PDA

Visualizza Versione Completa : La biblioteca (segnalazioni di libri, articoli interessanti, ecc.)



Pagine : [1] 2 3 4

Geralt di Rivia
08-06-16, 16:53
Inizio con questa robetta http://richards-writing.uk/magazine-articles/beyond-software/

Geralt di Rivia
09-06-16, 14:52
https://killscreen.com/articles/the-pac-man/

Geralt di Rivia
13-06-16, 13:08
https://c64endings.wordpress.com/no-endings-2/

Glorfindel
19-06-16, 20:41
non ho mai preso nulla lì, ma sembrano davvero interessanti:

https://fusionretrobooks.com/

https://www.kickstarter.com/projects/47744432/the-story-of-the-commodore-amiga-in-pixels?mc_cid=f45f0ca77e&mc_eid=7e580de4bf

Geralt di Rivia
20-06-16, 22:39
http://allincolorforaquarter.blogspot.it/2016/06/the-ultimate-so-far-history-of-nutting_10.html?spref=tw

Glorfindel
17-07-16, 15:28
Segnalo:

https://daddarulekonge.itch.io/

offerta minima 1 dollaro

Geralt di Rivia
19-07-16, 21:34
http://motherboard.vice.com/it/read/youtuber-vinny-paura-mortale-active-worlds

Geralt di Rivia
23-07-16, 11:15
Prima di Paradroid c'è stato... Paradroids.

https://pbs.twimg.com/media/CoCpjHbXYAEhmjx.jpg:large

Geralt di Rivia
24-07-16, 15:13
Un'interessante pubblicità d'epoca.

https://66.media.tumblr.com/556522729c898016a852c2dad412f212/tumblr_oarfzdiZjY1qz5v2lo1_540.jpg

Geralt di Rivia
25-07-16, 08:49
1984. La CCS lancia la serie "Games for Girls" per ZX Spectrum, stabilendo che l'equitazione è per le ragazze (mentre la guerra ovviamente per i maschietti). ‪#‎lorellazanardoisnotamused‬

https://67.media.tumblr.com/e5e1a500e3c0f9d38b412dbf396e1e55/tumblr_oau4f35Cf21qz5v2lo1_540.jpg

Geralt di Rivia
13-08-16, 10:49
http://uridiumauthor.blogspot.it/

Geralt di Rivia
23-08-16, 18:50
Blog ormai imprescindibile http://quattrobit.blogspot.it/2016/08/infernum-com-64-1986.html

Opossum
24-08-16, 07:51
Interessante :uhm:

Geralt di Rivia
03-09-16, 15:45
http://www.classicplastic.net/trt/MAIN-Title-2016-09.jpg

http://www.classicplastic.net/trt/

Opossum
05-09-16, 20:11
http://www.classicplastic.net/trt/
Provo una sorta di sottile piacere misto a terrore quando penso che, con tutta probabilità, nuovi giochi per biscottone continueranno a venire sviluppati anche quando sarò ormai polvere.

Geralt di Rivia
06-09-16, 13:14
Per Oric e Dragon 32 invece forse no :frigna:.



http://www.prismomag.com/simulmondo-fumetti-videogiochi/

Opossum
06-09-16, 13:30
Va beh, per il Dragon di giochi non ne uscivano neanche ai tempi :asd:

Geralt di Rivia
06-09-16, 16:20
Beh, nel Regno Unito ha avuto i suoi mesetti di gloria con un po' di programmatori famosi (tipo Braybrook) che ci hanno messo sopra le zampacce e diversi classici tipo Manic Miner, Hunchback, Donkey Kong, ecc. che vedevano la luce anche in questo formato... Chuckie Egg, platform famoso dell'epoca, fu sviluppato parallelamente per Dragon, Spectrum e BBC Micro, per esempio. La rivista Dragon User è incredibilmente andata avanti cinque, sei anni, con qualche gioco valido che ancora vedeva la luce nel periodo finale (tipo Airball nell'87). Tra l'altro, data l'origine gallese della serie di computer, la Cardiff Electric di Halt and Catch Fire (texana, ok) mi ha sempre fatto pensare per il suo nome a una sorta di "omaggio" alla Dragon Data :look:.

Opossum
06-09-16, 16:57
Per carità, tutto vero: il mio commento era più ironico che letterale. D'altro canto pressoché tutti gli home computer ottantiani -pure roba tipo il Tatung Einstein o il Jupiter Ace- hanno avuto il loro quarto d'ora di gloria, soprattutto oltremanica. Resta che comunque (ma del resto era implicito nel tuo post poco più su, chettelodicoaffà) non stiamo parlando di un immarcescibile pilastro del gaming, né di un campione di vendite, né di una celebre palestra per programmatori :asd:

Opossum
11-09-16, 16:31
Segnalo questa videorecensione di un libro dedicato ad alcuni giochi brutti (o presunti tali, comunque otto paginine di Count Duckula 2 per Amstrad? :uooo:), non così brillante ma potrebbe interessare.


https://www.youtube.com/watch?v=GI2ZCeaNb10
Dato uno sguardo al libro. Premessa vagamente polemica: complimenti a Unbound che infila ben 75 pagine (su 275) di ringraziamenti ai finanziatori, citandoli per nome una riga ciascuno. Si sarebbero potute risparmiare una cinquantina di pagine scrivendoli uno dopo l'altro, ma vabbé, forse si risparmiava troppo.
Il libro di per sé è carino e godibile, anche se non irrinunciabile. Ashens sa far ghignare, non si tira indietro dal pubblico ludibrio (c'è un gioco da lui programmato) e -anche se l'opera non è esaustiva- tira fuori bidonate mica male. La parte del leone la fa la sacra trinità C64/Speccy/CPC, ma c'è almeno un gioco Oric e uno per Atari 8-bit e qualcosina per 16 bit (fra cui un orgoglio tutto italiano: Dangerous Streets per Amiga). Tra gli ospiti invitati a scrivere un paio di righe, ce n'è uno di particolare rilievo: Jeff Minter.

Geralt di Rivia
13-09-16, 08:55
http://www.thedragonstrap.com/blog/post/201609_ReverseEngineering/

Geralt di Rivia
13-09-16, 11:21
http://motherboard.vice.com/read/a-chat-with-bob-wakelin-the-artist-behind-the-most-iconic-game-art-of-the-80s

Geralt di Rivia
19-09-16, 14:30
https://readonlymemory.vg/the-making-of-lemmings/

Geralt di Rivia
26-09-16, 15:33
https://65.media.tumblr.com/837f559fabb2469ddfd705446f186c69/tumblr_oe3tabQS281qz5v2lo1_540.jpg

Geralt di Rivia
26-09-16, 15:39
Un po' OT ma merita.

https://66.media.tumblr.com/279d6e8294d84decbd69c46a8d0dbbb0/tumblr_nqleduRoPr1qz5v2lo1_500.png

Geralt di Rivia
26-09-16, 21:41
https://crpgbook.wordpress.com/

Geralt di Rivia
08-10-16, 12:20
La copertina del numero 11 di Club Nintendo Messico del '92.

https://pbs.twimg.com/media/CuPZ8uUWcAAeYhg.jpg:large

Geralt di Rivia
12-10-16, 22:53
Una top ten dei giochi del C64 fatta da Julian Rignall (il redattore capellone di Zzap!64) nel 1990. La posto perché, a parte i soliti nomi – mica puoi lasciare fuori Impossible Mission o Boulder Dash – sono presenti ben quattro miei "pallini" (Pastfinder, Toy Bizarre, BB Strikes Back e Delta, abbastanza "famoso" ma controverso, pertanto non così scontato); enient', pertanto Jaz ancora di più mito assoluto :D.

https://pbs.twimg.com/media/CuVz4DtWYAEM3Ht.jpg:large

Geralt di Rivia
22-10-16, 07:49
https://67.media.tumblr.com/7076bca363c2b963f28f6d47262367d1/tumblr_ne02wt18cR1rfouvlo1_540.jpg

Opossum
23-10-16, 16:55
Una top ten dei giochi del C64 fatta da Julian Rignall (il redattore capellone di Zzap!64) nel 1990. La posto perché, a parte i soliti nomi – mica puoi lasciare fuori Impossible Mission o Boulder Dash – sono presenti ben quattro miei "pallini" (Pastfinder, Toy Bizarre, BB Strikes Back e Delta, abbastanza "famoso" ma controverso, pertanto non così scontato); enient', pertanto Jaz ancora di più mito assoluto :D.

[IMG]https://pbs.twimg.com/media/CuVz4DtWYAEM3Ht.jpg:large[IMG]
Che pubblicazione è?

Geralt di Rivia
23-10-16, 17:11
Nel '90 aveva lanciato Mean Machines, che però trattava di console (magari una paginetta off topic ci poteva stare?), oppure Computer and Video Games, sempre dell'EMAP? O magari una collaborazione collabora e fuggi per l'incredibile (una rivista per C64 lanciata nell'ottobre del '90? :asd:) Commodore Format dell'amico Steve Jarratt? O proprio Zzap!64, che era ancora viva?

Opossum
23-10-16, 17:49
Ma potrebbe anche essere un libro :uhm: anche se in effetti è improbabile

Geralt di Rivia
03-11-16, 08:48
Un pittoresco collage dei giochi dall'uno al ventiquattro per l'indimenticata (?) console Fairchild Channel F del '76.

https://66.media.tumblr.com/e4a34141fd4f74d70f0db4f5c5aa52d4/tumblr_og22vgBxG21qz5v2lo1_540.jpg

Geralt di Rivia
04-11-16, 10:52
https://66.media.tumblr.com/257835d0c5880553f423dc47e99efac2/tumblr_nr2ln5d2Yk1ram05oo1_540.jpg

Geralt di Rivia
06-11-16, 10:51
Street Hassle o [inserire uno degli altri tremila nomi] per NES e C64. #flame

https://pbs.twimg.com/media/CwjesQoVIAAHDFc.jpg

Geralt di Rivia
07-11-16, 22:16
https://pbs.twimg.com/media/CwsDewQWEAA4yvT.jpg:large

Opossum
07-11-16, 22:56
:asd:

Geralt di Rivia
26-11-16, 14:09
https://67.media.tumblr.com/3193c0a0d4331888b28298bfb7d8add2/tumblr_oh9330IP4m1qz5v2lo1_540.jpg

Geralt di Rivia
02-12-16, 14:52
http://flicky1984.tumblr.com/post/140242020280/protect-the-children

Opossum
04-12-16, 19:02
ABS, ho una domanda bislacca e certamente parecchio OT (ma tanto siamo a questo mondo solo per perdere tempo, quindi). Non so se saprai rispondermi, ma ci provo.
Lustri fa, tramite ArsLudica, scoprii le recensioni di tale Zappa -utente Usernet- alle Blast form the Past, raccolte di vari giochi per biscottone; interessanti, più che per le recensioni in sé (comunque piacevoli) per i dibattiti che ne conseguivano.
Negli anni la frequenza delle recensioni si è rarefatta, in conseguenza della sparizione dell'utente (credo) e della purtroppo progressiva morte di ICSE, newsgroup oggi di fatto sepolto. L'ultima recensione Blast che ho recuperato mi pare sia la 67 (purtroppo la ricerca su google groups è la morte civile).
Mi chiedevo, notando anche la tua partecipazione ad ICSE: che tu sappia, Zappa ha mai proseguito le sue recensioni in altra sede o ha proprio abbandonato i suoi propositi?

