TITANIC II - Il Transatlantico vive ancora - Pagina 548

Pagina 548 di 845 PrimaPrima ... 48448498538546547548549550558598648 ... UltimaUltima
Risultati da 10.941 a 10.960 di 16884

Discussione: TITANIC II - Il Transatlantico vive ancora

  1. #10941
    The Crimson Ghost L'avatar di Kayato
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Località
    Veneto
    Messaggi
    9.118
    Gamer IDs

    Steam ID: kayato601

    Re: TITANIC II - Il Transatlantico vive ancora

    Citazione Originariamente Scritto da Edward Green Visualizza Messaggio
    No. Fra un mese devo iniziare la quinta liceo.
    La mia domanda era seria, le tue risposte di solito no. Te l'ho chiesto perché spesso sembra che tu conosca molto poco queste realtà quindi

    - effettivamente sei ancora a scuola
    - puoi avere qualsiasi età e non avere mai lavorato
    - hai esperienza solo in piccole aziende
    - hai sempre lavorato come auotonomo

    Come vedi la mia domanda era seria e non era per forza una domanda denigratoria perché poteva avere molteplici risposte per nulla denigratorie

    - - - Aggiornato - - -

    Citazione Originariamente Scritto da TeoN Visualizza Messaggio
    La cosa divertente e' che il memo del tizio e' disponibile da giorni. Un botto di gente che spara sentenze, anche qua', non l'ha letto ma presume.
    Ci si basa su gli articoli, se te dici di avere il link con il documento integrale del tipo potresti linkarlo così possiamo continuare la discussione su basi più solide.
    Onestamente un "documento di 10 pagine" (come viene citato negli articoli) non mi sembra proprio un "memo".
    Referral:
    Linkem: contattatemi per PM (un mese gratis per entrambi)

    Topic Co-op di TGM:
    http://www.thegamesmachine.it/forum/...op-di-tgm.html
    Per passare dalle parole ai fatti! Abbiamo anche un server discord
    Disponibile per insegnare/giocare in co-op a questi titoli

  2. #10942
    Senior Member L'avatar di Edward Green
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    2.839

    Re: TITANIC II - Il Transatlantico vive ancora

    Citazione Originariamente Scritto da Kayato Visualizza Messaggio
    La mia domanda era seria, le tue risposte di solito no. Te l'ho chiesto perché spesso sembra che tu conosca molto poco queste realtà quindi

    - effettivamente sei ancora a scuola
    - puoi avere qualsiasi età e non avere mai lavorato
    - hai esperienza solo in piccole aziende
    - hai sempre lavorato come auotonomo

    Come vedi la mia domanda era seria e non era per forza una domanda denigratoria perché poteva avere molteplici risposte per nulla denigratorie
    Ad un troll come te darò sempre risposte del cazzo, Kayato.

    Fatti i cazzi tuoi, come io mi faccio i cazzi miei, dato che non ti quoto più da un bel pezzo. Quindi evita di farmi domande, evita di quotarmi, evita di chiedere spiegazioni, evita di rompermi i coglioni.

    I giochetti da forum, dato che ho più di 30 anni, con me non attaccano. Quindi chiudamola qua.

    Dialoga pure con gli altri.
    In nome dell'Equilibrium...

  3. #10943
    The Crimson Ghost L'avatar di Kayato
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Località
    Veneto
    Messaggi
    9.118
    Gamer IDs

    Steam ID: kayato601

    Re: TITANIC II - Il Transatlantico vive ancora

    Citazione Originariamente Scritto da Edward Green Visualizza Messaggio
    Ad un troll come te darò sempre risposte del cazzo, Kayato.

    Fatti i cazzi tuoi, come io mi faccio i cazzi miei, dato che non ti quoto più da un bel pezzo. Quindi evita di farmi domande, evita di quotarmi, evita di chiedere spiegazioni, evita di rompermi i coglioni.

    I giochetti da forum, dato che ho più di 30 anni, con me non attaccano. Quindi chiudamola qua.

