pathos, i soliti viaggi per l'Erondar e una anteprima di un Ian in versione evil. Resta una domanda: Sera è cessetta o salvabile? Anche qui, boh! 8/10 almeno non è come quella merda di crossover dell'anno scorso.

Tagliatrice crudele: non so voi ma questa storia tra flashback e cazzeggi sui chokobo e fan service erotici di dubbia qualità mi è parsa stiracchiata. Se questa è la storia della spada di Ian, beh, ha una storia un po' del cazzo. 6/10 perché sono buono

Racconti di viaggio: è come vedere una puntata di Fratelli in affari, ossia due sfigher che si fanno fighi raccontando un'avventura che solitamente Ian ha ogni volta che porta fuori la monnezza e riescono a convincere il pubblico di essere tosti. Speriamo che il racconto di ottobre sia più interessante. 6/10

Magazine Work in progress

Lo Zio
02-10-16, 22:34
sera in certi numeri è da sesso interspecie, altrochè :asd:

Marlborough's
08-10-16, 17:55
In arrivo l'edizione cartonazza e colorata della bellissima doppia Nelle terre dei Ghoul:
https://scontent-mxp1-1.xx.fbcdn.net/v/t1.0-9/14469473_1140567762677748_3268484440578401059_n.jp g?oh=2a32a75f1a1ffdd8480387d6915068eb&oe=58ACBD2F

+

Vi segnalo -casomai passaste da Ancona e dintorni- anche questa mostra personale tutta dedicata al buon Trono(che, a dirla tutta, manca da un pelo troppo tempo dalle avventure di Ian):
https://scontent-mxp1-1.xx.fbcdn.net/v/t1.0-9/14517602_1145329582201566_8192822353451941621_n.jp g?oh=1e0ea13ac230b8abf6482f14ddbb4702&oe=58A47612

Svelti che già domani sbaraccano tutto e bon :sisi:


***

Bell'avatar Zio :sisi:

:nono:

Lo Zio
08-10-16, 18:28
certo certo, com'è che lo riconoscono tutti? :jfs2:

Marlborough's
09-10-16, 10:38
certo certo, com'è che lo riconoscono tutti? :jfs2:

Dunno(:smug:) :nono:


***


Credo sia proprio ora di postare la cover ottobrina(?):
http://www.sergiobonelli.it/resizer/381/-1/true/1472574123299.jpg--sentieri_smarriti___dragonero_41_cover.jpg?1472574 124000

Albo che chiude la doppia iniziata il mese scorso -dunque recensione unica a fine mese o giù di li' :smugdance:-, in cui vedremo anche un pochino di tavole del Trono.
Dall'11/10 per molti, ma non per tutti.

Noticina a margine: finora gli albi-raccolta composti di tre/quattro storiette tappabuco non hanno brillato, anzi, mo' speriamo in questa doppia.

Kordian
09-10-16, 10:54
La prima parte era piuttosto meh

Marlborough's
15-10-16, 18:26
Eccola qua Tectuendart, tutta bella colorosa:

https://scontent-mxp1-1.xx.fbcdn.net/v/t1.0-9/14670897_1151510234916834_4677949427238715417_n.jp g?oh=d9476e062bf2117106b14373ba1f0aa2&oe=58A91C6A

Eh si, anche la doppia palazzesca uscirà prossimamente in un'edizione grossa e pesante :business:

Marlborough's
16-10-16, 12:44
Vietti in persona ci tiene a farci sapere che:


Il Librone "le origini" ha avuto una sua specifica tiratura
e siccome sta vendendo ancora molto
io consiglio di affrettarsi a comprarlo
perchè l'uscita del secondo, nelle terre dei ghoul, è
probabile che trascini le vendite ulteriormente anche del primo...
e le scorte finiscano.

Dunque fate bene i vostri conti :business:
(la doppia coi ghoul, seppur bellissima, la lascero' dov'è; certo che magari, più avanti, se trovata sull'interwebz ben scontata...:fermosi:)

Marlborough's
22-10-16, 11:45
Esempio di extra presente nell'edizione di cui sopra:

https://scontent-mxp1-1.xx.fbcdn.net/v/t1.0-9/14713705_1155798907821300_8991289906692293982_n.jp g?oh=88335b1021019661b5b4d44616286465&oe=58A06F30

:uooo:

Artyus
22-10-16, 11:53
(la doppia coi ghoul, seppur bellissima, la lascero' dov'è; certo che magari, più avanti, se trovata sull'interwebz ben scontata...:fermosi:

idem per me, non ho preso neppure il magazine n2.. qualcuno ce l'ha? meglio del primo? :look:

Kordian
22-10-16, 12:13
Il magazine 2 è una storiella à la Asterix in salsa bonelliana. Parla di una giornata di gare in stile Giochi Senza Frontiere tra umani e nani. È da ricordare per una vignettona con una nana che mostra le tettone (tru story bro).