Geralt di Rivia
04-12-16, 19:12
Beh, immagino proprio che sia per via del fatto che i gruppi sono diventati un po' troppo desueti anche per quelli più vecchio stampo, che meno si fanno tentare dalle lucine colorate e dalle giffine animate dei social network (cioè, sono praticamente morti i forum, figuriamoci Usenet).
Secondo me al 99% non ha proseguito in altra sede, comunque è lui https://www.facebook.com/ZappaMD, puoi chiederglielo direttamente se ritieni :asd:.

Opossum
04-12-16, 19:53
Beh, immagino proprio che sia per via del fatto che i gruppi sono diventati un po' troppo desueti anche per quelli più vecchio stampo, che meno si fanno tentare dalle lucine colorate e dalle giffine animate dei social network (cioè, sono praticamente morti i forum, figuriamoci Usenet).
Eh, lo so, ma non si può mai dire.


Secondo me al 99% non ha proseguito in altra sede, comunque è lui https://www.facebook.com/ZappaMD, puoi chiederglielo direttamente se ritieni :asd:.
Ma no, neanche lo conosco e poi sono timidissimo con gli sconosciuti :sbircio: Era solo una curiosità, grazie della risposta.

Geralt di Rivia
04-12-16, 21:12
Incredibile, con il newsgroup che vegeta con una manciata di post annuali (dei quali credo il 100% di spam), Massi Cadenti ancora si ostina a portare avanti il premio Lamer dell'anno :asd: https://groups.google.com/forum/#!topic/it.comp.software.emulatori/xfAg4T3XKHI

Opossum
04-12-16, 21:55
Incredibile, con il newsgroup che vegeta con una manciata di post annuali (dei quali credo il 100% di spam)
Ci sono soprattutto i post di Ronie e un po' più raramente quelli di sovox, che sono peggio che spam.
Il premio lamer dell'anno se non sbaglio non può nemmeno essere assegnato due volte alla stessa persona, giusto per renderlo ancora più improbabile nelle condizioni attuali :bua:

Geralt di Rivia
05-12-16, 13:05
http://kotaku.com/why-some-video-games-are-in-danger-of-disappearing-fore-1789609791

Geralt di Rivia
08-12-16, 16:28
https://scontent-frt3-1.xx.fbcdn.net/v/t1.0-9/15338727_10211393704989306_2492191145489370723_n.j pg?oh=bb8c9d73f64928ebad60ca19d77c957b&oe=58BBBCB6

https://www.facebook.com/groups/theretrogamesmachine/permalink/1352374721439476/

Geralt di Rivia
17-12-16, 15:50
Sega’s showroom (circa 1969), featuring Duck Hunt (1969), Missile (1969), Helicopter (1968), etc.

https://68.media.tumblr.com/745707b7cfce2498085f909829c7ae35/tumblr_oic3udCCYb1qz5v2lo1_400.jpg

Geralt di Rivia
02-01-17, 10:43
Volume a me veramente ignotissimo :uooo:.

https://68.media.tumblr.com/11d641b75523e02e35498d39c3680b06/tumblr_oj3vkaIKqt1qz5v2lo1_540.jpg

Geralt di Rivia
05-01-17, 15:50
http://flashbak.com/yugoslavian-computer-magazine-cover-girls-of-the-1980s-90s-370271/

alberace
13-01-17, 11:20
final fantasy 7 - an oral history (http://www.polygon.com/a/final-fantasy-7)

Geralt di Rivia
15-01-17, 22:06
https://arcadeblogger.com/2016/05/13/arcade-factory/

Shog-goth
28-01-17, 03:55
http://2.bp.blogspot.com/-aa8tTgD0t5o/VX7M_e4k7nI/AAAAAAAAVIU/uHZLFyk5c9k/s640/0.jpg


A beautiful hardcover book chronicling the Commodore Amiga years. First hand interviews, inspiring stories, and lots of laughs.


Hello! I’m Brian Bagnall and I want to tell you the story of Commodore during the Amiga years. Commodore produced my favorite computers in the eighties and for years I waited for someone to write a book about those incredible times. Strangely, it seemed like publishers were only interested in talking about Apple, Microsoft and IBM. It’s time to give the Commodore Amiga some credit as the first commercially successful multimedia computer.

Take a journey from Amiga's beginnings in 1982 to when Commodore filed for bankruptcy in 1994. Dozens of brilliant and motivated engineers produced a computer with graphics, sound and multitasking capabilities years ahead of Apple and IBM. A lot happened in that decade, and this book will describe to you the most relevant parts in a definitive history of the Amiga story and Commodore’s final descent.

Prior to undertaking this project, Commodore’s trajectory as a company was a huge mystery. Writing this book will allow me to sleuth out what happened, relive those times alongside those who were there, and share the results with fellow travelers like you. That prospect alone is incredibly exciting.

This will be the second book in a two part series on Commodore. The first book, Commodore: A Company on the Edge was released in 2010 to positive reviews. That book ended in 1984 with the departure of company founder Jack Tramiel. When read together, these two books provide a complete account of the rise and fall of the Commodore computer company.

This book will tell the story from an insider’s perspective, which requires interviews with dozens of former Commodore employees totaling over a hundred hours. So far approximately two-thirds of the Amiga Years book has been written, and have received cooperation and extraordinary support from RJ Mical (Amiga GUI), Dale Luck (Amiga graphics), Bil Herd (C128), Thomas Rattigan (Commodore CEO), Bill Gardei (C65 prototype), Dave Haynie (Amiga 2000 and 3000), Brian Dougherty (GEOS) along with many more engineers, employees, managers and marketing people.

https://www.kickstarter.com/projects/1462758959/commodore-the-amiga-years-book

gamer_povro
30-01-17, 11:01
Ciao giovini, in questi giorni ho trovato questo:
http://streetwriterpodcast.blogspot.it

Contiene interessanti retrospettive sull'arcade 80/90.

Geralt di Rivia
15-02-17, 08:23
https://68.media.tumblr.com/8f7996caaf8ec400174e3ddbb24a3f69/tumblr_mfwppqEtZC1rh1wl4o1_1280.png

Opossum
15-02-17, 21:03
Dimmi che la promozione è ancora valida :wtf:

Geralt di Rivia
20-02-17, 13:27
Flyer che hanno fatto la storia del videogioco.

https://68.media.tumblr.com/tumblr_lhn9qmaTzy1qa7uqso1_540.jpg

Glorfindel
23-02-17, 21:31
per fortuna il taglio della terza in basso non va più di moda...

stevepayne
23-02-17, 22:53
per fortuna il taglio della terza in basso non va più di moda...

ma come...
Tina Turner dei bei vecchi tempi dove la mettiamo (tipo in barbarians)

Geralt di Rivia
01-03-17, 12:54
https://68.media.tumblr.com/3ce8b56fbd0ada119288f617fc4a6f5f/tumblr_om4x2qclmP1qz5v2lo1_540.jpg

Glorfindel
05-03-17, 14:55
magari non sarà biblioteca, ma volevo segnalare questi video (trovate gli altri dello stesso autore per altre macchine, tipo il SNES):


https://www.youtube.com/watch?v=zbYLYYeBpgE

Altro autore:


https://www.youtube.com/watch?annotation_id=annotation_1934813319&feature=iv&src_vid=b1fMCZLWtmg&v=n8tHNK0F3Zk

Geralt di Rivia
06-03-17, 10:21
Tandy Color Computer, i computer che dicono no alla ddjoga!1

https://pbs.twimg.com/media/C6LG_2TWgAAYThW.jpg
https://pbs.twimg.com/media/C6LHA-xWgAE8dAH.jpg
https://pbs.twimg.com/media/C6LHCM3WYAAeJhT.jpg
https://pbs.twimg.com/media/C6LHDcHWgAAxGM3.jpg

Geralt di Rivia
06-03-17, 22:57
http://exvideogiocatore.blogspot.it/

Geralt di Rivia
08-03-17, 12:50
http://www.filfre.net/2017/02/loom-or-how-brian-moriarty-proved-that-less-is-sometimes-more/

Opossum
10-03-17, 22:42
http://exvideogiocatore.blogspot.it/
Un nuovo articolo ogni lunedì.

Porcocane se invidio quelli che riescono a rispettare le scadenze che si danno nei propri blog, maremma maiala.

Geralt di Rivia
12-03-17, 20:27
http://www.eurogamer.net/articles/2017-03-12-the-story-of-crash-magazine

Ma anche http://www.eurogamer.net/articles/2016-11-13-the-origins-of-the-walking-simulator

Opossum
13-03-17, 21:33
Peek Inside the New Graphic Novel That Tells The Origin Story Of Tetris (http://kotaku.com/peek-inside-the-new-graphic-novel-that-tells-the-origin-1756887334)

Geralt di Rivia
14-03-17, 08:56
Pubblicità su Crash (Spectrum) del marzo '90. Direi che si commenta da sola :asd:.

https://pbs.twimg.com/media/C4-kSLRWYAApL7d.jpg

Geralt di Rivia
18-03-17, 09:39
"Nel dicembre del 1983 la Software Projects cercava programmatori per convertire Manic Miner e Jet Set Willy" (via AndreaP). Notare l'umorismo british...

https://68.media.tumblr.com/3895d09522f08932a79bda5ca08edcc0/tumblr_on05d0JkLc1qz5v2lo1_540.jpg

Geralt di Rivia
22-03-17, 13:19
Sembra incredibile, ma nel marzo del 2013 qualcuno ha fatto stampare in Germania da Amazon Distribution questa roba, mettendola in vendita al modico prezzo di un'ottantacinquina di euri.

https://68.media.tumblr.com/7e8b311d6a859078999ce80f6c68501b/tumblr_on7u2xRRTU1qz5v2lo1_540.jpg

https://68.media.tumblr.com/82bc202c51f3af098fb579e957dd2f71/tumblr_on7u2xRRTU1qz5v2lo2_540.jpg

https://www.amazon.de/At-Heart-Mountain-Nathaniel-Scrimshaw/dp/1489967974/ref=sr_1_1?ie=UTF8&qid=1490183228&sr=8-1&keywords=at+the+heart+of+the+mountain

Opossum
22-03-17, 21:56
Soffro per quei poveri alberi sacrificati all'uopo.

Geralt di Rivia
24-03-17, 10:16
Articolo che sta furoreggiando nell'internet sul "colore segreto" (ovviamente un'illusione ottica) che appariva nella conversione di Dragon Breed. Scommetto la mia copia di Jail Break seminuova – per ovvi motivi – che qualcuno avrà da ridire sul malcelato entusiasmo dell'autore per la palette del C64.

http://www.aaronbell.com/secret-colours-of-the-commodore-64/

Geralt di Rivia
25-03-17, 11:22
Articolo interessantissimo. Amiga vs PC: la sfida dei colori http://www.oldgamesitalia.net/articoli/amiga-vs-pc-sfida-dei-colori-parte-i

Opossum
25-03-17, 11:51
Eccellente!
Tutta l'ultima parte della quarta sezione (gli errori commessi nella gestione dell'Amiga) è da quotare col sangue.

Geralt di Rivia
27-03-17, 11:31
Pezzone sulla storia del primo easter egg nella storia dei coin-op https://edfries.wordpress.com/2017/03/22/chasing-the-first-arcade-easter-egg/

Opossum
27-03-17, 22:54
ma lol, beccata proprio pochi minuti fa una segnalazione analoga su it.comp.retrocomputing :asd: però questo articolo pare più sostanzioso, domani lo leggo.