    Dialoga pure con gli altri.
    Ah però ho toccato un tasto dolente se ti sta bruciando così tanto?
    Da che pulpito poi! Guarda che se ti stressa così tanto gestire una discussione normale puoi anche te lasciare il forum.
    Se la pensi così no dovresti in primo luogo rispondere ai quote per poi tirarti indietro ai reply.
    Saluti.
    Referral:
    Linkem: contattatemi per PM (un mese gratis per entrambi)

    Topic Co-op di TGM:
    http://www.thegamesmachine.it/forum/...op-di-tgm.html
    Per passare dalle parole ai fatti! Abbiamo anche un server discord
    Disponibile per insegnare/giocare in co-op a questi titoli

  4. #10944
    Senior Member L'avatar di Ray
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    1.584

    Re: TITANIC II - Il Transatlantico vive ancora

    Scusa Edward ma secondo te un memo che attacca una parte della forza lavoro sostenendo una biologica inferiorità a ricoprire la mansione e ne individua come cause principale la mancata rappresentanza crea un work environment positivo o negativo? Un conto è la liberta di pensiero, un conto insultare i colleghi nel posto di lavoro, in maniera più o meno elaborata che sia.

    A me onestamente che i gruppi tech Californiani siano per inclusione e non discriminazione non dà assolutamente fastidio.







    Sent from my Nexus 5 using Tapatalk

  5. #10945
    Senior Member L'avatar di caesarx
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Località
    Nel Villaggio dell'Emiro, con la speranza di scappare
    Messaggi
    3.900

    Re: TITANIC II - Il Transatlantico vive ancora

    Ma c'è un link a sto documento...

    Inviato dal mio LG-H440n utilizzando Tapatalk
    ...there's no need to say thank you, the best way to say it is beeing here and fight with us. - Skip

  6. #10946
    Senior Member L'avatar di abaper
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Località
    Pavia, provincia di
    Messaggi
    4.190

    Re: TITANIC II - Il Transatlantico vive ancora

    Citazione Originariamente Scritto da caesarx Visualizza Messaggio
    Ma c'è un link a sto documento...

    Inviato dal mio LG-H440n utilizzando Tapatalk
    In j4spam. Adesso lo cerco

    Inviato dal mio ASUS_Z00AD utilizzando Tapatalk

  7. #10947
    Senior Member L'avatar di Marlborough's
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Località
    Brescia
    Messaggi
    2.893

    Re: TITANIC II - Il Transatlantico vive ancora

    Citazione Originariamente Scritto da NOXx Visualizza Messaggio
    intendevo dire...hai capito benissimo.
    i democrats assolutamente favorevoli alla libertà di pensiero ed espressione vogliono togliere la statua e corredo di Lee, i gonzi della white supremacy si so incazzati.
    e poi, come succede sempre in questi casi, è andato tutto in vacca
    Scusami, è che non era chiarissimo
    E grazie per la sintesi.

  8. #10948
    Senior Member L'avatar di abaper
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Località
    Pavia, provincia di
    Messaggi
    4.190

    Re: TITANIC II - Il Transatlantico vive ancora

    Citazione Originariamente Scritto da caesarx Visualizza Messaggio
    Ma c'è un link a sto documento...

    Inviato dal mio LG-H440n utilizzando Tapatalk
    http://it.avoiceformen.com/diritti-u...scriminazione/


    Dovrebbe essere questo.
    Altrimenti lo trovi in don't ne evil be frogio

    Scusa ma è il massimo che riesco a fare da smartcoso

    Inviato dal mio ASUS_Z00AD utilizzando Tapatalk

  9. #10949
    Utente dal 09-05-2002 L'avatar di Firestorm
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    10.748

    Re: TITANIC II - Il Transatlantico vive ancora

    Ho appena scoperto che nel canale di Sicilia opera una ONG maltese...che parte da Malta e porta o profughi che raccoglie in...(vediamo se indovinate)

    Inviato dal mio WAS-LX1A utilizzando Tapatalk
    Non puoi insegnare la fotografia, devono imparare da soli come farla meglio che si può, guardando ottime fotografie e facendone di pessime. (Cit. Cecil Beaton)
    BattleTag F1r3st0rm#2428

    25/08/2012 - Un ultimo piccolo passo per un grande uomo, un grande ricordo per tutta l'umanità.
    Le mie foto su 500px - PER ASPERA AD IMAGINEM
    www.andreamanna.it

  10. #10950
    Senior Member L'avatar di Edward Green
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    2.839

    Re: TITANIC II - Il Transatlantico vive ancora

    Citazione Originariamente Scritto da Ray Visualizza Messaggio
    Scusa Edward ma secondo te un memo che attacca una parte della forza lavoro sostenendo una biologica inferiorità a ricoprire la mansione e ne individua come cause principale la mancata rappresentanza crea un work environment positivo o negativo? Un conto è la liberta di pensiero, un conto insultare i colleghi nel posto di lavoro, in maniera più o meno elaborata che sia.

