Roma, muore di cancro al Pronto Soccorso

Risultati da 1 a 18 di 18

Discussione: Roma, muore di cancro al Pronto Soccorso

  1. #1
    Senior Member L'avatar di ABS
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    4.852

    Roma, muore di cancro al Pronto Soccorso

    "Qui, la situazione si è aggravata velocemente. Mio padre è morto dopo 56 ore, passate interamente in pronto soccorso. Lo ripeto: cinquantasei ore in pronto soccorso, da malato terminale..." http://roma.repubblica.it/cronaca/20...ta_-149144884/

  2. #2
    Senior Member L'avatar di Tene
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Località
    Mantova
    Messaggi
    2.647
    Gamer IDs

    Steam ID: Il_Tene

    Re: Roma, muore di cancro al Pronto Soccorso

    Ieri l'epilessia, oggi il cancro...

  3. #3
    Disagio&Disagi, Inc. L'avatar di Moloch
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    3.408

    Re: Roma, muore di cancro al Pronto Soccorso

    i ps degli ospedali particolarmente grandi sono l'inferno.

  4. #4

    Re: Roma, muore di cancro al Pronto Soccorso

    Mio padre col cancro gli han dato codice rosso anche per una crisi epilettica, a Roma non funzionano gli ospedali perché Roma è a sud del Po o c'è un altro motivo?

    Comunque mi sono trovato male anche io con oncologia, perché ogni volta che andavo per una cura (inutile, ma di protocollo) c'era un medico diverso che manco aveva letto la cartella. Una volta uno mi ha detto "guarda, il mese prossimo per la terapia, non portare tuo padre, vieni qua solo tu, ti diamo le pastiglie e bon". Il mese dopo ovviamente c'era un altro medico che non mi ha dato le medicine perché non poteva senza visitare mio padre. Al che mi sono incazzato e, preso appuntamento per la settimana dopo, sono tornato a casa, ho cercato in internet le mail di tutti i medici che avevano visitato mio padre e le ho messe in conoscenza ad una infuocata mail al primario in cui mi lamentavo del fatto che i suoi "sottoposti" non leggessero nemmeno la cartella tanto che l'ultima dottoressa pensava fossi io il malato... Peccato che mio padre, da cartella clinica, avesse 63 anni e fosse semiparalizzato cosa che, ho fatto notare nella mail, cozzava con il mio entrare sulle mie gambe e avere 30 anni in meno

    La reazione è stata prevedibile, mi hanno persino chiamato a casa per chiedermi come stesse mio padre e alla visita successiva a momenti mi portavano coca e puttane a spese loro.
    Probabilmente aveva paura mi rivolgessi all'ufficio rapporti col pubblico, preposto per cazziarli anche economicamente
    Ultima modifica di Necronomicon; 05-10-16 alle 22:48

  5. #5
    Senior Member L'avatar di Nisseno
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    467

    Re: Roma, muore di cancro al Pronto Soccorso

    Oncologi, chemio e merda varia...

    Dovessi ammalarmi io piuttosto mi farei divorare dal cancro...

  6. #6
    Le regole son quelle. L'avatar di Conte Zero
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    2.395

    Re: Roma, muore di cancro al Pronto Soccorso

    Malato terminale da lungo tempo e arrivato al PS durante la crisi finale, o era una di quelle leucemie fulminanti che ti stroncano in pochi giorni?

  7. #7
    Senior Member L'avatar di Mammaoca
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    3.087

    Re: Roma, muore di cancro al Pronto Soccorso

    Lol, san camillo.
    Abito a manco un km da li e nell'ultimo anno mi zia s'è rotta il piede e mia madre il mignolo del piede, siamo andati fino al gemelli piuttosto che non andare al san camillo (E non che il pronto soccorso del gemelli sia sto granchè eh)

  8. #8
    Acidic Swamp Ooze L'avatar di Numero_6
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Località
    dove i mona sbattono le porte
    Messaggi
    2.178

    Re: Roma, muore di cancro al Pronto Soccorso

    "Eh ma perché non parlate della madre di famiglia ventinovenne morta di piorrea all'ospedale di Bulgarograsso? ACCANIMENTO MEDIATICO!"