Opossum
28-03-17, 20:15
Novembre '93: sul numero 47 Amiga Magazine pubblica (riportandolo dall'inglese Computer Trade Weekly) un listone di giochi OCS/ECS testati su AGA con relativi risultati.

http://i.imgur.com/eZrwFD5.jpg

Geralt di Rivia
31-03-17, 11:43
http://www.newyorker.com/tech/elements/could-ms-pac-man-train-the-next-generation-of-military-drones

Geralt di Rivia
06-04-17, 12:53
https://68.media.tumblr.com/d9f44e37c6349ae09fe8ca7d319c768e/tumblr_onu812VpKF1qz5v2lo1_540.jpg

Opossum
10-04-17, 21:54
Facendo le pulizia di primavera tra i bookmark ho ritrovato questo vasto e interessante "dossier" di tale Gab72 sulla sempiterna lotta C64 vs Spectrum, datato 2004 e ormai reperibile solo su webarchive.

http://web.archive.org/web/20070823003402/http://utenti.lycos.it/Gab72/

Al di là della questione sulla diatriba (oramai stucchevole quanto si vuole), resta una bella -e lunga- lettura con un sacco di cose utili. E ben scritte, che non guasta proprio.

Geralt di Rivia
11-04-17, 09:09
Me la ricordo... :asd:

https://68.media.tumblr.com/fc1a5c5b9b1810fe09a7807e7b7fd4f1/tumblr_oo7rtn9snZ1qz5v2lo1_540.jpg

Geralt di Rivia
14-04-17, 17:53
L'editoriale incredibilmente poco profetico di Riccardo Albini, comunque mito assoluto, sul ritorno delle consolle (sì, allora era in voga la grafia con due elle), dopo la famosa crisi di qualche anno prima. L'impostazione del pezzo era formalmente neutra, ma qua e là si percepiva un certo scetticismo: "Su una cosa però non sono in grado (e chissà mai se lo saranno) di competere con i computer a 8-bit, e cioè sul terreno della varietà e disponibilità del software. L'unico attuale vantaggio è il prezzo, ma basterebbe che la Commodore decidesse di portare il prezzo del C64 al livello di quello delle consolle per vanificarlo immediatamente. [...] le consolle sono destinate ad acquirenti che non hanno nessuna intenzione di imparare ad usare un computer. Tutto sta a vedere se questi acquirenti esistono." Tutto questo addirittura nel novembre '87, mentre il NES ingranava discretamente negli USA :asd:.


http://666kb.com/i/didac47z6269punsh.jpg

Opossum
14-04-17, 18:17
:asd:


L'editoriale incredibilmente poco profetico di Riccardo Albini, comunque mito assoluto
L'avevi letta la sua intervista su Prismo (http://www.prismomag.com/riviste-di-videogiochi-in-italia/)?


sul ritorno delle consolle (sì, allora era in voga la grafia con due elle)
Mi torna in mente la famosa frase alla fine di Cuore di tenebra.

Geralt di Rivia
14-04-17, 20:28
"Occhiali craxiani, un rapporto padre-figlio inquietante, pose innaturali: il gaming nei primi anni ‘80 secondo Commodore". :asd:

Non l'avevamo già commentata? Comunque se inventi una roba come il Fantacalcio, giocata da un intero popolo all'unisono, e non riesci a tirarci su i fantastiliardi secondo me poi sotto sotto devi rosicare parecchio, a meno di non essere uno che nella vita aspira alla serenità tibetana :asd:.

Un'altra cosa che noto è che Albini sostiene che Video Giochi vendesse 50mila copie (un botto, in un Paese in quel momento con una cultura informatica e videoludica quasi inesistente), mentre sul forum del Progetto Zzap! Italia c'è un vecchio thread in cui Fabio Rossi riteneva sovrastimate le 8.000 copie mensili di Zzap! che l'editore sosteneva venissero piazzate. Certo, Video Giochi non aveva concorrenza, ma nel periodo in cui era redattore Fabio Rossi non è che Zzap! ne avesse chissà quanta, e quanto importante... Erano passati degli anni e quindi la suddetta cultura (e la base di home computer installati... ok, Video Giochi trattava anche le console) era un po' cresciuta. Ci sono altri aspetti, come il fatto che il Gruppo Editoriale Jackson avesse probabilmente in quegli anni un'altra potenza di fuoco rispetto a una piccola casa editrice come le Edizioni Hobby (quindi maggiore promozione, migliore distribuzione, pubblicità su altre testate da nerd del gruppo, ecc.). Comunque sono praticamente sicuro che Zzap! vendesse di più di quanto dice Rossi (Crash e Zzap!64 andavano oltre le 100mila... certo, si parla di un Paese con millemila software house e nel quale il ragazzino medio imparava il BBC BASIC a scuola, fantascienza per noi; c'è da dire che in un altro editoriale del periodo Albini risponde a un lettore polemico sostenendo che Zzap!64 vendeva "almeno tre o quattro volte di più" della versione italiana, lasciando pensare appunto a un dato superiore alle 8.000 copie). Un altro aspetto è che Zzap! era, fin quasi da subito, abbastanza ben distribuito nelle edicole italiane, che sono tante, per coprire tutta l'Italia dovevi stampare parecchio (e di conseguenza vendere abbastanza perché la cosa non fosse antieconomica). Anche il Paolone, intervenuto in una conversazione su una pagina dedicata al C64, pensa che ai suoi tempi vendesse di più, ma certo siamo in un'altra epoca...

Opossum
15-04-17, 06:09
Non l'avevamo già commentata?
Ah, niente di più facile :asd:.


Un'altra cosa che noto è che Albini sostiene che Video Giochi vendesse 50mila copie (un botto, in un Paese in quel momento con una cultura informatica e videoludica quasi inesistente), mentre sul forum del Progetto Zzap! Italia c'è un vecchio thread in cui Fabio Rossi riteneva sovrastimate le 8.000 copie mensili di Zzap! che l'editore sosteneva venissero piazzate. Certo, Video Giochi non aveva concorrenza, ma nel periodo in cui era redattore Fabio Rossi non è che Zzap! ne avesse chissà quanta, e quanto importante... Erano passati degli anni e quindi la suddetta cultura (e la base di home computer installati... ok, Video Giochi trattava anche le console) era un po' cresciuta. Ci sono altri aspetti, come il fatto che il Gruppo Editoriale Jackson avesse probabilmente in quegli anni un'altra potenza di fuoco rispetto a una piccola casa editrice come le Edizioni Hobby (quindi maggiore promozione, migliore distribuzione, pubblicità su altre testate da nerd del gruppo, ecc.). Comunque sono praticamente sicuro che Zzap! vendesse di più di quanto dice Rossi (Crash e Zzap!64 andavano oltre le 100mila... certo, si parla di un Paese con millemila software house e nel quale il ragazzino medio imparava il BBC BASIC a scuola, fantascienza per noi; c'è da dire che in un altro editoriale del periodo Albini risponde a un lettore polemico sostenendo che Zzap!64 vendeva "almeno tre o quattro volte di più" della versione italiana, lasciando pensare appunto a un dato superiore alle 8.000 copie). Un altro aspetto è che Zzap! era, fin quasi da subito, abbastanza ben distribuito nelle edicole italiane, che sono tante, per coprire tutta l'Italia dovevi stampare parecchio (e di conseguenza vendere abbastanza perché la cosa non fosse antieconomica). Anche il Paolone, intervenuto in una conversazione su una pagina dedicata al C64, pensa che ai suoi tempi vendesse di più, ma certo siamo in un'altra epoca...
Bisogna vedere a che periodo si riferisse Rossi, ma meno di 8.000 sembrano davvero una miseria pure a me. Quando Zzap! passò a BDB, Rossi e compagnia, la rivista era già in giro da tre anni ed era ormai il 1988, va bene il mercato di nicchia ma non è che stiamo parlando di una rivista sul broomball. Io non conoscevo personalmente alcun lettore di Zzap! (nemmeno io lo ero, non sapevo nemmeno esistessero le riviste di videogiochi all'epoca...), ma vivevo (e vivo) in provincia e in un'area particolarmente involuta informaticamente; pure, ho visto il C64 a casa di gente insospettabile, quindi potenzialmente un mercato da raggiungere c'era, e non esiguo.
Mi sembra di converso ancora meno credibile il 50.000 di VGC, anche stante la maggior penetrazione della Jackson, visto che si parla di un periodo che arriva quasi a un lustro prima (che sarebbe come dire "un'era geologica"). Comunque in linea generale una tiratura a cinque cifre per una rivista di settore non mi sembra una panzana.

Un confronto col Regno Unito è improponibile, non solo per l'Italia ma direi per chiunque (forse la Francia poteva sognarselo. Forse). Cioè, era una nazione dove sfornavano praticamente un nuovo home computer al giorno, eccheccazzo :asd:

Geralt di Rivia
15-04-17, 21:28
"I videogiochi sono la prima fase del piano d’assistenza alla razza umana da parte delle macchine, l’unico piano che offra un futuro all’intelligenza. Per ora l’insuperabile filosofia del nostro tempo è contenuta in "Pac-Man". Forse perché è la perfetta metafora grafica della condizione umana. Rappresenta secondo le giuste proporzioni i rapporti di forza tra individuo e società, e ci annuncia sobriamente che anche se c’è dell’onore nel condurre il maggior numero di assalti vincenti, le cose finiranno comunque male." (Chris Marker, "Sans soleil", 1983)

Geralt di Rivia
29-04-17, 14:11
Da Commodore User, numero dell'aprile 1987. Notare che i babbei appiopparono uno striminzito sei a Leaderboard quando uscì (non accorgersi delle qualità straordinarie di un gioco del genere al momento della sua uscita, sorvolando sulle ovvie mancanze, era davvero da orbi). Interessanti soprattutto le vendite per software house: pensavo che in quel periodo Firebird (cioè British Telecom), Ocean, Activision e, considerato quanto tiravano alcune conversione, tutto sommato pure Elite avessero quote di mercato un po' più vicine a US Gold e Mastertronic.

http://666kb.com/i/dir76doncnxlhyakr.jpg

Opossum
05-05-17, 20:36
L'impressionante serie di furbate a cui è possibile ricorrere in Super Mario Bros (con un emulatore o se si è semidei del joypad, certo): walljump, teletrasporto, effetto tunnel, moonwalk, supersalto... (http://tasvideos.org/GameResources/NES/SuperMarioBros.html)

Opossum
07-05-17, 09:12
Peek Inside the New Graphic Novel That Tells The Origin Story Of Tetris (http://kotaku.com/peek-inside-the-new-graphic-novel-that-tells-the-origin-1756887334)
Comprato ieri </spam>

Geralt di Rivia
15-05-17, 12:12
1978 (sempre via AndreaP)

https://68.media.tumblr.com/01cadb7a1227e42b518bbfe01611b01e/tumblr_opzr1vo0sB1qz5v2lo1_540.jpg

Geralt di Rivia
19-05-17, 20:38
https://www.theguardian.com/technology/2017/may/19/from-aztec-to-toh-shin-den-in-praise-of-forgotten-video-games

Geralt di Rivia
23-05-17, 12:04
https://68.media.tumblr.com/8a12f14c871563007752aca39868dab3/tumblr_oqek057L5t1qz5v2lo2_540.jpg

https://68.media.tumblr.com/aaff84fa1d2e367682322bdaef32f1cd/tumblr_oqek057L5t1qz5v2lo3_540.jpg

https://68.media.tumblr.com/8f52ef5ece75544e7ffa067780c91d26/tumblr_oqek057L5t1qz5v2lo5_400.png

https://68.media.tumblr.com/b94f4ed4eda2bbe57208823f6b7f82df/tumblr_oqek057L5t1qz5v2lo6_400.png

https://68.media.tumblr.com/83b224f15923df13a3a43dd4ac1c9177/tumblr_oqek057L5t1qz5v2lo7_400.png

https://68.media.tumblr.com/82c2f4095a80359d836898d0c7797bcc/tumblr_oqek057L5t1qz5v2lo1_400.png

https://68.media.tumblr.com/9ad56076466c6a179d8ac45cd505b021/tumblr_oqek057L5t1qz5v2lo4_400.png

Opossum
24-05-17, 12:31
Il mio anniottantometro è esploso.

