La morte degli hobby - Pagina 4

Pagina 4 di 5 PrimaPrima ... 2345 UltimaUltima
Risultati da 61 a 80 di 85

Discussione: La morte degli hobby

  1. #61
    sospeso nell'incredulità L'avatar di Non-A
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Località
    Blindness City
    Messaggi
    33
    Gamer IDs

    Gamertag: WallessMuffin5 Steam ID: Mariner747

    Re: La morte degli hobby

    Secondo me preferire il dolce far niente, o addirittura dormire, nel poco tempo libero concesso dai ritmi odierni in realtà è semplicemente dovuto alle energie psicofisiche che con l'età (e il martellamento delle nuove tecniche pubblicitarie) tendono a calare.
    Spossati, si tende alla stasi, mentre a vent'anni andava bene tutto come pretesto per scaricare le energie strabordanti che ci impedivano di stare fermi.

    Non credo che la colpa sia dei videogiochi sempre uguali, perchè ai vecchi tempi andavano bene anche i cloni di Turrican, le serie AD&D e le avventure testuali, se fatti bene.
    Alcuni giochi di adesso (soprattutto i multiplayer) allungano troppo il brodo contando sul collante della socializzazione o sul grado di affezione al personaggio, questo forse danneggia l'ambiente più che sostenerlo, ma vabbè.

    Io ritengo i videogiochi un po' come la settimana enigmistica: "ti tiene la mente sveglia".
    A volte può non esserci la spinta a farli partire, ma poi qualcosa di buono lo restituiscono sempre.

    Per quanto mi riguarda, se non avessi speso tutto quel tempo su WOW (per quanto ora questo gioco abbia quasi tutti i server vuoti, sic transit...) ora non avrei la conoscenza dell'inglese e del francese che mi aiuta un sacco nel mio lavoro.

    E se non avessi "perso tempo" con Zak McKracken e Monkey Island forse ora non vedrei il mondo con la stessa ironia.
    Inviato e non più richiamabile

  2. #62
    Senior Member L'avatar di anton47
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    4.244

    Re: La morte degli hobby

    Citazione Originariamente Scritto da Non-A Visualizza Messaggio
    ....Io ritengo i videogiochi un po' come la settimana enigmistica: "ti tiene la mente sveglia".
    A volte può non esserci la spinta a farli partire, ma poi qualcosa di buono lo restituiscono sempre.
    ...
    E se non avessi "perso tempo" con Zak McKracken e Monkey Island forse ora non vedrei il mondo con la stessa ironia.
    this e this
    e poi c'è da sfatare la leggenda metropolitana secondo la quale si stava meglio quando si stava peggio: oggi c'è un'offerta e una varietà che agli albori non potevamo neanche sognare, anche per merito degli indie
    se si riesce a ragionare al netto dell'effetto nostalgia è evidente che il numero di robba bbona oggi è infinitamente superiore a quella di qualche lustro fa (nulla togliendo alla carica innovativa delle pietre miliari)

  3. #63
    Senior Member L'avatar di sirCaramon
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    175

    Re: La morte degli hobby

    anche col c64 avevo una mega lista di giochi, su ogni cassetta ce ne stavano 30 o giù di li (ok che i meritevoli poi erano sempre pochi)

  4. #64
    Senior Member L'avatar di anton47
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    4.244

    Re: La morte degli hobby

    Citazione Originariamente Scritto da sirCaramon Visualizza Messaggio
    anche col c64 avevo una mega lista di giochi, su ogni cassetta ce ne stavano 30 o giù di li (ok che i meritevoli poi erano sempre pochi)
    e già
    certe vecchie cose ci sembravano così straordinarie perché non avevamo mai visto niente prima, erano creazioni di un'originalità geniale, ma oggi di roba ancora digeribile non è che ne sia rimasta poi così tanta

  5. #65
    Senior Member L'avatar di Azathoth
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    1.114

    Re: La morte degli hobby

    Ora che ci penso, col trasloco devo decidere quali scatolati portar via, scegliere in base a motivi affettivi non é facile.

