Assassin's Creed: Valhalla [Multi] Assassin's Creed: Valhalla - Pagina 8

Pagina 8 di 9 PrimaPrima ... 6789 UltimaUltima
Risultati da 141 a 160 di 164

Discussione: Assassin's Creed: Valhalla

  1. #141
    Senior Member
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    2.770

    Re: Assassin's Creed: Valhalla

    Secondo me dovrebbero comunque abbandonare l'idea di un Assassin's Creed annuale. Oltre ad avere più tempo per lo sviluppo, sentirebbero meno l'ansia sul collo da parte di critica e pubblico.

    La sensazione personale è che la saga stia cadendo in un declino tale da rischiare di compromettersi irrimediabilmente. Valhalla rischia di causare trambusti in Ubisoft tanto quanto hanno fatto Division 2 e Ghost Recon Breakpoint.
    Ultima modifica di Zoro83; 03-09-20 alle 19:10

  2. #142
    Fui Doom e Seblon L'avatar di Dies Irae
    Data Registrazione
    Feb 2018
    Messaggi
    328
    Gamer IDs

    Gamertag: Dies Irae PSN ID: Dies_Iraez

    Re: Assassin's Creed: Valhalla

    Citazione Originariamente Scritto da Venom1905 Visualizza Messaggio
    Beh, in verità le mappe in AC sono sempre state relativamente piccole, solo Black Flag tra quelli vecchio stile ha una mappa veramente grande (ma anche esigenze molto diverse di gameplay)
    Quello schema prende in considerazione Damasco che è solo uno dei quattro luoghi visitabili in AC1 (gli altri sono Masyaf, Acri e Gerusalemme, uniti da un'ampia zona di collegamento percorribile a cavallo) e lo paragona con l'intera porzione di Grecia presente in Odyssey (mare e territori inagibili inclusi), davvero molto ben fatto. Ma se anche non fosse così approssimativo, ti sembra sensato misurare l'estensione delle mappe col righello senza prendere in considerazione le possibilità di navigazione e la gestione dello spazio in relazione alle unicità esplorative di ogni singolo gioco? Tu stesso sostieni che Black Flag aveva esigenze diverse (a cominciare dalla direzione creativa) e lo stesso vale per gli altri capitoli principali tarati sui propri strumenti di gioco e sulla conformazione architettonico-ambientale che ne fa uso, altrimenti stiamo freschi a definire le dimensioni di un gioco in base al chilometraggio (poco importa se uno è 1/5 della totalità da farsi a piedi e l'altro prende tutto il mare da girare sulla nave).
    Poi l'ho anche scritto per evitare simili uscite: fatti i debiti distinguo generazionali. Come ti viene di paragonare un titolo del 2007 con il suo decimo sequel del 2018?!.. Il raffronto lo farai con gli altri esponenti del medesimo genere usciti nello stesso periodo e ti garantisco che tredici anni fa non era così pieno di action-adventure che vantavano l'estensione del primo Assassin's Creed. Io li ho sempre giocati volentieri con la consapevolezza del loro rappresentare un'espressione di sforzo produttivo che non va necessariamente di pari passo con la qualità, spesso sinonimo di superficialità riflessa in scenari che per incentivare la libera esplorazione richiedono bandierine, stemmi o punti di domanda collocati in ogni dove.
    Per il resto sono critiche che rispondono al tuo modo di giocare, le posso capire ma non condividere. Ho preferito di gran lunga macinare chilometri in Odyssey piuttosto che ammorbarmi nel percorrere venti metri salendo e scendendo sui tetti di Unity (una vera agonia che per quanto mi riguarda gli è superiore solo a livello narrativo, con un level design disastroso da noia imperante). Ma va bene che a te sia particolarmente piaciuto, ogni contesto storico porta inevitabilmente con sé delle suggestioni personali che variano da persona a persona e non è corretto banalizzare l'atmosfera definendo un "decisamente superiore" universale.