Opossum
24-05-17, 12:40
Minidossier (ad opera di Crash!) sui lavori di Don Priestly, l'uomo che riuscì ad aggirare il colour-clashing.

http://www.crashonline.org.uk/34/priestly.htm

Geralt di Rivia
28-05-17, 11:52
Adoro Trap Door in tutte le sue forme.


«Ho scritto questo "gioco di simulazione” assieme a mio padre. Lo proposi alla Systems con il nome di “Successo” ma il caporedattore, Gloriano Rossi e il boss Michele di Pisa, decisero di dare al gioco un titolo più accattivante, optando per... "BERLUSCOPOLI". Eravamo nel 1985, e già Berlusconi faceva parte dell’immaginario collettivo. Un paio di mesi dopo, all'uscita della cassetta, noto che il titolo è stato cambiato in "DINASTOPOLY": perchè?
Beh, pare che Berlusconi, interpellato, non avesse dato il suo benestare. Questo nome di ripiego fu una scelta "last minute" fatta direttamente da Systems e traeva origine dal serial TV Dinasty che a quel tempo spopolava».

http://ready64.it/articoli/leggi/idart/8/intervista-a-nemo-galletti

Geralt di Rivia
02-06-17, 20:58
Il CRPG Addict ha recensito, nonostante le difficoltà linguistiche, il "nostro" Time Horn della Lindasoft http://crpgaddict.blogspot.it/2017/06/game-251-time-horn-il-corno-del-tempo.html

Geralt di Rivia
03-06-17, 10:45
Retroedicola Videoludica ha recuperato questa roba qui, che pare piuttosto interessante.

http://666kb.com/i/djrodxk8subvdyakf.jpg

Geralt di Rivia
03-06-17, 12:38
https://twitter.com/romero/status/870219411612987392

Geralt di Rivia
06-06-17, 14:44
http://www.retrogamesmachine.com/2013/08/26/paperino_video_invasori/

Geralt di Rivia
07-06-17, 10:48
http://www.lemonde.fr/pixels/article/2017/06/03/pourquoi-l-italie-n-est-jamais-devenue-championne-des-jeux-video-de-football_5138361_4408996.html

alberace
12-06-17, 11:09
very bello

https://medium.com/retronator-magazine/pixels-and-voxels-the-long-answer-5889ecc18190

Opossum
12-06-17, 12:11
very bello

https://medium.com/retronator-magazine/pixels-and-voxels-the-long-answer-5889ecc18190
Praticamente pornografia.

Geralt di Rivia
12-06-17, 16:31
http://www.thegamesmachine.it/speciali/81302/time-machine-online-2/

Geralt di Rivia
18-06-17, 09:07
https://www.retrocommodore.com/notizie/articoli/il-basic-8-della-walrusoft.html

Geralt di Rivia
21-06-17, 15:19
Sempre "OT ma..." http://spectrum.ieee.org/computing/networks/minitel-the-online-world-france-built-before-the-web

Geralt di Rivia
26-06-17, 20:07
https://www.fastcompany.com/40425172/robots-pizza-and-magic-the-chuck-e-cheese-origin-story

Glorfindel
30-06-17, 11:46
se qualcuno è interessato, dagli autori di Retro Gamer:

https://www.myfavouritemagazines.co.uk/knowledge-guides-and-specials/the-ultimate-retro-collection/?listtype=search&searchparam=Retro

Geralt di Rivia
06-07-17, 10:50
http://i2.wp.com/www.retrogamescollector.com/wp-content/uploads/2015/05/pic1.jpg?w=850

http://www.retrogamescollector.com/build-your-own-commodore-64-arcade-stick-a-guide/

Geralt di Rivia
12-07-17, 10:18
Daewoo CPG-120, aka Le droghe.

https://www.msx.org/wiki/Daewoo_CPG-120

https://pbs.twimg.com/media/DEhhCb0XYAIP8sM.jpg

https://pbs.twimg.com/media/DEhhDcfWAAIZ79D.jpg

https://pbs.twimg.com/media/DEhhEOfXYAEcNZ0.jpg

https://pbs.twimg.com/media/DEhhFBbWsAEPbKE.jpg

Geralt di Rivia
15-07-17, 11:21
Non ho il coraggio di aprire un altro thread per le robe bizzarre, curiose, il retrocomputing, ecc. quindi smisto un po' a casaccio in quelli esistenti.

https://68.media.tumblr.com/16f1e75b9b1e3b87572d4532c24b5c6d/tumblr_ot4nc7O3Td1qz5v2lo1_540.jpg

Opossum
16-07-17, 10:54
Le care vecchie curatissime pubblicità Xenia.

http://i.imgur.com/532buDC.jpg

Geralt di Rivia
16-07-17, 11:14
Indimenticabile :asd:.

Geralt di Rivia
23-07-17, 10:43
This website is a random collection of technical information about the amazing Commodore Amiga computer. I have interviewed some great programmers, disassembled many copperlists to see how some famous games achieved their amazing effects, and also added a section on hidden messages in various games. I will soon add all the technical documentation from the old Action website here aswell. Enjoy! http://codetapper.com/amiga/

Opossum
23-07-17, 12:44
Bookmark'd

Geralt di Rivia
24-07-17, 20:01
(Nearly) Every NES Box, Front and Back, by Year http://imgur.com/a/0D22O

Glorfindel
25-07-17, 20:43
bel canalino


https://www.youtube.com/watch?v=f7fCTHu99bk

Geralt di Rivia
31-07-17, 11:52
Malloppone della muerte sul megascandalo dell'Atlantic Acceptance che coinvolse anche la prima Commodore (via AndreaP) https://open.library.ubc.ca/media/download/pdf/831/1.0102266/1

Geralt di Rivia
02-08-17, 15:33
http://aovestdipaperino.com/posts/dribbling.aspx

Geralt di Rivia
03-08-17, 10:33
L’unico modello di Acorn Phoebe funzionante al globo.

https://68.media.tumblr.com/a9f0101fe5433ff8ff59298b0a36f832/tumblr_ou3ruoxN3P1qz5v2lo1_540.jpg

https://68.media.tumblr.com/f64036eb3e55de09cebbbbe2be5892cb/tumblr_ou3ruoxN3P1qz5v2lo2_540.jpg

Matsetes
03-08-17, 11:17
Mi iscrivo, sembra un bel topic

Opossum
03-08-17, 11:49
L’unico modello di Acorn Phoebe funzionante al globo.

[IMG]https://68.media.tumblr.com/a9f0101fe5433ff8ff59298b0a36f832/tumblr_ou3ruoxN3P1qz5v2lo1_540.jpg[IMG]

[IMG]https://68.media.tumblr.com/f64036eb3e55de09cebbbbe2be5892cb/tumblr_ou3ruoxN3P1qz5v2lo2_540.jpg[IMG]
Avevo un fake ispirato a 'sto coso.

Geralt di Rivia
07-08-17, 09:54
http://www.simoneguidi.info/atari-vs-intellivision/

Opossum
08-08-17, 10:09
Grisdo Sandissimo!

https://unbound.com/books/japanese-video-game-obscurities

Geralt di Rivia
09-08-17, 10:32
via Danilo Dellafrana https://wearethemutants.com/2017/08/07/sinclair-c5-sales-brochure-1985/

Geralt di Rivia
23-08-17, 22:19
Articolo tecnico sulle differenze grafiche tra C64 PAL e NTSC http://hitmen.c02.at/temp/palstuff/index.html

Geralt di Rivia
24-08-17, 20:03
http://reassembler.blogspot.it/2013/01/outrun-original-game-shipped-with.html?m=1

Geralt di Rivia
25-08-17, 13:56
Questa dovete vederla: Alessandro Cortini, musicista italiano stabilmente nella line up dei Nine Inch Nails, vende buona parte della sua attrezzatura tra cui questo Vectrex molto "particolare".

https://reverb.com/item/6358653-vectrex-system-cv-oscilloscope-owned-by-alessandro-cortini

Opossum
25-08-17, 18:12
https://reverb.com/item/6358653-vectrex-system-cv-oscilloscope-owned-by-alessandro-cortini

Posso segnalarti per pornografia?

Geralt di Rivia
08-09-17, 09:24
Nel 1982 la Dragon Data, casa costruttrice del Dragon 32, pensava di far breccia tra le masse in questo modo. Notare come lei venga prosaicamente e poco boldrinianamente dipinta come interessata all'acquisto di una nuova lavatrice.

https://pbs.twimg.com/media/DJJMr_KV4AA5fel.jpg:large

Opossum
08-09-17, 19:45
È tutto così British.

Geralt di Rivia
26-09-17, 18:12
https://twitter.com/computermuseum/status/912576168381091841

Geralt di Rivia
27-09-17, 10:33
https://68.media.tumblr.com/bb1e99124334aea916196b975f8169fa/tumblr_owxmj8ohnT1qz5v2lo1_400.jpg

Geralt di Rivia
29-09-17, 13:12
https://78.media.tumblr.com/86cfd6c10f341edf43274c499e079e3e/tumblr_ox1j8e9qdX1qz5v2lo1_540.jpg

Geralt di Rivia
02-10-17, 12:51
http://www.simoneguidi.info/il-punto-su-atari-box/


La domanda che ne consegue è molto semplice: perché è stata scelta proprio IndieGoGo e non Kickstarter per un iniziativa del genere?
Kickstarter è notoriamente la piattaforma per il lancio dei progetti hi-tech, e allora perché IndieGoGo. Perché Kickstarter effettua una preselezione dei progetti e, soprattutto, restituisce i soldi indietro ai backers se la campagna non raggiunge il goal, IndieGoGo invece no. IndieGoGo può prendere i soldi comunque vadano le cose, sia che il goal venga raggiunto o meno.

Opossum
08-10-17, 21:57
Ho appena scoperto questa stramba storia: Hareraiser (https://en.wikipedia.org/wiki/Hareraiser), un videogioco inglese che permetteva di vincere un prezioso gioiello. Il gioco era insignificante, ma la storia che c'è dietro è piuttosto pittoresca.

