Simulatori di Volo Simulatori di Volo

Pagina 1 di 3 123 UltimaUltima
Risultati da 1 a 20 di 45

Discussione: Simulatori di Volo

  1. #1
    Senior Member L'avatar di Manituana
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    533

    Simulatori di Volo

    Ho spulciato un po' la sezione ma non ho trovato nulla, quindi ecco qua una bella discussione sui mai abbattuti simulatori di volo, che era circa l'unica che frequentavo nel vecchio forum
    (il fatto che se ancora una discussione non sia stata aperta significhi che a nessuno più interessi mi è passato per la testa, ma vabbè )

    Parto io: causa pc nuovo fiammante preso a un prezzo verognoso ho potuto finalmente dar sfogo alle mie voglie di aerei in full hd e mi sono preso DCS con Flaming Cliffs 3. Tralasciando il fatto che ancora devo imparare a usare un singolo aereo chiedevo se qualcuno aveva un'opinione degli altri pacchetti di DCS World, specie i jet (sì, so che sono 10x più complessi di quelli base; sì, ho letto molto bene da più parti dell'A10, ma del Mirage e dell'Eurofighter ho trovato poco. Anche il Mig mi interessava). Inoltre chiedevo qualche consiglio per quanto riguarda campagne single player. Su due piedi la roba inclusa nel gioco mi sembra poca, immagino online se ne possano trovare di interessanti. Suggerimenti?

  2. #2
    Senior Member L'avatar di Bucciamarcia
    Data Registrazione
    May 2016
    Messaggi
    106
    Gamer IDs

    Steam ID: Bucciamarcia

    Re: Simulatori di Volo

    Bello il genere dei simulatori.

    Non ci gioco da un sacco però e quello che dici tu non lo conosco, quindi non ti posso aiutare.

  3. #3
    Senior Member L'avatar di Tene
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Località
    Mantova
    Messaggi
    7.436

    Re: Simulatori di Volo

    Io gioco ancora su una caffettiera con lo shcermo 1280x720 quindi non molto comodo per i simulatori di volo

    Punto a farmi un PC nuovo finalmente entro inizio estate e prendere uno schermo Ultrawide per poter finalmente imparare a volare

  4. #4
    Senior Member L'avatar di Manituana
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    533

    Re: Simulatori di Volo

    Ci sono i vecchi xwing e tiefighter che trovi a niente su gog; non ci avrei scommesso una cicca ma sono ancora davvero molto divertenti

  5. #5
    ZioYuri78R
    Guest

    Re: Simulatori di Volo

    C'è il mitico Falcon 4 su Steam (e anche i precedenti), e sta settimana è pure in sconto
    http://store.steampowered.com/app/429530

  6. #6
    Senior Member L'avatar di Tene
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Località
    Mantova
    Messaggi
    7.436

    Re: Simulatori di Volo

    Citazione Originariamente Scritto da Manituana Visualizza Messaggio
    Ci sono i vecchi xwing e tiefighter che trovi a niente su gog; non ci avrei scommesso una cicca ma sono ancora davvero molto divertenti
    Con l'ultimo Bundle c'erano compresi anche X-Wing VS Tier fighter e Xwing Alliance.

    Valgono la pena o li lascio nell'infinito backlog mai toccato?

  7. #7
    Senior Member L'avatar di Manituana
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    533

    Re: Simulatori di Volo

    Di xwing alliance non ti so dire, non l'ho toccato ma ho letto che ha una giocabilità e un approccio piuttosto diverso dagli altri, e si trovano pareri contrastanti; xwing vs tiefighter invece dovrebbe essere pari pari ai 2 capitoli precedenti ma con missioni diverse. Io lo presi in sconto ma prima di toccarlo aspetto di finire i primi due, quindi non ti so dire su che livelli siano le missioni, ma davvero come giocabilità e sistema di controllo sono ottimi giochi.

  8. #8
    Senior Member L'avatar di Tene
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Località
    Mantova
    Messaggi
    7.436

    Re: Simulatori di Volo

    Ma quindi sono "simulatori" (per quanto possa essere un simulatore nell'universo di star wars )?

