NBA Season 2015/2016 - Pagina 145
Pagina 145 di 173 PrimaPrima ... 45 95 135143144145146147 155 ... UltimaUltima
Risultati da 2.881 a 2.900 di 3444

Discussione: NBA Season 2015/2016

  1. #2881
    Geppe Brillo
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    2.790

    Re: NBA Season 2015/2016

    Citazione Originariamente Scritto da Kenny McCormick Visualizza Messaggio
    Mi sa che ti manca un pò di storia Nba, altrimenti sapresti che non è uno sport come gli altri e che i campioni veri han sempre sfidato i propi avversari, la lega ha sempre vissuto su queste rivalità, James s'è redento quest' anno, anche lui ha assaporato la vera gloria che questo sport può regalarti se fai le cose nel modo giusto, l' ultimo titolo è quello che lo ha emozionato di più in modo esponenziale tanto da dichiarare amore eterno a Cleveland.

    Non capire questo vuol dire seguire l' Nba ma non averne colto l' anima della sfida che rende questo sport unico e mi spiace per chi ancora non lo comprende
    Infatti, ti ricordi quella sfide all'ultimo sangue fra magic e jabbar? E quelle fra Stockton e Malone? Quei duelli alla morte fra Jordan e pippen? Le botte tra Bill Russell e bob cousy? Questi mica erano campioni veri, senza contare che mi pare un po' presuntuoso autoeleggersi a portavoce dell'interpretazione autentica di che cosa sia l'NBA.
    Io semplicemente odio la nostalgia: l'NBA è cambiata? Certo, come ogni altro sport. In meglio o in peggio? Non lo so, ma mi piace ancora e continuerò a guardarla e ad evitare di insultare persone che non conosco perché scelgono una squadra piuttosto un'altra. Cioè, le finali di quest'anno mi pare che in quanto a "epicitá" non abbiano esattamente difettato

    Tornando a KD, contate anche che ora sono condannati a vincere, è vero che ha aumentato esponenzialmente le sue possibilità di farlo, ma in caso di mancato anello verrà esposto al lullaggio mondiale come capitò a lbj il primo anno a a Miami. E giù di "perdente", "senza palle" etcetc

  2. #2882
    Marotta Vattene L'avatar di MrVermont
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Località
    La provincia fiorentina
    Messaggi
    3.350

    Re: NBA Season 2015/2016

    Non capisco granchè le critiche. Avrei preferito fosse andato a San Antonio, ma l'idea di veder giocare insieme Durant, Curry e Thompson è da

    Ah poi l'epicità del ritorno di james a Cleveland. Certo certo. Intanto per tornare ha aspettato che ci fosse una star come Irving e poi si è fatto prendere pure Love. Eh cazzo, è tornato per amore accettando di giocare in una squadra di pipponi

    Se a Cleveland non ci fosse stato Irving e non gli avessero assicurato l'arrivo di Love, col cazzo che Lebron sarebbe tornato
    Ultima modifica di MrVermont; 04-07-16 alle 21:35

  3. #2883
    Suprema Borga Imperiale L'avatar di Lars_Rosenberg
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Località
    10^2
    Messaggi
    2.443

    Re: NBA Season 2015/2016

    Pau Gasol agli Spurs.
    Passaggio di consegne con Tim Duncan senza abbassare troppo l'età media

    >>> Lista scambi <<<

  4. #2884
    Suprema Borga Imperiale L'avatar di Kohnny
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Località
    San Donà di Piave
    Messaggi
    1.416
    Gamer IDs

    Steam ID: johnnykage

    Re: NBA Season 2015/2016

    Un altro con le mani di velluto però

  5. #2885
    Senior Member L'avatar di nababbo
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    780

    Re: NBA Season 2015/2016

    Citazione Originariamente Scritto da Lars_Rosenberg Visualizza Messaggio
    Pau Gasol agli Spurs.
    Passaggio di consegne con Tim Duncan senza abbassare troppo l'età media
    Perso KD era quasi scontato

    Inviato dal mio SM-G935F utilizzando Tapatalk

  6. #2886
    Suprema Borga Imperiale L'avatar di Kohnny
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Località
    San Donà di Piave
    Messaggi
    1.416
    Gamer IDs

    Steam ID: johnnykage

    Re: NBA Season 2015/2016

    Citazione Originariamente Scritto da Sbonk Visualizza Messaggio
    Infatti, ti ricordi quella sfide all'ultimo sangue fra magic e jabbar? E quelle fra Stockton e Malone? Quei duelli alla morte fra Jordan e pippen? Le botte tra Bill Russell e bob cousy? Questi mica erano campioni veri, senza contare che mi pare un po' presuntuoso autoeleggersi a portavoce dell'interpretazione autentica di che cosa sia l'NBA.
    Dai su, ti rendi conto da solo che non è un cavolo la stessa cosa. Un conto è essere draftati dalla stessa squadra, o costruirne una per vincere negli anni, un conto è essere rivali per anni su partite punto a punto e poi ritrovarsi nella stessa squadra per tua scelta. Ha tutto un altro sapore, tutto un altro fascino.