Geralt di Rivia
11-10-17, 12:17
http://www.culturaneogeo.com/imagenes/entrevistas/streeteng.htm

Geralt di Rivia
13-10-17, 18:47
https://kotaku.com/saving-japans-games-1819339226

Geralt di Rivia
18-10-17, 15:55
MSX + Pinterest = https://it.pinterest.com/titorafa/msx/?lp=true

Geralt di Rivia
21-10-17, 11:29
https://78.media.tumblr.com/ee724a4c951b5aeafd09d0ddf6d40eab/tumblr_oy6543Urtt1qz5v2lo1_540.jpg

Opossum
21-10-17, 11:36
<3

Geralt di Rivia
26-10-17, 19:51
Retroangolo della topa :snob:.

https://78.media.tumblr.com/48a0f2434a02ad5438868da6a8a2c009/tumblr_oyg1on5JsT1qz5v2lo1_540.jpg

Opossum
26-10-17, 20:30
Inserire qui battute sul joystick

Glorfindel
31-10-17, 11:43
segnalo su

https://www.fusionretrobooks.com/?utm_source=List+1&utm_campaign=2e82364279-EMAIL_CAMPAIGN_2017_01_14&utm_medium=email&utm_term=0_b556bb9253-2e82364279-64043141&mc_cid=2e82364279&mc_eid=7e580de4bf

libri in sconto del 30% utilizzando al momento del pagamento il coupon

HALLOWEEN

Geralt di Rivia
02-11-17, 08:24
Intervista clamorosa sugli anni d'oro delle vecchie sale giuochi ecc. http://www.outcast.it/home/2017/10/31/federico-wiz-croci-vs-peduzzi-feat-babich-veri-detective

Geralt di Rivia
02-11-17, 14:48
1984

https://78.media.tumblr.com/0f94431f035fe8b5bd46ea83dea97466/tumblr_oysmd3EKkz1qz5v2lo1_540.jpg

Opossum
04-11-17, 18:23
Ah già, questa era la pubblicità citata nel famoso "saggio" di gab72 in risposta al Martone :asd:

Opossum
05-11-17, 12:24
Intervista clamorosa sugli anni d'oro delle vecchie sale giuochi ecc. http://www.outcast.it/home/2017/10/31/federico-wiz-croci-vs-peduzzi-feat-babich-veri-detective
Veramente bella.

ZTL
11-11-17, 15:02
final fantasy 7 - an oral history (http://www.polygon.com/a/final-fantasy-7)
Questi

https://readonlymemory.vg/

ci stanno per fare un bel libro

https://www.kickstarter.com/projects/darrenwall/500-years-later-an-oral-history-of-final-fantasy-v

Glorfindel
13-11-17, 13:26
un bel po' di manualistica tecnica retro

http://www.mypccollection.altervista.org/manuali.html

Geralt di Rivia
14-11-17, 16:37
:uooo: https://www.academia.edu/33654080/CAMMELLI_AND_ATTACK_OF_THE_MUTANT_CAMELS_A_Variant ology_of_Italian_Video_Games_of_the_1980s

Geralt di Rivia
22-11-17, 15:33
Leggendario coin-op della nostrana Zaccaria.

https://78.media.tumblr.com/0517ffa5499b09bf5071faede2b32f51/tumblr_oztpqyhfBH1qz5v2lo1_500.jpg

J_Brahms
24-11-17, 00:49
Il 21 novembre è uscito in tutte le librerie Commodore 64. Nostalgic edition, prefazione di Tiziano Toniutti, 470 pagine, prezzo 38 euro. Un po' caro e ho già diversi libri sul mio amato C64 ma in questi giorni proverò a dargli un'occhiata in libreria.
Ecco la copertina:
https://static.lafeltrinelli.it/static/frontside/xxl/582/7935582_2804967.jpg

Glorfindel
24-11-17, 09:40
32.30 euro su Amazon ora

Geralt di Rivia
25-11-17, 19:13
https://78.media.tumblr.com/a64589d0e7887a4384945ce9976a687f/tumblr_ozzjy59mo61qz5v2lo1_540.jpg

Geralt di Rivia
26-11-17, 12:55
https://www.wired.com/story/inside-story-of-pong-excerpt/

Glorfindel
27-11-17, 21:27
segnalo 1 sterlina, affrettatevi (pdf libri fusionbooks)

https://fusionretrobooks.com/collections/black-friday

Geralt di Rivia
29-11-17, 11:24
http://shmuplations.com/epoch/

Geralt di Rivia
10-12-17, 19:23
Fatevi regalare questo per Natale, anziché la solita miniconsole pacco :snob: https://www.retrogamedev.com/

Geralt di Rivia
13-12-17, 15:59
Questa è un'intervista a Bob Yannes, il creatore del chip SID http://www.cbmitapages.it/c64/sid2.htm

Glorfindel
13-12-17, 17:15
se conoscete un sito su cui comprare a prezzi umani "Il grande libro della Playstation" fatemi un fischio

https://www.amazon.it/grande-libro-della-Playstation/dp/8871180909

Geralt di Rivia
18-12-17, 14:47
http://www.eurogamer.net/articles/2017-12-17-how-a-counterfeit-nes-console-opened-up-the-russian-games-market

Opossum
18-12-17, 23:08
https://www.atarimagazines.com/startv1n3/Clipboard.html


For some reason, the programmers at Atari who decided upon the character set for the ST made four characters (codes 28 through 31) that, when used together, draw the face of a man on the screen. This smiling, pipe-smoking man is, I believe, a classic figure that pokes fun at the "organization family man" of the 1950s; his name is Bob, and he is the object of a humorous cult, "the Church of the Sub-Genius." The following program prints Bob's full face in random locations on the screen:

10 FULLW 2: CLEARW 2: GOTOXY 3,0
20 PRINT "Attack of the killer Bobs!"
30 FOR D=1 TO 900: NEXT: CLEARW 2
40 X=INT(RND*17)*2: Y=INT(RND*9)*2
GOTOXY X,Y 60 PRINT CHR$(28)+CHR$(29);
70 GOTOXY X,Y+1
80 PRINT CHR$(30)+CHR$(31);
90 GOTO 40

https://www.reddit.com/r/SubGenius/comments/6a4vm0/til_bob_dobbs_was_part_of_the_atari_st_computers/

Opossum
18-12-17, 23:16
http://www.eurogamer.net/articles/2017-12-17-how-a-counterfeit-nes-console-opened-up-the-russian-games-market


Say 'Dendy', however, and you'd invoke that same kind of magic.
Confermo. Un mio collega moldavo (nato nell'87) si esaltò parecchio quando gli chiesi "Ma è vero che da voi c'era questa console chiamata Dendy?" :asd:

Opossum
19-12-17, 21:24
https://www.geekrant.org/2005/10/12/bbc-micro-ultima-clone/

Geralt di Rivia
20-12-17, 10:09
«Ma ora occupiamoci della questione che ha destato più scalpore: i riconoscimenti. Da nessuna parte in Microsoft Adventure, o nella documentazione a corredo, appaiono i nomi di Crowther e Woods. Ci viene solo detto che "originariamente Adventure è stato scritto in FORTRAN per il DEC PDP-10", quasi un'immacolata concezione software. Inutile aggiungere che Crowther e Woods non sono mai stati contattati dalla Microsoft e non hanno mai ricevuto alcuna royalty per quello che sembrerebbe essersi rivelato un discreto campione di incassi per la società; successivamente fu convertito anche per Apple II, e fu uno di quei programmi che la IBM volle fosse disponibile al Day One per il lancio del suo nuovo PC nel 1981. Poiché Crowther e Woods, immersi come erano nella cultura hacker old-school, non hanno mai considerato l'ipotesi di rivendicare la proprietà della loro creazione, in tutto questo, Microsoft non ha violato alcuna legge. Tuttavia l'aver clonato il gioco di un altro, riprendendo letteralmente ogni singola parola, e arrivando perfino a proteggerlo dalla copia (l'ironia!), per poi venderlo... beh, non credo che possa essere definito nemmeno "eticamente dubbio": siamo ben al di là dell'etica. Nella sua celebre "Open Letter to Hobbyists" del 1976, Gates affermava il diritto morale degli autori di software ad avere il pieno controllo delle proprie creazioni. Come conciliare questa affermazione con il suo successivo Microsoft Adventure? Sono stati proprio incidenti di "cooptazione commerciale" come questi che hanno portato alla creazione di licenze come la GNU, ideate per garantire che il software gratuito resti tale. Se vi siete chiesti almeno una volta perché nelle community dell'open-source si sia così ossessionati da ogni minimo aspetto di una licenza, forse questa storia potrebbe offrirvi una buona spiegazione.

Sia come sia, oggi Gates sembra deciso a fare il bene del mondo e a elargire i suoi soldi non meno di quanto una volta era dedito a schiacciare la concorrenza e ad ammassare la sua fortuna; il che si merita un grande urrà. Sono convinto che salvare anche un singolo bambino faccia abbondantemente pari con tutti gli aspetti dubbi della vicenda di Microsoft Adventure».

http://www.oldgamesitalia.net/articoli/microsoft-adventure-parte-2

Geralt di Rivia
25-12-17, 18:06
https://78.media.tumblr.com/070d756ab140bf8283afd5e6a7d6d9a2/tumblr_p0oeak3hM81qbnwc3o1_540.png

"The people behind Gameline eventually went off and formed the company that became AOL".

Geralt di Rivia
08-01-18, 13:14
Codetapper ha aperto la sezione C64. Imperdibile. http://codetapper.com/c64/

Geralt di Rivia
10-01-18, 14:44
Il Vectrex a colori https://hackaday.com/2018/01/03/vectrex-finally-in-color/

J_Brahms
10-01-18, 19:36
I Pink Floyd durante le session di Final Cut (circa 1982) si rilassano giocando a... pong installato in un tavolino?!? :pippotto:
http://yeeshkul.com/forum/attachment.php?attachmentid=142299&d=1515580695

Geralt di Rivia
11-01-18, 17:08
http://www.everythingamiga.com/2017/01/dicing-with-divil.html

Geralt di Rivia
23-01-18, 15:26
Non riesco a spiegarmi come sia possibile che non abbia avuto successo...

https://78.media.tumblr.com/e84fafc1a5fc4b70131f8724f893f9a9/tumblr_p30ircJKyN1qz5v2lo1_540.jpg

Opossum
23-01-18, 19:25
Pare una roba concepita da Marcel Duchamp :asd:

Geralt di Rivia
24-01-18, 12:38
http://www.arcadeattack.co.uk/scott-adams/

ZTL
24-01-18, 21:14
asd


https://www.youtube.com/watch?v=8e-H4sEHB54

Geralt di Rivia
26-01-18, 13:49
https://www.youtube.com/watch?v=0d_1nGAbTis

Geralt di Rivia
29-01-18, 12:17
La posto in un thread a caso, troppo <3 per non segnalarla https://twitter.com/rhayadercompute/status/956509433135357953

Geralt di Rivia
29-01-18, 18:07
asd


https://www.youtube.com/watch?v=8e-H4sEHB54

http://www.twingalaxies.com/feed_details.php/104/twin-galaxies-dragster-dispute-concludes-with-banning-of-todd-rogers/

Geralt di Rivia
30-01-18, 10:10
https://www.facebook.com/hiddenliverpool.co.uk/posts/987711798048818

Geralt di Rivia
30-01-18, 16:54
The making of Planet Golf http://brokenbytes.blogspot.it/2017/07/one-small-step-for-man-one-giant-leap.html

Geralt di Rivia
04-02-18, 12:32
https://78.media.tumblr.com/ecb28a950280f1c3a6769bbb77e33be7/tumblr_p3mioa5i9w1qz5v2lo1_540.jpg

