[HBO] Game of Thrones 6 - Pagina 35

Pagina 35 di 203 PrimaPrima ... 2533343536374585135 ... UltimaUltima
Risultati da 681 a 700 di 4053

Discussione: [HBO] Game of Thrones 6

  1. #681
    Lavora Troppo L'avatar di Ceccazzo
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    2.953

    Re: [HBO] Game of Thrones 6

    a proposito, che fine ha fatto? dov'è finito che non ricordo, ne ho perso le tracce dopo che è tornato ad approdo del re per incastrare cersei

  2. #682
    Since 13-11-01 L'avatar di Bobo
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Località
    Ravenholm
    Messaggi
    3.188

    Re: [HBO] Game of Thrones 6

    Citazione Originariamente Scritto da King Elessar Visualizza Messaggio
    qua ne muoiono tre a puntata solo perchè gli autori non sanno chiudere una sottotrama come se le guardie del corpo non esistessero, il che fa perdere molto alla forza narrativa di ogni evento... anche i rapporti sono improntati alla necessità di far progredire la trama, personaggi che dovrebbero schifarsi collaborano amichevolmente come se nona vessero passato il tempo a uccidersi in precedenza.
    Beh dai, non esageriamo.


    Bolton viene seccato dal figlio durante una riunione privata con un loro alleato... che guardie del corpo ti aspettavi di trovare?
    Balon era in un contesto di relativa sicurezza, preso anche lui nel suo castello, ucciso anche lui da un parente... insomma, tutto sommato ci può stare.

    Anche perchè le altre morti vengono davvero fuori da un complotto serio, perchè di quello c'era bisogno.
    Ma qui si parla di contesti molto più periferici che non Approdo del Re e la sua corte... una pugnalata e via



    Citazione Originariamente Scritto da Vivisector Visualizza Messaggio
    uhm la morte di Balon la ricordavo avendola letta sul libro, anche su quello che potrebbe accadere sulle isole di ferro posso immaginarlo. Il resto debbo dire che mi ha sorpreso abbastanza, soprattutto la vicenda Bolton. Godo che almeno si ammazzano tra di loro sti pirla. Azor Ahai l'avevo sentita come cosa, ma ancora debbo leggerla quindi mi sta bene
    Ma ricordo male o (libro)

    Balon cade semplicemente dal ponte, senza nessuno che lo spinga?
    Mi pare che il fratello arrivi dopo, sul cartaceo



    Citazione Originariamente Scritto da Capitan Harlock Visualizza Messaggio
    Però scusate non ci si può lamentare del colpo di scena telefonato, la colpa è del cliffhanger del cavolo da cui deriva.


    La morte di Jon narrativamente non aveva senso dato che se costruisci un personaggio per 5 libri questo prima di morire deve almeno scoprire chi sono i suoi genitori e deal with it. Infatti tutti sapevano che JS sarebbe risorto, mentre quando morirono Ned e Robb nessuno (a parte qualche fan pazzo) pensò mai seriamente ad un loro ritorno



    Comunque leggevo un articolo interessante che analizzava come la storia di tutta la saga era ben scritta e avvincente (sia nei libri che nello show) fino a quando il filone "trono di spade" è stato predominante rispetto a quello "draghi e mortizzombie". Ciò che rendeva interessante e meritevole il tutto era la psicologia dei personaggi inseriti in questa dinamica di lotta politico-militare. Le morti di Ned (questa ritenuta giustamente il capolavoro del cicciopanza) e Robb erano state ben costruite e avevano un pieno senso, peraltro messe a 3/4 di libro e non alla fine come cliffhanger. Con il Red Wedding e la sostanziale fine della Guerra dei 5 Re la saga si è avvitata su se stessa: invece di avere un'invasione di Dany poco dopo il RW, la tapina è stata messa all'altro capo del mondo senza navi. In questo modo per permettere alla gallina di muoversi e invadere Westeros il resto della trama deve gigioneggiare in attesa (da cui le sottotrame deboli come la Faith Militant e l'High Sparrow, Lady Stonehearth.i giri di Brianne, la pantomima con Jon Snow al Wall, etc). Inoltre la saga che aveva il suo punto forte in dinamiche politiche-intrigo ora deve fare affidamento sulla magia, cadendo nei cliche del genere fantasy e dimostrando come il cicciopanza sia stato fortunato ad imbroccare l'inizio della storia ma poi perdendosi.