Inviato dal mio SM-A500FU utilizzando Tapatalk

Lo Zio
22-10-16, 12:29
ora più che mai "donna nana..."

:asd:

Marlborough's
22-10-16, 15:41
Appena finito di leggere la "doppia" 40-41: pensavo peggio.
Sabato recensione :sisi:

Marlborough's
27-10-16, 18:12
Esco per un momento dalle atmosfere uber-fantasy per un paio di roBBe bonellesche che vale la pena evidenziare:

1-
https://scontent-mxp1-1.xx.fbcdn.net/t31.0-8/14883480_1162856167115574_2915767970833731488_o.jp g

Quella col simbolo di Zagor è già mia :smug:
Per saperne di più visitate lo shop sul sito Bonelli(vi fermo subito: la biro con Sera che resta svestita una volta capovolta arriverà entro il primo trimestre 2017, per il momento ci sono solo quelle con Ian e Alben).


2-

Soggetto e sceneggiatura del vecchio Medda, illustrato da "un certo" Bonazzi: dopo la rimbombante e lacrimevole trilogia firmata dal Serra(300--->302) un altro albo assolutamente detonante -e assolutamente da avere- che riporta l'agente Alfa su livelli da deliquio per subentrata overdose di roba fischiez:

http://shop.sergiobonelli.it/resizer/-1/-1/true/1470235831954.jpg--dove_muoiono_le_stelle___nathan_never_304_cover.jp g?1470235834000


:sisi:

Marlborough's
31-10-16, 18:06
-Enooooooooch, molla il Braulio che ne ho qua una di quelle pazzesche!!1!
-Eh?!?
-Corri ti dico, una cosi' non la vedevi da quando andavi all'oratorio ad infilare i raudi nelle canne dell'organo!!
-...'rrivo

***

-Son qua, cosa c'è da sbraitare tanto?
-Una tripla, bellissima, me l'ha suggerita zio Pollo in sonno, parla di Ian che finalmente scopre perchè Sera porti malvolentieri gli slip!
-Hai capito 'sto Pollo...no, 'spe, chicazz'è zio Pollo?
--Un barbone storpio, un caro amico; mori' quand'ero piccino per una sifilide curata male...e comunque non è una roba da Alvaro Vitali e dintorni, succede che Ian sta trapanando il muro per creare una serie di...micro-feritoie che gli permettano di...tenere sotto controllo la zona bagno-box doccia.
-E non è una roba da Alvaro Vitali e dintorni...
-No, perchè sul più bello Alben -che non ha bisogno di micro-feritoie per tenere Sera sotto, ehm, controllo- decide di mettersi in contatto con Ian per avvertirlo di un pericolo imminente, una minaccia per tutto l'Erondar e anche oltre!
-...che ha a che vedere con le mutande di Sera:sempre più interessante.
-Si, perchè....

***

-Un goccio di Braulio?
-Lascia stare, ormai è inutile, solo questa non raccontiamola in giro, che è meglio.
-L'intera stesura tritata da una cucciolata di porcelletti vietnamiti: io la racconterei eccome, caro Stefano!
-Chi poteva immaginarlo, gli ho lasciato il loro mangiarino, anche parecchio, la loro bella acquetta fresca! E mi vanno a mangiare un'intera risma di fogli! Di fogliacci spessi e sgrufolosi per giunta!
-Certo che anche tu...salvarla nel PC no eh?
-Sai, questa...questa atmosfera Fantasy, tutta moccoli smozzicati, tavoloni di legno, odoracci di chiuso, di tabacco da pipa di quart'ordine, di ascelle muschiate, di Bianco Sarti svaporato e di scorregge, non è cosa di cui sia facile liberarsi; e cosi', appena m'è venuta forte l'ispirazione ho pigliato una risma di cartaccia grezza, una stilografica rugginosa e ho scritto, scritto e scritto.
Fino a notte inoltrata.