    Pensavo fossero arcade caciaroni.

  9. #9
    Senior Member L'avatar di Manituana
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    533

    Re: Simulatori di Volo

    No no, sono simulatori! "Simulatori", toh, alla fine sono astronavi peró i comandi sono piuttosto complessi e le cose di cui tenere conto per giocartela bene non proprio poche. Per dare un'idea richiedono di memorizzare qualche tasto in piú rispetto a un sim della 1a o 2a guerra mondiale, anche se poi il modello di volo è piú semplice. Niente stalli, scossoni, o cose cosí; la velocità non mi pare nemmeno che cambi durante le manovre. In pratica ci si concentra meno sullo stick e di piú sulla regolazione del direzionamento di energia rispettivamente a scudi, laser e motori. Poi oh, è un gioco che gira su un emulatore dos.
    (Peró l'impatto grafico è superiore a quanto temessi, pur nei suoi limiti)

  10. #10
    Senior Member L'avatar di Det. Bullock
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Località
    Lipari, Isole Eolie, dimora di Eolo il Signore dei venti.
    Messaggi
    6.687

    Re: Simulatori di Volo

    Qualcuno ha nominato Tie Fighter?

    Citazione Originariamente Scritto da Tene Visualizza Messaggio
    Con l'ultimo Bundle c'erano compresi anche X-Wing VS Tier fighter e Xwing Alliance.

    Valgono la pena o li lascio nell'infinito backlog mai toccato?
    Tie Fighter è quello da cui iniziare (le missioni della "combat chamber" sono dei tutorial ben dettagliati), questi qui sono belli ma già hanno una curva di apprendimento un po' più ripida.

    Poi il primo X-wing è qualcosa di proibitivo da quel punto di vista (praticamente non ha tutorial e puoi fallire le missioni senza accorgertene), Tie Fighter l'ho finito non so quante volte mentre X-wing ci ho messo anni a finirlo una volta sola perché mi bloccavo anche per mesi su certe missioni.

    Citazione Originariamente Scritto da Manituana Visualizza Messaggio
    Ci sono i vecchi xwing e tiefighter che trovi a niente su gog; non ci avrei scommesso una cicca ma sono ancora davvero molto divertenti
    Tie Fighter è stato "miglior gioco di tutti i tempi" nella classifica di PCgamer per un paio d'annetti, eh.


    Citazione Originariamente Scritto da Tene Visualizza Messaggio
    Ma quindi sono "simulatori" (per quanto possa essere un simulatore nell'universo di star wars )?

    Pensavo fossero arcade caciaroni.
    Il modello di guida è semplicissimo ma per il resto hai un mucchio di controlli per dare ordini, gestire i bersagli, gestire l'energia di laser e scudi, eccetera.

    Citazione Originariamente Scritto da Manituana Visualizza Messaggio
    No no, sono simulatori! "Simulatori", toh, alla fine sono astronavi peró i comandi sono piuttosto complessi e le cose di cui tenere conto per giocartela bene non proprio poche. Per dare un'idea richiedono di memorizzare qualche tasto in piú rispetto a un sim della 1a o 2a guerra mondiale, anche se poi il modello di volo è piú semplice. Niente stalli, scossoni, o cose cosí; la velocità non mi pare nemmeno che cambi durante le manovre. In pratica ci si concentra meno sullo stick e di piú sulla regolazione del direzionamento di energia rispettivamente a scudi, laser e motori. Poi oh, è un gioco che gira su un emulatore dos.
    (Peró l'impatto grafico è superiore a quanto temessi, pur nei suoi limiti)
    Nei titoli per Windows hanno introdotto una meccanica velocità vs manovrabilità simile a quella di Elite Dangerous, mettendo la manetta al 66% e al 33% la nave diventa più manovrabile e in X-wing Alliance mi sembra ci sia un poco di inerzia ma non ne sono del tutto sicuro.

    La grafica alla fine regge perché è talmente stilizzata che ci fa una figura molto migliore di tanto 3D a cavallo tra anni '90 e 2000.