    Secondo me l'inizio della fine, come già detto da molti, è l'epilogo del Terzo Libro con il primo di questi cliffhanger "cheap" e l'introduzione della magia in maniera importante e soprattutto #spoilerlibricheperòdifficilmentecisarànellaserieT V

    la dimostrazione che chi muore non è detto che sia morto, mentre la forza delle morti di Robb e Ned era che erano morti punto e stop. Niente Gandalf Il Bianco, Sette Sfere del Drago o red kiss of death.

    Pearltro se il ciccipanza si fosse risparmiato l'inutile Lady Stonehearth il colpo di scena della puntata di oggi avrebbe avuto molta più forza e sarebbe stato meno telefonato.
    Quasi completamente d'accordo

    Il filone del trono di spade è sempre stato decisamente quello più importante, più appassionante, quello meglio scritto e con i personaggi più interessanti.
    Quello della platinata ha, per me, avuto sempre un peso più secondario... anche leggendo i libri era quasi un "fastidio" prima di tornare a robbe più serie.

    E questo è stato forse uno dei punti più deboli del disegno complessivo, perchè viceversa quello che succede dall'altra parte del mare stretto avrebbe dovuto avere uno sviluppo più interessante, anche per compensare (in questa seconda fase, in cui la guerra dei 5 re è finita) il rallentamento di quello che succede nei 7 regni.
    Le varie sottotrame minori son minori e bon... ma il destino del trono di spade e quello della regina in esilio destinata a tornare avrebbero dovuto avere uno sviluppo parallelo e più "paritario".
    Ovvio che questo avrebbe dovuto comportare un arricchimento di quel filone che non c'è mai stato.. già mi scassa le balle così, se non fai nulla di nuovo e me lo pompi pure, invece di migliorare peggioriamo

    Ci son poi una serie di altre trame minori che non si sa bene dove vogliano portare... mi aspetto che tutti abbiano più o meno un posto, già ben pensato, in quello che dovrebbe essere poi l'accelerata finale.
    E penso a Lady Stonehearth, ad Arya.... e francamente mi sembra ci sia ancora troppa carne al fuoco perchè si possa chiudere tutto in due stagioni, a meno che non riescano a snellire il tutto in tempi brevi (e le molte morti in questo aiutano sicuramente ).

    Per il resto un po di magia, a partire dal terzo libro, c'è sempre stata... escludendo i draghi, poi è sempre stato che il dio rosso e quello dai mille volti qualche buon bonus ai loro adepti glie li danno
    E' presente, ma pur sempre meno di quanto ci sia in molte saghe fantasy, col mago di turno o l'eroe speciale che valgono da soli quanto un'armata

    Citazione Originariamente Scritto da albero Visualizza Messaggio
    Il finalone con gli umani (superstiti) che si alleano contro i white walkers e li sconfiggono grazie ai draghi sembra (purtroppo?) il più plausibile. Ma si capiva dalla prima stagione: c'era la barriera e solo per il fatto di essere una barriera costruita tanto tempo fa era chiaro che ad un certo punto non avrebbe più contenuto la minaccia.
    Io non sono sicuro che alla fine sarà un "umani vs zombie di ghiaccio".
    Francamente non ce le vedo le serpi di sabbia che combattono a fianco dei lannister, o cersei che guida le armate all'aiuto dei bolton o chi per loro... men che meno dei bruti.

    Probabile che quando arriverà il momento, e sicuramente arriverà, alcuni si ammazzeranno alle spalle incuranti di tutto... o aspetteranno "al sicuro" delle loro mura mentre i non morti fanno fuori i loro nemici.
    Sarebbe in linea con quanto visto fino ad ora

  3. #683
    Senior Member L'avatar di felaggiano
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    1.089

    Re: [HBO] Game of Thrones 6

    Citazione Originariamente Scritto da King Elessar Visualizza Messaggio
    prevedibilissimi per motivi esterni alla narrazione, ma per motivi interni alla narrazione potrebbe succedere di tutto.
    quando cersei sistema ned si erano mosse pedine per una stagione intera perchè questo diventi possibili, qua le cose invece avvengono e basta, anche se poi avvengono come te le aspetti perchè certi personaggi sembrano chamarsele per come sono fatti.
    Sì, sono d'accordo.

    L'esempio principale è Bolton, la sua morte per mano di Ramsay era inevitabile da quando gli ha detto che la cicciona aspettava un bambino. Poi è avvenuta in maniera inguardabile.