***

-Eh vabbeh, prima o poi doveva succedere, non è il caso di metterla giù troppo dura.
-...
-Certo tutto mi sarei aspettato tranne la prima -ed unica- stesura divorata da un pack di porcelletti, quello proprio no!

***

-Quindi cosa mandiamo in stampa? Faccia d'Osso 2?
-Non sei divertente neanche un po'
-Ci penso io, ho qua pronta all'uso una tua raccolta di storiette veloci e scanzonate!
-Purchè non siano palesemente robaccia da blocco creativo irreversibile! Magari roba scritta da sbronzo che tu hai recuperato dalla monnezza...
-Manno', manno', c'è pathos, duelli, raduni di scout e un vecchio sanatorio abbandonato: non ci vinciamo l'Eisner ma con questa robetta ci riempiamo due albi e per Settembre e Ottobre andiamo sul velluto...


E cosi' -garantito- sono arrivate fino a noi le storiette di cui ci apprestiamo a raccontare.

http://www.sergiobonelli.it/resizer/381/-1/true/1470153998463.jpg--racconti_di_viaggio___dragonero_40_cover.jpg?14701 53999000
http://www.sergiobonelli.it/resizer/-1/-1/true/1472574123299.jpg--.jpg?1472574124000


Gli scout si incontrano per il solito raduno annuale a base di aneddoti attorno al fuoco, grigliatone e, soprattutto, per fare il punto sullo stato del Corpo, dell'Impero e dell'Erondar in generale.
Avete presente una posse di buontemponi chiacchieranti attorno al falo', nel buio della notte, ad a un certo punto uno di loro si alza e, con voce sovraeccitata strepita: zitti! zitti! zittissimi tutti!!!
E, una frazione di secondo dopo, nel silenzio più afono, parte una bombardata rettale di quelle da far scappare un troll a gambe levate.
E giù risate, seguite da rauche grida di ubriaconi.
Se sapete di cosa sto parlando avete un'idea più che corretta del contesto e dei personaggi di cui andiamo ora a raccontare.


Questa volta, al posto della solita pineta -in cui smaltire ubriaconi ed eventuali moribondi ed indesiderati- abbiamo un bel sanatorio abbandonato, un sottile omaggio a Thomas Mann, ne sono certo.


Dunque sono quattro avventurette, come da tradizione senza pretese seppur ben lontane da certi loffi tappabuchi letti in passato.
Vediamole una ad una:



1-

I due scout cino-jappi s'imbattono in una famigliola di contadini braccata dai ghoul della foresta; il padre è inabile per via di una ferita alla gamba mentre il figlietto è vispo e voglioso di aiutare e farsi valere in combattimento.
Non poca la noia, mentre una serie di loffiaggini ci accompagna fino ai titoli di coda.
Il ragazzetto -ma dai?- da grande vuole diventare uno scout.
Ci auguriamo di cuore di non sentirlo nominare mai più.
Un 6- più per misericordia che per altro.

2-

Ian, in coppia con l'elfo -quello per niente scemo che si apparta con Sera per fare porcherie, non prima d'averla astutamente stordita per bene di ciarle sul retaggio elfico- devono sgominare una bandetta di bracconieri di grifoni.
Tra gambette mozzate e situazioni direttamente da Jurassic Park 2 i due sistemano tutto guadagnandosi rispetto, bacetti e carezzine dai teneri grifoni scampati da un destino gramo.
Buone tavole, giusto dinamismo e quel pizzico di cattiveria che troppo spesso manca a questa serie, come il sale ad una sbrodaglietta insipida.
Un 6 pieno e correre.

3-

Il barbogio palestrato Yeraban, boss dell'Ordine, racconta di quando ando' in missione con una giovane recluta, una ragazzetta niente male(mica scemo il vegliardo, proprio per niente).
Tutto bello fino a quando, in fuga da un trollone dei boschi, si trovano costretti a cercare rifugio in un'antica rete di gallerie: incalzati da presso da creaturazze schifide sono costretti ad una nuova scapicollata fino ad un rugginoso montacarichi.
Il buon Yeraban ne esce vivo per un pelo grazie al nobilissimo sacrificio della giovane che, ahilei, nello sprofondo delle perdute gallerie, lascerà la ghirba.
Che spasso in gita col boss, da restarci secchi dalle risate.
Questa è di gran lunga la breve migliore, ben illustrata, tesa, triste e malinconica, senza contare le inedite ed interessanti digressioni sui troll: razze, varianti, abitudini, sguardo che non dimentica, niente penzolone nei pantaloni eccetera.
Un 7 secco e ben tornito.