  7. #2887
    Suprema Borga Imperiale L'avatar di Lars_Rosenberg
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Località
    10^2
    Messaggi
    2.443

    Re: NBA Season 2015/2016


    >>> Lista scambi <<<

  8. #2888
    Senior Member L'avatar di Volo
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    1.385

    Re: NBA Season 2015/2016

    ha ragione chi dice che durant va dove cavolo gli pare, e vorrei anche vedere
    però allo stesso tempo va detto che rappresenta l'opposto della visione dello sport che hanno negli USA, e che a lebron l'hanno massacrato per molto, molto meno

  9. #2889
    Geppe Brillo
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    2.790

    Re: NBA Season 2015/2016

    Citazione Originariamente Scritto da Kohnny Visualizza Messaggio
    Dai su, ti rendi conto da solo che non è un cavolo la stessa cosa. Un conto è essere draftati dalla stessa squadra, o costruirne una per vincere negli anni, un conto è essere rivali per anni su partite punto a punto e poi ritrovarsi nella stessa squadra per tua scelta. Ha tutto un altro sapore, tutto un altro fascino.
    Sarò limitato, ma questa differenza mi pare creata artificialmente, parliamo sempre di squadre della madonna: dovremmo giudicare i titoli di Magic e Jabbar più importanti rispetto a quelli di LBJ a Miami, nonostante la forza delle due squadre sia assolutamente comparabile (anzi, la bilancia complessiva secondo me tende verso quei gialloviola e non di poco) solo per il modo attraverso il quale è stata formata la squadra (anche se vabbè Jabbar arrivava dai bucks, ma son sottigliezze)? Mi pare una forzatura.

    Comunque le partite bisogna giocarle, ricordate che si diceva prima dell'inizio della RS sui Lakers di Nash, Howard, kobe e gasol? O di Miami prima della serie con Dallas? Poi abbiamo visto com'è andata. Dubito che vada alla stessa maniera e se avessi 10 euro da puntare sul prossimo campione NBA li punterei sui Warriors, su Golden State e su quella squadra là con la maglia gialla e blu che gioca vicino San Francisco, ma comunque bisogna sempre giocare.

    Citazione Originariamente Scritto da Volo Visualizza Messaggio
    ha ragione chi dice che durant va dove cavolo gli pare, e vorrei anche vedere
    però allo stesso tempo va detto che rappresenta l'opposto della visione dello sport che hanno negli USA, e che a lebron l'hanno massacrato per molto, molto meno
    Secondo te non lo stanno massacrando KD? Qui lo stanno facendo da una pagina intera e siamo su un forum italiano e nemmeno troppo frequentato, pensa a che sta succedendo sui forum americani
    Ultima modifica di Sbonk; 04-07-16 alle 22:15

  10. #2890
    Suprema Borga Imperiale L'avatar di Kohnny
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Località
    San Donà di Piave
    Messaggi
    1.416
    Gamer IDs

    Steam ID: johnnykage

    Re: NBA Season 2015/2016

    Jabbar è andato a LA a non vincere niente finchè non han draftato Magic. Se l'è trovato in squadra. Un conto è aver jabbar in squadra e lottare con Bird, un altro conto sarebbe stato formare dopo anni una squadra con Magic, Bird, Dr.J & Co e vincere tutto. Grazie al cazzo che avresti vinto, ma così è una merda
    Esattamente come è una merda mettere insieme a giocare Zidane, Ronaldo, Figo, Beckham cazzi e mazzi.
    Poi è del tutto evidente che sportivamente parlando se e quando perdono godi anche il doppio.

  11. #2891
    Senior Member L'avatar di nababbo
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    780

    Re: NBA Season 2015/2016

    Per Me KD ha fatto una cagata.
    Non mi piace che uno dei 3 giocatori più forti della lega giochi assieme all'altro.
    Per i top 3 sono infatti in ordine LeBron Curry e Durant. Due giocano assieme. Meglio vederli rivali.

    Inviato dal mio SM-G935F utilizzando Tapatalk

  12. #2892
    Suprema Borga Imperiale L'avatar di Lars_Rosenberg
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Località
    10^2
    Messaggi
    2.443

    Re: NBA Season 2015/2016

    Citazione Originariamente Scritto da nababbo Visualizza Messaggio
    Per Me KD ha fatto una cagata.
    Non mi piace che uno dei 3 giocatori più forti della lega giochi assieme all'altro.
    Per i top 3 sono infatti in ordine LeBron Curry e Durant. Due giocano assieme. Meglio vederli rivali.