  3. #143
    The Game Esthete L'avatar di Harry_Lime
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    9.896
    Gamer IDs

    Gamertag: HarryLime1976 PSN ID: Harry_Lime76

    Re: Assassin's Creed: Valhalla

    Citazione Originariamente Scritto da Zoro83 Visualizza Messaggio
    Secondo me dovrebbero comunque abbandonare l'idea di un Assassin's Creed annuale. Oltre ad avere più tempo per lo sviluppo, sentirebbero meno l'ansia sul collo da parte di critica e pubblico.

    La sensazione personale è che la saga stia cadendo in un declino tale da rischiare di compromettersi irrimediabilmente. Valhalla rischia di causare trambusti in Ubisoft tanto quanto hanno fatto Division 2 e Ghost Recon Breakpoint.
    Il salto dell'anno l'avevano fatto nel passaggio dagli ac canon, ai nuovi ac simil rpg. Questo appunto perchè già prima di syndicate si erano accorti della stanca di pubblico e di un rinnovamento. I team di sviluppo su AC sono 3 principali più le software house di supporto. Considerando che questo è il terzo del nuovo ciclo, teoricamente il prossimo potrebbe essere un anno senza Assassins creed per dare tempo ai team di ottimizzare il nuovo motore grafico e raccapezzarsi con nuove idee. (questo in teoria. In pratica non aspettarti nulla di nuovo da ubisoft).
    ""...Gli ci volle un pò di tempo per ritrovare la forza di alzarsi e appoggiare il piede. Quando ci riuscì, prima di ricominciare la fuga verso casa si voltò di nuovo in dietro. E allora il suo grido disperato risuonò nel silenzio stupore della campagna."

  4. #144
    Senior Member L'avatar di Venom1905
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    2.503

    Re: Assassin's Creed: Valhalla

    Citazione Originariamente Scritto da Dies Irae Visualizza Messaggio
    Quello schema prende in considerazione Damasco che è solo uno dei quattro luoghi visitabili in AC1 (gli altri sono Masyaf, Acri e Gerusalemme, uniti da un'ampia zona di collegamento percorribile a cavallo) e lo paragona con l'intera porzione di Grecia presente in Odyssey (mare e territori inagibili inclusi), davvero molto ben fatto. Ma se anche non fosse così approssimativo, ti sembra sensato misurare l'estensione delle mappe col righello senza prendere in considerazione le possibilità di navigazione e la gestione dello spazio in relazione alle unicità esplorative di ogni singolo gioco? Tu stesso sostieni che Black Flag aveva esigenze diverse (a cominciare dalla direzione creativa) e lo stesso vale per gli altri capitoli principali tarati sui propri strumenti di gioco e sulla conformazione architettonico-ambientale che ne fa uso, altrimenti stiamo freschi a definire le dimensioni di un gioco in base al chilometraggio (poco importa se uno è 1/5 della totalità da farsi a piedi e l'altro prende tutto il mare da girare sulla nave).
    Poi l'ho anche scritto per evitare simili uscite: fatti i debiti distinguo generazionali. Come ti viene di paragonare un titolo del 2007 con il suo decimo sequel del 2018?!.. Il raffronto lo farai con gli altri esponenti del medesimo genere usciti nello stesso periodo e ti garantisco che tredici anni fa non era così pieno di action-adventure che vantavano l'estensione del primo Assassin's Creed..
    Le dimensioni che ho messo sono indicative, non c'è appunto bisogno di stare con il righello come dici te, però mi sembra che, al netto di un ampliamento "temporale e generazionale", si siano sempre mantenuti su una dimensione simile, anche perché le dimensioni sono sempre state dettate dalla rappresentazione della/e città di turno.
    Il primo capitolo sicuramente non era piccolo per il tempo, però sul mercato c'erano già titoli come GTA, Mafia, Just cause, Crackdown...
    se mi parli di "gigantismo esplorativo" per tutta la serie mi aspetto qualcosa di diverso a livello di dimensioni.

