Statisticamente l'astensionismo favorisce i partiti con sondaggi più bassi

Risultati da 1 a 14 di 14

Discussione: Statisticamente l'astensionismo favorisce i partiti con sondaggi più bassi

  1. #1
    Senior Member L'avatar di Stefansen
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    2.119

    Statisticamente l'astensionismo favorisce i partiti con sondaggi più bassi

    Tralasciando il fatto che l'astensionismo possa riguardare determinate categorie che supportano un determinato Partito, e in quel caso esso sarebbe il più danneggiato perchè avrebbe meno voti potenziali, ipotizziamo che l'astensionismo possa sia perfettamente spalmato su tutto il campione della popolazione.
    Si può prendere come esempio un'urna contenente 90 palline bianche (B) e 10 palline nere (N). Ci si chiede qual è la probabilità che prendendo m palline la maggioranza sia nera. L'astensionismo è rappresentato dal valore A=100-m cioè tutte quelle palline che non partecipano al voto

    Ora se m=14 la probabilità che vinca N è: P(N=14)+P(N=13)+.............P(N=8)
    però tutta la parte da P=14 a P=11 è 0 pechè ci sono massimo 10 N pertanto ci sarà solo la componente utile da P=10 a P=8
    Se però m=20 la probabilità che N>B è 0 e così via per tutti gli m maggiori ovvero al calare dell'astensionismo A

    Pertantoi partiti e i candidati con meno preferenze nei sondaggi dovrebbero implicitamente spingere la gente all'astensionismo e al non voto

  2. #2
    Mbojak
    Guest

    Re: Statisticamente l'astensionismo favorisce i partiti con sondaggi più bassi

    Se l'astensionismo è perfettamente spalmato su tutto il campione della popolazione in percentuale i partiti piccoli perdono voti quanto i partiti grandi e in più c'è la soglia di sbarramento.

    GG e chiudete sto thread orribile

  3. #3
    Senior Member L'avatar di Stefansen
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    2.119

    Re: Statisticamente l'astensionismo favorisce i partiti con sondaggi più bassi

    Citazione Originariamente Scritto da Mbojak Visualizza Messaggio
    Se l'astensionismo è perfettamente spalmato su tutto il campione della popolazione in percentuale i partiti piccoli perdono voti quanto i partiti grandi e in più c'è la soglia di sbarramento.

    GG e chiudete sto thread orribile
    Con astensionismo spalmato perfettamente sulla popolazione intendo che la probabilità che un pensionato non vada a votare sia la stessa di quella di un ferroviere, di una casalinga, di un immigrato regolarizzato da Orologio o di un piccolo imprenditore.

    è casuale (o si può considerare tale) il numero di persone che andrà a votare. Minore è questo numero maggiore sarà la probabilità di un candidato con meno potenziali elettori di prevalere su quello con maggiori potenziali elettori

  4. #4
    Senior Member L'avatar di Stefansen
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    2.119

    Re: Statisticamente l'astensionismo favorisce i partiti con sondaggi più bassi

    Ad esempio ipotizzando che il Centrodestra sia al 37% nei sondaggi e ipotizzando che per vincere bisogna ottenere almeno il 40% dei voti

    si può impostare un modello binomiale con:
    N=numero aventi diritto al voto, ad esempio N=50 milioni
    A=percentuale di astensionismo
    V= numero di votanti, V=N-A*N, corrispondente al numero di prove
    m=probabilità del singolo successo, ovvero che singola persona sia un elettore del centrodestra, dai sondaggi s=0.37
    k=numero di successi, ovvero che il numero almeno il 40% dei votanti V votino centrodestra

    e con la distribuzione binomiale
    P=(V:k)*m^(k)*(1-m)^(V-k)
    e sommando da k=V a K=40%N per ottenere la probabilità cumulativa che il centrodestra vinca le elezioni

  5. #5
    Utente di Cinisello L'avatar di Glasco
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    6.113

    Re: Statisticamente l'astensionismo favorisce i partiti con sondaggi più bassi



  6. #6
    Senior Member L'avatar di Stefansen
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    2.119

    Re: Statisticamente l'astensionismo favorisce i partiti con sondaggi più bassi

    Vabbè molti con i numeri c'hanno litigato da bambini.
    Come con la grammatica

  7. #7
    Utente di Cinisello L'avatar di Glasco
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    6.113

    Re: Statisticamente l'astensionismo favorisce i partiti con sondaggi più bassi

    una volta ho litigato con una gallina

    da allora mi son detto 'mai più'


  8. #8
    Senior Member L'avatar di GenghisKhan
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    5.527

    Re: Statisticamente l'astensionismo favorisce i partiti con sondaggi più bassi

    Ciao, beautiful mind.... emh stefansen

  9. #9
    01100100 01101001 0111001 L'avatar di Kronos The Mad
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    10.632

    Re: Statisticamente l'astensionismo favorisce i partiti con sondaggi più bassi

    Citazione Originariamente Scritto da Glasco Visualizza Messaggio
    una volta ho litigato con una gallina

    da allora mi son detto 'mai più'
    Io una Galina me la ero scopata

  10. #10
    Senior Member L'avatar di Stefansen
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    2.119

    Re: Statisticamente l'astensionismo favorisce i partiti con sondaggi più bassi

    Citazione Originariamente Scritto da GenghisKhan Visualizza Messaggio
    Ciao, beautiful mind.... emh stefansen
    è un complimento?
    No perchè essere paragonato ad uno dei più grandi geni visionari (seppur pazzo) del XX secolo, Io lo prendo per un complimento

  11. #11
    Amico di tutti L'avatar di Sinex/
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    10.071

    Re: Statisticamente l'astensionismo favorisce i partiti con sondaggi più bassi

    Salvo nei preferiti e leggo tutto appena posso

  12. #12
    Senior Member
    Data Registrazione
    May 2017
    Messaggi
    309

    Re: Statisticamente l'astensionismo favorisce i partiti con sondaggi più bassi

    Stefansen chi voti? Casapound?

    Inviato dal mio VTR-L09 utilizzando Tapatalk

  13. #13
    Senior Member L'avatar di GenghisKhan
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    5.527

    Re: Statisticamente l'astensionismo favorisce i partiti con sondaggi più bassi

    Citazione Originariamente Scritto da Stefansen Visualizza Messaggio
    è un complimento?
    No perchè essere paragonato ad uno dei più grandi geni visionari (seppur pazzo) del XX secolo, Io lo prendo per un complimento
    Fai tu

  14. #14
    Senior Member L'avatar di Stefansen
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    2.119

    Re: Statisticamente l'astensionismo favorisce i partiti con sondaggi più bassi

    Citazione Originariamente Scritto da ribelle Visualizza Messaggio
    Stefansen chi voti? Casapound?

    Inviato dal mio VTR-L09 utilizzando Tapatalk
    Può essere tutto fino alla fine.
    Di sicuro non Salvini ne M5S che sono dei venditori di aria fritta. Anzi peggio, sono proprio dannosi per il paese.
    Fosse per me farei rimanere in carica il governo Gentiloni anche perchè che piaccia o no al momento il PD pur con tutti i suoi sbagli è l'unico partito raziocinante che vedo in giro. Ma siccome difficilmente il PD potrà arrivare da solo al 40% c'è d sperare in un boom di voti favorevoli per Berlusconi cosicchè possa rimettere al suo posto Salvini

    Insomma sono favorevole a quello che tutti disprezzanti chiamano grande inciucio

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
Chi Siamo
Forum ufficiale della rivista The Games Machine
Seguici su