    A me onestamente che i gruppi tech Californiani siano per inclusione e non discriminazione non dà assolutamente fastidio.
    Il discorso è molto più complesso. E' ovvio che Google pensa al suo ambiente di lavoro e licenzia il tipo. Ma il mio discorso riguarda più in generale la società, la libertà di espressione e i suoi limiti. Il tipo ha espresso idee bislacche (fra l'altro in una mailing list chiusa)? Lo si contesta e si discute la veridicità delle sue idee. Ma se passa il ragionamento "o mi esprimo come comanda l'elite dominante, o perdo il lavoro", che tipo di società "libera" ottieni?

    Questi dilemmi sulla libertà di espressione toccano corde molto complicate e pericolose. Perchè basta poco, censurando o licenziando chi ha certe idee, per scivolare nella verità di Stato o aziendale.

    Per questo mi chiedo: quanti ora si sentiranno liberi di postare certi pensieri politici? Se uno della silicon valley dice che condivide le idee di Trump su i messicani, quanto è a rischio il suo posto di lavoro? Spariranno i suoi pensieri negativi? No, coveranno sotto sotto, alimentando un brutta spirale...

    «Cresce il numero di chi in pubblico afferma una cosa e in privato sostiene esattamente il contrario. E sapete perché? Per il fatto che se ne perseguitano i sostenitori e che li si condanna senza dar loro il diritto di parlare e senza controbattere. Ma in questo modo si crea nell’opinione pubblica la crescente sensazione che se ne abbia paura, e che essi stiano dicendo cose vere: e, questo sì, può costituire la premessa a una nuova ondata di pregiudizio antisemita, anche se è difficile immaginare sotto quali forme potrebbe presentarsi». cit. Franco Cardini
    E questo dimostra il dibattito intorno al reato di negazionismo: http://www.ilpost.it/2013/10/18/cont...-negazionismo/

    Ora sai cosa ha ottenuto Google? L'ha fatto diventare un'icona planetaria e un santino per l'alt right, la destra di mezzo pianeta e non solo: https://www.washingtonpost.com/news/...=.2dee896bcb0a

    Più certi liberal reagiscono in modo isterico, con censure, attacchi ad minchiam e il motto "io ho ragione a priori", più l'alt right, l'estrema destra e chissà cos'altro diventa più forte. Sono talmente imbecilli che stanno dando da mangiare ai loro nemici. Se invece avessero agito in un altro modo gli estremisti di destra sarebbero rimasti nel loro angolo assolutamente minoritario.

    Stessa cosa sta succedendo in Europa anche se per motivi diversi. Ora uno potrebbe pensare che sono talmente intelligenti da fare tutte queste azioni per polarizzare l'opinione pubblica in modo da guadagnarne il consenso (per averlo serve un nemico bello chiaro, semplice ed evidente). Ma semmai quella è la strategia dei jihadisti, spietatamente più intelligenti di sti fessi.
    Invece questi qua stanno spostando tutto su posizioni settarie ed estreme, dove veramente stanno tornando tesi (razziste e antisemite) che dovrebbero essere sepolte da un pezzo.

    Una certa "sinistra" si è dimenticata una vecchia e universale legge del potere: Le anime vanno convertite, non insultate
    In nome dell'Equilibrium...