    A ciò aggiungi che a differenza dei primi due Wing Commander è una vera grafica 3D quindi perfettamente funzionale al tipo di gioco senza le prospettive e animazioni sfasate degli sprite che impediscono di capire se stai andando a sbattere contro una nave nemica o no.
    Ultima modifica di Det. Bullock; 13-02-17 alle 02:49
    "I pity the poor shades confined to the euclidean prison that is sanity." - Grant Morrison
    "People assume that time is a strict progression of cause to effect, but *actually* from a non-linear, non-subjective viewpoint - it's more like a big ball of wibbly wobbly... time-y wimey... stuff." - The Doctor
    La configurazione del mio PC.
    Il mio canale Youtube.

  11. #11
    Junior Member
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    4

    Re: Simulatori di Volo

    Qualcuno ha mai provato il2: battle of stalingrad? Vale la pena? Ho giocato tantissimo al vecchio il2 Sturmovik, volevo sapere un parere di chi avesse giocato questo seguito....

  12. #12
    Senior Member L'avatar di Mega Man
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    4.026

    Re: Simulatori di Volo

    Citazione Originariamente Scritto da Tene Visualizza Messaggio
    Con l'ultimo Bundle c'erano compresi anche X-Wing VS Tier fighter e Xwing Alliance.

    Valgono la pena o li lascio nell'infinito backlog mai toccato?
    X-Wing Alliance direi che è il più apprezzabile per i giocatori moderni, non perché sia l'ultimo uscito in ordine cronologico ed abbia un aspetto grafico un pelo migliore, ma perché c'è una storia abbastanza coinvolgente fra una missione e l'altra, cosa a cui si è molto abituati. Per dire, a certi amici piacque Wolfenstein: The new order proprio per via degli intermezzi in cui si socializza con gli altri personaggi. Va a gusti, però secondo me rispecchia un po' come la pensano certi giocatori al giorno d'oggi, e nel mio caso parlo di amici sopra i trent'anni, cioè abbastanza navigati, non giovini che approcciano i videogiochi per le prime volte.

    Comunque, in X-Wing Alliance inizialmente si svolgono missioni per conto della famiglia, con un'astronave mineraria, l'YT-2000 Otana, modello più avanzato del Millennium Falcon, o meglio del YT-1300 (il MF è una versione personalizzata dal cacciatore di taglie che ben conosciamo), in realtà nel gioco si utilizza sia un YT-1300 normale che il Millennium Falcon, ma in fatto di giocabilità-statistiche cambia nulla, è sufficente fare una partita schermaglia contro i bot per provarli.
    Ad un certo punto i soldati dell'impero rompono i maroni alla stazione mineraria di famiglia, ed il suddetto protagonista (fratello minore della combriccola) entra a far parte della resistenza, iniziando dai ranghi più bassi partendo dal pilotare lo Z-95 Headhunter (da cui poi svilupparono il famoso X-Wing), facendo amicizia con gli altri piloti e restando in contatto con il fratello, etc.

    Per il sistema di controllo ha già detto tutto Peter capaldi... ehm det.bullock
    Non si tratta di simulatori in stile Jane's F-15, il movimento di per sè non è complicato, solo che bisogna gestire soprattutto l'energia del generatore, reindirizzandola a seconda del momento fra scudi, motori ed armi laser; man mano che spari, i cannoni si scaricano e se non c'è abbastanza energia, restano a secco o si ricaricano molto lentamente, idem i deflettori, mentre i motori vanno semplicemente lentissimi se non gli indirizzi energia. Comunque si tratta di una sciocchezza che impari in poco tempo, non per niente le prime missioni con la famiglia servono a far pratica con queste cose.

    Più che altro, mi pare fosse proprio la normalità, negli space sim in genere, il far gestire l'energia al giocatore in questo senso

    P.S. X-Wing Alliance si rifiuta di partire se non trova un controller collegato niente mouse e tastiera ai tempi non era tanto strano, Echelon mi pare lo finii senza problemi con M+T

  13. #13
    Senior Member L'avatar di Det. Bullock
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Località
    Lipari, Isole Eolie, dimora di Eolo il Signore dei venti.
    Messaggi
    6.687

    Re: Simulatori di Volo

    Citazione Originariamente Scritto da Mega Man Visualizza Messaggio
    Più che altro, mi pare fosse proprio la normalità, negli space sim in genere, il far gestire l'energia al giocatore in questo senso
    X-wing fu il primo a farlo, nei primi due Wing Commander non c'era questa meccanica per esempio.