    Però l'attentato a Jon, nei libri, è costruito bene anche a livello politico. Nella serie no, fa cagare.

    Citazione Originariamente Scritto da Lars_Rosenberg
    Diciamo le cose come stanno. La serie è stata avvincente fino a che c'è stato Ditocorto.
    Ora manca tantissimo la sua abilità cospirativa e tutto è diventato più prevedibile e scontato.
    Littlefinger manca da tipo due episodi eh. E ormai è diventato praticamente un plot device, che fa cose senza senso la cui motivazione è "perché sì".

    @Bobo: il problema delle morti citate è che

    Roose Bolton è stato dipinto come persona molto intelligente e scaltra, eppure viene colto totalmente di sorpresa da Ramsay. In quella situazione era difficile difendersi, vero, il punto è proprio che uno come lui in quella situazione non doveva mettercisi. Cos'è, non sospettava che il pazzo furioso avrebbe cercato di eliminarlo? Dopo lo scorso episodio lo sapevano tutti gli spettatori.

    Quanto a Balon, un conto è un Faceless Man che entra nel castello di nascosto e lo butta giù dal ponte (che è quello che succede nei libri), un altro è che la stessa cosa la faccia il fratello che dovrebbe essere una persona qualunque, non un ninja magico. E' dalla stagione scorsa che tutti entrano ed escono a piacimento da fortezze piene di soldati, siamo molto oltre il ridicolo.

    Ultima modifica di felaggiano; 03-05-16 alle 10:10

  4. #684
    Since 13-11-01 L'avatar di Bobo
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Località
    Ravenholm
    Messaggi
    3.188

    Re: [HBO] Game of Thrones 6

    Citazione Originariamente Scritto da Ceccazzo Visualizza Messaggio
    a proposito, che fine ha fatto? dov'è finito che non ricordo, ne ho perso le tracce dopo che è tornato ad approdo del re per incastrare cersei
    L'ha convinta a dargli il via libera per attaccare i Bolton/Stannis da sud, con la promessa in caso di vittoria di ricevere anche il titolo di protettore del nord

    Un paio di stagioni ancora e siederà sul trono di spade a fianco della platinata

  5. #685
    Senior Member L'avatar di Gilgamesh
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    1.525

    Re: [HBO] Game of Thrones 6

    Citazione Originariamente Scritto da Bobo Visualizza Messaggio

    Balon cade semplicemente dal ponte, senza nessuno che lo spinga?
    Mi pare che il fratello arrivi dopo, sul cartaceo




    viene suggerito che sia stato un assassino senza volto ingaggiato dal fratello


  6. #686
    Utente Antico L'avatar di Enriko!!
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    1.723

    Re: [HBO] Game of Thrones 6

    Per Balon

    nel libro sembra apparentemente che cada da solo attraversando il ponte durante un temporale... e il fratello arriva poi con le sue navi quando si comincia la riunione per "reclamare il trono"...o giù di li..
    però anche nel libro si ha il sospetto che ci sia qualcosa di poco chiaro, la tempesta che lo travolge mi pare che veniva descritta come un po' improvvisa e particolarmente violenta...insomma un po' misteriosa, tanto che parlano di "intervento del dio degli abissi" e cose così...
    Insomma il tutto è costruito per far intuire che ci sia dietro qualcosa (magari anche "magico")

    Secondo me anche nel telefilm il fratello in realtà "ufficialmente" non è ancora arrivato sull'isola...e ancora nessuno sa del suo arrivo che secondo me poi avverrà come nel libro...
    La scena del ponte è stata fatta così per aumentare poi l'effetto mistero del personaggio...



    P.s. ma da quando si mette sotto spoiler quello che è già successo nel Telefilm? non si era detto che degli avvenimenti del TF si parla liberamente?

  7. #687
    Senior Member L'avatar di Mammaoca
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    3.062

    Re: [HBO] Game of Thrones 6

    Per il resto un po di magia, a partire dal terzo libro, c'è sempre stata... escludendo i draghi, poi è sempre stato che il dio rosso e quello dai mille volti qualche buon bonus ai loro adepti glie li danno
    E' presente, ma pur sempre meno di quanto ci sia in molte saghe fantasy, col mago di turno o l'eroe speciale che valgono da soli quanto un'armata
    Sarà un caso che infatti dal 3 libro la qualità della serie è calata drasticamente?