  11. #10951
    Senior Member L'avatar di abaper
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Località
    Pavia, provincia di
    Messaggi
    4.190

    Re: TITANIC II - Il Transatlantico vive ancora

    Citazione Originariamente Scritto da Firestorm Visualizza Messaggio
    Ho appena scoperto che nel canale di Sicilia opera una ONG maltese...che parte da Malta e porta o profughi che raccoglie in...(vediamo se indovinate)

    Inviato dal mio WAS-LX1A utilizzando Tapatalk
    Quella dell'italiana che ha sposato un milionario. Radio24 l'ha intervistata un fracco di volte quando le ong andavano di moda

    Inviato dal mio ASUS_Z00AD utilizzando Tapatalk

  12. #10952
    Senior Member L'avatar di NOXx
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Località
    Toscana
    Messaggi
    11.589
    Gamer IDs

    Gamertag: m4lfuri0n PSN ID: m4lfuri0n_86 Steam ID: m4lfuri0n

    Re: TITANIC II - Il Transatlantico vive ancora

    Citazione Originariamente Scritto da Edward Green Visualizza Messaggio
    Invece questi qua stanno spostando tutto su posizioni settarie ed estreme, dove veramente stanno tornando tesi (razziste e antisemite) che dovrebbero essere sepolte da un pezzo.

    Una certa "sinistra" si è dimenticata una vecchia e universale legge del potere: Le anime vanno convertite, non insultate
    il razzismo in italia non è mai stato debellato.

    mai.

    sin dalla sua nascita.

    difatti, ancora ci diamo dei terroni o dei polentoni a seconda della regione di provenienza.
    o ancora, tra città.
    basti pensare al duo pisa\livorno

    Steam: m4lfuri0n; Origin: m4lfuri0n; Battle.net: m4lfuri0n#2885; GOG: m4lfuri0n; XBox Live: m4lfuri0n; PSN: m4lfuri0n_86
    Twitch: m4lfuri0n; Hitbox: m4lfuri0n; Youtube: m4Lfuri0n

  13. #10953
    Senior Member L'avatar di Ray
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    1.584

    Re: TITANIC II - Il Transatlantico vive ancora

    Citazione Originariamente Scritto da Edward Green Visualizza Messaggio
    Il discorso è molto più complesso. E' ovvio che Google pensa al suo ambiente di lavoro e licenzia il tipo. Ma il mio discorso riguarda più in generale la società, la libertà di espressione e i suoi limiti. Il tipo ha espresso idee bislacche (fra l'altro in una mailing list chiusa)? Lo si contesta e si discute la veridicità delle sue idee. Ma se passa il ragionamento "o mi esprimo come comanda l'elite dominante, o perdo il lavoro", che tipo di società "libera" ottieni?

    Questi dilemmi sulla libertà di espressione toccano corde molto complicate e pericolose. Perchè basta poco, censurando o licenziando chi ha certe idee, per scivolare nella verità di Stato o aziendale.

    Per questo mi chiedo: quanti ora si sentiranno liberi di postare certi pensieri politici? Se uno della silicon valley dice che condivide le idee di Trump su i messicani, quanto è a rischio il suo posto di lavoro? Spariranno i suoi pensieri negativi? No, coveranno sotto sotto, alimentando un brutta spirale...



    E questo dimostra il dibattito intorno al reato di negazionismo: http://www.ilpost.it/2013/10/18/cont...-negazionismo/

    Ora sai cosa ha ottenuto Google? L'ha fatto diventare un'icona planetaria e un santino per l'alt right, la destra di mezzo pianeta e non solo: https://www.washingtonpost.com/news/...=.2dee896bcb0a

    Più certi liberal reagiscono in modo isterico, con censure, attacchi ad minchiam e il motto "io ho ragione a priori", più l'alt right, l'estrema destra e chissà cos'altro diventa più forte. Sono talmente imbecilli che stanno dando da mangiare ai loro nemici. Se invece avessero agito in un altro modo gli estremisti di destra sarebbero rimasti nel loro angolo assolutamente minoritario.

    Stessa cosa sta succedendo in Europa anche se per motivi diversi. Ora uno potrebbe pensare che sono talmente intelligenti da fare tutte queste azioni per polarizzare l'opinione pubblica in modo da guadagnarne il consenso (per averlo serve un nemico bello chiaro, semplice ed evidente). Ma semmai quella è la strategia dei jihadisti, spietatamente più intelligenti di sti fessi.
    Invece questi qua stanno spostando tutto su posizioni settarie ed estreme, dove veramente stanno tornando tesi (razziste e antisemite) che dovrebbero essere sepolte da un pezzo.