Geralt di Rivia
06-02-18, 14:55
https://78.media.tumblr.com/dc233c8f34de1445f124bfd1a8bed29d/tumblr_p3qem8Hm8f1qz5v2lo1_540.jpg

Geralt di Rivia
08-02-18, 10:46
Sempre sulle vicende dei record... https://kotaku.com/billy-mitchell-breaks-silence-about-donkey-kong-high-sc-1822815818

Glorfindel
08-02-18, 13:30
librone sugli rpg

https://crpgbook.files.wordpress.com/2018/02/crpg_book_1-0-1.pdf

ZTL
08-02-18, 20:47
librone sugli rpg

https://crpgbook.files.wordpress.com/2018/02/crpg_book_1-0-1.pdf
Minchia :pippottemo:

Matsetes
09-02-18, 04:57
librone sugli rpg

https://crpgbook.files.wordpress.com/2018/02/crpg_book_1-0-1.pdfHo iniziato a leggerlo, sembra ben fatto

Opossum
09-02-18, 13:16
https://78.media.tumblr.com/dc233c8f34de1445f124bfd1a8bed29d/tumblr_p3qem8Hm8f1qz5v2lo1_540.jpg
Un mio vicino di casa/cugino di secondo grado ne aveva uno, sono sicuro che non se ne facesse più niente ma non me l'ha MAI voluto vendere :cattivo:

Geralt di Rivia
09-02-18, 19:53
Retrofanzine italiana liberamente scaricabile http://www.retromagazine.net/

L'ultimo numero non è ancora sul sito https://drive.google.com/file/d/1Z_fTC70budy1JwgTo_XPcJF7eXn2LzTr/view

Geralt di Rivia
10-02-18, 11:51
Sound generators of the 1980s home computers http://www.atkinsoft.com/soundgenerators.html

Opossum
10-02-18, 21:38
librone sugli rpg

https://crpgbook.files.wordpress.com/2018/02/crpg_book_1-0-1.pdf
'azzarola, che lavoro.

Geralt di Rivia
15-02-18, 19:05
Svegliarsi alle sei di mattina per usare quella grandiosa cacata di Magic Desk (I), mbeh, cerrrrto… (Dal gruppo Facebook "Arcadian").

https://78.media.tumblr.com/45cdb0f592211b1bf0eaf4b575e46819/tumblr_p47e7gKyKm1qz5v2lo1_540.jpg

EDIT: Questa è la versione completa.

http://666kb.com/i/dr190om73qp3tg2bj.jpg

Geralt di Rivia
17-02-18, 11:11
Masochisti di tutto il mondo :snob: http://www.retroacademy.it/2015/12/13/8-bit/c64-geowrite/1812/

Geralt di Rivia
19-02-18, 11:05
Megadora Man (Mega Drive Man), un personaggio di fantasia disegnato da Ryō Nakamura che fece la sua apparizione sulla rivista "Beep! Mega Drive" verso la fine degli anni Ottanta.

https://78.media.tumblr.com/141e13ce8489f7d692e04ce86f33be0c/tumblr_oz9gtalkh11ulp8mfo2_540.jpg

https://78.media.tumblr.com/682ba8226550acd61ead3846b8134ea8/tumblr_oz9gtalkh11ulp8mfo1_540.jpg

Geralt di Rivia
20-02-18, 15:54
Annunci vintage buffi (via Arcadian) https://www.buzzfeed.com/mjs538/85-funny-andor-ridiculous-vintage-computer-ads?utm_term=.fdLZAoJYmG#.koPE9yMbL8

Geralt di Rivia
24-02-18, 11:47
https://medium.com/@dionoid/building-a-c64-pi-8cb6276031a3

Geralt di Rivia
24-02-18, 18:32
http://chordian.net/2018/02/24/comparison-of-c64-music-editors/


Questo tizio ha avuto la pazienza di creare una megatabella che riassume e compara le caratteristiche di tutti i SID Tracker, sia in formato nativo per C64 sia quelli per Windows/Mac. Veramente esaustivo! (Dal gruppo VG Score Attack).

Opossum
08-03-18, 21:44
BUGS IN THE ROM - Some of the Spectrum's "undocumented features" (http://www.nonowt.com/magfold/articfol/bugs_in.html)

Geralt di Rivia
09-03-18, 16:00
Cassette Lamers are a group of people who archive especially 1980s computer culture. They have already saved thousands of games and homemade Commodore 64 Turbo Tapes. "It's still all-too-recent history to be taken seriously and soon it will be too late to save that information", says Jarkko "Grue" Lehti, founder of the group.
https://www.facebook.com/kulttuuricocktail/videos/1995994903953917/

Geralt di Rivia
14-03-18, 11:55
:uooo:

https://78.media.tumblr.com/158cbfc9b00fde7a7af9d1e2533e3f17/tumblr_p5kubgAjbk1qz5v2lo1_540.jpg

Geralt di Rivia
19-03-18, 09:48
Consigli per conservare correttamente il vecchio e amato hardware... si fa prima a smantellare tutto, mi sa :asd: https://www.pcmag.com/feature/355587/how-to-preserve-vintage-electronics

Geralt di Rivia
21-03-18, 12:53
This is our new ZX Spectrum +3 style case with working power and disk leds and a working microSD reader in the drive bay! https://twitter.com/RetroPiCases/status/976223186739220480

https://78.media.tumblr.com/09e2d8d633bee773321645e2a736cd56/tumblr_p5xuuvF0L01qz5v2lo1_540.jpg

https://78.media.tumblr.com/60b2c9a2ee6eaf12ec1cacc2b9d7928d/tumblr_p5xuuvF0L01qz5v2lo2_540.jpg

Geralt di Rivia
23-03-18, 11:35
Probabilmente (vado sulla fiducia) il post in lingua italiana più esaustivo sul Cosmos, la console Atari A OLOGRAMMI http://www.simoneguidi.info/atari-cosmos/

Geralt di Rivia
26-03-18, 13:52
I Bitmap cagano un nuovo volume https://www.facebook.com/bitmapbooks/posts/697419697048347

Geralt di Rivia
31-03-18, 21:23
Articolo dedicato all'Imagination Machine, ibrido tra console e computer del '79 https://issuu.com/gsumag/docs/spring-2018/19

Geralt di Rivia
08-04-18, 19:12
Nuovo look https://www.zzap.it

Geralt di Rivia
10-04-18, 13:47
via ARCADIAN

https://78.media.tumblr.com/b2f1008633777a4d8a1c815db29b3b95/tumblr_p6yxtmhD2d1qz5v2lo1_540.jpg

Opossum
14-04-18, 10:16
Nuovo look https://www.zzap.it
Preferivo prima. Era un po' raffazzonato ma lo trovavo più chiaro da navigare e soprattutto c'era la ricerca avanzata nelle recensioni (a meno che sia io che non riesca a trovarla).

Geralt di Rivia
14-04-18, 10:59
Non avevo notato questo aspetto. A me il look piace ma è stato cassato il forum (che ormai era inutile, visto che nel frattempo sono esplosi i social e la gente purtroppo sta tutta sugli stramaledetti social, oltreché impestato dallo spam, ma c'erano diversi interventi interessanti di un po' di protagonisti).

Geralt di Rivia
24-04-18, 08:45
http://www.retrocampus.com/2018/04/24/un-vecchio-nuovo-modello-di-commodore-64/

Opossum
26-04-18, 21:46
http://members.aon.at/~ehesch1/wl/wl.htm

Geralt di Rivia
01-05-18, 13:26
Il retrocomputing/retrogaming è una roba impegnativa, cap. 1234567890 http://italian-laser-games.com/2018/04/30/piccola-precauzione-su-i-telecomandi-cdtv/

Geralt di Rivia
07-05-18, 12:45
Cosa bellissima che purtroppo interesserà a pochissimi.

http://www.raiplayradio.it/articoli/2018/05/RadioText-il-software-via-radio-edc145d8-10bd-4ca2-90e5-c0c1cef05a2c.html

"Radiotext è stato un innovativo programma di Radio3, realizzato in collaborazione con il centro ricerche Rai di Torino, che nel 1984 ha provato a trasmettere, per la prima volta a livello nazionali, software via radio per i personal computer Sinclair Spectrum e Commodore 64 e l'Olivetti M10. Radiotext era una rubrica inserita all’interno di Un certo discorso, programma di cultura e attualità a cura di Pasquale Sàntoli, andato in onda su Radio3 dal 1976 al 1988. Le puntate di RadioText riproposte da Radio Techetè sono otto e sono le repliche domenicale trasmesse dal 11 maggio al 1 Luglio del 1984.

Il programma propone in ogni puntata approfondimenti sul software e sui computer e una serie di software da “registrare” su cassetta e poi utilizzare sui propri computer personali legati al tema della puntata. Radiotext era realizzato da Radio3 insieme ad Arci Media/Lega Informatica, un'associazione che propagandava in Italia l'uso dei personal computer per un pubblico di massa.

Oltre alle otto puntate di RadioText è possibile ascoltare “Dietro le quinte di RadioText” un approfondimento di Andrea Borgnino con un’intervista a Roberto Mastroianni, uno dei conduttori di RadioText e all’esperto di storia dei videogiochi Andrea Pachetti che raccontano il contesto in cui è nato questo esperimento unico di trasmissione di software per computer attraverso la radio nazionale".

Opossum
07-05-18, 18:20
Oddio, ma trasmettevano proprio il segnale audio, che incubo :bua: (peraltro non ricordavo il C64 "suonasse" così).

Geralt di Rivia
11-05-18, 12:19
Un interessante articolo sulle meccaniche che regolano il comportamento dei fantasmini più famosi della storia dei videogames. Stefano dm


http://gameinternals.com/post/2072558330/understanding-pac-man-ghost-behavior

Geralt di Rivia
15-05-18, 09:23
Fanzine gratuita in inglese dedicata ai computer Commodore http://www.commodorefree.com/

Opossum
15-05-18, 12:09
Ma a proposito, che fine ha fatto quella rivista italiana online su roba Commodore nata qualche anno fa, a cui aveva collaborato pure il Paolone? Non ricordo il nome e non riesco a reperire informazioni.

Geralt di Rivia
15-05-18, 14:34
Boh. Un aiutino? :asd:

Mi pare che lui si interessi soprattutto di AROS...

Opossum
15-05-18, 17:27
Boh. Un aiutino? :asd:
Alla fine, per tentativi ed assonanze, ho trovato: si chiamava Commodore Fan Gazette.

http://www.commodorefangazette.com/

Purtroppo, come temevo, ha avuto vita brevissima, cinque numeri

Geralt di Rivia
18-05-18, 14:34
http://italian-laser-games.com/2018/05/18/la-sacra-arte-della-consolized-o-altrimenti-detto-jamma-gun/

Geralt di Rivia
20-05-18, 14:08
http://www.righto.com/2018/05/inside-76477-space-invaders-sound.html?m=1

Geralt di Rivia
28-05-18, 13:39
Fanzine cartacea polacca, a quanto pare molto curata. Via Ready64.

https://scontent-mxp1-1.xx.fbcdn.net/v/t1.0-9/33675064_10216634940975937_2023615051721605120_n.j pg?_nc_cat=0&oh=ad449fae69e422027d9a51b3acda1fb0&oe=5B7A3ADA

Opossum
28-05-18, 18:32
Lol. ma perché non Mike Consul Battilana già che c'erano :lol:

Geralt di Rivia
06-06-18, 12:53
Un libro gratuito sull'incredibile conversione di R-Type per ZX Spectrum, e altra roba (segnalazione di Pierluigi Bencivenga) http://itsbehindyou.atwebpages.com/download.html

Geralt di Rivia
14-06-18, 09:44
http://www.extentofthejam.com/pseudo/


Interesante analisi della tecnica "pseudo 3D", ovvero le routine di programmazione e i concetti matematici necessari per creare effetti come il pavimento simil-3D di Street Fighter II, le piste di Outrun e Hang-on e i fondali a scacchiera animati di Space Harrier. L'articolo illustra le tecniche utilizzate per ottenere curve, rettilinei, chicane a S e persino strade multiple, colline e discese. Infine, vengono analizzati anche titoli avanzati come Racing' Force e Power Drift, che utilizzano una tecnica più simile al voxelspace. (Dal gruppo Facebook ARCADIAN).

