TITANIC II - Il Transatlantico vive ancora - Pagina 485

Pagina 485 di 858 PrimaPrima ... 385435475483484485486487495535585 ... UltimaUltima
Risultati da 9.681 a 9.700 di 17143

Discussione: TITANIC II - Il Transatlantico vive ancora

  1. #9681
    Malmostoso L'avatar di Necronomicon
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    12.711

    Re: TITANIC II - Il Transatlantico vive ancora

    Esageriamo. Secondo me è più grave lo stupro da parte di un italiano che tecnicamente dovrebbe essere più istruito ed educato di un immigrato

  2. #9682
    Senior Member L'avatar di Hellvis
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    7.390

    Re: TITANIC II - Il Transatlantico vive ancora

    Se valutiamo l'aggressore, credo che non esistano scale di gravità.
    Se invece guardiamo la vittima, probabilmente è più spregevole uno stupro su un bambino o un disabile.

  3. #9683
    Senior Member L'avatar di NOXx
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Località
    Toscana
    Messaggi
    11.636
    Gamer IDs

    Gamertag: m4lfuri0n PSN ID: m4lfuri0n_86 Steam ID: m4lfuri0n

    Re: TITANIC II - Il Transatlantico vive ancora

    Citazione Originariamente Scritto da Pinhead81 Visualizza Messaggio
    minus habens e stop.
    minus habens con possibilità di voto e di riproduzione, specifichiamo

    Steam: m4lfuri0n; Origin: m4lfuri0n; Battle.net: m4lfuri0n#2885; GOG: m4lfuri0n; XBox Live: m4lfuri0n; PSN: m4lfuri0n_86
    Twitch: m4lfuri0n; Hitbox: m4lfuri0n; Youtube: m4Lfuri0n

  4. #9684
    Chiù pilu pi tutti! L'avatar di gmork
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Località
    Ovunquente.
    Messaggi
    5.360

    Re: TITANIC II - Il Transatlantico vive ancora

    hellvis, nessuno ha detto che ha tradito la signora che lo ha accolto come ti ostini inspiegabilmente a ripetere, ma la societa' che lo ha accolto. ti è chiara la differenza o è troppo difficile? stuprando di qua e di la', rende piu' insicura e violenta la societa' di cui la stuprata fa parte e a cui dovrebbe solo riconoscenza. capisco che la voglia di avere a ogni costo ragione verso terzi sia una brutta bestia, ma va combattuta

  5. #9685
    Senior Member L'avatar di Hellvis
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    7.390

    Re: TITANIC II - Il Transatlantico vive ancora

    E io ti ripeto di no, perché l'immoralità di un crimine è misurabile sulla consapevolezza di chi lo commette (altrimenti condanneremmo pure gli animali), e l'immigrato che stupra la donna italiana non pensa certo di star commettendo un tradimento verso chi lo ha accolto.

  6. #9686
    Chiù pilu pi tutti! L'avatar di gmork
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Località
    Ovunquente.
    Messaggi
    5.360

    Re: TITANIC II - Il Transatlantico vive ancora

    quindi è chi fa entrare che deve adattarsi alle usanze di chi viene fatto entrare, perché quello usa cosi'. in svezia ti darebbero la cittadinanza onoraria con tanto di medaglia.

  7. #9687
    Senior Member L'avatar di Hellvis
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    7.390

    Re: TITANIC II - Il Transatlantico vive ancora

    Citazione Originariamente Scritto da gmork Visualizza Messaggio
    quindi è chi fa entrare che deve adattarsi alle usanze di chi viene fatto entrare. in svezia ti darebbero la cittadinanza onoraria con tanto di medaglia.
    Eccolo qua, o salvini o boldrini, altro non sapete concepire

  8. #9688
    Si sbrighi, coglionazzo! L'avatar di Lo Zio
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Località
    Milano
    Messaggi
    25.688

    Re: TITANIC II - Il Transatlantico vive ancora

    Citazione Originariamente Scritto da Hellvis Visualizza Messaggio
    E io ti ripeto di no, perché l'immoralità di un crimine è misurabile sulla consapevolezza di chi lo commette (altrimenti condanneremmo pure gli animali), e l'immigrato che stupra la donna italiana non pensa certo di star commettendo un tradimento verso chi lo ha accolto.
    può pensare quello che vuole, ma le nostre leggi hanno ragione

  9. #9689
    Chiù pilu pi tutti! L'avatar di gmork
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Località
    Ovunquente.
    Messaggi
    5.360