    Citazione Originariamente Scritto da Dies Irae Visualizza Messaggio
    Io li ho sempre giocati volentieri con la consapevolezza del loro rappresentare un'espressione di sforzo produttivo che non va necessariamente di pari passo con la qualità, spesso sinonimo di superficialità riflessa in scenari che per incentivare la libera esplorazione richiedono bandierine, stemmi o punti di domanda collocati in ogni dove.
    Il fatto della qualità è quello che ho detto io prima, il problema non era nella dimensioni ma nella qualità di quello che ci veniva messo dentro.
    Ti posso dare ragione anche sulla questione dell'esplorazione, però dicendoti che in Odyssey secondo me trovi la stessa cosa ma in proporzioni decisamente maggiori.
    Direi che Odyssey è proprio il manifesto del gigantismo esplorativo fine a se stesso

    Citazione Originariamente Scritto da Dies Irae Visualizza Messaggio
    Ma va bene che a te sia particolarmente piaciuto, ogni contesto storico porta inevitabilmente con sé delle suggestioni personali che variano da persona a persona e non è corretto banalizzare l'atmosfera definendo un "decisamente superiore" universale.
    Non ho detto che mi è piaciuto, l'ho solo preso come esempio essendo la "pecora nera" della serie e quello che ha decretato la fine del vecchio design
    Ultima modifica di Venom1905; 04-09-20 alle 10:28

  5. #145
    Fui Doom e Seblon L'avatar di Dies Irae
    Data Registrazione
    Feb 2018
    Messaggi
    328
    Gamer IDs

    Gamertag: Dies Irae PSN ID: Dies_Iraez

    Re: Assassin's Creed: Valhalla

    Citazione Originariamente Scritto da Venom1905 Visualizza Messaggio
    Le dimensioni che ho messo sono indicative, non c'è appunto bisogno di stare con il righello come dici te, però mi sembra che, al netto di un ampliamento "temporale e generazionale", si siano sempre mantenuti su una dimensione simile, anche perché le dimensioni sono sempre state dettate dalla rappresentazione della/e città di turno. Il primo capitolo sicuramente non era piccolo per il tempo, però sul mercato c'erano già titoli come GTA, Mafia, Just cause, Crackdown... se mi parli di "gigantismo esplorativo" per tutta la serie mi aspetto qualcosa di diverso a livello di dimensioni.
    Si ma non è una gara a chi ce l'ha più lungo (il diametro della mappa), la struttura open world non è stata inventata da Assassin's Creed che ha solo contribuito a codificarla in chiave action-adventure con un'attenzione alla ricostruzione ambientale inedita per gli standard sandbox tps dell'epoca (per verosimiglianza, cura del particolare o verticalizzazione applicata al gameplay). Non capisco per quale motivo ti ostini a volermi convincere del fatto che i primi AC siano giochi piccoli in cui non c'è molto da girare, neanche fossero degli fps con i corridoi. Nel 2018 li ho rigiocati tutti (dal primo a Origins) e soprattutto il secondo ha una gestione degli spazi ancora oggi importante se rapportata alla velocità di movimento e di navigazione all'interno della mappa. Lascio a te il piacere di attingere dal web per fare un confronto delle dimensioni con le uscite più recenti, come se nel mezzo non sussistessero progressi tecnologici, ambizioni creative o anche solo drastiche trasformazioni nel modo di giocare e intendere l'acquisto a medio-lungo termine.