    Il primo libro era perfetto perchè ogni cosa "magica" poteva avere una spiegazione logica e/o razionale (Tranne forse i draghi ma anche li..animali strani,leggende blablabla) e non avevi nessuna traccia che ci fossero davvero entità magiche o sovrannaturali.
    Gli estranei potevano essere benissimo una strana tribù, il dio senza volto li addestrava adepti perfetti nell'arte del camuffamento e cosi via.
    Il Trono di spade aveva una ambientazione low magic ed era divino, poi sono arrivati i draghi (Che vabbè,posso quasi tollerare ) e le resurrezioni e un cazzo e un'altro ed è tutto diventato un "Plot twist per dare vita al nuovo plot twist" proprio perchè secondo me martin non ha la più pallida idea di dove vuole andare a parare..e il fatto che "Abbia detto agli sceneggiatori come finisce" non vuol dire, avrà preso la prima fan theory e farà fare il lavoro sporco a loro per poi copiare o modificare poche robe

    Sempre per il discorso low magic li metto una mia considerazione personale

    Il lavoro fatto con la montagna, la resurrezione zombie va bene. Ci può anche stare..Non è mai morto morto solo tanto ferito e comunque ha un prezzo non indifferente..Poi vedi thoros di myr e dondarrion e fai what the fuck?! Anche melissandre che ammazza renly potevi benissimo spiegarlo come un assassino eccetara eccetra..Ma no, magic shit cosi possiamo risolvere ogni situazione spinosa


  8. #688
    Senior Member L'avatar di felaggiano
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    1.089

    Re: [HBO] Game of Thrones 6

    L'ombra che ammazza Renly non è nel secondo libro?

  9. #689
    Senior Member L'avatar di Mammaoca
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    3.062

    Re: [HBO] Game of Thrones 6

    Citazione Originariamente Scritto da felaggiano Visualizza Messaggio
    L'ombra che ammazza Renly non è nel secondo libro?
    potrebbe, li ho letti tutti eoni fa e di fila..Non riesco a ricordarmi quando accade cosa

  10. #690
    Senior Member
    Data Registrazione
    Feb 2016
    Messaggi
    574

    Re: [HBO] Game of Thrones 6

    io non sono d'accordo, la magia in agot è centellinata e comunque agisce a cazzo tramite gli dei. Non c'è lo stregone che tira palle di fuoco.

    Piuttosto, nessuno parla di quello che secondo me è uno dei momenti salienti della puntata, molto più degli altri:


    Parlo del flashback di bran, dove si scopre che hodor una volta parlava normalmente. Può sembrare una cosa messa lì random, ma viene dato parecchio risalto alla situazione. Nessuno ha mai spiegato cosa gli è successo, nel libro come nella serie. Come mai aveva così paura nella cripta, nel primo libro? come mai ha paura dell'acqua fredda ma non di quella calda? come mai è terrorizzato dai temporali (vabeh questa magari è normale) ma sopratutto perchè bran, quando entra dentro hodor, non riesce a raggiungere il profondo del suo io come fa coi lupi, perchè la coscienza e le sue emozioni sono profondamente nascoste? La cosa è segnalata da martin stesso, il subconscio di hodor è irraggiungibile per bran.


  11. #691
    Junior Member
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    25

    Re: [HBO] Game of Thrones 6


    Budget_cuts.avi


  12. #692
    Senior Member L'avatar di Gilgamesh
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    1.525

    Re: [HBO] Game of Thrones 6

    Su Balon

    in un capitolo una specie di strega ha varie visioni tra cui "a man without a face, waiting on a swaying bridge, on his shoulder perched a drowned crow with seaweed hanging from its wings". Il corvo sarebbe Euron (soprannominato occhio-di-corvo) e l'uomo senza faccia è appunto un assassino dei faceless men


  13. #693
    Since 13-11-01 L'avatar di Bobo
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Località
    Ravenholm
    Messaggi
    3.188

    Re: [HBO] Game of Thrones 6

    Citazione Originariamente Scritto da felaggiano Visualizza Messaggio
    @Bobo: il problema delle morti citate è che

    Roose Bolton è stato dipinto come persona molto intelligente e scaltra, eppure viene colto totalmente di sorpresa da Ramsay. In quella situazione era difficile difendersi, vero, il punto è proprio che uno come lui in quella situazione non doveva mettercisi. Cos'è, non sospettava che il pazzo furioso avrebbe cercato di eliminarlo? Dopo lo scorso episodio lo sapevano tutti gli spettatori.