  9. #9
    Get Galfed ™ L'avatar di Galf
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Località
    ▀█▀▐▌▀█▀ ▄█▀
    Messaggi
    7.097
    Gamer IDs

    Steam ID: galf506

    Re: Roma, muore di cancro al Pronto Soccorso

    Citazione Originariamente Scritto da Nisseno Visualizza Messaggio
    Oncologi, chemio e merda varia...

    Dovessi ammalarmi io piuttosto mi farei divorare dal cancro...
    dipende che cancro c'hai, con molti ormai le % di guarigione sono altissime.

  10. #10

    Re: Roma, muore di cancro al Pronto Soccorso

    Comunque, qualsiasi cancro avesse, era da codice rosso in ogni caso, qua l'errore dell'ospedale.

  11. #11
    Filastrocchiere di STOCAZ L'avatar di Skywolf
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    2.002

    Re: Roma, muore di cancro al Pronto Soccorso

    strano cmq al PS per tumore... è una malattia grave ma... lì si va per le urgenze
    Anche se le filastrocche non vi piacciono, beccatevi lo stesso il Link! ( )

  12. #12

    Re: Roma, muore di cancro al Pronto Soccorso

    Se non sei ricoverato passi sempre per il pronto soccorso

  13. #13
    Senior Member L'avatar di Nisseno
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    467

    Re: Roma, muore di cancro al Pronto Soccorso

    Citazione Originariamente Scritto da Galf Visualizza Messaggio
    dipende che cancro c'hai, con molti ormai le % di guarigione sono altissime.
    Dici bene, dipende dal tipo di cancro e dallo stadio di avanzamento.

    Ma non mi fido delle percentuali di guarigione che ci propinano

    Esempio:

    Cancro di tipo A, percentuale di guarigione 99%

    Cancro di tipo B, percentuale di guarigione 1%

    Loro affermano che genericamente le percentuali di guarigione sono del 50% (facendo la banale media)

    Il mischinazzo affetto dal cancro di tipo B rimane convinto di avere il 50% di possibilità di guarigione...

    - - - Aggiornato - - -

    Citazione Originariamente Scritto da Skywolf Visualizza Messaggio
    strano cmq al PS per tumore... è una malattia grave ma... lì si va per le urgenze
    Si vede che era giunto alla fase finale della malattia, le cure che gli facevano erano risultate totalmente inutili

  14. #14
    Senior Member L'avatar di ABS
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    4.852

    Re: Roma, muore di cancro al Pronto Soccorso

    Con tutta la comprensione umana per il dramma familiare vissuto credo un po' da tutti noi in maniera simile, che un giornalista (persona più informata della media) porti il padre malato terminale agli sgoccioli al Pronto Soccorso (sicuramente il personale avrà sbagliato e mancato di sensibilità e doti comunicative, ma sappiamo come vanno le cose...), dicendo che in mesi nessuno gli aveva suggerito la cosa corretta da fare (ci credo poco) e scriva una lettera a un giornale al grido di Lorenzin dimettiti, beh... Poi se ci mettiamo tutto il preambolo della lettera (pare che sia morto per colpa dei medici, pure qua sono scettico), aribeh...

    Purtroppo i PS delle grandi città spesso sono il delirio e i malati terminali, specie nelle ultimissime fasi, vengono visti un po' come appestati dagli ospedali, che fanno di tutto per rimbalzarli a casa, ma, appunto, non mi sembra una situazione così sconvolgentemente nuova come pare dai commenti sui giornali e sui social... Poi è vero che probabilmente un malato terminale è comunque da codice rosso (credo) ma è altrettanto innegabile che l'espressa raccomandazione è quella di usare i servizi del PS per problemi urgenti e non risolvibili in altro modo, per cui capisco anche che tra un ragazzino che si è appena spaccato la testa e può essere salvato e un malato terminale le attenzioni vengano riversate sul primo (certo, magari cinquantasei ore sono troppe...).