    Re: TITANIC II - Il Transatlantico vive ancora

    Citazione Originariamente Scritto da Hellvis Visualizza Messaggio
    Eccolo qua, o salvini o boldrini, altro non sapete concepire
    ritenta, sarai piu' fortunato

  10. #9690
    Senior Member L'avatar di Gilgamesh
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    4.640

    Re: TITANIC II - Il Transatlantico vive ancora

    Citazione Originariamente Scritto da Hellvis Visualizza Messaggio
    E io ti ripeto di no, perché l'immoralità di un crimine è misurabile sulla consapevolezza di chi lo commette (altrimenti condanneremmo pure gli animali), e l'immigrato che stupra la donna italiana non pensa certo di star commettendo un tradimento verso chi lo ha accolto.
    È qui il problema, alcuni credono che un rifugiato sia tenuto a provare riconoscenza verso la società che l'ha accolto, tu invece no

  11. #9691
    La Nonna L'avatar di Lux !
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    30.955

    Re: TITANIC II - Il Transatlantico vive ancora

    Adesso manca solo che salti fuori che la ragazza gli aveva regalato i candelabri

  12. #9692
    Senior Member L'avatar di anton47
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    6.529

    Re: TITANIC II - Il Transatlantico vive ancora

    Citazione Originariamente Scritto da Hellvis Visualizza Messaggio
    Questo esempio può essere calzante in alcuni casi: è moralmente più spregevole il ricco che organizza una truffa rispetto al poverino che ruba un pezzo di pane perché se muore di fame (ovviamente senza consdiderare possibilità contingenti secondo cui anche il poverino organizzerebbe la stessa truffa del ricco se ne avesse la possibilità). Non si può applicare allo stupro, visto che non è che muori per "mancanza d figa"



    Comunque, perché ciò che ha detto Serracchiani è una boiata: lo stupro dell'immigrato ospitato è più grave di quello dell'italiano. Grave in che senso? Nei confronti della vittima? No di certo, la donna violentata non fa certo differenze se chi l'ha stuprata era ospite o meno (al netto di considerazioni come il fatto che l'immigrato è magari più sporco, o malato, e quindi più ripugnante). Quindi è più grave dal punto di vista morale del violentatore, perché non solo fa una violenza, ma la fa a chi lo ospita. Sembra ineccepibile, no?
    Il punto è che un atto per essere moralmente riprovevole deve essere percepito come tale dal perpetratore, e non è questo il caso. Perché l'immigrato non è ospitato dalla donna che violenta, è ospitato dal sistema Italia. Quindi un immigrato che delinque sicuramente fa uno sfregio al sistema di accoglienza italiano, ma non alla singola vittima. A meno che ovviamente lo stupro non avvenga ai danni della persona che fisicamente ospita l'immigrato a casa sua, allora sì che sarebbe un tradimento verso chi ti ha teso la mano. Non è il caso di uno stupro verso la donna random.

    Ora, capisco che per alcuni di voi risulta difficile comprendere un ragionamento logico e non politico, ma se ci ragionate su un secondo ci arrivate anche voi. Su, esistono altre categorie oltre ai salviniani e i boldriniani.

  13. #9693
    Senior Member L'avatar di Hellvis
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    7.390

    Re: TITANIC II - Il Transatlantico vive ancora

    Citazione Originariamente Scritto da Lux ! Visualizza Messaggio
    Adesso manca solo che salti fuori che la ragazza gli aveva regalato i candelabri
    Citazione dotta?

  14. #9694
    La Nonna L'avatar di Lux !
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    30.955

    Re: TITANIC II - Il Transatlantico vive ancora

    Citazione Originariamente Scritto da Hellvis Visualizza Messaggio
    Citazione dotta?
    Nel frattempo, giunto, vagabondando, nella città di Digne, ha la fortuna di imbattersi nel vescovo della città, Monsignor Myriel, ex aristocratico rovinato dalla Rivoluzione francese e costretto all'esilio, trasformatosi, dopo una crisi spirituale, in un pio e giusto uomo di Chiesa dall'eccezionale altruismo. In un primo momento Valjean diffida del prelato, che pure lo accoglie in casa e tenta di redimerlo dai suoi vecchi peccati, e giunge anzi a rubare le posate d'argento del vecchio e a fuggire. Catturato dalla polizia, però, viene portato di nuovo di fronte al Vescovo, il quale lo difende dai gendarmi sostenendo che quelle posate fossero in realtà un dono, e anzi lo rimprovera di non avere preso anche i candelabri d'argento, fino ad allora gli unici oggetti di lusso tenuti da Myriel.