    Quanto a Balon, un conto è un Faceless Man che entra nel castello di nascosto e lo butta giù dal ponte (che è quello che succede nei libri), un altro è che la stessa cosa la faccia il fratello che dovrebbe essere una persona qualunque, non un ninja magico. E' dalla stagione scorsa che tutti entrano ed escono a piacimento da fortezze piene di soldati, siamo molto oltre il ridicolo.
    Poi chiaritemi come funziona in questo topic con gli spoiler, per cortesia
    Io son sempre dell'idea che dopo la messa in onda in italia si possa parlare tranquillamente, ma mi adeguo alla linea generale.

    Nel frattempo



    Per Bolton.
    Si vede che nell'ultima stagione cerca di avvicinarsi al figlio, di cui cmq ha bisogno nonostante il nuovo nato, e di convincerlo che lui è e rimarrà il suo primogenito.
    Gli parla come si parla ad un futuro lord, dandogli consigli su come e cosa fare nelle varie situazioni.
    Certo era abbastanza evidente a tutti noi come sarebbe andata a finire, però è anche vero che in una situazione del genere Bolton aveva due alternative: o fai fuori tuo figlio (ma appunto, per consolidare il nord ne ha bisogno), oppure provi a tenertelo vicino cercando di fargli capire che lui è e rimarrà il tuo erede.
    Forse ha peccato di ingenuità... ma stiamo pur sempre parlando di suo figlio.
    E' più facile cadere in certi "errori" quando hai di fronte tuo figlio, che non un qualsiasi lord del continente occidentale.

    Per Balon.
    Il fratello è probabile che conosca tutti gli ingressi, più o meno diretti, della fortezza... essendoci cresciuto dentro.
    Probabilmente nessuno sa ancora che sia tornato sulle isole, e sgattaiola dentro per fare il lavoro sporco.
    Ci può stare per me.




    Citazione Originariamente Scritto da Enriko!! Visualizza Messaggio
    Per Balon

    nel libro sembra apparentemente che cada da solo attraversando il ponte durante un temporale... e il fratello arriva poi con le sue navi quando si comincia la riunione per "reclamare il trono"...o giù di li..
    però anche nel libro si ha il sospetto che ci sia qualcosa di poco chiaro, la tempesta che lo travolge mi pare che veniva descritta come un po' improvvisa e particolarmente violenta...insomma un po' misteriosa, tanto che parlano di "intervento del dio degli abissi" e cose così...
    Insomma il tutto è costruito per far intuire che ci sia dietro qualcosa (magari anche "magico")

    Secondo me anche nel telefilm il fratello in realtà "ufficialmente" non è ancora arrivato sull'isola...e ancora nessuno sa del suo arrivo che secondo me poi avverrà come nel libro...
    La scena del ponte è stata fatta così per aumentare poi l'effetto mistero del personaggio...

    Ah ok, mi hai rinfrescato la memoria
    Io l'ho sempre interpretata come un'azione del Dio rosso... alla fine sono morti i 3 falsi re che Stannis ha bruciato in forma di sanguisughe nel terzo libro.
    Robb tradito dai suoi compagni, il Lannister tradito da Ditocorto, Balon seccato direttamente da una "strana" tempesta mossa dal Dio.



    Citazione Originariamente Scritto da Mammaoca Visualizza Messaggio
    Sarà un caso che infatti dal 3 libro la qualità della serie è calata drasticamente?

    Il primo libro era perfetto perchè ogni cosa "magica" poteva avere una spiegazione logica e/o razionale (Tranne forse i draghi ma anche li..animali strani,leggende blablabla) e non avevi nessuna traccia che ci fossero davvero entità magiche o sovrannaturali.
    Gli estranei potevano essere benissimo una strana tribù, il dio senza volto li addestrava adepti perfetti nell'arte del camuffamento e cosi via.
    Il Trono di spade aveva una ambientazione low magic ed era divino, poi sono arrivati i draghi (Che vabbè,posso quasi tollerare ) e le resurrezioni e un cazzo e un'altro ed è tutto diventato un "Plot twist per dare vita al nuovo plot twist" proprio perchè secondo me martin non ha la più pallida idea di dove vuole andare a parare..e il fatto che "Abbia detto agli sceneggiatori come finisce" non vuol dire, avrà preso la prima fan theory e farà fare il lavoro sporco a loro per poi copiare o modificare poche robe

