La videoteca di Bar Sport La videoteca di Bar Sport - Pagina 10

Pagina 10 di 10 PrimaPrima ... 8910
Risultati da 181 a 185 di 185

Discussione: La videoteca di Bar Sport

  1. #181

    Re: La videoteca di Bar Sport

    Il canale della FIFA ci ha da poco omaggiati mettendo su l'intera partita Italia-Nigeria del '94 #aldogiovanniegiacomopuntojpg

    «Il football, appena promosso calcio, era farneticazione di individui che, una volta in campo, dimenticando l'esistenza di tutto, meno di quel pallone ingobbito e incitrullito dalle pedatone, dribblavano fino all'esaurimento di ogni energia; Luigi Cevenini, nonché dribblare, parimenti fumava. [Skoglund] I dirigenti nerazzurri disperati che bevesse troppo mandarono a chiamare il padre, arrivò in sede un vecchietto che camminava a zig zag, era lui. Beveva più del figlio». (Vladimiro Caminiti)

  2. #182
    «Il football, appena promosso calcio, era farneticazione di individui che, una volta in campo, dimenticando l'esistenza di tutto, meno di quel pallone ingobbito e incitrullito dalle pedatone, dribblavano fino all'esaurimento di ogni energia; Luigi Cevenini, nonché dribblare, parimenti fumava. [Skoglund] I dirigenti nerazzurri disperati che bevesse troppo mandarono a chiamare il padre, arrivò in sede un vecchietto che camminava a zig zag, era lui. Beveva più del figlio». (Vladimiro Caminiti)

  3. #183

    Re: La videoteca di Bar Sport

    Settimo episodio della seconda serie di Football Mystery: puntata dedicata allo stadio più inaccessibile del mondo: l'Avanhard Stadium di Pripyat, la città sconvolta nel 1986 dal disastro nucleare di Chernobyl.

    L'Avanhard sarebbe diventato la casa nuova di zecca dello Stroitel Pripyat, il club che rappresentava la cittadina, edificata nel 1970, costruita per ospitare proprio i lavoratori della centrale elettronucleare Vladimir Ilic Lenin, nel sito di Chernobyl. L'inaugurazione era prevista per la festività del 1 maggio 1986, sempre molto importante nell'Urss degli anni 80. Alle ore 1:23:45 del 26 aprile 1986 l'Unione Sovietica e il mondo intero furono costretti a fare i conti con qualcosa di sconosciuto, che cambiò per sempre la vita di milioni di persone abitanti delle zone contaminate dalle radiazioni e anche la giovane storia dello Stoitel Pripyat. Quella dello stadio Avanhard, invece, non ebbe mai inizio.

    «Il football, appena promosso calcio, era farneticazione di individui che, una volta in campo, dimenticando l'esistenza di tutto, meno di quel pallone ingobbito e incitrullito dalle pedatone, dribblavano fino all'esaurimento di ogni energia; Luigi Cevenini, nonché dribblare, parimenti fumava. [Skoglund] I dirigenti nerazzurri disperati che bevesse troppo mandarono a chiamare il padre, arrivò in sede un vecchietto che camminava a zig zag, era lui. Beveva più del figlio». (Vladimiro Caminiti)

  4. #184

    Re: La videoteca di Bar Sport

    In porta discutibile ma... che rigoristone.

    «Il football, appena promosso calcio, era farneticazione di individui che, una volta in campo, dimenticando l'esistenza di tutto, meno di quel pallone ingobbito e incitrullito dalle pedatone, dribblavano fino all'esaurimento di ogni energia; Luigi Cevenini, nonché dribblare, parimenti fumava. [Skoglund] I dirigenti nerazzurri disperati che bevesse troppo mandarono a chiamare il padre, arrivò in sede un vecchietto che camminava a zig zag, era lui. Beveva più del figlio». (Vladimiro Caminiti)

  5. #185
    «Il football, appena promosso calcio, era farneticazione di individui che, una volta in campo, dimenticando l'esistenza di tutto, meno di quel pallone ingobbito e incitrullito dalle pedatone, dribblavano fino all'esaurimento di ogni energia; Luigi Cevenini, nonché dribblare, parimenti fumava. [Skoglund] I dirigenti nerazzurri disperati che bevesse troppo mandarono a chiamare il padre, arrivò in sede un vecchietto che camminava a zig zag, era lui. Beveva più del figlio». (Vladimiro Caminiti)

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
Chi Siamo
Forum ufficiale della rivista
The Games Machine
Seguici su