[HBO] Game of Thrones s8 - Our Watch Has Ended [HBO] Game of Thrones s8 - Our Watch Has Ended - Pagina 109

Pagina 109 di 130 PrimaPrima ... 95999107108109110111119 ... UltimaUltima
Risultati da 2.161 a 2.180 di 2589

Discussione: [HBO] Game of Thrones s8 - Our Watch Has Ended

  1. #2161
    Senior Member
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    14.612

    Re: [HBO] Game of Thrones s8 - Our Watch Has Ended

    Ok a mente fredda, qualche pensiero in libertà



    Non si capisce la necessità di infilarci l'ennesimo timeskip per saltare a piè pari ogni chance di farti perlomeno immedesimare in quello che stanno passando i personaggi. Jon ammazza Dany in una delle scene più sterili della serie, il drago laureato in filosofia capisce che il nemico è il potere e brucia il trono, poi bom timeskippone e ciao. Ma perchè. Siamo al finale. Fateci vedere. Ci so buoni tutti a fare le scene di un trailer, qui c'era da fare la puntata finale, non scene sconnesse.

    Non è stata toccata neanche per un secondo la questione che i Dothraki non siano palesemente semplici soldati e, a logica, l'offerta di terra per starserne in pace sarebbe stata probabilmente molto benvenuta, abbastanza da sfanculare gli Unsullied con le loro stupide pretese. Se gli Unsullied sono dei lobotomizzati e debitori eterni nei confronti di Dany, i Dothraki sono un popolo nomade e barbarico che senza il capo carismatico dovrebbe perlomeno cercare di raccogliere i frutti del sangue versato, non andare in un'altra crociata che non li riguarda. Anche perchè parliamoci chiaro: per loro le promesse di Genghis Dany sono state mantenute, per loro la guerra è davvero finita, hanno ribaltato come dei calzini gli uomini di westeros, bruciato le loro case, stuprato le loro donne e preso la loro terra, Dany è morta, tana libera tutti. Questa è roba che andava trattata, invece del timeskip.

    Il timeskip mi rende pure difficile credere a Verme Grigio come capo politico. La situazione ci sta perchè anche se gli Unsullied ormai sono meno che dimezzati ed a pezzi dopo mesi di combattimenti, Westeros è in ginocchio. Ma anche no, in realtà, la cavalleria degli Arryn in teoria è quasi intatta. Vabbè. Quindi dobbiamo prendere per scontato che Verme Grigio è accettabile come capo politico e fine. O che Arya non possa semplicemente liberare Jon e farla finita, visto che uccidere Verme Grigio non recherebbe un problema a nessuno, è solo un soldato.

    In generale, il finale ci propone tutte cose che dobbiamo prendere per buone "perchè sì" senza coinvolgere lo spettatore. Ed è per questo che non riesco manco a trovarlo brutto, ma solo noioso. Mi è piaciuto Jon alla barriera, ma pure lì, due parole in più non guastavano.


  2. #2162
    Senior Member
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    14.612

    Re: [HBO] Game of Thrones s8 - Our Watch Has Ended

    Riguardo i guardiani della notte: si parla di 100 guardiani a Castle Black durante la battaglia con i Wildlings. Da lì a fine S8 sono sicuramente una forza sbandata, si parlerà di massimo una dozzina senza nessun riferimento ed i castelli sono stati tutti abbandonati dopo l'invasione del NK.

  3. #2163
    Since 13-11-01 L'avatar di Bobo
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Località
    Ravenholm
    Messaggi
    11.418

    Re: [HBO] Game of Thrones s8 - Our Watch Has Ended

    A me ha disturbato l'inverno che non viene, ma poi si (perchè mi serve per creare un certo tipo di atmosfera) e poi no quando non serve più
    L'inverno più uber della storia che dura un paio di mesi si e no
    Bastava far fuori il NK per farlo arretrare? Oh, magari ne cerco uno nel mondo reale, sarà mai che la smette di piovere

    E poi anche

    Sam Maestro che boh... nel momento in cui prende moglie ed ha figli mi pare una robba buttata lì per fare la reunion tutti insieme e via.
    Avrebbe avuto molto più senso tenerlo come lord Tarly... che poi a quel punto può sempre essere appassionato di sapere e farsi gli studi che meglio crede. Ma senza l'abito del maestro.