    Una certa "sinistra" si è dimenticata una vecchia e universale legge del potere: Le anime vanno convertite, non insultate
    Slippery slope, da licenziare un cagacazzi che ritiene le donne inadatte a lavorare nel settore tech ad una societa' dove non c'e' liberta' di pensiero ce ne passa eh. Sopratutto quando il presidente degli states e' piu' vicino alla destra alt-right che ai sjw di sinistra

    inoltre se vuoi promuovere una societa' diversa ed inclusiva, come a mio avviso dovrebbe essere, puoi tollerare fino ad un certo punto che il nazista dell'illinois di turno faccia la voce grossa. Vuoi fare la voce grossa? la fai nel tuo blog o a casa tua. Il che non vuol dire perseguirlo come venivamo perseguite realmente le minoranze fino a 50 anni fa....

    Nelle aziende tech, da quel che so io, ti licenziano per molto molto meno se ti considerano unfit e questo da quando esistono praticamente, avrebbero dovuto tollerarlo perche' c'era il rischio che gli alt right con la bava alla bocca sul red pill direddit lo prendessero a santino personale? inoltre il non fare nulla non e' che dia proprio il buon esempio al prossimo alt-right wannabe

    sicuramente sarebbe bello poter convertire le anime, ma richiede una fatica mostruosa controbattere a tutte le stronzate di no-vax, sciealchimisti, alt-right etc etc alcune volte vuoi solo girarti mostrare il dito medio e dirgli di non rompere il cazzo. Io nel mio piccolo cerco di dialogare in maniera costruttiva, ma ultimamente preferisco evitare il dibattito perche' non porta quasi mai a nulla.

  14. #10954
    Senior Member L'avatar di hoffmann
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    3.473

    TITANIC II - Il Transatlantico vive ancora

    Non bisogna mica andare negli Stati Uniti delle multinazionali brutte e cattive per porsi questi dilemmi.
    Da noi (Veneto) un'insegnante è stata licenziata per frasi razziste su Facebook.
    Nessuno è entrato nel merito del suo lavoro in classe, si è giudicato ciò che scriveva nel tempo libero.

    Per quelle frasi la si è ritenuta inadatta al ruolo.
    Giusto? Sbagliato?
    Ultima modifica di hoffmann; 13-08-17 alle 23:04

  15. #10955
    Senior Member L'avatar di Edward Green
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    2.839

    Re: TITANIC II - Il Transatlantico vive ancora

    Citazione Originariamente Scritto da Ray Visualizza Messaggio
    Slippery slope, da licenziare un cagacazzi che ritiene le donne inadatte a lavorare nel settore tech ad una societa' dove non c'e' liberta' di pensiero ce ne passa eh. Sopratutto quando il presidente degli states e' piu' vicino alla destra alt-right che ai sjw di sinistra
    Devi vedere il modello più in generale, invece che concentrarti solo su google. Perchè molti dipendenti delle multinazionali hanno spesso paura ad esprimere opinioni politiche? Non c'è la libertà di pensiero garantita dal I emendamento? Eppure succede. Secondo te perchè? Hanno un percezione errata della loro leadership aziendale e dei limiti che gli mettono? Guarda che anche in Italia molti dipendenti delle multinazionali si guardano bene a dire le loro opinioni politiche (e non sto parlando di emuli di Himmler) per paura di essere tarpati nella carriera. Ho testimonianze dirette. E qua si torna al discorso: pubblicamente sono A, privatamente penso B e poi nell'urna il mio voto va a...

    inoltre se vuoi promuovere una societa' diversa ed inclusiva, come a mio avviso dovrebbe essere, puoi tollerare fino ad un certo punto che il nazista dell'illinois di turno faccia la voce grossa.
    Tollerare fino a che punto? Sono curioso. Sentiamo quali sono i paletti per te. I limiti.

