cestino - Pagina 2

Pagina 2 di 10 PrimaPrima 1234 ... UltimaUltima
Risultati da 21 a 40 di 188

Discussione: cestino

  1. #21
    Quello col piede in bocca L'avatar di Zeppeli
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    1.677

    Re: (dis)Unione Europea, vicino il fallimento definitivo?

    Citazione Originariamente Scritto da Det. Bullock Visualizza Messaggio
    Nepotismo di che?
    Alberto Angela fu preso per caso dalla TV Svizzera, stavano facendo un servizio su un argomento antropologico e lui faceva parte del team che se ne occupava, i giornalisti della TSI notarono che sapeva spiegare bene le cose e lo assunsero per condurre le loro rassegne di documentari (mi pare che il programma si chiamasse "Airone" ma ero piccolo quindi ricordo quasi sicuramente male), poi la RAI se l'è preso come ha preso Giacobbo, faceva ascolti nel suo piccolo alla TSI e quindi se lo sono arraffato.

    Poi che la tendenza a spettacolarizzare e fare del conduttore il protagonista sia spesso deleteria sono daccordo.
    Caso strano, proprio alla RAI dove lavorava il padre...

    E lasciamo perdere, che la richiesta fu talmente surreale che pensavamo ad uno scherzo, invece lui si rifiutò di fare il servizio dopo il diniego dei responsabili (che poi aveva chiamato lui appena saputo che si era trovata una tomba con resti umani, prima del sito non se ne era fregato una mazza, a differenza di Geo&Geo che invece fece un lavoro egregio anche dal punto di vista didattico: questo non è certo fare il proprio mestiere per bene, mi spiace)...
    Ultima modifica di Zeppeli; 27-06-16 alle 17:56

  2. #22
    Senior Member L'avatar di Det. Bullock
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Località
    Lipari, Isole Eolie, dimora di Eolo il Signore dei venti.
    Messaggi
    2.774

    Re: [Presidenziali USA] The Political Machine 2016

    Citazione Originariamente Scritto da Zeppeli Visualizza Messaggio
    La mentalità occidentale dell'epoca? La guerra dell'oppio?? Ma che stai a parlà dell'ottocento?? Siamo nel 1940, non stiamo parlando del Vietnam o della Corea, ma del Giappone (e pure la Cina già era ben conosciuta visto che la lotta fra nazionalisti filoamericani di Jiang Jie Shi e i comunisti di Mao è proprio in quegli anni) che aveva comunità in USA già da tempo... Ma veramente credi a quello che stai scrivendo? No, perché finora ti ho dato credito, ma se ti leggesse il mio ex professore di Storia Contemporanea si caverebbe gli occhi dalle orbite per la disperazione...
    Il 1940 era ancora molto arretrato per quanto riguarda la comprensione tra culture differenti in ambito politico e diplomatico, si cominciò a fare passi avanti solo dopo la WWII e la costituzione della nazioni unite quando antropologi cominciarono a fare conferenze all'assemblea riunita, ho dovuto fare la cosa durante l'esame di antropologia a linguee ti posso dire che a parte qualche individuo un po' più "scaltro" era abbastanza facile creare simili equivoci culturali o farsi influenzare da pregiudizi che oggi risultano idioti anche in alta politica e diplomazia.

    Avere poi una consapevolezza dei fatti di cronaca non vuol dire capire la testa di chi ne è protagonista.

    Inoltre le comunità cinesi e asiatiche negli USA stavano nei ghetti all'epoca, hai presente il classico "lascia perdere, è Chinatown" di un famoso film?
    Bene, l'atteggiamento generale era più o meno quello, qualcuno che forse ne capiva c'era ma è come dire che nel 19esimo secolo c'era gente che considerava i neri degli esseri umani alla pari dei bianchi.
    "I pity the poor shades confined to the euclidean prison that is sanity." - Grant Morrison
    "People assume that time is a strict progression of cause to effect, but *actually* from a non-linear, non-subjective viewpoint - it's more like a big ball of wibbly wobbly... time-y wimey... stuff." - The Doctor
    La configurazione del mio PC.

  3. #23
    Senior Member L'avatar di Det. Bullock
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Località
    Lipari, Isole Eolie, dimora di Eolo il Signore dei venti.
    Messaggi
    2.774

    Re: (dis)Unione Europea, vicino il fallimento definitivo?

    Citazione Originariamente Scritto da Zeppeli Visualizza Messaggio
    Caso strano, proprio alla RAI dove lavorava il padre...

    E lasciamo perdere, che la richiesta fu talmente surreale che pensavamo ad uno scherzo, invece lui si rifiutò di fare il servizio dopo il diniego dei responsabili (che poi aveva chiamato lui appena saputo che si era trovata una tomba con resti umani, prima del sito non se ne era fregato una mazza, a differenza di Geo&Geo che invece fece un lavoro egregio anche dal punto di vista didattico: questo non è certo fare il proprio mestiere per bene, mi spiace)...
    E dove dovevano prenderlo, a merdaset?
    Li hai visti i "documentari" che fanno/facevano?
    Dubito fortemente che sarebbero stati interessati allo stile di AA, praticamente è l'anti Cecchi Paone.
    Geo&Geo è anche un programma con una fascia oraria molto infelice e con ascolti più limitati, dubito fortemente che ti approvino un servizio di un programma di Rai Uno se non c'è un minimo di spettacolarizzazione.