Geralt di Rivia
27-06-18, 09:42
Il sito definitivo sul Computer Literacy Project della BBC https://computer-literacy-project.pilots.bbcconnectedstudio.co.uk/

Major Sludgebucket (ABS)
13-07-18, 09:09
Andrew Braybrook ha pubblicato sul suo blogghe un articolo su Fire and Ice. Ovviamente è molto interessante. http://uridiumauthor.blogspot.com/2018/07/fire-and-ice.html

Glorfindel
13-07-18, 09:13
che gioco meraviglioso. Non sono mai riuscito a finirlo

Major Sludgebucket (ABS)
17-07-18, 13:41
"Articolo davvero molto interessante sulla rinuncia alla pixel art da parte di un disegnatore di grafica per videogiochi" (via Massimiliano De Ruvo) http://www.dinofarmgames.com/a-pixel-artist-renounces-pixel-art/

ZTL
17-07-18, 14:43
:lecchino:

Major Sludgebucket (ABS)
25-07-18, 11:05
http://regame64.altervista.org

https://scontent-mxp1-1.xx.fbcdn.net/v/t1.0-9/37736695_10217261543434812_7511404356206329856_n.j pg?_nc_cat=0&oh=c6cc3b460bb18648c4afd95e7df29a06&oe=5BD6B692

https://scontent-mxp1-1.xx.fbcdn.net/v/t1.0-9/37726438_10217261544474838_6552137386468311040_n.j pg?_nc_cat=0&oh=2635c491704abeb4fc226e80cb79b559&oe=5C0BEBF4

Major Sludgebucket (ABS)
25-07-18, 13:43
Storia delle cassette napoletane per Commodore 64 http://infogiochi.altervista.org/napoletane.htm

Major Sludgebucket (ABS)
08-08-18, 20:52
Interessante intervista a Fabio Rossi http://retrogamingplanet.it/intervista/intervista-a-fabio-rossi-il-caporedattore-mascherato-e-fra-noi/


K invece per me fu un incubo kafkiano: nell’anno che passai lì gli altri redattori mi avranno rivolto quaranta parole in tutto, guardandomi come fossi un lichene. Passavo otto ore al giorno a tradurre e scrivere alla velocità della luce mentre il resto dello studio si preoccupava di inventare il Fantacalcio, e venni perfino licenziato “perché non avevo spirito di gruppo”! Diciamo diplomaticamente che lo Studio Vit fu una gran delusione…

[...]

Dopo qualche tempo sei “migrato” alla casa Editrice Jackson…cosa ti ha spinto ad effettuare una simile scelta dopo tanti anni?

FABIO: In realtà è tutta una storia di vendette a catena… senza entrare nel dettaglio, dico solo che ebbi alcuni assurdi “screzi” con gli editori che mi portarono a licenziarmi in tronco – anche perché certi nuovi arrivi in redazione avevano già reso l’atmosfera molto pesante.

Uscito da lì me ne andai alla concorrenza, cioè K, con il preciso intento di affondare del tutto Zzap! e The Games Machine. La missione riuscì abbastanza bene anche per via della naturale evoluzione del mercato, ma come dicevo prima mi ritrovai in un ambiente di lavoro tremendo. Quando, con gran sollievo di tutti, lo Studio Vit mi lasciò a piedi non feci altro che ripetere il copione: andai alla concorrenza deciso a creare una nuova rivista che facesse mangiare la polvere tanto a K quanto alle testate Xenia!
Ero un pischello cresciuto a disegni animati di robottoni giapponesi, che ci vuoi fare…

[...]

Un’altra curiosità che ti chiedo di svelare a tutti i miei lettori: ai tempi di Zzap! ti nascondevi sotto lo pseudonimo del “Caporedattore mascherato” con tanto di immagine a corredo…Cosa puoi dirci in merito?

FABIO: Come redattori non sentivamo ancora le pressioni degli inserzionisti pubblicitari, però era intuitivo che non fosse il caso di andar giù troppo pesante nei confronti di quei prodotti importanti che facevano purtroppo pietà. Il Caporedattore Mascherato era la classica maschera da giullare, con cui potevo scatenarmi contro quei giochi che facevano proprio schifo fingendo un assurdo anonimato. La beffa era doppia perché il CM era pure una specie di Judge Dredd ferocissimo contro la pirateria mentre era evidente a tutti che sia i lettori che i redattori fossero i primi a dipendere dal mercato pirata.

Glorfindel
14-08-18, 19:21
Articolo a riguardo dell'eliminazione dei link da Emuparadise e considerazioni sulle politiche Nintendo

https://nintendowire.com/news/2018/08/13/nintendo-emuparadise-and-the-great-games-preservation-debacle/

Major Sludgebucket (ABS)
23-08-18, 17:17
Sempre in tema https://arstechnica.com/gaming/2018/08/can-a-digital-lending-library-solve-classic-gamings-piracy-problem/

Opossum
25-08-18, 20:14
Good news, everyone! Scartabellando tra i bookmarks ho scoperto che un paio di mesi fa è stato portato a termine il recupero di El fin del tiempo, gioco spagnolo scomparso per innumerevoli lustri e finalmente disseppellito. Avanti così.

http://www.recreativas.org/noticias/2018/06/02/preservada-la-maquina-recreativa-el-fin-del-tiempo-de-niemer-videojuego-espanol-desaparecido-192

Major Sludgebucket (ABS)
13-09-18, 12:57
Rendering animated GIFs on a Commodore64

If you’ve always thought the one thing the world needed was rendering animated GIFs on a Commodore64, then you’ve come to the right place! I’ve written a tool called gif-to-c64-sprites which takes an animated GIF file as input, and outputs a stream of Commodore64 hardware sprite format data.

http://1amstudios.com/2016/07/03/c64-animated-gif/

Major Sludgebucket (ABS)
15-09-18, 15:00
Mentre noi eravamo in tutt'altre faccende affaccendati, il Team 17 ha raggiunto (non si sa come, cioè, lo sospetto ma) la ragguardevole cifra di cento tituli sfornati, e sta ripercorrendo la sua storia con una serie di articoli https://www.team17.com/team17s-100-games-part-two-1993/team17-news/

Strider
17-09-18, 12:58
Il 24 settembre uscirà ufficialmente il nuovo libro del sito Bitmap Books: The Art of Point-and-Click Adventure Games.
Il libro vuole essere una bibbia per tutti coloro che hanno giocato e amato le avventure grafiche e ripercorrerà tutta la loro storia.
Dai primi unboxing delle collector, gadget a parte (la pennetta usb/floppy contenente il libro in formato pdf è meravigliosa e la ruota realizzata come la protezione di Monkey Island, solo con i volti dei programmatori intervistati con la relativa pagina del libro, è puro genio...), il libro sembra davvero molto bello e molto curato, parliamo di oltre 400 pagine con moltissime illustrazioni tutte a colori.
Se tutto va bene, dovrebbe arrivarmi in serata.
Vi lascio il link alla pagina ufficiale e ad un unboxing della collector:

https://www.bitmapbooks.co.uk/collections/all/products/the-art-of-point-click-adventure-games


https://www.youtube.com/watch?v=4EKPXGm-3qc

Major Sludgebucket (ABS)
19-09-18, 17:16
Carlo Santagostino:


“The CD Games Pack”… ovvero giochi su CD (non -rom!) per il Commodore 64! Caricamento… DALLA PORTA JOYSTICK! Per chi non lo sapesse, la porta 2 joystick del C64 era collegata al SID attraverso i pinout dedicati ai paddle. Il SID infatti si occupava anche di gestire l'input dei paddle. Questo rende possibile usare la porta joy 2 del C64 come input audio.

https://78.media.tumblr.com/f19966a0354718886063bb6c04907dd1/tumblr_pfb93wg5g81qz5v2lo1_540.jpg

https://78.media.tumblr.com/cfcceda4014780692bcfd757dcda4e04/tumblr_pfb93wg5g81qz5v2lo2_540.jpg

https://78.media.tumblr.com/107dafdb1efac0d59bfb1baf469c5a42/tumblr_pfb93wg5g81qz5v2lo3_540.jpg

https://78.media.tumblr.com/955f5e156b1e3abcba2c381d1e186829/tumblr_pfb93wg5g81qz5v2lo4_540.jpg

Major Sludgebucket (ABS)
20-09-18, 21:39
I giochi più venduti nel Regno Unito trentacinque anni fa.

https://pbs.twimg.com/media/DnkAkx9VsAAmd-f.jpg:large

Major Sludgebucket (ABS)
05-10-18, 17:57
La storia del sadico Chiller. Lettura obbligatoria. https://kotaku.com/the-story-of-chiller-one-very-messed-up-video-game-1829528354

https://i.kinja-img.com/gawker-media/image/upload/s--cwSYHkDe--/c_scale,f_auto,fl_progressive,q_80,w_800/teokwwltqkyo8habzwum.jpg

Major Sludgebucket (ABS)
16-10-18, 20:23
http://classicadventurer.co.uk

A bookazine dedicated to the golden era of text adventures.
Visually stunning design and meticulously researched articles with some of the biggest games in the genre.
Featuring in-depth interviews with industry legends including Anita Sinclair, Charles Cecil MBE, Fergus McNeill, Tim Gilberts, Mike White, John Wilson, Veronika Megler and The Austin Brothers.

http://classicadventurer.co.uk/wp-content/uploads/2018/10/IMG_3113-300x225.jpg

http://classicadventurer.co.uk/wp-content/uploads/2018/10/IMG_3111-300x225.jpg

http://classicadventurer.co.uk/wp-content/uploads/2018/10/IMG_3108-300x225.jpg

http://classicadventurer.co.uk/wp-content/uploads/2018/10/IMG_3112-300x225.jpg

Major Sludgebucket (ABS)
21-10-18, 08:26
Nuovo articolo sul San Francisco Chronicle relativo all'Atari Arcade Theatre Kiosk che venne piazzato nella Powell Street station del BART, un sistema di trasporto pubblico su rotaia che opera nella San Francisco Bay Area.

https://www.sfchronicle.com/bayarea/article/An-Atari-arcade-on-BART-In-the-1970s-in-SF-it-13319320.php?fbclid=IwAR3XkPBFi6s28dkWq1Sb5HqpYJ0f D4_Ae4fKmIYMpvjpaL6rkPL-DM5FOA8