4-

Qui sono di scena le tavolazze rotonde, piene e cariche di contrasto del Trono.
Abbiamo la barbarazza Yannah che, in compagnia dello sparring ghoulin, dovrà vedersela con una sorta di demone a capo di una piccola legione di orride, paludesche mostruosità.
Azione di prima qualità e una ragguardevole direzione artistica -i demoni della palude e la palude stessa sono squisitamente suggestivi, decisamente lovecraftiani- sono i punti di forza di quest'ultimo racconto.
Che non merita meno di un bel 6,5.



Tutto sommato il Vietti ci lascia una discreta raccolta, con tavole sempre abbondantemente oltre la sufficienza -in particolare quelle del Trono e le conclusive, veramente favolose, ad opera, se non erro, di Fabio Babich.
Come spessissimo capita, prima dei saluti, un po' tutti si fanno le loro trombatine di commiato mentre il buon Gmor si fa bastare due o tre birrette sgasate.
Vecchio, ascetico -oppure soltanto rinco- orcone.
In chiusura vediamo il vegliardo Yeraban intrattenersi brevemente col nostro scout, giusto il tempo di dare un altro colpetto al succoso tema principale della imminente guerra che vedrà contrapposti l'Impero e le Regine Nere.


Non voglio assolutamente essere rigido e meccanicistico, per cui niente squallida media matematica -da cui otterremmo un freddo 6,3-, per carità.
Mi limitero' a seguire il cuore e l'istinto, tentando di esprimere numericamente quanto le corde del cuore e le emozioni questa doppia quadripartita ha saputo toccare e risvegliare.
Per questo mi sento di assegnargli un bel 6,3 ché mi aspettavo il peggio del peggio delle facce d'osso e dintorni e invece ho passato un'oretta e mezza in buona compagnia.

Marlborough's
01-11-16, 11:40
Dura un'ora e rotti ma è interessante(non tantissimo ma abbastanza, dai :smug:) :snob:


https://www.youtube.com/watch?v=wMUYg2EiA74

Unica nota: quando si rivolgeranno a conduttori un pelo più spigliati -in Bonelli in generale, non solo in questa occasione- sapremo che la fine del mondo è prossima :lul:


edit: ovviamente fa molto, molto piacere sentire buone notizie circa il successo di vendite della serie.

Marlborough's
01-11-16, 12:10
Per tacere della saga mercenaria che si preannuncia un po' come la linea "Vertigo" della serie...vi terro' informati perchè questa cosa, piombata come una meteora e(quindi) del tutto inattesa, mi intriga mica da ridereT :uooo:

PistoneViaggiatore
01-11-16, 15:08
Mi viene un po da vomitare in generale

Marlborough's
02-11-16, 19:10
"Ian sollevò lo sguardo al cielo sputando sangue e polvere, appena in tempo per vedere le stelle che riempivano il cielo del Vahcondar cadere su di lui. Quando arrivarono, lo scout si era già rialzato per correre in mezzo a quella pioggia di fuoco in cerca di un riparo. Attorno a lui i soldati del battaglione, colpiti dalle sfere fiammeggianti ardevano come ceppi sul fuoco riempiendo l'aria incandescente con le loro urla di dolore.

Micro-scampolo dal terzo romanzo in prosa.
(stesura iniziata il 1° di Settembre)


Nessuna data ufficiale, anche se...
http://www.mondadoristore.it/Dragonero-3-Stefano-Vietti/eai978880466517/

(:spy:)

Artyus
02-11-16, 20:31
i romanzi :facepalm: ma lo inizia a scrivere il 1 settembre e per il 17 novembre è già fuori? :rotfl:

Marlborough's
03-11-16, 18:42
:mmh?:

Marlborough's
06-11-16, 19:02
Dai che ne volete una o due anche voi:

https://scontent-mxp1-1.xx.fbcdn.net/t31.0-8/14902767_1169717209762803_8305150114197295414_o.jp g

:smugdance:

Marlborough's
07-11-16, 19:10
Suddenly, nella notte più nera...

https://scontent-mxp1-1.xx.fbcdn.net/v/t1.0-9/14980579_1174936612574196_1940310032749785570_n.jp g?oh=d98be1689e460cc7564b50ab2f431d10&oe=58D53693


...una zucchetta mozzata vi rotola tra i piedi :smug:

Ma solo dal 10/11 :sisi:

Kordian
07-11-16, 19:14
Vabbè la tipa sicuramente verrà trucidata...