    Il terzo Wing Commander (uscito abbondantemente dopo X-wing) l'aveva ma aveva controlli più scomodi da usare, cosa che è rimasta una costante negli spacesim di Chris Roberts.

    Comunque rigiocando Tie Fighter e X-wing Alliance quasi uno dietro l'altro negli ultimi due anni (con X-wing vs Tie Fighter in mezzo) posso dire che Tie Fighter fa un lavoro migliore nello spiegare il gioco a un neofita (l'unico svantaggio di Tie Fighter è che i tutorial sono completamente opzionali visto che non fanno parte della campagna ed è facile perderseli), le missioni iniziali sono più per introdurre le meccaniche relative ai trasporti che per introdurre chi ha zero nozioni del gioco.

    Per me non è stato un problema ovviamente perché all'epoca li comprai in ordine di uscita.

    In genere in ordine discendente di noob-friendliness li metterei così:
    Tie Fighter
    X-wing Alliance
    X-wing vs Tie Fighter
    .
    .
    .
    .
    .
    X-wing
    "I pity the poor shades confined to the euclidean prison that is sanity." - Grant Morrison
    "People assume that time is a strict progression of cause to effect, but *actually* from a non-linear, non-subjective viewpoint - it's more like a big ball of wibbly wobbly... time-y wimey... stuff." - The Doctor
    La configurazione del mio PC.
    Il mio canale Youtube.

  14. #14
    Senior Member L'avatar di Tene
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Località
    Mantova
    Messaggi
    7.436

    Re: Simulatori di Volo

    Ecco, io non ho un joystick, ho solo due joypad che uso solo per mortal kombat e un volante
    Quindi vorrei usare mouse e tastiera a dire il vero.
    Se si può fare lo provo subito, altrimenti aspetto di avere il pc nuovo che ho in programma anche un joystick.

  15. #15
    Senior Member L'avatar di Manituana
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    533

    Re: Simulatori di Volo

    Io ti consiglio di prendertene uno a poco se è apposta per questi giochi, cone ti si è detto la precisione dei comandi ha un ruolo inferiore che in altri giochi. Se riesci a spendere un filino piú di dieci euro, in linea di massima il miglior rapporto qualità prezzo credo la abbia il trustmaster t-flight hotas, di base sta sui 50 euro ma si trova facilmente a 30 o meno.

  16. #16
    Senior Member L'avatar di Det. Bullock
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Località
    Lipari, Isole Eolie, dimora di Eolo il Signore dei venti.
    Messaggi
    6.687

    Re: Simulatori di Volo

    Il T-flight lo sconsiglio per i giochi vecchi visto che non supporta il software TARGET, meglio il T-16000m cioé questo qui:
    https://www.amazon.it/Thrustmaster-T...words=t-16000m

    Al limite si può comprare la manetta a parte se viene la scimmia e si vuole l'HOTAS pieno invece del solo joystick, ma intanto hai uno stick che ha un costo simile (attorno ai 50 euro) ma è molto più configurabile rispetto al T-flight.

    Citazione Originariamente Scritto da Tene Visualizza Messaggio
    Ecco, io non ho un joystick, ho solo due joypad che uso solo per mortal kombat e un volante
    Quindi vorrei usare mouse e tastiera a dire il vero.
    Se si può fare lo provo subito, altrimenti aspetto di avere il pc nuovo che ho in programma anche un joystick.
    La versione DOS di Tie Fighter (su GOG.com è venduta insieme a quella per windows) non ha bisogno di joystick per funzionare, anche se effettivamente è pure pensato primariamente per un joystick ma ha ancora l'opzione del mouse che verrà tolta poi passando all'era windows.
    Ultima modifica di Det. Bullock; 15-02-17 alle 23:18
    "I pity the poor shades confined to the euclidean prison that is sanity." - Grant Morrison
    "People assume that time is a strict progression of cause to effect, but *actually* from a non-linear, non-subjective viewpoint - it's more like a big ball of wibbly wobbly... time-y wimey... stuff." - The Doctor
    La configurazione del mio PC.
    Il mio canale Youtube.