Pezzo oadl di approfondimento https://arcadeblogger.com/2017/04/21/the-atari-arcade-theatre-kiosk/?fbclid=IwAR3hGQsiXbNMTzLqARbbor26N4IvBcyIobeIM8vO Ye3NvdhZliyQYYJG7so

https://missilecommand.files.wordpress.com/2017/04/atari-bart-4.png

Major Sludgebucket (ABS)
22-10-18, 10:05
A metà degli anni Ottanta nello stabilimento Olivetti di Scarmagno (TO) un’operaia verifica il corretto funzionamento dei personal computer PC 6300 appena usciti dalla linea di montaggio. I PC 6300 sono la versione dell’M24 Olivetti prodotto per l’AT&T. Nel 1986 la fornitura di queste macchine al partner americano supera le 200mila unità. (Archivio Olivetti/Luciano Morelli)

https://66.media.tumblr.com/bbb0ac628f47b7701401cbc9905b6d42/tumblr_pgzt7kW3as1qz5v2lo1_540.jpg

https://66.media.tumblr.com/028bf4fdd9b5891640a180afa1b75c97/tumblr_pgzt7kW3as1qz5v2lo2_500.jpg

https://66.media.tumblr.com/541c4f2c283e3aa967d64885835c8515/tumblr_pgzt7kW3as1qz5v2lo3_540.jpg

https://66.media.tumblr.com/059057848e6b0132ab3024fdf629c532/tumblr_pgzt7kW3as1qz5v2lo4_500.jpg

Major Sludgebucket (ABS)
22-10-18, 18:40
Intervista a Simone Bevilacqua, la mente creativa di RETREAM https://www.zzap.it/diari/simone-bevilacqua-retream


Z: Parlando di lavoro, una notizia apparsa su Twitter che ha fatto molto parlare è stata la dichiarazione di Jason Aldred, il programmatore di Galencia, che incredulo dichiarava il suo stupore nell'aver firmato un contratto che gli sta permettendo, nel 2018, di potersi mantenere, almeno per un po' di tempo, programmando un gioco per Commodore 64 (Galencia Chaos Sphere). Ovvero vivere lavorando a ciò che più lo appassiona. Come prendi questa notizia, credi sia un caso eccezionale o questa seconda giovinezza del C64 può dare lavoro, remunerato dignitosamente, ad altri game designer altrettanto bravi e motivati?

SB: È una bella notizia, ma non è ancora possibile vivere di giochi per C64. So che lui ha fatto dei bei numeri. Anche i ricavi di Sam's Journey, che ha avuto un successo enorme e superiore a quello di Galencia, non permettono agli sviluppatori di dire "facciamo un altro gioco e viviamo di questo", sebbene costituiscano una grande soddisfazione e una ricompensa tutt'altro che irrilevante.
Penso anche a progetti come Unknown Realm che su Kickstarter ha raccolto 126.000 dollari: sulle prime sembra una cifra spropositata, ma credo il team ci lavori da quattro o cinque anni (non so a che ritmi - poi la velocità è relativa, io sono uno che ci mette anni a cesellare l'ultimo pixel; magari un gioco che un'altra persona farebbe in sette mesi a me prende tre anni perché sono maniaco... o meno bravo), e poi ci sono i molti gadget, le spese... alla fine, il guadagno effettivo per ogni membro del team non sarà altrettanto spropositato. Magari potessi campare dei miei giochi! In realtà, considerando le ore di lavoro, essi rappresentano una perdita mostruosa.

Major Sludgebucket (ABS)
23-10-18, 14:59
Interessante questo progetto, anche se finora poco coltivato.


Fallimento Critico, è una loggia segretissima di persone di tutti e tre i sessi, che ha lo scopo di ricercare nei meandri delle vecchie cantine, ammuffite soffitte o remoti mercatini, per cercare e stanare promuovere divulgare e testare tutti quei giochi che nella storia sono stati scartati e messi da parte ma che hanno ancora l’ultima parola da dire, muffa permettendo.

Si pone come obbiettivo il recupero la restaurazione il completamento delle parti mancanti di tali giochi il loro reintegro nel mondo al fine di dimostrare con ogni artefizio che non c’è g-force che tenga testa all’immaginazione e che un 4k non regge il confronto con un tabellone di Heroquest.

Per questi e una marea di altri motivi fallimento critico non è un male che incombe ma una presa di coscienza.

Luther Blissett


Qui un'altra intervista, più vecchia, a Simone Bevilacqua/RETREAM, un personaggio singolare e probabilmente piuttosto sottovalutato (per quello che sta facendo) della scena.

http://www.fallimentocritico.it/index.php/2018/08/12/sogni-dal-passato/


Una delle mie tante fissazioni è che devo sempre creare qualcosa di nuovo, sia dal lato tecnico che dal lato del gameplay: dal lato tecnico per divertimento e soddisfazione, dal lato del gameplay per stupire il giocatore e farlo divertire in maniera diversa. A dirla tutta, rifare ciò che è già stato fatto mi ispira ben poco e mi offre la prospettiva poco attraente, a causa delle mie limitate capacità, di non riuscire a far meglio di quanto già fatto da altri. Questa strada che intraprendo naturalmente quando avvio lo scervellamento per la progettazione di un nuovo gioco la pago a caro prezzo: nonostante la generale richiesta di novità, presentare al pubblico qualcosa di alieno, che richiede uno sforzo di comprensione e immersione, è garanzia di scarso successo – la critica (quella vera) apprezzerà, alcuni giocatori andranno in estasi e diventeranno veri e propri fan se non addirittura amici, ma la massa guarderà oltre.

Un ottimo esempio dell’originalità delle mie produzioni e degli scompensi che essa causa al pubblico viene dal gioco MAH per C64. Nel 2018 ne ho pubblicato su disco e cartuccia una mega-versione esageratamente migliorata ed espansa, ma è nel 2015 che rilasciai gratuitamente la prima versione in forma digitale. A MAH successe quello che succede a tutti i giochi per C64: fu crackato. Mi chiederete: ma non era gratuito? Aveva comunque una qualche assurda protezione? No, niente affatto: il gioco era liberamente scaricabile e non era assolutamente protetto. Il punto è che i gruppi di cracker (che poi si intersecano con quelli che producono demo, musica, diskmag, e anche giochi) sono sempre rimasti attivi e hanno sempre continuato, fin dagli anni 80, a competere tra loro per primeggiare nelle classifiche di chi cracka più giochi, chi li cracka prima, e chi li cracka meglio; quindi, non appena esce un gioco, i cracker ci si fiondano sopra. Crackare, inizialmente, significava appunto rimuovere la protezione, ma ci è voluto poco tempo perché la definizione finisse per includere l’aggiunta di trainer (trucchi che rendono il gioco più facile – uno classico è il trainer che regala vite infinite), la correzione di bug, l’adattamento di giochi PAL per NTSC e viceversa, ecc. Ai giorni d’oggi le protezioni non si usano più, ma i crack continuano a esserci proprio perché apportano ancora tutte le altre modifiche menzionate.
Torniamo crack della prima versione di MAH. Questo crack faceva una cosa incredibilmente stupida, poiché illustrarla richiederebbe spiegare alcune meccaniche del gioco (cosa difficile difficile di per sé, e qui fuori luogo), ricorro a un esempio più semplice: Immaginate il crack di un videogioco di calcio, uno si aspetterebbe che il crack – che so – aggiunga il tiro teleguidato, la scomparsa dei difensori avversari alla pressione di un tasto, il portiere-ragno e amenità del genere, e invece no, il crack toglie il pallone dal gioco completamente. Ebbene, il crack di MAH disabilitava una caratteristica principale dell’oggetto controllato dal giocatore per cui non era possibile fare il minimo avanzamento nel gioco fin dall’inizio. La domanda che sorge spontanea è: e perché mai il cracker avrebbe fatto una cosa del genere? La risposta è che lui non aveva neanche lontanamente capito come funzionasse il meccanismo di base della primissima fase del gioco – faccio notare che non è una (peraltro lecita) deduzione, ma è proprio la risposta che mi ha dato il cracker quando l’ho contattato per dirgli che cosa aveva combinato.
Insomma, il succo è che l’originalità di MAH è tale da disorientare. Infatti, ho investito tempo infinito nella creazione del manuale e delle schede illustrative che spiegano tutti i dettagli del gioco. Detto ciò, non bisogna essere geni per giocare a MAH – tutt’altro! I concetti sono semplici e alla portata di tutti. Però ce ne sono tanti, si intrecciano in molti modi e (molti) sono anche nascosti o poco comprensibili se uno si limita semplicemente a lanciare il gioco.

Major Sludgebucket (ABS)
24-10-18, 12:16
:uooo:

https://66.media.tumblr.com/d8018a5fbc8571f1ec758b5d6142d7f0/tumblr_ph3omigXcb1qz5v2lo1_500.jpg

Major Sludgebucket (ABS)
25-10-18, 13:43
MS-DOS Commodore.

https://66.media.tumblr.com/3bb06e56959bb9bdbe5e91984c138180/tumblr_ph5nbgihMQ1qz5v2lo1_500.jpg

https://66.media.tumblr.com/98c4c9b0b383c2826d9448c1ff65d479/tumblr_ph5nbgihMQ1qz5v2lo2_540.jpg

Major Sludgebucket (ABS)
26-10-18, 11:57
Gennaio 1976 (via Federico Croci)

https://66.media.tumblr.com/29407d9e5c41e7189bb665f3637e52f5/tumblr_ph7d2vea5g1qz5v2lo1_540.jpg

Major Sludgebucket (ABS)
26-10-18, 21:12
Una curiosità storica di natura tecnica (da una discussione sul gruppo Pianeta Commodore). Pare che i primi ad "aprire i bordi" del C64, fino a quel momento sfruttati al massimo per le tipiche strisce colorate o i "tubi" visualizzati cambiando colore per ogni scanline di schermo, per metterci qualcosa siano stati i 1001 Crew nel 1986 in questa semplice demo https://csdb.dk/release/?id=7304 (anche se il primato è conteso da Sodan e FCG).

Da notare che è possibile usare questa tecnica solo per visualizzare sprite, quindi di solito se ne fa un uso molto marginale (quello tipico è visualizzarci il punteggio, mentre i Sensible nella loro creatività si sono spinti parecchio oltre con Wizball infarcendo i bordi di contenuti informativi; anche il titolo italiano Moonshadow per esempio ne fa un utilizzo intelligente ed esteticamente appagante).


https://www.youtube.com/watch?v=uK82X9VlE38


https://www.youtube.com/watch?v=yZQiniw00QY

Opossum
27-10-18, 08:23
Qui un'altra intervista, più vecchia, a Simone Bevilacqua/RETREAM, un personaggio singolare e probabilmente piuttosto sottovalutato (per quello che sta facendo) della scena.
Che peraltro era iscritto e postava sul vecchio forum (oltre che su AL), gli avevo indicato che ci eravamo trasferiti a questo indirizzo ma non si è più visto :(

Major Sludgebucket (ABS)
27-10-18, 09:42
Le avventure di Primo Giovedini (create da M. Mietta e B. De Toffoli), un pilota di aerei da combattimento tipo Top Gun, sono tratte dalla rivista informatica degli anni 80 "Commodore Computer Club"

Sito dedicato http://www.cbmitapages.it/fumetti/main.htm?fbclid=IwAR2OSC5KCuUzt984EnQfa6ntF4cBKp3W tv5Ux1BPLvjzqlyuPnxh_dPcbQI

http://www.cbmitapages.it/fumetti/pg4__2.gif

http://www.cbmitapages.it/fumetti/pg4__6.gif