Frigg
07-11-16, 20:30
curioso sulla nuova serie del mondo di dragonero più dark che hanno annunciato a lucca

Marlborough's
08-11-16, 19:36
Tanto anch'io :sisi:
Come usa dire in queste circostanze -anche se con Vietti ed Enoch si va generalmente sul sicuro- : "speriamo non mandino tutto in vacca" :asd:


***

Occasione buona per svelare la cover dell'albo 42(già, proprio quello con la testina mozzata di cui sopra):

http://www.sergiobonelli.it/resizer/1000/-1/true/1475505265251.jpg--il_patto_della_strega___dragonero_42_cover.jpg?147 5505266000

Lo Zio
08-11-16, 22:19
curioso sulla nuova serie del mondo di dragonero più dark che hanno annunciato a lucca

uff dragonero lo voglio più guascone... più birra, più risse, più tette (umane, nane, elfe... ma sì, pure orchesse :asd: )

Kordian
09-11-16, 10:53
Ma sbaglio o con questo nuovo numero inizia la serie da ventordici puntate?

Inviato dal mio SM-A500FU utilizzando Tapatalk

Marlborough's
10-11-16, 19:27
Ma sbaglio o con questo nuovo numero inizia la serie da ventordici puntate?


La lunga saga dedicata al conflitto tra l'Impero e le Regine Nere partirà a novembre 2017 :sisi:

Kordian
10-11-16, 19:53
ah ok ho sbagliato anno :bua:

Marlborough's
10-11-16, 20:22
Cose che capitano :asd:

Marlborough's
13-11-16, 11:57
Omaggio alla serie da parte di tal Rosario Raho -aka il cugino (più)povero ed incarognito di Rafael Nadal-:

https://scontent-mxp1-1.xx.fbcdn.net/v/t1.0-9/14963353_200446753739481_5749452535248990473_n.jpg ?oh=dd430e9605b2272de874e54a878f0f16&oe=58875BC6

Non chiedetemi chi sia, al limite date un'occhiatina qui:
http://rosarioraho.blogspot.it/2013/10/dragonero.html

Se volete il mio parere da disegnatore in pensione(:bua:) vi dico che dà l'idea di un buon copiatore o poco di più -il Batman modello "Bermejo per modo di dire" è di certo un buon indizio- :uhm:
Almeno stando ai pochi elementi che mi sono concesso di scrutinare.

Marlborough's
19-11-16, 16:35
Dritta dall'albo di dicembre:

https://scontent-mxp1-1.xx.fbcdn.net/v/t1.0-9/fr/cp0/e15/q65/15135891_1189599357774588_3186512873599860840_n.jp g?oh=22169435478b0ce3743f93ad311c2994&oe=58BBC58C

dal vecchio Buscaglia con tanto amore :sisi:

Prima io: due sputi in bocca invece di tre che sull'imbarcazione in avvicinamento ci sono Ian e Gmor :smugplauso:

Marlborough's
23-11-16, 18:57
UOOOOOOOOOOOO-OH:
https://scontent-mxp1-1.xx.fbcdn.net/v/t1.0-9/fr/cp0/e15/q65/15094349_1190655817668942_170283299365430646_n.png .jpg?oh=af462ab380d5713e0f8eddd4e205dfee&oe=58B47D30

:business:

Lo Zio
23-11-16, 18:59
power metal? :asd:

Marlborough's
24-11-16, 19:35
La trovassi su Amazon ad un prezzetto decente...:sir:

Lo Zio
24-11-16, 19:38
maddai :asd:

Marlborough's
25-11-16, 20:13
Sono stati trovati 0 risultati per "dragonero t-shirt"Utilizza un minor numero di parole chiave oppure prova queste

:cattivo:

Lo Zio
25-11-16, 20:17
http://shop.sergiobonelli.it/t-shirt/2016/11/02/shirt/t-shirt-dragonero-simbolo-imperiale-1000099/

sei pure scarso :lul:

Marlborough's
25-11-16, 20:19
http://shop.sergiobonelli.it/t-shirt/2016/11/02/shirt/t-shirt-dragonero-simbolo-imperiale-1000099/

sei pure scarso :lul:

Era Amazon, pirlez!
(grazie al ca**o che c'è nello shop SBE :asd:)

Lo Zio
25-11-16, 20:21
costa 20 sacchi, vuoi pure lo sconto? te la compro io, khame adverte!

