DS E-Tense

Risultati da 1 a 2 di 2

Discussione: DS E-Tense

  1. #1
    Senior Member L'avatar di michele131cl
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Località
    Barletta
    Messaggi
    899
    Gamer IDs

    Steam ID: michelelap

    DS E-Tense

    DS E-TenseIl manifesto tecnologico e stilistico della Casa francese - VIDEO











    Il marchio DS sarà protagonista al Salone di Ginevra presentando in anteprima mondiale la E-Tense Concept. L'inedita sportiva, che affiancherà nello stand la gamma completa del marchio e l'anteprima del restyling della DS 3, punta tutto sul design e sulla propulsione a emissioni zero in chiave sportiva.
    360 km di autonomia. Con 402 CV e 516 Nm di coppia massima, la E-Tense punta senza mezzi termini a un nuovo concetto di sportiva elettrica che potrebbe rappresentare un futuro segmento d'interesse per la Casa. Il richiamo principale è all'impegno della DS nella Formula E e allo sviluppo della tecnologia elettrica in funzione prestazionale. Le batterie al litio, posizionate nella parte più bassa del telaio monoscocca in fibra di carbonio per ottimizzare la distribuzione dei pesi, dichiarano un'autonomia variabile tra 310 e 360 km in base alla tipologia di percorso. La E-Tense Concept dichiara un peso totale di 1.800 kg e raggiunge una velocità massima di 250 km/h.
    I gruppi ottici Active Led Vision. Lunga 4,72 metri e alta appena 1,29, la E-Tense Concept integra gli stilemi propri del marchio DS con elementi nuovi e aggressivi. Le linee scolpite sono esaltate dal contrasto tra le sezioni cromate e la verniciatura Green Ametrine, mentre giocano un ruolo fondamentale gli inediti gruppi ottici Active Led Vision. Questa tecnologia rappresenta un'evoluzione dell'attuale DS Led Vision e integra il controllo attivo degli elementi Led per modificare il fascio di luce in base al percorso, alla velocità e alle condizioni meteorologiche.
    Il light design. Le luci diurne a Led anteriori sono state disegnate con elementi che ricordano le cuciture artigianali, mentre al posteriore i led disegnano i contorni del paraurti; al centro è presente una luce ispirata a quella delle Formula E. L'assenza del lunotto e degli ingombri della meccanica tradizionale ha permesso ai designer di realizzare un volume posteriore molto dinamico e sfuggente, donando ulteriore aggressività all'insieme.
    Gli interni curati artigianalmente. L'abitacolo, del quale ancora non sono disponibili immagini ufficiali, è il regno della cura artigianale, un tema che DS ha portato alla massima attenzione su ogni modello di serie e su ogni concept. Sono servite ben 800 ore di lavoro per progettare e realizzare gli interni della E-Tense: fra gli elementi di spicco troviamo la plancia realizzata con parti in metallo, la strumentazione digitale con schermo da 12" abbinato al touch screen da 10, il design del volante e il rivestimento e la decorazione guilloché della console centrale, oltre a molte sezioni realizzate con la stampa 3D.
    Le collaborazioni con i marchi di lusso francesi. Per rendere ancora più esclusivi gli interni, DS si è rivolta ad altri brand di lusso francesi per realizzare alcuni accessori: è il caso del portacasco di pelle disegnato da Moynat, del cronografo BRM con quadrante ruotato di 90° per la visione durante la guida e dell'impianto audio Focal Utopia da 640 W, studiato per l'ambiente particolarmente silenzioso della E-Tense Concept.
    Lorenzo Corsani
    http://www.quattroruote.it/news/conc..._francese.html

  2. #2

    Re: DS E-Tense

    Quattro metri e settanta per milleottocento chili su una coupé a due posti?
    Forse dovrebbero puntare meno sui display da dodici pollici e concentrarsi sulla riduzione del peso... In ogni caso mi fa strano leggere la potenza in cv per un'auto elettrica.

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
Chi Siamo
Forum ufficiale della rivista The Games Machine
Seguici su