    Citazione Originariamente Scritto da Venom1905 Visualizza Messaggio
    Il fatto della qualità è quello che ho detto io prima, il problema non era nella dimensioni ma nella qualità di quello che ci veniva messo dentro.
    Ti posso dare ragione anche sulla questione dell'esplorazione, però dicendoti che in Odyssey secondo me trovi la stessa cosa ma in proporzioni decisamente maggiori
    Uno spazio aperto è fatto da quello che ci metti dentro, mi sembra palese. Ho capito che ritieni Odyssey un brutto gioco e un pessimo open world, la tua considerazione è chiara come - mi sembra di intuire da diversi tuoi interventi in questo e altri thread - la tua preferenza verso un concetto di mondo aperto ma non troppo, controllato e fondamentalmente addomesticato su misura di gameplay e narrazione. Va bene così ma - fattene una ragione - io non condivido quel tipo di posizione perchè il grande ma con tanto superfluo può coesistere col medio-piccolo ma pregno e denso, offrendo due tipi di esperienze diversamente immersive che non devono necessariamente limitarsi a passare dal capolavoro assoluto allo sterco fumante. E' altrettanto evidente che abbiamo un modo di giocare agli antipodi; tu (cito testuale) "lo rushi senza troppi rimorsi ignorando tranquillamente la fuffa inserita senza motivo", io invece ho platinato il gioco base perchè pur con i suoi alti e bassi ho ritenuto gradevole farlo, è il classico titolo che sa intrattenere con la sua formula consolidata nella medietà qualitativa, ottimo senso di progressione e buona rappresentazione dello scenario (a patto di non andare a guardare troppo da vicino). La fuffa basta saperla riconoscere senza privarsi del piacere di scoprire le storie e gli elementi di interesse che emergono dall'esplorazione, per questo Odyssey non vincerà nessuna medaglia al merito ma giunge allo scopo di replicare la formula di Origins apportando piccole ma apprezzabili differenze (che per te sono tentativi buttati a caso) con un'ambientazione che sa diventare punto di forza e fascino (secondo te la più inutile mai vista in un open world). Non so cosa dovrei ulteriormente rispondere per farti capire che da due visioni così distanti non possono sussistere le basi per imbastire una discussione costruttiva e un dialogo pacifico, tieniti ben salde le tue certezze come io mi terrò stretti i miei dubbi, di sicuro non mi metterò a erigere un monumento a Odyssey quindi sentiti libero di continuare ad abbatterlo nel modo più pedante e insopportabile che ritieni opportuno.

    Citazione Originariamente Scritto da Venom1905 Visualizza Messaggio
    Non ho detto che mi è piaciuto, l'ho solo preso come esempio essendo la "pecora nera" della serie e quello che ha decretato la fine del vecchio design
    Ah ok, credevo che quel "a livello di atmosfera e ricostruzione del mondo di gioco gli è decisamente superiore" fosse un segno di apprezzamento, invece era solo l'ennesimo modo per ribadire (ancora e ancora) quanto Odyssey sia un AC terribile, l'undicesima piaga d'Egitto, il Covid-19 dei videogiochi.

  6. #146
    Senior Member L'avatar di Venom1905
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    2.503

    Re: Assassin's Creed: Valhalla

    Citazione Originariamente Scritto da Dies Irae Visualizza Messaggio
    Si ma non è una gara a chi ce l'ha più lungo (il diametro della mappa), la struttura open world non è stata inventata da Assassin's Creed che ha solo contribuito a codificarla in chiave action-adventure con un'attenzione alla ricostruzione ambientale inedita per gli standard sandbox tps dell'epoca (per verosimiglianza, cura del particolare o verticalizzazione applicata al gameplay). Non capisco per quale motivo ti ostini a volermi convincere del fatto che i primi AC siano giochi piccoli in cui non c'è molto da girare, neanche fossero degli fps con i corridoi. Nel 2018 li ho rigiocati tutti (dal primo a Origins) e soprattutto il secondo ha una gestione degli spazi ancora oggi importante se rapportata alla velocità di movimento e di navigazione all'interno della mappa. Lascio a te il piacere di attingere dal web per fare un confronto delle dimensioni con le uscite più recenti, come se nel mezzo non sussistessero progressi tecnologici, ambizioni creative o anche solo drastiche trasformazioni nel modo di giocare e intendere l'acquisto a medio-lungo termine.
    Spè, te sei partito col dire che AC è una SERIE (quindi parlando di tutti i capitoli) che punta sul "gigantismo esplorativo" ed io ti ho risposto che è una SERIE (quindi parlando di tutti i capitoli) che ha mappe RELATIVAMENTE piccole, rispetto ad un genere che può proporre estensioni più ampie.
    Se poi vuoi ridurre il tutto a "la mappa di AC2 è piccola" va bene