:asd:

Marlborough's
25-11-16, 20:26
costa 20 sacchi, vuoi pure lo sconto? te la compro io, khame adverte!

:asd:

+ le due canoniche(canoniche per la SBE) dita negli occhi di spese di spedizione...:asd:

Lo Zio
25-11-16, 20:54
quelle te le lascio volentieri :asd:

Marlborough's
29-11-16, 19:27
Ecco a cosa si riducono -praticamente sempre- la gloria, i giuramenti, gli insegnamenti del nonno ed il destino dell'Erondar:
https://scontent-mxp1-1.xx.fbcdn.net/v/t1.0-0/p403x403/15220088_1198771053524085_6607208159441671593_n.jp g?oh=814807b3abc405a43bfc261e0ea8d28a&oe=58C71A58

:lul:

Lo Zio
29-11-16, 20:06
pole dance

Marlborough's
04-12-16, 12:05
Le Regine Nere sono tra noi e la tensione si taglia col coltello:
https://scontent-mxp1-1.xx.fbcdn.net/v/t1.0-9/fr/cp0/e15/q65/15338888_1206317676102756_8206741693338515479_n.jp g?oh=099d786572ec3806864a33c149c95587&oe=58B9FEB2

:tremo:

Olivares vi è già immerso da un bel po'...noi lettori, invece, dovremo pazientare ancora un annetto buono :moan:

Marlborough's
09-12-16, 16:37
(dal 9/12 -OGGI!!1!-)Splendida cover per l'albo nataliZio:

https://scontent-mxp1-1.xx.fbcdn.net/v/t31.0-8/15271979_1207446209323236_7838675899687865839_o.jp g?oh=e540248b3485372eb3847006d121e08d&oe=58EC46E1

Se anche voi avete letto "l'orrore di Teon" siete in ottima compagnia :smug:

Marlborough's
09-12-16, 16:48
Se riesco(:cattivo:) domattina posto le recensioni -senza troppe pretese e condensate, come le storie in esame- del 42 e del Magazine :sisi:

Marlborough's
18-12-16, 16:36
Niente da fare.
Finirà che ci accontenteremo di un tris -se va avanti cosi' "salta" pure quella del 43- di recensioni in pillole :facepalm:

Per ora accontentiamoci degli auguri:
https://scontent-mxp1-1.xx.fbcdn.net/v/t1.0-9/fr/cp0/e15/q65/15267814_1215903321810858_5252401299898303852_n.jp g?oh=e9b06ee3d92e82eb392ac98f85dd3705&oe=58F81FFC

:smug:

Lo Zio
18-12-16, 16:52
l'orrore di teon non è malaccio, e anche nelle remote terre del suprelundar un pel di fiha tira più di un carro di trollghest :asd:


ian aranill coglionato da una supercougar :fag:

Marlborough's
18-12-16, 17:11
Se tanto mi dà tanto non oso immaginare cosa salterà fuori nella serie adulta pronta a partire...

Lo Zio
18-12-16, 17:12
interracial sex elfi e orchi? :jfs:

Marlborough's
26-12-16, 11:45
Auguri da tutta quanta la SBE:

https://www.youtube.com/watch?v=UxscEIQ33OM


Fascino retro' della musichetta composta col C64 a parte: quanto fa pena 'sta roba?

:bua:

Lo Zio
26-12-16, 11:50
la bonelli sembra sempre rimasta a 50 anni fa :asd:

PistoneViaggiatore
26-12-16, 12:11
Serie adulta? Di che? Cioè?

Marlborough's
26-12-16, 17:07
la bonelli sembra sempre rimasta a 50 anni fa :asd:

Ed è per questo che le vogliamo sempre tanto bbène :timido:


Serie adulta? Di che? Cioè?