    Sempre per il discorso low magic li metto una mia considerazione personale


    Il lavoro fatto con la montagna, la resurrezione zombie va bene. Ci può anche stare..Non è mai morto morto solo tanto ferito e comunque ha un prezzo non indifferente..Poi vedi thoros di myr e dondarrion e fai what the fuck?! Anche melissandre che ammazza renly potevi benissimo spiegarlo come un assassino eccetara eccetra..Ma no, magic shit cosi possiamo risolvere ogni situazione spinosa
    Beh insomma, l'ombra che esce da Melisandre si fa un po fatica a spiegare in termini razionali
    Idem per gli estranei ed i morti che risorgono... che è cosa di cui si parla praticamente dal primo capitolo del primo libro o giù di lì.

    Che nelle idee generali ci fosse l'introduzione della magia, che a parte tutto imho rimane di basso profilo... perchè ripeto, non c'è il mago di turno che spazza via un'armata di orchi con uno schiocco di dita, a me pare abbastanza evidente
    Ultima modifica di Bobo; 03-05-16 alle 11:06

  14. #694
    Sede Vacante L'avatar di Capitan Harlock
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Località
    Roma
    Messaggi
    539
    Gamer IDs

    Steam ID: 37927970

    Re: [HBO] Game of Thrones 6

    Comunque per conlcudere il discorso...

    La parte del Trono di Spade è più interessante di quella del filone "Draghi vs Mortizzombie" anche perchè è quella con il finale più aperto.

    Mi spiego. Il filone "Draghi vs Mortizzombie" non può che finire con i Draghi che fanno porchetta dei White Walkers, questo è ovvio (altrimenti non avrebbero senso di esistere e la saga non si chiamerebbe The Song of Ice and Fire). Certo il COME finirà così è importante, e speriamo tutti sia un finale degno con una battaglia epica.

    Ma il Trono di Spade, che comunque qualcuno dovrà occupare al termine delle vicende, è più aperta come vicenda. Dany ci sono milioni di indicazioni nei libri e nella serie che puntano al fatto che non sarà mai regina di Westeros, io metto sempre i miei due cents che morirà nello scontro finale vs i White Walkers.

    Cioè a prescindere dall'invasione dei mortizzombi esiste ancora una trama politica interessante (e qui va detto nei libri molto di più, visto che nella serie la semplificazione avvenuta con Dorne-Young Griff-Tyrell-Myrcella e Stannis morti, Sansa sverginata e Varys a Essos invece che nascosto nei cunicoli della Red Keep riduce di parecchio le possibili vie di uscita) dato che esistono i Lannister-Tyrell a King's Landing, i Martell nel sud e Baelish con i lord della Valle. Però temo che nella serie ciò sia stato appunto rovinato dalle loro fantasiose interazioni, e quindi anche la trama del Trono di Spade avrà un finale piatto (mentre nei libri confido rimanga migliore)

  15. #695
    Since 13-11-01 L'avatar di Bobo
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Località
    Ravenholm
    Messaggi
    3.188

    Re: [HBO] Game of Thrones 6

    Tutto ciò è semplicemente epico

  16. #696
    Since 13-11-01 L'avatar di Bobo
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Località
    Ravenholm
    Messaggi
    3.188

    Re: [HBO] Game of Thrones 6

    Citazione Originariamente Scritto da Capitan Harlock Visualizza Messaggio
    Cioè a prescindere dall'invasione dei mortizzombi esiste ancora una trama politica interessante (e qui va detto nei libri molto di più, visto che nella serie la semplificazione avvenuta con Dorne-Young Griff-Tyrell-Myrcella e Stannis morti, Sansa sverginata e Varys a Essos invece che nascosto nei cunicoli della Red Keep riduce di parecchio le possibili vie di uscita) dato che esistono i Lannister-Tyrell a King's Landing, i Martell nel sud e Baelish con i lord della Valle. Però temo che nella serie ciò sia stato appunto rovinato dalle loro fantasiose interazioni, e quindi anche la trama del Trono di Spade avrà un finale piatto (mentre nei libri confido rimanga migliore)


    Sicuramente di margine ce ne è, anche perchè sono tutte situazioni aperte e tutt'altro che scontate.