    Per il resto mi pare che tutti abbiano un finale che ci sta, e che tutto sommato mi piace.
    Ed alcune critiche mi sembrano un po buttate lì perchè si.

    Per dire:



    - Varys ha scritto delle lettere che potrebbero non essere arrivate a destinazione o potrebbero essere arrivate troppo tardi: l'attacco alla capitale è praticamente immediato non appena arrivano gli uomini da nord.
    Quella scena serve a far capire che si è attivato per far fuori la bionda e per cominciare a cercare alleati

    - La confraternita dei NW al momento non serve, ma lo scopo di mandare la gente alla barriera è chiaramente detto da Tyron.
    E considerato quano pochi erano e che stavano tutti lì in prima linea durante la battaglia della terza, ci sta che al castello nero fossero praticamente tutti bruti.

    - Partiti gli Immacolati potevano far la finta e non mandarlo al confino?
    Si, ma non sarebbe stato in linea col personaggio. Che accetta quello che gli è stato comandato e che tra l'altro dice chiaramente di sentirsi in colpa per quanto fatto: ci sta, ripeto per il personaggio, che accetti passivamente di scontare quella pena.
    E ci sta che arrivato a castello nero in mezzo ai bruti decida quindi di unirsi a loro all'estremo nord... sarebbe dovuto rimanere da solo coi 3 corvi che ci sono attualmente?

    - Gli Immacolati che beccano Jon dopo l'omicidio ci sta che lo giustiziassero sul momento, ma ci sta anche che si rendano conto che un gesto simile avrebbe portato ad una nuova guerra e cerchino una soluzione "soddisfacente" con le altre parti in causa.
    Non per spirito democristiano e minchiate simili, ma per concreto e pratico spirito di sopravvivenza.
    Gli immacolati saranno si e no un paio di migliaia o poco più (erano 8000 all'atto della liberazione da Dany, tra guerre varie in oriente e la lunga notte ci sta che si siano più che dimezzati), tutti gli altri tra uomini del nord, della valle e dorne sarebbero ben di più. Ed affrontare una guerra simile per cosa?
    Idem pensare al "hai la capitale, te la tieni". I selvaggi a cavallo sono poche centinaia e non sono stanziali. Al massimo possono rimanere lì a saccheggiare, ma in un continente straniero ed impoverito dalla guerra quanto durerebbero? Ci sta che tornino il prima possibile ad oriente.
    Gli Immacolati non sono minimamente interessati dal potere e quella città per loro non significa nulla. Piuttosto torni a casa, a difendere le città liberate oppure (per fare il collegamento con la ragazza del Verme) te ne vai lì nelle isole. Ma sempre lì stiamo: cosa li trattiene ad occidente una volta che non c'è più la regina?

    - Bronn.
    Sarà anche un mercenario tagliagole, ma ai fini della pace un Bronn ben contento nel suo nuovo castello è molto meno pericoloso di un Tywin o un Frey.
    Ed è cmq un uomo di fiducia del primo cavaliere, che nell'arco delle stagioni ha mostrato di poter essere qualcuno su cui fare affidamento... con entrambi i fratelli Lannister. Non è che diventa lord per averlo minacciato di morte, diventa lord perchè in anni ed anni gli ha salvato le chiappe più volte ed ha mostrato di poter essere, a modo suo, un compagno affidabile.