Da badcomics:


Le Cronache dell’Erondar sarà un prodotto per un pubblico maturo, con un tono decisamente diverso da quello del mensile originale, con molti meno canoni morali e comportamentali da rispettare per i personaggi in gioco.
La collana sarà formata da storyarc di tre o quattro capitoli che andranno a indagare anche il passato dell’universo di Dragonero, luoghi e tempi in cui i nostri eroi ancora non c’erano. Il primo albo, disegnato da Mario Alberti, vedrà un giovane Ian entrare in uno spietato gruppo di mercenari. Alfio Buscaglia (artista della serie regolare) farà parte della squadra che avrà Andres Mossa colorista ufficiale. C’è l’idea, abbiamo appreso, di trasporre in questo titolo anche i romanzi di Dragonero.


Probabile che ne venga fuori qualcosa di più che buono.

Lo Zio
26-12-16, 17:34
sempre condito col white guilt della bonelli :asd:

Marlborough's
26-12-16, 19:10
sempre condito col white guilt della bonelli :asd:

E' la volta che -pur mantenendo intatto tutto il bbène che gli voglio- li mando tutti a fare in c*lo :asd:

PistoneViaggiatore
26-12-16, 22:50
Bah non ci credo che sarà qualcosa di realmente tosto (dopo che uno nella vita s è letto frank miller, jappomattate varie e soci) , semmai spererei in qualcosa di scritto bene per una volta.

Marlborough's
28-12-16, 11:54
Come promesso eccovi le pillole delle pillole degli scampoli.
(scritto cosi' sa di schifosetto e di frettoloso ma fidatevi, sarà un pelo approssimativo e scadente, ma non più del necessario)



MAGAZINE2016
http://www.sergiobonelli.it/resizer/381/-1/true/1470239479950.jpg--dragonero_magazine_2016_cover.jpg?1470239481000


Solita formula ben collaudata, fatta di servizietti(ehm) e di una storietta divisa in tre/quattro parti: quest'anno è più una simpatica avventuretta per ragazzetti -non sveglissimi- tripartita.

Gli articoli vanno dal passabile all'inutilissimo, molto molto azzeccati alcuni consigli editoriali, tra i quali giganteggiano le opere di Dahl e di Ellin.
Ma veniamo alla storietta:


Capitolo I

Siamo a Paperopoli e, come di consueto, i giovanetti del quartiere si preparano per l'annuale corsa in discesa con le casse del sapone; abbiamo tutti gli elementi tipici: i ragazzini che costruiscono cose, gli adulti tontoloni, il clima festoso, la componente leopardiana della felicità insita nell'attesa...insomma tutto in linea con la serie Young di prossima uscita.
Solo Sera potrebbe essere un pelo più vestita.
(giusto per non mandare del tutto in corto cervelletti ed affarini dei piccoli impegnati nei preparativi per la gara).

Tre cose che meritano particolare risalto: la nana che sventola le tettazze(altro fattore che stride col clima fanciullesco), il vecchio(davvero troppo)decrepito spingitore di carriola ed il bambinetto che si prende una sonora bastonata in bocca.
Talvolta si ridacchia, tavole e colori più che dignitosi, un 5 1/2 e bon.

Capitolo II

Gmor, come di consueto, è pronto per un'intensa sessione di cucinerie e spignattamenti, giusto il tempo di sgozzare lo Smardjass(che, per inciso, è un cosetto rosino e morbidoso a metà tra un porcelletto ed un tapiro nano)...e insomma, come avrete già intuito -diversamente una bella TAC ve la pago più che volentieri- ne accadranno di tutti i colori, a partire dalla fuga della sbarazzina creatura.
Sorietta stupidissima in cui si ride e non poco, a tratti in maniera sguaiata: avete presente l'episodio dei Simpson in cui Homer insegue il porcelletto arrosto lanciato in una folle corsa su di un barbecue ruotato?
Se si siete già a tre quarti del processo di metabolizzazione del tutto: un bel 7 pieno e grassotto.

Capitolo III

In cui la festa raggiunge il clou, tra la classica partita di quella specie di pelota in cui si sfidano i campioni di Solian(già, e chi saranno mai questi campioni?) ed i soliti nani(che nell'universo dragoneriano non sono altro che una manica di poveri derelitti decadenti, degli sniffatori di colla per calzolai perennemente sbronzi)
Tema portante -il match è più sullo sfondo- il rapimento di Sera da parte dei sopradetti.