  17. #17
    Senior Member L'avatar di Mega Man
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    4.026

    Re: Simulatori di Volo

    Citazione Originariamente Scritto da Det. Bullock Visualizza Messaggio
    X-wing fu il primo a farlo, nei primi due Wing Commander non c'era questa meccanica per esempio.

    Il terzo Wing Commander (uscito abbondantemente dopo X-wing) l'aveva ma aveva controlli più scomodi da usare, cosa che è rimasta una costante negli spacesim di Chris Roberts.

    Comunque rigiocando Tie Fighter e X-wing Alliance quasi uno dietro l'altro negli ultimi due anni (con X-wing vs Tie Fighter in mezzo) posso dire che Tie Fighter fa un lavoro migliore nello spiegare il gioco a un neofita (l'unico svantaggio di Tie Fighter è che i tutorial sono completamente opzionali visto che non fanno parte della campagna ed è facile perderseli), le missioni iniziali sono più per introdurre le meccaniche relative ai trasporti che per introdurre chi ha zero nozioni del gioco.

    Per me non è stato un problema ovviamente perché all'epoca li comprai in ordine di uscita.

    In genere in ordine discendente di noob-friendliness li metterei così:
    Tie Fighter
    X-wing Alliance
    X-wing vs Tie Fighter
    .
    .
    .
    .
    .
    X-wing
    Non ricordavo fosse stato lo space-sim a base Star Wars ad introdurre la gestione energia, però ricordo che giocando il primo Wing Commander la cosa era del tutto assente
    In WC Prophecy che sarebbe il 5° capitolo, non la trovai fatta male la gestione dell'energia, forse dopo vari capitoli lo fecero meglio

    X-Wing è tosto da imparare, ma chi ha già giocato i successori non avrà problemi a capirlo, dato che la base è sempre quella, no?

    Citazione Originariamente Scritto da Tene Visualizza Messaggio
    Ecco, io non ho un joystick, ho solo due joypad che uso solo per mortal kombat e un volante
    Quindi vorrei usare mouse e tastiera a dire il vero.
    Se si può fare lo provo subito, altrimenti aspetto di avere il pc nuovo che ho in programma anche un joystick.
    Se i joypad hanno gli stick analogici, puoi usarli tranquillo, che modello sono?

    Citazione Originariamente Scritto da Manituana Visualizza Messaggio
    Io ti consiglio di prendertene uno a poco se è apposta per questi giochi, cone ti si è detto la precisione dei comandi ha un ruolo inferiore che in altri giochi. Se riesci a spendere un filino piú di dieci euro, in linea di massima il miglior rapporto qualità prezzo credo la abbia il trustmaster t-flight hotas, di base sta sui 50 euro ma si trova facilmente a 30 o meno.
    Di joystick ho un semplice Logitech Attack 3 con cui mi trovo bene, non ho mai provato simulatori di volo complessi
    Comprato a 25€ poco dopo che uscì per sostituire il vecchio mitico Logitech Wingman perché aveva pochi tasti, ma anche perché la "porta giochi" non viene supportata da parecchi anni e poi essendo analogico dovevo regolarlo ogni volta, altrimenti il velivolo in gioco si muoveva da solo bei tempi

    Mi basta che l'Attack 3 abbia i suoi 11 pulsanti per non dover ricorrere alla tastiera e va bene così
    Peccato che ultimamente vadano più in voga i joypad anche per i giochi di volo, i joystick li vedo un po' dimenticati
    Ultima modifica di Mega Man; 16-02-17 alle 09:40

  18. #18
    Senior Member L'avatar di Manituana
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    533

    Re: Simulatori di Volo

    Citazione Originariamente Scritto da Det. Bullock Visualizza Messaggio
    Il T-flight lo sconsiglio per i giochi vecchi visto che non supporta il software TARGET, meglio il T-16000m cioé questo qui:
    https://www.amazon.it/Thrustmaster-T...words=t-16000m
    Non so per quanto riguarda altri giochi d'annata ma per quanto riguarda i titoli di star wars il mio t-flight non mi da nessun problema