  4. #2164
    Senior Member L'avatar di shen_long
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Località
    Alghero, trapiantato a Torino
    Messaggi
    2.493

    Re: [HBO] Game of Thrones s8 - Our Watch Has Ended

    Citazione Originariamente Scritto da Galf Visualizza Messaggio
    Riguardo i guardiani della notte: si parla di 100 guardiani a Castle Black durante la battaglia con i Wildlings. Da lì a fine S8 sono sicuramente una forza sbandata, si parlerà di massimo una dozzina senza nessun riferimento ed i castelli sono stati tutti abbandonati dopo l'invasione del NK.
    Quindi la roba di Tyrion "che ci vorrà sempre un luogo dove cacciare i criminali e i nobili decaduti" era una minchiata?
    Ci sono i due che accompagnano Jon, lo lasciano lì e se ne vanno sicuri che lui resterà lì a fare la guardia da solo perchè sì?

  5. #2165
    Senior Member
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    14.612

    Re: [HBO] Game of Thrones s8 - Our Watch Has Ended

    Citazione Originariamente Scritto da shen_long Visualizza Messaggio
    Quindi la roba di Tyrion "che ci vorrà sempre un luogo dove cacciare i criminali e i nobili decaduti" era una minchiata?
    Ci sono i due che accompagnano Jon, lo lasciano lì e se ne vanno sicuri che lui resterà lì a fare la guardia da solo perchè sì?
    No il ragionamento di Tyrion è giusto, il problema è che D&D si sono scordati che invece di fare il timeskip potevano infilarci durante la S8 un accordo con i wildlings per costruire un futuro insieme sotto la barriera. Nsomma wildlings, sopravvissuti e sfollati del nord (perchè tutti gli insediamenti sopra Winterfell sono stati rasi al suolo, pare) che diventano i nuovi guardiani della notte, una cosa così, avrebbe avuto un altro sapore.

    Invece ci becchiamo la cavalcata oltre le mura, vabbè.

  6. #2166
    Le regole son quelle. L'avatar di Conte Zero
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    4.584

    Re: [HBO] Game of Thrones s8 - Our Watch Has Ended

    Citazione Originariamente Scritto da Frykky Visualizza Messaggio
    rifaccio le domande senza spoiler:
    chi erano i ciccioni all'elezione del presidente della repubblica?

    Da destra a sinistra c'erano a memoria:
    -sam
    -boh
    -tully
    -gli stark
    -brienne
    -davos
    -gendry
    -uno di dorne
    -boh
    - yara
    -il bimbominkia di arryn
    -il vecchio di arryn
    Ecco, quello di Dorne ha destabilizzato per qualche minuto anche me. Da dove salta fuori?
    E poi, se i Principi dorniani li pigliano tutti uguali, uno resta anche più spiazzato. Per 30 secondi sono rimasto lì col ricordo del barbuto dimile accoltellato dalla Martell e dalle nipotine/figlie.


  7. #2167
    Senior Member
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    14.612

    Re: [HBO] Game of Thrones s8 - Our Watch Has Ended

    Citazione Originariamente Scritto da Conte Zero Visualizza Messaggio
    Ecco, quello di Dorne ha destabilizzato per qualche minuto anche me. Da dove salta fuori?
    E poi, se i Principi dorniani li pigliano tutti uguali, uno resta anche più spiazzato. Per 30 secondi sono rimasto lì col ricordo del barbuto dimile accoltellato dalla Martell e dalle nipotine/figlie.
    È il nuovo principe di Dorne e stop

  8. #2168
    Lei gioca a stecca? L'avatar di Lo Zio
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Località
    Milano
    Messaggi
    40.060
    Gamer IDs

    Gamertag: Huncl3

    Re: [HBO] Game of Thrones s8 - Our Watch Has Ended

    dorne, dududu

  9. #2169
    Senior Member L'avatar di shen_long
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Località
    Alghero, trapiantato a Torino
    Messaggi
    2.493

    Re: [HBO] Game of Thrones s8 - Our Watch Has Ended

    Su IMDB è arrivata a 4.4, superando in negative il finale di Dexter "fermo" a 4.7

  10. #2170
    Utente Antico L'avatar di Enriko!!
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    4.402

    Re: [HBO] Game of Thrones s8 - Our Watch Has Ended

    Citazione Originariamente Scritto da Galf Visualizza Messaggio
    Ok a mente fredda, qualche pensiero in libertà



    Non si capisce la necessità di infilarci l'ennesimo timeskip per saltare a piè pari ogni chance di farti perlomeno immedesimare in quello che stanno passando i personaggi. Jon ammazza Dany in una delle scene più sterili della serie, il drago laureato in filosofia capisce che il nemico è il potere e brucia il trono, poi bom timeskippone e ciao. Ma perchè. Siamo al finale. Fateci vedere. Ci so buoni tutti a fare le scene di un trailer, qui c'era da fare la puntata finale, non scene sconnesse.