    Citazione Originariamente Scritto da Dies Irae Visualizza Messaggio
    Uno spazio aperto è fatto da quello che ci metti dentro, mi sembra palese. Ho capito che ritieni Odyssey un brutto gioco e un pessimo open world, la tua considerazione è chiara come - mi sembra di intuire da diversi tuoi interventi in questo e altri thread - la tua preferenza verso un concetto di mondo aperto ma non troppo, controllato e fondamentalmente addomesticato su misura di gameplay e narrazione. Va bene così ma - fattene una ragione - io non condivido quel tipo di posizione perchè il grande ma con tanto superfluo può coesistere col medio-piccolo ma pregno e denso, offrendo due tipi di esperienze diversamente immersive che non devono necessariamente limitarsi a passare dal capolavoro assoluto allo sterco fumante. E' altrettanto evidente che abbiamo un modo di giocare agli antipodi; tu (cito testuale) "lo rushi senza troppi rimorsi ignorando tranquillamente la fuffa inserita senza motivo", io invece ho platinato il gioco base perchè pur con i suoi alti e bassi ho ritenuto gradevole farlo, è il classico titolo che sa intrattenere con la sua formula consolidata nella medietà qualitativa, ottimo senso di progressione e buona rappresentazione dello scenario (a patto di non andare a guardare troppo da vicino). La fuffa basta saperla riconoscere senza privarsi del piacere di scoprire le storie e gli elementi di interesse che emergono dall'esplorazione, per questo Odyssey non vincerà nessuna medaglia al merito ma giunge allo scopo di replicare la formula di Origins apportando piccole ma apprezzabili differenze (che per te sono tentativi buttati a caso) con un'ambientazione che sa diventare punto di forza e fascino (secondo te la più inutile mai vista in un open world). Non so cosa dovrei ulteriormente rispondere per farti capire che da due visioni così distanti non possono sussistere le basi per imbastire una discussione costruttiva e un dialogo pacifico, tieniti ben salde le tue certezze come io mi terrò stretti i miei dubbi, di sicuro non mi metterò a erigere un monumento a Odyssey quindi sentiti libero di continuare ad abbatterlo nel modo più pedante e insopportabile che ritieni opportuno.
    Semplicemente mi piace che in un open world si cerchi di dare un senso agli elementi che lo compongono, non lasciandoli fini a loro stessi (per quanto qualche elemento meno o curato o secondario ci sarà sempre in titoli di questa grandezza).
    In Odyssey secondo me questo succede in molti elementi e riporta la serie a quelle che erano le sue vecchie problematiche (quindi contenuti di scarsa qualità per riempire la mappa) e quelle che sono le problematiche che si lamentano solitamente agli open-world.
    Poi se vuoi entro più nello specifico, ma mi pare un discorso abbastanza lineare, non un "Odyssey è lammerda perchési"

    Poi chiaramente come dici te abbiamo gusti molto diversi.

    Citazione Originariamente Scritto da Dies Irae Visualizza Messaggio
    Ah ok, credevo che quel "a livello di atmosfera e ricostruzione del mondo di gioco gli è decisamente superiore" fosse un segno di apprezzamento, invece era solo l'ennesimo modo per ribadire (ancora e ancora) quanto Odyssey sia un AC terribile, l'undicesima piaga d'Egitto, il Covid-19 dei videogiochi.
    Quello è RDR2, tranquillo
    Comunque è quello che c'è scritto, un apprezzamento sull'atmosfera e sulla ricostruzione del mondo di gioco, mica su tutto il resto del gioco (che non ne è sicuramente all'altezza).