  19. #19
    Senior Member L'avatar di Det. Bullock
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Località
    Lipari, Isole Eolie, dimora di Eolo il Signore dei venti.
    Messaggi
    6.687

    Re: Simulatori di Volo

    Citazione Originariamente Scritto da Manituana Visualizza Messaggio
    Non so per quanto riguarda altri giochi d'annata ma per quanto riguarda i titoli di star wars il mio t-flight non mi da nessun problema
    Per i titoli DOS è indispensabile avere uno stick programmabile visto che nativamente riconoscono solo quattro pulsanti che non sono rimappabili.

    Poi è ovvio che la funzionalità base c'è sempre, ma poter usare tutti i tasti di un joystick da dieci pulsanti anche nei giochi che non li supportano è sempre una cosa parecchio comoda.
    Mettici pure che il T-flight a occhio ha relativamente pochi pulsanti per essere un HOTAS (per farti un'idea, il col mio HOTAS gioco a Tie Fighter senza toccare la tastiera ma ha 15 pulsanti solo sulla manetta, escludendo il PoV hat e il ministick che possono essere usati per pulsanti aggiuntivi mentre il mio Joystick da solo ha 10 pulsanti più un altro PoV hat) e quindi bisogna mettere mano alla tastiera relativamente spesso, meglio avere uno stick meno ingombrante e tenere la mano sinistra sulla tastiera.

    Citazione Originariamente Scritto da Mega Man Visualizza Messaggio
    X-Wing è tosto da imparare, ma chi ha già giocato i successori non avrà problemi a capirlo, dato che la base è sempre quella, no?
    Più o meno, ha anche altri problemi tipo il fatto che non c'è un avviso di missione fallita e il design delle missioni ha pochissimo margine di errore, basta un nulla e fallisci la missione e spesso nemmeno te ne rendi conto.

    Citazione Originariamente Scritto da Mega Man Visualizza Messaggio
    Non ricordavo fosse stato lo space-sim a base Star Wars ad introdurre la gestione energia, però ricordo che giocando il primo Wing Commander la cosa era del tutto assente
    In WC Prophecy che sarebbe il 5° capitolo, non la trovai fatta male la gestione dell'energia, forse dopo vari capitoli lo fecero meglio
    La gestione dell'energia col joystick in WC5 per me è stata un trauma, ero abituato a praticamente tutti gli altri spacesim dove hai degli hotkey per i pulsanti e quindi puoi usarla anche quando sei sotto pressione e devi evadere ma lì essenzialmente ti monopolizzava il joystick ed era pure un indicatore poco intuitivo rispetto a praticamente tutti gli altri spacesim che ho giocato.

    Alla fine ho deciso di non usarla e basta, tanto togliere energia ai motori era improponibile perché le navi nemiche erano sempre più veloci di te e bisognava stare ad abusare il postbruciatore per rimanere a portata di tiro.
    Ultima modifica di Det. Bullock; 16-02-17 alle 16:57
    "I pity the poor shades confined to the euclidean prison that is sanity." - Grant Morrison
    "People assume that time is a strict progression of cause to effect, but *actually* from a non-linear, non-subjective viewpoint - it's more like a big ball of wibbly wobbly... time-y wimey... stuff." - The Doctor
    La configurazione del mio PC.
    Il mio canale Youtube.

  20. #20
    Senior Member L'avatar di Tene
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Località
    Mantova
    Messaggi
    7.436

    Re: Simulatori di Volo

    Ho trovato un T.Flight Hotas X usato a 15€ + spedizione.

    Sinceramente sono completamente vergine del mondo simulazione di volo, quindi non saprei bene cosa cercare.
    Può andare bene o meglio cercare altro?

    EDIT: non ricordavo che se ne parlava già sopra
    Ultima modifica di Tene; 19-02-17 alle 15:19

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
Chi Siamo
Forum ufficiale della rivista
The Games Machine
Seguici su