  15. #9695
    Senior Member L'avatar di anton47
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    6.529

    Re: TITANIC II - Il Transatlantico vive ancora

    Citazione Originariamente Scritto da Lux ! Visualizza Messaggio
    Nel frattempo, giunto, vagabondando, nella città di Digne, ha la fortuna di imbattersi nel vescovo della città, Monsignor Myriel, ex aristocratico rovinato dalla Rivoluzione francese e costretto all'esilio, trasformatosi, dopo una crisi spirituale, in un pio e giusto uomo di Chiesa dall'eccezionale altruismo. In un primo momento Valjean diffida del prelato, che pure lo accoglie in casa e tenta di redimerlo dai suoi vecchi peccati, e giunge anzi a rubare le posate d'argento del vecchio e a fuggire. Catturato dalla polizia, però, viene portato di nuovo di fronte al Vescovo, il quale lo difende dai gendarmi sostenendo che quelle posate fossero in realtà un dono, e anzi lo rimprovera di non avere preso anche i candelabri d'argento, fino ad allora gli unici oggetti di lusso tenuti da Myriel.
    chapeau

  16. #9696
    Senior Member L'avatar di stuckmojo
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    686

    Re: TITANIC II - Il Transatlantico vive ancora

    Citazione Originariamente Scritto da Hellvis Visualizza Messaggio
    E io ti ripeto di no, perché l'immoralità di un crimine è misurabile sulla consapevolezza di chi lo commette (altrimenti condanneremmo pure gli animali), e l'immigrato che stupra la donna italiana non pensa certo di star commettendo un tradimento verso chi lo ha accolto.
    No. Assolutamente no.

    1 - la legge non ammette ignoranza. E basta.
    2 - stai per caso paragonando lo stupratore ad un animale? La tua estensione logica sembra questa.
    3 - Se l'immigrato ha avuto ingegno tale da riuscire a scappare dalla sua terra d'origine per arrivare in Italia/Svezia/UK, vuol dire che al meno conosce le basi della societa' in cui approda. Non stiamo parlando di Tarzan cazzo. O forse tu si. PoVri negri.

    Quando mi sono trasferito a Singapore, 2 cose mi sono state spiegate chiaramente: Usi droga, ti bastonano a sangue. Spacci droga, pena di morte obbligatoria. Non e' difficile da capire.

  17. #9697
    Senior Member L'avatar di abaper
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Località
    Pavia, provincia di
    Messaggi
    4.304

    Re: TITANIC II - Il Transatlantico vive ancora

    Citazione Originariamente Scritto da Hellvis Visualizza Messaggio
    E io ti ripeto di no, perché l'immoralità di un crimine è misurabile sulla consapevolezza di chi lo commette (altrimenti condanneremmo pure gli animali), e l'immigrato che stupra la donna italiana non pensa certo di star commettendo un tradimento verso chi lo ha accolto.
    Se può aiutare, qui c'è la dichiarazione completa ( più o meno)
    http://www.tgcom24.mediaset.it/polit...-201702a.shtml

    Insomma, stessa pena per un cittadino italiano e uno straniero, con cacciata dall'Italia per quest'ultimo (dopo aver scontato la pena)

    Non mi sembra una cazzata.

    Inviato dal mio ASUS_Z00AD utilizzando Tapatalk

  18. #9698
    Chiù pilu pi tutti! L'avatar di gmork
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Località
    Ovunquente.
    Messaggi
    5.360

    Re: TITANIC II - Il Transatlantico vive ancora


  19. #9699
    Il Paparazzo L'avatar di Chiwaz
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    6.605

    Re: TITANIC II - Il Transatlantico vive ancora

    Citazione Originariamente Scritto da Hellvis Visualizza Messaggio
    E io ti ripeto di no, perché l'immoralità di un crimine è misurabile sulla consapevolezza di chi lo commette (altrimenti condanneremmo pure gli animali), e l'immigrato che stupra la donna italiana non pensa certo di star commettendo un tradimento verso chi lo ha accolto.
    Quindi secondo te gli immigrati sono delle specie di subumani che provengono da luoghi dove il senso di ospitalità non esiste. E dire che il razzista dovrei essere io

  20. #9700
    alberace
    Guest

    Re: TITANIC II - Il Transatlantico vive ancora

    Citazione Originariamente Scritto da Chiwaz Visualizza Messaggio
    Quindi secondo te gli immigrati sono delle specie di subumani che provengono da luoghi dove il senso di ospitalità non esiste. E dire che il razzista dovrei essere io
    è proprio il motivo per cui certa immigrazione non è vista di buon occhio, però

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
Chi Siamo
Forum ufficiale della rivista The Games Machine
Seguici su