    Vuoi fare la voce grossa? la fai nel tuo blog o a casa tua.
    Sei sicuro che si possa fare oppure ti devi nascondere dietro un nickname? Mettiamo che il sig. Damore metteva il suo manifesto su un blog e diventava virale. Secondo te a Google gli sarebbe andato bene lo stesso? O a qualsiasi altra multinazionale?

    sicuramente sarebbe bello poter convertire le anime, ma richiede una fatica mostruosa controbattere a tutte le stronzate di no-vax, sciealchimisti, alt-right etc etc alcune volte vuoi solo girarti mostrare il dito medio e dirgli di non rompere il cazzo. Io nel mio piccolo cerco di dialogare in maniera costruttiva, ma ultimamente preferisco evitare il dibattito perche' non porta quasi mai a nulla.
    E così perderete. Secondo te nella storia i grandi movimenti come hanno fatto? Violenza, propaganda e persuasione. Dato che la prima è attualmente esclusa, puoi agire solo con le altre due.
    Non lo vuoi fare perchè è troppo sbatti? Allora vinceranno gli altri e decideranno per te.
    Funziona così la Storia. Funziona così la Politica.
    E' una guerra di influenze e potere.

    Solo che questa cosa molti tendono a dimenticarlo perchè hanno il benessere che li riscalda. Ma la Storia è famosa per funzionare a cicli e riportare quindi ciclicamente i culi al freddo. Ora si tratta di capire se succederà nella tua vita o no... vuoi prendere ordini dai No Vax, Alt Right o estremisti religiosi che magari in futuro verranno a dirti come si sta al mondo, magari con la violenza?
    Le censure e le grida manzoniane non funzionano alla lunga. Tutto dipende da chi esercita l'influenza più forte.
    Ultima modifica di Edward Green; 13-08-17 alle 23:00
    In nome dell'Equilibrium...

  16. #10956
    Senior Member L'avatar di Ray
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    1.584

    Re: TITANIC II - Il Transatlantico vive ancora

    Citazione Originariamente Scritto da Edward Green Visualizza Messaggio
    Devi vedere il modello più in generale, invece che concentrarti solo su google. Perchè molti dipendenti delle multinazionali hanno spesso paura ad esprimere opinioni politiche? Non c'è la libertà di pensiero garantita dal I emendamento? Eppure succede. Secondo te perchè? Hanno un percezione errata della loro leadership aziendale e dei limiti che gli mettono? Guarda che anche in Italia molti dipendenti delle multinazionali si guardano bene a dire le loro opinioni politiche (e non sto parlando di emuli di Himmler) per paura di essere tarpati nella carriera. Ho testimonianze dirette. E qua si torna al discorso: pubblicamente sono A, privatamente penso B e poi nell'urna il mio voto va a...



    Tollerare fino a che punto? Sono curioso. Sentiamo quali sono i paletti per te. I limiti.



    Sei sicuro che si possa fare oppure ti devi nascondere dietro un nickname? Mettiamo che il sig. Damore metteva il suo manifesto su un blog e diventava virale. Secondo te a Google gli sarebbe andato bene lo stesso? O a qualsiasi altra multinazionale?



    E così perderete. Secondo te nella storia i grandi movimenti come hanno fatto? Violenza, propaganda e persuasione. Dato che la prima è attualmente esclusa, puoi agire solo con le altre due.
    Non lo vuoi fare perchè è troppo sbatti? Allora vinceranno gli altri e decideranno per te.
    Funziona così la Storia. Funziona così la Politica.
    E' una guerra di influenze e potere.

    Solo che questa cosa molti tendono a dimenticarlo perchè hanno il benessere che li riscalda. Ma la Storia è famosa per funzionare a cicli e riportare quindi ciclicamente i culi al freddo. Ora si tratta di capire se succederà nella tua vita o no... vuoi prendere ordini dai No Vax, Alt Right o estremisti religiosi che magari in futuro verranno a dirti come si sta al mondo, magari con la violenza?
    Le censure e le grida manzoniane non funzionano alla lunga. Tutto dipende da chi esercita l'influenza più forte.

    Google e' solo un esempio. Ma se il ragionamento vale per l'esempio di google, come anche tu sembri concordare allora vale in maniera piu' generale.
    Hai delle ricerche o dei dati che comprovino la tua tesi, perche' gli anedotti e i sentito dire sono utili a beneficio di inventario [cosi' come i miei, sia chiaro] ma se dici che la liberta' di parola e' seriamente minacciata dalle politiche aziendali e che buona parte della forza lavoro si sente minacciata dall'esprimere le proprie idee mi serve qualcosa di piu' altrimenti e' un problema teorico che puo' essere divertente discutere ma un non problema nel mondo reale. Dopo una veloce ricerca su google non e' che abbia trovarlo molto, ma magari e' google stessa che mi oscura le cose ^_^