    Inviato dal mio SM-G935F utilizzando Tapatalk
    Westbrook e Durant top 4 andavano bene?

    >>> Lista scambi <<<

  13. #2893
    Senior Member L'avatar di nababbo
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    780

    Re: NBA Season 2015/2016

    Citazione Originariamente Scritto da Lars_Rosenberg Visualizza Messaggio
    Westbrook e Durant top 4 andavano bene?
    Si alla fine intorno non c'era un Thomson o un green o un igudala

    Inviato dal mio SM-G935F utilizzando Tapatalk

  14. #2894
    fullmetalshinigami
    Guest

    Re: NBA Season 2015/2016

    Citazione Originariamente Scritto da Volo Visualizza Messaggio
    ha ragione chi dice che durant va dove cavolo gli pare, e vorrei anche vedere
    però allo stesso tempo va detto che rappresenta l'opposto della visione dello sport che hanno negli USA, e che a lebron l'hanno massacrato per molto, molto meno
    Ecco. Finalmente.

  15. #2895
    Senior Member
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    184

    Re: NBA Season 2015/2016

    Nessun insulto ed ovviamente ognuno va dove gli pare ma arrivare a dire che scegliere la squadra più forte dimostra di avere le palle è altrettanto eccessivo Oppure rigirare talmente la frittata da blamare Westbrook cioè mi pare un po' eccessivo.
    Da tifoso di quella squadra sarei contento ma da appassionato esterno vorrei vedere il talento distribuito al meglio possibile e più sfide interessanti possibili. Quest' anno alla fine ai Po ci sono state 3 squadre ad Ovest (di cui OKC un po' relativamente a 'sorpresa') ed una ad Est. Per dire quando vedevo Cavs già in finale di conference e Raps e Heat a scannarsi sapendo che chiunque avesse superato il turno sarebbe stato massacrato un po' di meh è venuto fuori.

    Dopo questi playoff onestamente pensavo che KD restasse a OKC. Fosse uscito prima o in malo modo lo avrei visto (anche volentieri) andar via. Molto probabilmente ha capito che in questa NBA senza il super squadrone poi alla fine si perde sempre e quindi ha optato per la stessa soluzione che fece optare LBJ per Miami, ovvero vincere l' anello.

    Che dire, nessun insulto, sono professionisti etc etc pero personalmente sono deluso semplicemente dal lato sportivo, perchè anch'io la vedo come la 'decision' più facile. Le scelte più coraggiose sarebbero sicuramente state rimanere a OKC o andare ai Celtics, rischiando magari di non vincere nulla ma facendolo sempre da protagonista indiscusso.

  16. #2896
    Geppe Brillo
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    2.790

    Re: NBA Season 2015/2016

    Citazione Originariamente Scritto da nababbo Visualizza Messaggio
    Si alla fine intorno non c'era un Thomson o un green o un igudala

    Inviato dal mio SM-G935F utilizzando Tapatalk
    Se fosse un uomo vero chiederebbe alla dirigenza di scambiarli

    Citazione Originariamente Scritto da blacklotus Visualizza Messaggio
    Nessun insulto ed ovviamente ognuno va dove gli pare ma arrivare a dire che scegliere la squadra più forte dimostra di avere le palle è altrettanto eccessivo Oppure rigirare talmente la frittata da blamare Westbrook cioè mi pare un po' eccessivo.
    Da tifoso di quella squadra sarei contento ma da appassionato esterno vorrei vedere il talento distribuito al meglio possibile e più sfide interessanti possibili. Quest' anno alla fine ai Po ci sono state 3 squadre ad Ovest (di cui OKC un po' relativamente a 'sorpresa') ed una ad Est. Per dire quando vedevo Cavs già in finale di conference e Raps e Heat a scannarsi sapendo che chiunque avesse superato il turno sarebbe stato massacrato un po' di meh è venuto fuori.

    Dopo questi playoff onestamente pensavo che KD restasse a OKC. Fosse uscito prima o in malo modo lo avrei visto (anche volentieri) andar via. Molto probabilmente ha capito che in questa NBA senza il super squadrone poi alla fine si perde sempre e quindi ha optato per la stessa soluzione che fece optare LBJ per Miami, ovvero vincere l' anello.