    Non è stata toccata neanche per un secondo la questione che i Dothraki non siano palesemente semplici soldati e, a logica, l'offerta di terra per starserne in pace sarebbe stata probabilmente molto benvenuta, abbastanza da sfanculare gli Unsullied con le loro stupide pretese. Se gli Unsullied sono dei lobotomizzati e debitori eterni nei confronti di Dany, i Dothraki sono un popolo nomade e barbarico che senza il capo carismatico dovrebbe perlomeno cercare di raccogliere i frutti del sangue versato, non andare in un'altra crociata che non li riguarda. Anche perchè parliamoci chiaro: per loro le promesse di Genghis Dany sono state mantenute, per loro la guerra è davvero finita, hanno ribaltato come dei calzini gli uomini di westeros, bruciato le loro case, stuprato le loro donne e preso la loro terra, Dany è morta, tana libera tutti. Questa è roba che andava trattata, invece del timeskip.

    Il timeskip mi rende pure difficile credere a Verme Grigio come capo politico. La situazione ci sta perchè anche se gli Unsullied ormai sono meno che dimezzati ed a pezzi dopo mesi di combattimenti, Westeros è in ginocchio. Ma anche no, in realtà, la cavalleria degli Arryn in teoria è quasi intatta. Vabbè. Quindi dobbiamo prendere per scontato che Verme Grigio è accettabile come capo politico e fine. O che Arya non possa semplicemente liberare Jon e farla finita, visto che uccidere Verme Grigio non recherebbe un problema a nessuno, è solo un soldato.

    In generale, il finale ci propone tutte cose che dobbiamo prendere per buone "perchè sì" senza coinvolgere lo spettatore. Ed è per questo che non riesco manco a trovarlo brutto, ma solo noioso. Mi è piaciuto Jon alla barriera, ma pure lì, due parole in più non guastavano.
    per i Dothraki....


    Non vedo perchè avrebbero dovuto accettare le terre, e anche perchè quelli dei 7 regni avrebbero voluto dargliele propio ai dothraki...una popolazione nomade con la cultura della guerra, saccheggio ecc...che se ne sarebbero fatti di terre loro per lo più disabitate? totalmente fuori dalla loro cultura, mentre gli Unsullied da uomini ora liberi avrebbero anche potuto decidere di darsi all'agricoltura...dopo tutto Verme Grigio voleva stabilirsi da qualche parte ecc, mica fare la guerra per sempre...

    In ogni caso i Dotraki poco centravano con i 7 regni e per tipo di popolazione una convivenza francamente credo fosse impossibile, la cosa ancora più assurda è che dopo la morte di Dany senza più nessuno che li guidasse/controllasse a parte il loro capo se ne siano rimasti tranquilli come una qualsiasi compagnia di mercenari ben addestrati in attesa di ricevere ordini, in ogni caso la conclusione più sensata è che fossero rispediti nelle loro terre conclusa la grande avventura oltre il mare...alla fine è una popolazione che ha il suo scopo di esistere nella gloria che si riceve in battaglia...



  11. #2171
    Senior Member
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    14.612

    Re: [HBO] Game of Thrones s8 - Our Watch Has Ended

    Citazione Originariamente Scritto da Enriko!! Visualizza Messaggio
    per i Dothraki....