    Piu' in generale penso che molti siano, a qualche livello, consapevoli di dire stronzate e oggi si guardano bene dal farlo pubblicamente perche' un tempo la cosa era tollerata perche' tanto chi se ne incula delle minoranze, ora la sensibilita', per fortuna, e' diversa

    Se dici che la societa' sarebbe migliore se i neri fossero rimasti a raccogliere cotone e nel tuo team ci sono dei neri, non stai solamente esprimendo la tua opinione, stai anche creando un hostile work-environment e compromettendo la possibilita' del tuo team di lavorare al meglio. Questo se non lavori a diretto contatto con il pubblico, se un dipendente di starbucks affiggesse il suo memo contro i neri nel locale e ci fosse una conseguente diminuzione di clienti neri che non vogliono essere serviti da un razzista. sopratutto se la compagnia per la quali lavori ha come politica aziendale di essere inclusiva e aperta.

    Il che e' ben diverso da dire che la riforma sanitaria statunitense per come e' stata approvata crea piu' problemi di quanti ne risolva. Non ci si puo' trincerare dietro la liberta' di espressione per gridare al fuoco dentro a un teatro, non puoi calunniare, non puoi offendere, molestare etc etc

    Poi se critichi i matrimoni gay e lavori a chick-fil-A magari il management ti da' una pacca sulle spalle

    le mie forze sono limitate e come ho detto lo faccio nel mio piccolo con coloro che pensano possano essere interessati al dialogo e comprendere le mie posizioni, farlo con MammaInformata76 e' una perdita di tempo ed uno spreco di risorse. Poi ovviamente non aspetterei di avere il culo ghiacciato -per usare la tua metafora- prima di ingranare un'altra marcia nel caso lo sentissi raffreddarsi.

    Edit
    aggiungo anche il pendolo oscilla avanti e indietro ma dagli anni 50 passi avanti ne sono stati fatti parecchi, e si continuano a farne, quindi se attualmente il pendolo sta tornando indietro sono abbastanza fiducioso che riprendera' a muoversi nell'altra direzione e andra' un pochino oltre come e' stato fatto negli ultimi 70 anni
    Ultima modifica di Ray; 14-08-17 alle 02:01

  17. #10957
    Senior Member L'avatar di anton47
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    6.137

    Re: TITANIC II - Il Transatlantico vive ancora

    sarà, ma la situazione mi sembra stia diventando sempre più preoccupante:
    http://www.lastampa.it/2017/08/14/es...GL/pagina.html
    questo è certamente un cretino, ma licenziarlo in quanto tale e non per le sue opinioni politiche proprio no?

  18. #10958
    Giù nel gargaroz L'avatar di Kemper Boyd
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    3.341
    Gamer IDs

    Steam ID: kemp124

    Re: TITANIC II - Il Transatlantico vive ancora

    Citazione Originariamente Scritto da anton47 Visualizza Messaggio
    sarà, ma la situazione mi sembra stia diventando sempre più preoccupante:
    http://www.lastampa.it/2017/08/14/es...GL/pagina.html
    questo è certamente un cretino, ma licenziarlo in quanto tale e non per le sue opinioni politiche proprio no?
    Beh i suprematisti bianchi mi sembra vadano un po' oltre la semplice espressione di un'opinione politica, sono molto piu' vicini a una setta religiosa.
    Puoi vederla cosi': il tizio e' stato licenziato perche' e' un cretino, e il fatto che sia un cretino e' certificato dal suo sfilare coi suprematisti bianchi.

  19. #10959
    Senior Member L'avatar di anton47
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    6.137

    Re: TITANIC II - Il Transatlantico vive ancora

    non mi consola

  20. #10960
    Giù nel gargaroz L'avatar di Kemper Boyd
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    3.341
    Gamer IDs

    Steam ID: kemp124

    Re: TITANIC II - Il Transatlantico vive ancora

    Citazione Originariamente Scritto da anton47 Visualizza Messaggio
    non mi consola
    Non ti consola da cosa? Dall'ingiustizia subita dal povero neonazista?

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
Chi Siamo
Forum ufficiale della rivista The Games Machine
Seguici su