I viaggi in corriera con i colleghi. I viaggi in corriera con i colleghi.

Risultati da 1 a 14 di 14

Discussione: I viaggi in corriera con i colleghi.

  1. #1
    Senior Member
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    2.093

    I viaggi in corriera con i colleghi.

    Ora mi rendo conto di quanto buon karma si meritano gli insegnanti che accettano di portare i ragazzini in gita

  2. #2
    Sta scrivendo... L'avatar di magen1
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Località
    ▀▄▀▄▀▄▀▄
    Messaggi
    17.167
    Gamer IDs

    Steam ID: magen1

    Re: I viaggi in corriera con i colleghi.

    mah, beh, dipende.
    è vero lo stress, è vera la responsabilità ma è anche vero che sono semi-ferie pagate e nella maggior parte dei casi è anche la scappatella ufficiosa tra colleghi.
    spesso e volentieri le gite son capeggiate da prof single (e non) che amoreggiavano con le colleghe già nei corridoi davanti le macchinette del caffè.

    dunque, basta saper viaggiare, se sai viaggiare e sai gestire il gregge è tutto un pro!
    perchè tanto i problemi interni al gruppo di scolari non se li cagano minimamente, sarà dovuto ad un test di vitavera o similare ma eventuali atti di bullismo verso altri o verso oggetti e proprietà altrui raramente son stati fermati e dunque l'unico goal per loro è stato portare i ragazzi dal punto A al punto B evitando di perderli per strada.


    solitamente la gita scolastica diventa una croce per il prof quando:
    1) al prof frega cazzi di andare nel punto X
    2) ha una classe di tori fuori controllo
    3) non ha colleghi-amici a seguito
    Ultima modifica di magen1; 29-09-18 alle 18:43

  3. #3
    Senior Member L'avatar di Nightgaunt
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Località
    Cypra Mundi
    Messaggi
    12.426

    Re: I viaggi in corriera con i colleghi.

    Sempre molto fastidioso quando andavo a lavoro con i mezzi.
    Credo che vrò sfiorato una percentuale di colleghi normies vicinissima al 100%, di tutta la mia carriera ricordo solo un collega con cui si poteva parlare di musica.
    Per il resto di solito si esordiva con:

    "Hai visto il tempo? Fa freddo, fa caldo, non ci sono più le mezze stagioni"

    Poi se ero di buon umore ci poteva pure scappare un
    "Did you see that ludicrous display last night?"

    Il resto era silenzio imbarazzato guardando fuori dal finestrino.
    Immagino che oggi gli smartphone siano una manna per questo tipo di situazioni.
    I arrived to masticate sweetened chewing products and engage in combat with my foot and your gluteus maximus. However, it seems my reserves of such chewing products has gone dry

  4. #4
    Senior Member
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    2.093

    Re: I viaggi in corriera con i colleghi.

    Dò un po' di contesto all'OP.

    Trasferta offerta dalla ditta verso la sede centrale per una festa carina e abbastanza elegante. Solo che qualche collega ha alzato troppo il tiro e al viaggio di ritorno, nel cuore della notte, uno era così ubriaco che ha passato tutto il viaggio a sfoderare il repertorio di canzoni da osteria, cori ultrà e volgarità verso colleghe con l'aiuto di altri animi vivaci (di ambo i sessi). È stato spassoso solo per il primo quarto d'ora di un viaggio di ~155 km con una gran voglia di dormire.

    Citazione Originariamente Scritto da Nightgaunt Visualizza Messaggio
    Credo che vrò sfiorato una percentuale di colleghi normies vicinissima al 100%, di tutta la mia carriera ricordo solo un collega con cui si poteva parlare di musica.
    Quelli del mio reparto si salvano. Uno di loro ha interessi simili ai miei. Peccato per il suo concetto americano di legittima difesa.

  5. #5
    Senior Member L'avatar di Nightgaunt
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Località
    Cypra Mundi
    Messaggi
    12.426

    Re: I viaggi in corriera con i colleghi.

    Citazione Originariamente Scritto da TizN Visualizza Messaggio
    Peccato per il suo concetto americano di legittima difesa.
    Che hai contro lo sparare agli intrusi in casa?
    I arrived to masticate sweetened chewing products and engage in combat with my foot and your gluteus maximus. However, it seems my reserves of such chewing products has gone dry

  6. #6
    The stranger L'avatar di Milton
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    2.858

    Re: I viaggi in corriera con i colleghi.

    Citazione Originariamente Scritto da Nightgaunt Visualizza Messaggio
    Sempre molto fastidioso quando andavo a lavoro con i mezzi.
    Credo che vrò sfiorato una percentuale di colleghi normies vicinissima al 100%, di tutta la mia carriera ricordo solo un collega con cui si poteva parlare di musica.
    Per il resto di solito si esordiva con:

    "Hai visto il tempo? Fa freddo, fa caldo, non ci sono più le mezze stagioni"

    Poi se ero di buon umore ci poteva pure scappare un
    "Did you see that ludicrous display last night?"

    Il resto era silenzio imbarazzato guardando fuori dal finestrino.
    Immagino che oggi gli smartphone siano una manna per questo tipo di situazioni.
    Tipo così?