    Non vedo perchè avrebbero dovuto accettare le terre, e anche perchè quelli dei 7 regni avrebbero voluto dargliele propio ai dothraki...una popolazione nomade con la cultura della guerra, saccheggio ecc...che se ne sarebbero fatti di terre loro per lo più disabitate? totalmente fuori dalla loro cultura, mentre gli Unsullied da uomini ora liberi avrebbero anche potuto decidere di darsi all'agricoltura...dopo tutto Verme Grigio voleva stabilirsi da qualche parte ecc, mica fare la guerra per sempre...

    In ogni caso i Dotraki poco centravano con i 7 regni e per tipo di popolazione una convivenza francamente credo fosse impossibile, la cosa ancora più assurda è che dopo la morte di Dany senza più nessuno che li guidasse/controllasse a parte il loro capo se ne siano rimasti tranquilli come una qualsiasi compagnia di mercenari ben addestrati in attesa di ricevere ordini, in ogni caso la conclusione più sensata è che fossero rispediti nelle loro terre conclusa la grande avventura oltre il mare...alla fine è una popolazione che ha il suo scopo di esistere nella gloria che si riceve in battaglia...

    Mah.



    Gli Unsullied praticamente manco sono esseri umani a questo punto. Sono solo soldati votati al credo di Daenerys. Non hanno motivo di fermarsi, sono indottrinati e lobotomizzati.

    I Dothraki venuti con Dany ormai sono stati scollegati dalle logiche del clan da molto tempo, l'idea di insediarsi a Westeros non è assurda. L'unica idea assurda è pretendere cieca ubbidienza senza un capo...


  12. #2172
    Senior Member L'avatar di nicolas senada
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Località
    Cittadella (PD)
    Messaggi
    8.188

    Re: [HBO] Game of Thrones s8 - Our Watch Has Ended

    non so se è stato detto su cersei/jaimie


    sono rimasti fermi impalati su uno dei pochi punti della sala che è crollato, tre metri più in là ed erano sani e salvi
    tra l'altro sono rimasti entrambi integri, nessun segno di trauma e/o cranio spappolato sotto le macerie


    LISTA KEY PC PER SCAMBIO
    Scambi effettuati con: TuonoSTG, RobySchwarz

    “L’universo è solo un vuoto crudele e indifferente, la chiave per la felicità non è trovare un significato, ma tenersi occupati con stronzate varie fino a quando è il momento di tirare le cuoia”
    Mr. Peanutbutter (from BoJack Horseman)

  13. #2173
    Lei gioca a stecca? L'avatar di Lo Zio
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Località
    Milano
    Messaggi
    40.060
    Gamer IDs

    Gamertag: Huncl3

    Re: [HBO] Game of Thrones s8 - Our Watch Has Ended


    al trauma cranico ci ha pensato tyrion


  14. #2174
    Senior Member L'avatar di Arthas
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    428

    Re: [HBO] Game of Thrones s8 - Our Watch Has Ended

    Citazione Originariamente Scritto da Bobo Visualizza Messaggio
    A me ha disturbato l'inverno che non viene, ma poi si (perchè mi serve per creare un certo tipo di atmosfera) e poi no quando non serve più
    L'inverno più uber della storia che dura un paio di mesi si e no
    Bastava far fuori il NK per farlo arretrare? Oh, magari ne cerco uno nel mondo reale, sarà mai che la smette di piovere

    E poi anche

    Sam Maestro che boh... nel momento in cui prende moglie ed ha figli mi pare una robba buttata lì per fare la reunion tutti insieme e via.
    Avrebbe avuto molto più senso tenerlo come lord Tarly... che poi a quel punto può sempre essere appassionato di sapere e farsi gli studi che meglio crede. Ma senza l'abito del maestro.




    Per il resto mi pare che tutti abbiano un finale che ci sta, e che tutto sommato mi piace.
    Ed alcune critiche mi sembrano un po buttate lì perchè si.