    A nord abbiamo un gran casino, tra il "Protettore" uffciale che però si deve guadagnare sul campo i gradi, la massa di bruti che oramai si son piazzati sotto la barriera, i signorotti locali, qualche possibile ritorno di fiamma delle piovre (con il padre fuori gioco, se Theon torna a casa potrebbe lecitamente covare desideri di vendetta sul torturatore) ed i lord dei fiumi che a detta di Ditocorto dovrebbero salire a fare un gran casino.

    Tutto questo mentre i morti premono sulla barriera ed ancora si deve capire cosa ne sarà dei guardiani.


    A sud i Lannister non hanno più il potere di una volta, avendo perso tra l'altro tutte le menti più brillanti, e rischiano di essere schiacciati tra i Tyrell (da vedere come ne esce la regina ed il fratello) ed i Martell...

    Poi (libro)

    da vedere se le piovre scenderanno giù anche qui a far casino


  17. #697
    Senior Member L'avatar di felaggiano
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    1.089

    Re: [HBO] Game of Thrones 6

    Citazione Originariamente Scritto da Bobo Visualizza Messaggio

    Io l'ho sempre interpretata come un'azione del Dio rosso... alla fine sono morti i 3 falsi re che Stannis ha bruciato in forma di sanguisughe nel terzo libro.
    Robb tradito dai suoi compagni, il Lannister tradito da Ditocorto, Balon seccato direttamente da una "strana" tempesta mossa dal Dio.
    Nah, era un bluff di Melisandre che ha visto nelle fiamme la morte dei tre in questione ed ha architettato la pagliacciata delle sanguisughe per prendersi il merito. Se avesse il potere di ammazzare chi vuole con due vermi del cazzo lo avrebbe fatto.
    In before "eh ma le ombre assassine": la strega dice che le ombre danneggiano la persona usata per farle, con un'altra rischierebbe di ammazzare Stannis; infatti poi ci prova con Davos e Jon, che però la mandano a quel paese.
    Quanto al dio rosso, mi sa che non esiste, come gli altri dei peraltro.

    Citazione Originariamente Scritto da Capitan Harlock
    Ma il Trono di Spade, che comunque qualcuno dovrà occupare al termine delle vicende, è più aperta come vicenda.
    Non è detto, potrebbe anche finire col trono distrutto e i vari regni che tornano indipendenti.
    Comunque sì, la trama politica è aperta, quella soprannaturale non direi. A meno che Martin non decida di concludere tutto coi mostri di ghiaccio che distruggono il mondo, ma credo sarebbe troppo anche per lui.
    Resta da vedere chi sta con chi, se c'è un salvatore, chi è e dettagli del genere. Io voglio sapere chi cazzo sono 'sti white walker e cosa vogliono. E anche cosa è successo a Hodor.

  18. #698
    Chiù pilu pi tutti! L'avatar di gmork
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Località
    Ovunquente.
    Messaggi
    3.715

    Re: [HBO] Game of Thrones 6

    hodor è un targaryen.

  19. #699
    Lavora Troppo L'avatar di Ceccazzo
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    2.953

    Re: [HBO] Game of Thrones 6

    ma davos non sa ancora niente della bimbetta arsa viva vero? se no col cazzo che sarebbe così indulgente con melisandre, prevedo una brutta fine per lei proprio per mano di capitan cipolla.

    Comunque al nord ci stiamo dimenticando dei frey, bolton ne pagherà le conseguenze

  20. #700
    Il Nonno (NetmanXP) L'avatar di ManuSP
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    605
    Gamer IDs

    Gamertag: ManuSP PSN ID: ManuSP Steam ID: ManuSP

    Re: [HBO] Game of Thrones 6

    Ma questo è il topic ufficiale delle lamentele? , ragazzi vi voglio bene, sappiatelo, ma state un po' esagerando dai . Questa serie con tutti i suoi difetti ha un'ottima atmosfera, è ben recitata e la storia articolata la rende apprezzabile.

    Queste prime due puntate mi sono piaciute anche perché portano avanti le varie sottotrame: sono successe più cose in queste due settimane che nelle 2 precedenti stagioni. Non avendo letto i libri non so se la storia della serie abbia sorpassato la versione cartacea, lasciando campo libero agli sceneggiatori, ma parrebbe così.

    Non sarà di certo la migliore Serie TV mai fatta ma è ben lontana dalla merda paventata qui dentro. .

    Dite di no? Riguardatevi Lost e richiamate Fox

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
Chi Siamo
Forum ufficiale della rivista The Games Machine
Seguici su