  6. #66
    Marotta Vattene L'avatar di MrVermont
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Località
    La provincia fiorentina
    Messaggi
    5.958

    Re: La morte degli hobby

    Citazione Originariamente Scritto da Barbacrucco Visualizza Messaggio
    Credo che riassumendo si possa facilmente sintetizzare il tutto in "il lavoro ti uccide dentro e ti toglie la voglia di fare altro".
    this

  7. #67
    Mr.Cilindro
    Guest

    Re: La morte degli hobby

    Citazione Originariamente Scritto da Azathoth Visualizza Messaggio
    Ora che ci penso, col trasloco devo decidere quali scatolati portar via, scegliere in base a motivi affettivi non é facile.
    io ho quasi 80 dvd, 30 libri, 40 videogiochi e quando ho traslocato ho preso tutto

    ma erano in confezione dvd

  8. #68

    Re: La morte degli hobby

    Io di confezioni DVD/bluray (tra singole e multiple) ne ho 185 ed onestamente non penso che se dovessi spostarle sarebbe un grosso problema, alla fine non occupano molto spazio.
    Certo che se poi cominciamo a metterci le serie a fumetti ed i video giochi, un po' di crisi c'è ma credo che sia comunque gestibile senza grosse rinunce: male che va su un ripiano si mettono una fila avanti all'altra di custodie...
    Per i fumetti, con il problema della polvere, la logistica sarebbe sicuramente più complessa... però piuttosto che rinunciare a qualcosa uno si smazza e risolve.
    IMHO, ovviamente.
    Nessuna rinucia, duri e puri sempre e comunque!
    Ciao.
    Ultima modifica di il conte; 16-04-16 alle 10:06 Motivo: Tolto un "non"
    Un puppies è per sempre.

  9. #69
    Senior Member L'avatar di anton47
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    4.244

    Re: La morte degli hobby

    ecco, giusto
    l'unboxing, il piacere sensuale di accarezzare i favolosi contenuti delle CE, i manualoni di cento pagine...
    il DD ci ha tolto qualcosa di importante

  10. #70
    Mr.Cilindro
    Guest

    Re: La morte degli hobby

    a casa di mia madre penso di avere dieci scatole cartonate, tipo red alert, i primi diablo, warcraft, etc. Sto seriamente pensando di venderle, info su quanto potrebbero valere in buono stato?

  11. #71
    Senior Member L'avatar di sirCaramon
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    175

    Re: La morte degli hobby

    i primi diablo nelle vecchie confezioni non li venderei mai

  12. #72
    Senior Member L'avatar di Azathoth
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    1.114

    Re: La morte degli hobby

    Credo che terró i vecchi titoli dei Black isle, il primo Starcraft, Diablo e Morrowind.

  13. #73
    Il prof. L'avatar di akrilico
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    2.048

    Re: La morte degli hobby

    qualsiasi cosa decidiate di fare, vi prego, non buttateli ma vendeteli
    o al limite regalateli
    non parlo solo dei classici, ma anche di roba minore

    tipo a me

  14. #74
    La Rikkomba L'avatar di La Rikkomba Vivente
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Località
    Nella tua testa
    Messaggi
    586

    Re: La morte degli hobby

    Settimane dopo sono in una specie di dimensione parallela.
    Nel tempo libero non vedo l'ora di giocare a DS3, ma se non ci fosse DS3 non saprei a cosa giocare e non ho stimolo di comprare altro.
    E proprio ieri sono passato da una fumetteria, ho visto qualche dozzina di nuove e vecchie serie marvel/dc e mi son chiesto... 'perche'?'