    Del resto mimporta 'nasega sai

    Stiamo costruendo un nuovo alfabeto e un nuovo porno, quello bello, fatto con amore

    Contro l'ideologia: https://www.niskanencenter.org/the-a...e-to-ideology/

  7. #7
    Senior Member
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    2.093

    Re: I viaggi in corriera con i colleghi.

    Citazione Originariamente Scritto da Nightgaunt Visualizza Messaggio
    Che hai contro lo sparare agli intrusi in casa?
    Bombolone spray infiammabile + accendino non richiedono licenze e preparazione psicofisica come un'arma

    Scherzi a parte, tengo alla mia pelle più dei miei averi, preferisco evitare uno scontro fisico che potrei non vincere. Al massimo, se non ho ancora visto l'intruso potrei provare a spaventarlo. Sono cose che non sai come andranno finché non le vivi.

  8. #8
    Senior Member L'avatar di Dehor
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    9.494

    Re: I viaggi in corriera con i colleghi.

    magen pazzo, considerando come sono gli studenti odierni col cazzo che li porterei in gita

  9. #9
    Il Drago Dormiente L'avatar di Zhuge
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    37.976
    Gamer IDs

    PSN ID: Zhuge1988 Steam ID: zhuge88

    Re: I viaggi in corriera con i colleghi.

    Citazione Originariamente Scritto da Nightgaunt Visualizza Messaggio
    Sempre molto fastidioso quando andavo a lavoro con i mezzi.
    Credo che vrò sfiorato una percentuale di colleghi normies vicinissima al 100%, di tutta la mia carriera ricordo solo un collega con cui si poteva parlare di musica.
    Per il resto di solito si esordiva con:

    "Hai visto il tempo? Fa freddo, fa caldo, non ci sono più le mezze stagioni"

    Poi se ero di buon umore ci poteva pure scappare un
    "Did you see that ludicrous display last night?"

    Il resto era silenzio imbarazzato guardando fuori dal finestrino.
    Immagino che oggi gli smartphone siano una manna per questo tipo di situazioni.
    io viaggio in corriera tutti i giorni e non parlo con nessuno

    io schifo tutti e tutti mi schifano

    https://www.worldoftrucks.com/en/onl...e.php?id=92274
    Corsair Carbide 200R - Asrock Z97 Extreme4 - Intel Core i7 4790 3.60GHz Quad Core - Arctic Cooling Freezer 13 - 2X Corsair Vengeance 8GB 1600MHz - Crucial MX500 1TB - Seagate Barracuda 2TB ST2000DM001 - Gigabyte G1 Gaming GTX 1070 8GB - Corsair CS650M 650W - Windows 10 64bit

  10. #10
    Senior Member L'avatar di Nightgaunt
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Località
    Cypra Mundi
    Messaggi
    12.426

    Re: I viaggi in corriera con i colleghi.

    Citazione Originariamente Scritto da Zhuge Visualizza Messaggio
    io viaggio in corriera tutti i giorni e non parlo con nessuno

    io schifo tutti e tutti mi schifano
    Ma come fai ad ignorare i colleghi?
    I arrived to masticate sweetened chewing products and engage in combat with my foot and your gluteus maximus. However, it seems my reserves of such chewing products has gone dry

  11. #11
    Il Drago Dormiente L'avatar di Zhuge
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    37.976
    Gamer IDs

    PSN ID: Zhuge1988 Steam ID: zhuge88

    Re: I viaggi in corriera con i colleghi.

    Citazione Originariamente Scritto da Nightgaunt Visualizza Messaggio
    Ma come fai ad ignorare i colleghi?
    ah forse ho frainteso il messaggio; io prendo l'autobus insieme a tanti altri, ma non lavoriamo tutti nello stesso posto, sebbene prendendolo più o meno alla stessa ora tutti i giorni le facce son sempre le stesse

    https://www.worldoftrucks.com/en/onl...e.php?id=92274
    Corsair Carbide 200R - Asrock Z97 Extreme4 - Intel Core i7 4790 3.60GHz Quad Core - Arctic Cooling Freezer 13 - 2X Corsair Vengeance 8GB 1600MHz - Crucial MX500 1TB - Seagate Barracuda 2TB ST2000DM001 - Gigabyte G1 Gaming GTX 1070 8GB - Corsair CS650M 650W - Windows 10 64bit

  12. #12
    Senior Member L'avatar di Nightgaunt
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Località
    Cypra Mundi
    Messaggi
    12.426

    Re: I viaggi in corriera con i colleghi.

    Vabbè e che ci vuole, sono comunque estranei
    I arrived to masticate sweetened chewing products and engage in combat with my foot and your gluteus maximus. However, it seems my reserves of such chewing products has gone dry

  13. #13
    La Nonna L'avatar di Lux !
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    52.040

    Re: I viaggi in corriera con i colleghi.

    Citazione Originariamente Scritto da Nightgaunt Visualizza Messaggio
    Ma come fai ad ignorare i colleghi?
    Portati un giornale e spalancalo davanti alla faccia isolandoti da tutto e tutti

  14. #14
    Senior Member
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    2.093

    Re: I viaggi in corriera con i colleghi.

    Comunque, domani mattina sarò curioso di scoprire che storie gireranno della festa. Peccato per chi non è venuto.

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
Chi Siamo
Forum ufficiale della rivista
The Games Machine
Seguici su