  7. #147
    pm qui L'avatar di Absint
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    12.495

    Re: Assassin's Creed: Valhalla

    Citazione Originariamente Scritto da the boys Visualizza Messaggio
    In Assassin's Creed: Valhalla il giocatore avrà la possibilità di impersonare Eivor scegliendo tra il sesso maschile ed il sesso femminile e cambiarlo continuamente nel corso del gioco.

    Ma è ramna 1/2???
    ricominciamo
    Classe: Pene Ninja. Oggetto del desiderio: il corpo di Bulma in Aim at Planet Namek.

  8. #148
    pm qui L'avatar di Absint
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    12.495

    Re: Assassin's Creed: Valhalla

    Citazione Originariamente Scritto da the boys Visualizza Messaggio
    a livello di trama come la giustifichi simile capacità?


    sbrotfl
    Classe: Pene Ninja. Oggetto del desiderio: il corpo di Bulma in Aim at Planet Namek.

  9. #149
    Lavora Troppo L'avatar di Ceccazzo
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    16.992

    Re: Assassin's Creed: Valhalla

    tic tac

  10. #150
    The Game Esthete L'avatar di Harry_Lime
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    9.896
    Gamer IDs

    Gamertag: HarryLime1976 PSN ID: Harry_Lime76

    Re: Assassin's Creed: Valhalla

    Citazione Originariamente Scritto da Ceccazzo Visualizza Messaggio
    tic tac
    Cecco, ma non è che questo the Boys è lo stesso nazista Pluri bannato del topic the last of us 2?

    Inviato dal mio Nokia 8.1 utilizzando Tapatalk
    ""...Gli ci volle un pò di tempo per ritrovare la forza di alzarsi e appoggiare il piede. Quando ci riuscì, prima di ricominciare la fuga verso casa si voltò di nuovo in dietro. E allora il suo grido disperato risuonò nel silenzio stupore della campagna."

  11. #151
    Lavora Troppo L'avatar di Ceccazzo
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    16.992

    Re: Assassin's Creed: Valhalla

    beh chiaro

  12. #152
    The Game Esthete L'avatar di Harry_Lime
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    9.896
    Gamer IDs

    Gamertag: HarryLime1976 PSN ID: Harry_Lime76

    Re: Assassin's Creed: Valhalla

    Citazione Originariamente Scritto da Ceccazzo Visualizza Messaggio
    beh chiaro
    Ma che mito questo.

    Inviato dal mio Nokia 8.1 utilizzando Tapatalk
    ""...Gli ci volle un pò di tempo per ritrovare la forza di alzarsi e appoggiare il piede. Quando ci riuscì, prima di ricominciare la fuga verso casa si voltò di nuovo in dietro. E allora il suo grido disperato risuonò nel silenzio stupore della campagna."

  13. #153
    pm qui L'avatar di Absint
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    12.495

    Re: Assassin's Creed: Valhalla

    Mette un po' di tristezza
    Classe: Pene Ninja. Oggetto del desiderio: il corpo di Bulma in Aim at Planet Namek.

  14. #154
    pm qui L'avatar di Absint
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    12.495

    Re: Assassin's Creed: Valhalla

    Roba fica:



    Artists: Kim Jung Gi (il maestro totale) e un altro Park suppongo ai colori






    Tra l altro, potenzialmente interessante, l'Artbook
    https://www.amazon.es/Art-Assassins-.../dp/B08941KDP6

    https://www.amazon.es/Art-Assassins-.../dp/1506720455
    Classe: Pene Ninja. Oggetto del desiderio: il corpo di Bulma in Aim at Planet Namek.

  15. #155
    pm qui L'avatar di Absint
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    12.495

    Re: Assassin's Creed: Valhalla

    Questo trailer é stato decisamente BEN confezionato. A livello grafico sembra ci sia stato un grosso lavoro di pulizia, ma ovvio, é un trailer. Chi giocherà dirá.
    (Io, day one, forse streamando anche su twitch)


    - - - Aggiornato - - -

    (ma siete vivi? L avete visto l artwork strabello di Kim Jung Gi ?)
    Classe: Pene Ninja. Oggetto del desiderio: il corpo di Bulma in Aim at Planet Namek.