  15. #15
    Redhead addicted L'avatar di GioOliju
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Località
    Verde campagna milanese
    Messaggi
    2.766

    Re: Roma, muore di cancro al Pronto Soccorso

    Citazione Originariamente Scritto da Necronomicon Visualizza Messaggio
    Mio padre col cancro gli han dato codice rosso anche per una crisi epilettica, a Roma non funzionano gli ospedali perché Roma è a sud del Po o c'è un altro motivo?

    Comunque mi sono trovato male anche io con oncologia, perché ogni volta che andavo per una cura (inutile, ma di protocollo) c'era un medico diverso che manco aveva letto la cartella. Una volta uno mi ha detto "guarda, il mese prossimo per la terapia, non portare tuo padre, vieni qua solo tu, ti diamo le pastiglie e bon". Il mese dopo ovviamente c'era un altro medico che non mi ha dato le medicine perché non poteva senza visitare mio padre. Al che mi sono incazzato e, preso appuntamento per la settimana dopo, sono tornato a casa, ho cercato in internet le mail di tutti i medici che avevano visitato mio padre e le ho messe in conoscenza ad una infuocata mail al primario in cui mi lamentavo del fatto che i suoi "sottoposti" non leggessero nemmeno la cartella tanto che l'ultima dottoressa pensava fossi io il malato... Peccato che mio padre, da cartella clinica, avesse 63 anni e fosse semiparalizzato cosa che, ho fatto notare nella mail, cozzava con il mio entrare sulle mie gambe e avere 30 anni in meno

    La reazione è stata prevedibile, mi hanno persino chiamato a casa per chiedermi come stesse mio padre e alla visita successiva a momenti mi portavano coca e puttane a spese loro.
    Probabilmente aveva paura mi rivolgessi all'ufficio rapporti col pubblico, preposto per cazziarli anche economicamente


    mia madre si è fatta l'ultimo mese di terapia del dolore in ospedale...pensavo fosse la prassi.
    non conveniva lasciarlo in ospedale per evitargli tutti gli ultimi sbattimenti?

  16. #16

    Re: Roma, muore di cancro al Pronto Soccorso

    Me l'hanno rimandato a casa, anche perché non è mai arrivato a oncologia è sempre rimasto a medicina generica perché a oncologia e neurologia non avevano posto. E comunque te li mandano a casa perché vengono, in teoria, seguiti dai distretti sanitari e dalla guardia medica, sia come materiale di supporto che prelievi a domicilio e terapie. Ma il temodal son pastiglie che danno solo in ospedale.

    Comunque la lettera di risposta del primario di oncologia è stata divertente perché conteneva più errori di un tema di quarta elementare

  17. #17
    Disagio&Disagi, Inc. L'avatar di Moloch
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    3.408

    Re: Roma, muore di cancro al Pronto Soccorso

    Citazione Originariamente Scritto da Nisseno Visualizza Messaggio
    Cancro di tipo A, percentuale di guarigione 99%

    Cancro di tipo B, percentuale di guarigione 1%

    Loro affermano che genericamente le percentuali di guarigione sono del 50% (facendo la banale media)
    no

  18. #18
    Utente Ignorato L'avatar di Squall811
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Località
    ******
    Messaggi
    1.303

    Re: Roma, muore di cancro al Pronto Soccorso

    A ****** ci stiamo trovando piuttosto bene, almeno per quanto riguarda le terapie.
    Appuntamenti fissi, poltrona per chemio prenotata + visita pre-trattamento.

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
Chi Siamo
Forum ufficiale della rivista The Games Machine
Seguici su