    Per dire:



    - Varys ha scritto delle lettere che potrebbero non essere arrivate a destinazione o potrebbero essere arrivate troppo tardi: l'attacco alla capitale è praticamente immediato non appena arrivano gli uomini da nord.
    Quella scena serve a far capire che si è attivato per far fuori la bionda e per cominciare a cercare alleati

    - La confraternita dei NW al momento non serve, ma lo scopo di mandare la gente alla barriera è chiaramente detto da Tyron.
    E considerato quano pochi erano e che stavano tutti lì in prima linea durante la battaglia della terza, ci sta che al castello nero fossero praticamente tutti bruti.

    - Partiti gli Immacolati potevano far la finta e non mandarlo al confino?
    Si, ma non sarebbe stato in linea col personaggio. Che accetta quello che gli è stato comandato e che tra l'altro dice chiaramente di sentirsi in colpa per quanto fatto: ci sta, ripeto per il personaggio, che accetti passivamente di scontare quella pena.
    E ci sta che arrivato a castello nero in mezzo ai bruti decida quindi di unirsi a loro all'estremo nord... sarebbe dovuto rimanere da solo coi 3 corvi che ci sono attualmente?

    - Gli Immacolati che beccano Jon dopo l'omicidio ci sta che lo giustiziassero sul momento, ma ci sta anche che si rendano conto che un gesto simile avrebbe portato ad una nuova guerra e cerchino una soluzione "soddisfacente" con le altre parti in causa.
    Non per spirito democristiano e minchiate simili, ma per concreto e pratico spirito di sopravvivenza.
    Gli immacolati saranno si e no un paio di migliaia o poco più (erano 8000 all'atto della liberazione da Dany, tra guerre varie in oriente e la lunga notte ci sta che si siano più che dimezzati), tutti gli altri tra uomini del nord, della valle e dorne sarebbero ben di più. Ed affrontare una guerra simile per cosa?
    Idem pensare al "hai la capitale, te la tieni". I selvaggi a cavallo sono poche centinaia e non sono stanziali. Al massimo possono rimanere lì a saccheggiare, ma in un continente straniero ed impoverito dalla guerra quanto durerebbero? Ci sta che tornino il prima possibile ad oriente.
    Gli Immacolati non sono minimamente interessati dal potere e quella città per loro non significa nulla. Piuttosto torni a casa, a difendere le città liberate oppure (per fare il collegamento con la ragazza del Verme) te ne vai lì nelle isole. Ma sempre lì stiamo: cosa li trattiene ad occidente una volta che non c'è più la regina?

    - Bronn.
    Sarà anche un mercenario tagliagole, ma ai fini della pace un Bronn ben contento nel suo nuovo castello è molto meno pericoloso di un Tywin o un Frey.
    Ed è cmq un uomo di fiducia del primo cavaliere, che nell'arco delle stagioni ha mostrato di poter essere qualcuno su cui fare affidamento... con entrambi i fratelli Lannister. Non è che diventa lord per averlo minacciato di morte, diventa lord perchè in anni ed anni gli ha salvato le chiappe più volte ed ha mostrato di poter essere, a modo suo, un compagno affidabile.



    Jon accetta di scontare la pena perchè il personaggio è così poi però se ne va per i cazzi suoi perchè ci sono quattro corvi.

    Ah Bobo ti voglio bene ma te la stai a rigirà come ti pare , di fatto lui la pena non la rispetta e basta.


  15. #2175
    Senior Member L'avatar di Manituana
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    495

    Re: [HBO] Game of Thrones s8 - Our Watch Has Ended

    Citazione Originariamente Scritto da Arthas Visualizza Messaggio

    Jon accetta di scontare la pena perchè il personaggio è così poi però se ne va per i cazzi suoi perchè ci sono quattro corvi.

    Ah Bobo ti voglio bene ma te la stai a rigirà come ti pare , di fatto lui la pena non la rispetta e basta.
    Boh, la sua punizione

    é comunque l'esilio, non ci vedo troppo di strano. Dal punto di vista di Jon, mantiene la parola, se ne va e pace.

    Bronn lord di alto giardino invece é una boiata, punto. Un personaggio simile tra un paio di anni te lo trovi che accoltella Bran per poi farsi eleggere nuovo re in quanto signore piú ricco dei sei regni.