    Che dire, nessun insulto, sono professionisti etc etc pero personalmente sono deluso semplicemente dal lato sportivo, perchè anch'io la vedo come la 'decision' più facile. Le scelte più coraggiose sarebbero sicuramente state rimanere a OKC o andare ai Celtics, rischiando magari di non vincere nulla ma facendolo sempre da protagonista indiscusso.
    E così a fine carriera si sarebbe trovato quelli che "perdente " "se non hai mai vinto un titolo non potrai mai considerarti una leggenda " e via dicendo, in pratica le stesse cose che si dicevano su Lebron prima che zittisse la chiunque. Ogni cosa che fai ti espone a critiche, questo Durant lo sa bene e sa anche che ci perde e basta, perchè nel caso vinca tutti diranno "e vabè ma con quella squadra", nel caso perda "ahahahah godo, ben ti sta".
    Ultima modifica di Sbonk; 04-07-16 alle 23:10

  17. #2897
    Eh. L'avatar di Zaknafein
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Località
    Monzabrianzazan
    Messaggi
    529

    Re: NBA Season 2015/2016

    Però dopo marion Dallas ha finalmente qualcuno che può dare fiato a Dirk

  18. #2898
    Eh. L'avatar di Zaknafein
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Località
    Monzabrianzazan
    Messaggi
    529

    Re: NBA Season 2015/2016

    E comunque Williams, Matthews, Barnes, nowitzki, Bogut è buon quintetto per gli standard di Dallas degli ultimi anni

  19. #2899
    Senior Member
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    184

    Re: NBA Season 2015/2016

    Citazione Originariamente Scritto da Sbonk Visualizza Messaggio
    Se fosse un uomo vero chiederebbe alla dirigenza di scambiarli



    E così a fine carriera si sarebbe trovato quelli che "perdente " "se non hai mai vinto un titolo non potrai mai considerarti una leggenda " e via dicendo, in pratica le stesse cose che si dicevano su Lebron prima che zittisse la chiunque. Ogni cosa che fai ti espone a critiche, questo Durant lo sa bene e sa anche che ci perde e basta, perchè nel caso vinca tutti diranno "e vabè ma con quella squadra", nel caso perda "ahahahah godo, ben ti sta".
    ma, punti di vista.
    Prima giustamente facevi notare a chi si faceva portavoce della NBA che ognuno ha la propria visione.
    Per me molti che non lo han vinto non sono comunque da considerarsi perdenti ed altri che magari ne han vinto uno da comprimari giusto per vincerlo (the glove) non verranno di certo ricordati per questo. Se me lo ricordo è per i tempi ai Sonics con Kemp.
    Gente come A.I. Stockton Malone e compagnia bella non la cambierei con nessuno dei bandwagons che possono mostrare 2-3 anelli vinti stando in panchina magari.
    Un anello di per sè non significa nulla, dipende anche dal modo in cui lo conquisti.
    Mi ricorda la diatriba durante questi PO fra Horry e TMac. Uno ne ha sette, l' altro nessuno e generalmente viene considerato un perdente visto che non ha mai superato il primo turno. Pero io sceglierei Tmac tutta la vita e fra i due se ci andrà qualcuno alla Hall of fame non sarà di certo il primo nonostante i sette rings.

    E se vince un anello con questi Warriors, anche se dovesse essere il trascinatore, sicuramente KD non diventerà leggenda per questo.
    Dirk ci è diventato per il modo in cui l' ha perso prima e per il modo in cui l ha vinto dopo.

    Sicuramente per KD la scelta più facile e molto simile a quella di LBJ nel 2010.
    Come scriveva qualcuno prima, giustamente si criticò Lebron ed è giusto criticare alla stessa maniera KD, visto che i motivi della scelta sono molto simili. Anzi LBJ non accetto il max per poter firmare quel trio, non so il contract di KD come sia.

  20. #2900
    American guy in Italy L'avatar di tizio_incognito
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    679

    Re: NBA Season 2015/2016

    Citazione Originariamente Scritto da blacklotus Visualizza Messaggio
    Sicuramente per KD la scelta più facile e molto simile a quella di LBJ nel 2010.
    Come scriveva qualcuno prima, giustamente si criticò Lebron ed è giusto criticare alla stessa maniera KD, visto che i motivi della scelta sono molto simili. Anzi LBJ non accetto il max per poter firmare quel trio, non so il contract di KD come sia.
    This. Non dovrebbe esserci abbastanza cap space per NESSUNO per firmare più di due "all star". La situazione salariale della mia nuova squadra più odiata e l'aumento folle del cap hanno favorito lo scempio a cui abbiamo assistito oggi... preferisco di gran lunga il cap della NFL (hard cap), un po' più comprensibile.

    https://twitter.com/KDTrey5/status/18688294600
    Ma guarda un po'.
    Schifoso ipocrita.
    Ultima modifica di tizio_incognito; 05-07-16 alle 00:15

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
Chi Siamo
Forum ufficiale della rivista The Games Machine
Sito ufficiale
www.thegamesmachine.it
Seguici su