Tra i nani sempre più fessi e l'elfa sempre meno vestita(certo che anche 'sti nani sono dei super-gentiluomini...o più probabilmente degli eunuchi astutamente selezionati per l'impresa) saranno botte sulla zucca e stamberghe che crollano in un divertissement che tanto sarebbe piaciuto a Giuseppe Colizzi.
Un 6 di giustezza, anche per merito del finale pucciosetto/malinconico.


Da lodare la scelta di coinvolgere Serra per un gradevolissimo adattamento-riduzione del classico di Jack London a chiudere l'opera.

Un 6/7 colmo di speranze per il volume 2017.


***

DN42
http://www.sergiobonelli.it/resizer/381/-1/true/1475505265251.jpg--il_patto_della_strega___dragonero_42_cover.jpg?147 5505266000

Il Patto della strega.
(ché un colpo della suddetta sarebbe stato molto meglio e mi accingo a spiegarvi perchè)


Tornano i famosi(?) bestiarii che tanto ci erano mancati insieme ad un signorotto di campagna in ambasce e, con lui, ugualmente nelle peste, un paio di dame poppute.
La Platano ci offre le sue solite tavolazze piene, marcate, ben contrastate e ricche di rotondità: tutto bene, a patto di sorvolare su alcune legnosità di troppo e su qualche piccolo problema di prospettiva.
Ian parte in tromba -ed è il caso di dirlo visto chi l'accompagnerà- per fare luce su di una misteriosa maledizione...per trovarsi coinvolto in uno svelto e sciapo gialletto che rimanda vagamente al primo capitolo della saga videoludica con protagonista Geralt di Rivia.
Simpatico lo sketch del taglio della barba, ben ideato il mostrino: un 6- in attesa di ben altre portate.

***

DN43
http://www.sergiobonelli.it/resizer/1000/-1/true/1478256391619.jpg--l_orrore_di_teoan___dragonero_43_cover.jpg

L'orrore di Teoan.
Ovvero: "Il richiamo del vecchio pennellone baffuto".

Uno Ian instupidito dal bere e malinconico a zonzo per le calli brumose di una cittadella isolana...dove una ben tornita sindaca ha tanto bisogno di aiuto.
Inutile dire che questo aiuto verrà sotto forma di un servizio discreto e particolare, un servigio che solo un valente capitano scout sarà in grado di fornirle.
Ian, dunque, giunge sul luogo del misfatto più per cortesia e curiosità che per dovere, esattamente come il biologo marino Dreyfuss de Lo Squalo.
(si, poi c'è anche quell'altro richiamo che abbiamo già messo in conto)

Insolito e divertente lo scout brusco e sgarbato nei confronti di Sera, ovviamente frettoloso di levarsela dai piedi(brusco, sgarbato e non poco fesso, visto quanto l'elfa sia preda ben più fresca, esotica e non meno perata rispetto alla pur piacente matrona...ma anche per questo ci sarà una spiegazione più che esaustiva) per adempiere ai suoi doveri di ufficiale a capo delle indagini.

Alfio Buscaglia ci regala la sua solita poesia a base di tratti delicati e foschie nonostante Ian, in talune tavole in particolare, somigli paurosamente a Verdone('nchéssenso?!).


Un 7 più che meritato e alla via cosi'.

Marlborough's
02-01-17, 12:12
Ecco qua il primo di una serie di stuzzichini pensati per prepararci lo stomaco in vista della grossa abbuffata in partenza a Novembre:

http://www.sergiobonelli.it/resizer/1000/-1/true/1480436052484.jpg--il_dio_cannibale___dragonero_44_cover.jpg?14804360 53000



http://www.sergiobonelli.it/resizer/-1/-1/true/1480436136957.jpg--.jpg?1480436138000

+


http://www.sergiobonelli.it/resizer/-1/-1/true/1480436135805.jpg--.jpg?1480436136000


Enoch-Rizzato-Gizzi ci accompagneranno in un viaggetto irto di pericoli, terribili segreti e giovani indigene a seno scoperto.
Non saremo proprio dalle parti di Deodato bensi', più probabilmente, ci contenteremo di una roba à la Sergio Martino.
Pere della Andress rigorosamente escluse.

Comunque vada, dal 12/1 lo troverete ad attendervi in una delle poche, selezionate edicole.