    Personalmente sono molto lieto di essere riuscito ad abbandonare le speranze in un finale vero e bello e coerente con la serie già a inizio stagione, e quindi di accontentarmi di questa chiusura semplice semplice


  16. #2176
    Senior Member L'avatar di Traiano
    Data Registrazione
    Apr 2016
    Messaggi
    845

    Re: [HBO] Game of Thrones s8 - Our Watch Has Ended

    Citazione Originariamente Scritto da nicolas senada Visualizza Messaggio
    non so se è stato detto su cersei/jaimie


    sono rimasti fermi impalati su uno dei pochi punti della sala che è crollato, tre metri più in là ed erano sani e salvi
    tra l'altro sono rimasti entrambi integri, nessun segno di trauma e/o cranio spappolato sotto le macerie
    E non solo...


    Praticamente sono morti per colpa del solito consiglio ad minchiam del Tyrion delle ultime stagioni



    Interessante e penso anche equilibrato (seppur non lo condivido in pieno) il commento finale con bilancio di DocMnhattan che alla fine si dimostra alquanto indulgente e tutto sommato soddisfatto del finale.

    https://it.ign.com/il-trono-di-spade...ame-of-thrones

    e la stroncatura del Corriere della Sera (da un fan)

    https://www.corriere.it/spettacoli/1...fe3a7026.shtml


    Per finire, ma secondo voi...


    Alla fine il regno su Westeros di Dany, poverina, quanto è durato in tutto, un paio d'ore?

    Ultima modifica di Traiano; 21-05-19 alle 16:10

  17. #2177
    Senior Member L'avatar di Arthas
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    428

    Re: [HBO] Game of Thrones s8 - Our Watch Has Ended

    Citazione Originariamente Scritto da Manituana Visualizza Messaggio
    Boh, la sua punizione

    é comunque l'esilio, non ci vedo troppo di strano. Dal punto di vista di Jon, mantiene la parola, se ne va e pace.


    Jon è stato mandato a (ri) prendere il nero, non in esilio a random. Mi sta anche bene che arrivato la dica "sti cazzi, me ne vado dove mi pare", ma allora non fatemelo passare per il personaggio integerrimo che accetta la pena (idiota, in questo caso) per una questione di principio/onore, perchè semplicemente non è andata così .


  18. #2178
    Senior Member
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    14.612

    Re: [HBO] Game of Thrones s8 - Our Watch Has Ended

    Citazione Originariamente Scritto da Traiano Visualizza Messaggio
    E non solo...


    Praticamente sono morti per colpa del solito consiglio ad minchiam del Tyrion delle ultime stagioni


    Sì spe ferma i cavalli.


    Jaime è morto volontario. Poraccio con il senno di poi fosse rimasto prigioniero non ci sarebbe stato processo, vista la morte di Dany, ma forse senza il "tradimento" di Tyrion, Jon non avrebbe deciso di fare il passo. Who knows.

    Cersei sarebbe morta malissimo lo stesso invece.


  19. #2179
    Chiù pilu pi tutti! L'avatar di gmork
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Località
    Ovunquente.
    Messaggi
    7.224

    Re: [HBO] Game of Thrones s8 - Our Watch Has Ended

    l'unica cosa andata in esilio è il rigore narrativo

  20. #2180
    Senior Member L'avatar di nicolas senada
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Località
    Cittadella (PD)
    Messaggi
    8.188

    Re: [HBO] Game of Thrones s8 - Our Watch Has Ended

    il rigore narrativo era andato in esilio ben prima dell'inizio di questa stagione finale eh

    LISTA KEY PC PER SCAMBIO
    Scambi effettuati con: TuonoSTG, RobySchwarz

    “L’universo è solo un vuoto crudele e indifferente, la chiave per la felicità non è trovare un significato, ma tenersi occupati con stronzate varie fino a quando è il momento di tirare le cuoia”
    Mr. Peanutbutter (from BoJack Horseman)

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
Chi Siamo
Forum ufficiale della rivista
The Games Machine
Seguici su