  15. #75
    Il Drago Dormiente L'avatar di Zhuge
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    20.993
    Gamer IDs

    Steam ID: zhuge88

    Re: La morte degli hobby

    Citazione Originariamente Scritto da La Rikkomba Vivente Visualizza Messaggio
    Settimane dopo sono in una specie di dimensione parallela.
    Nel tempo libero non vedo l'ora di giocare a DS3, ma se non ci fosse DS3 non saprei a cosa giocare e non ho stimolo di comprare altro.
    E proprio ieri sono passato da una fumetteria, ho visto qualche dozzina di nuove e vecchie serie marvel/dc e mi son chiesto... 'perche'?'
    dimmi, rikkomba, c'è ancora qualcosa per cui valga la pena vivere, secondo te?

    https://www.worldoftrucks.com/en/onl...e.php?id=92274
    Corsair Carbide 200R - Asrock Z97 Extreme4 - Intel Core i7 4790 3.60GHz Quad Core - Arctic Cooling Freezer 13 - Corsair Vengeance 8GB 1600MHz - Samsung 840 EVO 250GB MZ-7TE250BW - Seagate Barracuda 2TB ST2000DM001 - Gigabyte G1 Gaming GTX 1070 8GB - Corsair CS650M 650W - Windows 8.1 64bit DSP OEI

  16. #76
    Senior Member L'avatar di anton47
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    4.244

    Re: La morte degli hobby

    Citazione Originariamente Scritto da Zhuge Visualizza Messaggio
    dimmi, rikkomba, c'è ancora qualcosa per cui valga la pena vivere, secondo te?
    io proverei con la pheega (ops! )

  17. #77
    La Rikkomba L'avatar di La Rikkomba Vivente
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Località
    Nella tua testa
    Messaggi
    586

    Re: La morte degli hobby

    Citazione Originariamente Scritto da Zhuge Visualizza Messaggio
    dimmi, rikkomba, c'è ancora qualcosa per cui valga la pena vivere, secondo te?
    Tantissime cose. Ma non sono sicuro che i miei hobby principali rientrino tra queste (a parte Dark Souls 3, ovviamente)

  18. #78
    Senior Member L'avatar di anton47
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    4.244

    Re: La morte degli hobby

    che poi, scemenze a parte, una varietà di offerta come oggi non c'è mai stata
    H&S, picchiaduro, platform, action, AG, action rpg, rpg old school, fps, rts, roguelike o simili, tower defense ecc. ecc. ecc. ecc., per non parlare di simulatori di tutto il possibile, dal calcio, alle auto, alla gestione delle bambole di pezza, alle guerre spaziali e, anche qui, ecc. ecc. ecc. ecc.
    e chissà quanti generi dimentico, anche perché c'è ogni possibile ibrido
    per non parlare anche di questa nuova ondata di "esperienze interattive" che ci sta dando cose di una profondità che quasi neanche letteratura e cinema...roba veramente stupenda

  19. #79
    La Rikkomba L'avatar di La Rikkomba Vivente
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Località
    Nella tua testa
    Messaggi
    586

    Re: La morte degli hobby

    Citazione Originariamente Scritto da anton47 Visualizza Messaggio
    che poi, scemenze a parte, una varietà di offerta come oggi non c'è mai stata
    H&S, picchiaduro, platform, action, AG, action rpg, rpg old school, fps, rts, roguelike o simili, tower defense ecc. ecc. ecc. ecc., per non parlare di simulatori di tutto il possibile, dal calcio, alle auto, alla gestione delle bambole di pezza, alle guerre spaziali e, anche qui, ecc. ecc. ecc. ecc.
    e chissà quanti generi dimentico, anche perché c'è ogni possibile ibrido
    per non parlare anche di questa nuova ondata di "esperienze interattive" che ci sta dando cose di una profondità che quasi neanche letteratura e cinema...roba veramente stupenda
    Io piu' che altro mi sto rendendo conto che non tutte queste 'esperienze interattive' valgono la pena, e ad alcune sarebbe preferibile un pisolino.

  20. #80
    Senior Member L'avatar di lambro
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    1.565

    Re: La morte degli hobby

    manca completamente un "arcade/un pelo realistico"di guida veramente bello, dopo Grid (i seguiti sono da ) il nulla cosmico, di quel livello.

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
Chi Siamo
Forum ufficiale della rivista The Games Machine
Seguici su