  16. #156
    pm qui L'avatar di Absint
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    12.495

    Re: Assassin's Creed: Valhalla



    Classe: Pene Ninja. Oggetto del desiderio: il corpo di Bulma in Aim at Planet Namek.

  17. #157
    The Game Esthete L'avatar di Harry_Lime
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    9.896
    Gamer IDs

    Gamertag: HarryLime1976 PSN ID: Harry_Lime76

    Re: Assassin's Creed: Valhalla

    Ma basta.
    Ci sei solo te che si sta esaltando per sta roba ubisoft.
    Manco un bambino si comporta cosi.
    ""...Gli ci volle un pò di tempo per ritrovare la forza di alzarsi e appoggiare il piede. Quando ci riuscì, prima di ricominciare la fuga verso casa si voltò di nuovo in dietro. E allora il suo grido disperato risuonò nel silenzio stupore della campagna."

  18. #158
    pm qui L'avatar di Absint
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    12.495

    Re: Assassin's Creed: Valhalla

    Citazione Originariamente Scritto da Harry_Lime Visualizza Messaggio
    Ma basta.
    Ci sei solo te che si sta esaltando per sta roba ubisoft.
    Manco un bambino si comporta cosi.
    Io sto riportando cose e contenuti nel topic ufficiale del gioco.

    Contenuti peraltro interessanti, e molto buoni. (Bella cover art fatta da artista davvero di spicco, bel trailer ottimamente confezionato, etc)

    Se a te non piace la "roba ubisoft" ok, non mi pare fossi dello stesso tono quando si parlava di Watch Dogs Legion per esempio.

    Non puoi fare a meno di "deridere" il prossimo in un modo o nell'altro, continua pure...ti ricordo solo che eri anche uno che spesso difendeva questa sezione da exploit "j4spammari" che io stesso a volte ebbi. Questo che metto é contenuto di potenziale interesse visto che é il topic ufficiale sul gioco nel forum.

    Questo post che tu metti é ben poca roba.

    Fatti due considerazioni te piuttosto sulla grande maturità che sfoggi da un po' di tempo a questa parte, almeno io cerco di:
    -farmi una risata qua e lá
    -godermi un po' di sano hype da videogamer appassionato
    -condividere contenuti inerenti all argomento.
    Classe: Pene Ninja. Oggetto del desiderio: il corpo di Bulma in Aim at Planet Namek.

  19. #159

    Re: Assassin's Creed: Valhalla

    ma la colpa è vostra che ci parlate pure, fate come me

    anyway.....non ho ancora deciso se dare una possibilità a questo AC, l'ambientazione mi garba moltissimo, magari cedo alla tentazione


    la mia lista orgogliosissima lista ignore:

    dies irae, Harry_Lime

  20. #160
    Senior Member
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    2.770

    Re: Assassin's Creed: Valhalla

    Citazione Originariamente Scritto da Robbie Visualizza Messaggio
    ma la colpa è vostra che ci parlate pure, fate come me

    anyway.....non ho ancora deciso se dare una possibilità a questo AC, l'ambientazione mi garba moltissimo, magari cedo alla tentazione
    Ambientazione molto intrigante e alcune feature interessanti, ma aspetto non solo le recensioni ma pure i commenti a freddo degli utenti, quindi almeno un paio di mesi dalla release date in modo da avere un'idea più chiara delle qualità del gioco.

    La sensazione che ho è che questo Assassin's Creed segnerà un rinnamoramento per la saga oppure un crollo di vendite tale da condurre Ubisoft a fare serie riflessioni sul destino del brand (non che lo gettino via, ma potrebbero decidere di rebootare o di modificare sensibilmente struttura e gameplay mandando in pausa la serie per almeno due anni).

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
Chi Siamo
Forum ufficiale della rivista
The Games Machine
Seguici su