    Citazione Originariamente Scritto da Zeppeli Visualizza Messaggio
    Pure io mi lamentavo quando veniva eletto Berlusconi, pur votando ogni volta... Ma a parte i commenti estemporanei sui suoi elettori, non ho mai pensato che si dovesse abolire la democrazia... Stavolta mi sono puppato pure un Presidente del Consiglio che si è insediato su un corpo rappresentativo di un'altro programma elettorale, solo perché dei simpatici buontemponi lo hanno eletto segretario del partito (elezioni che erano pure aperte a tutti, anche i non iscritti al PD, più o meno come la petizione fasulla sul Brexit che puoi votare anche dalla Corea)...


    Il prodotto elettorale è quello che il corpo elettorale decide, se poi vogliamo abolire la democrazia diciamolo, ma poi non diamo dei fascisti agli altri...
    Le primarie il PD le ha fatte in quel modo per evitare di mettere il solito fantoccio di D'Alema che piace agli iscritti ma sta sul cazzo al resto del paese perché non ha la più pallida idea di come porsi verso il tizio comune a cui di leggere il Capitale non è mai fottuto una minchia in vita sua anche se è di sinistra.

    Inoltre la nostra è una democrazia parlamentare, pure in Inghilterra c'è stata la crisi e faranno le primarie per il nuovo segretario dei tory che diventerà presidente senza essere stato eletto.

    La Democrazia passa tramite le elezioni di rappresentanti per il semplice fatto che se andiamo io o te direttamente a prendere le decisioni è molto più probabile che faremo una cazzata, mettere tutto a referendum è una cosa molto pericolosa specie se è una misura impopolare ma necessaria come per esempio rimanere in Europa.

    La scelta sbagliata sta a monte da parte di quelli che vollero fare il referendum per raccattare i voti degli xenofobi isolazionisti che venivano aizzati dai tabloid inglesi (in gran parte notoriamente in mano a Murdoch e altri conservatori), perché un conto è cercare di strappare privilegi all'europa e un conto è uscirne completamente.
    Ultima modifica di Det. Bullock; 27-06-16 alle 18:10
    "I pity the poor shades confined to the euclidean prison that is sanity." - Grant Morrison
    "People assume that time is a strict progression of cause to effect, but *actually* from a non-linear, non-subjective viewpoint - it's more like a big ball of wibbly wobbly... time-y wimey... stuff." - The Doctor
    La configurazione del mio PC.

  4. #24
    Quello col piede in bocca L'avatar di Zeppeli
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    1.677

    Re: [Presidenziali USA] The Political Machine 2016

    Citazione Originariamente Scritto da Det. Bullock Visualizza Messaggio
    Il 1940 era ancora molto arretrato per quanto riguarda la comprensione tra culture differenti in ambito politico e diplomatico, si cominciò a fare passi avanti solo dopo la WWII e la costituzione della nazioni unite quando antropologi cominciarono a fare conferenze all'assemblea riunita, ho dovuto fare la cosa durante l'esame di antropologia a linguee ti posso dire che a parte qualche individuo un po' più "scaltro" era abbastanza facile creare simili equivoci culturali o farsi influenzare da pregiudizi che oggi risultano idioti anche in alta politica e diplomazia.

    Avere poi una consapevolezza dei fatti di cronaca non vuol dire capire la testa di chi ne è protagonista.

    Inoltre le comunità cinesi e asiatiche negli USA stavano nei ghetti all'epoca, hai presente il classico "lascia perdere, è Chinatown" di un famoso film?
    Bene, l'atteggiamento generale era più o meno quello, qualcuno che forse ne capiva c'era ma è come dire che nel 19esimo secolo c'era gente che considerava i neri degli esseri umani alla pari dei bianchi.
    Ma che cazz stai a dire? Bullock, lascia perdere la storia e qualunque cosa la riguardi, compreso Alberto Angela, va... Senza offesa, ma io la insegno pure a scuola. Ed il Giappone era già percepito come una forza di rilievo dagli occidentali nel teatro del Pacifico. Poi sto discorso sui "neri" ma che minchia ci azzecca? Stai mischiando antropologia culturale, storia, politica ed economia in un calderone pazzesco...

    Il Giappone ha combattuto pure nella prima guerra, magari non lo sapevi... Addirittura gli Stati Uniti dovettero fare pressioni con la Gran Bretagna per evitare che si mangiassero l'intera Cina... Faceva pure parte della Società delle Nazioni dal 1920... Lascia perdere per pietà...

  5. #25
    Senior Member L'avatar di Det. Bullock
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Località
    Lipari, Isole Eolie, dimora di Eolo il Signore dei venti.
    Messaggi
    2.774

    Re: [Presidenziali USA] The Political Machine 2016

    Citazione Originariamente Scritto da Zeppeli Visualizza Messaggio
    Ma che cazz stai a dire? Bullock, lascia perdere la storia e qualunque cosa la riguardi, compreso Alberto Angela, va... Senza offesa, ma io la insegno pure a scuola. Ed il Giappone era già percepito come una forza di rilievo dagli occidentali nel teatro del Pacifico. Poi sto discorso sui "neri" ma che minchia ci azzecca? Stai mischiando antropologia culturale, storia, politica ed economia in un calderone pazzesco...

    Il Giappone ha combattuto pure nella prima guerra, magari non lo sapevi... Addirittura gli Stati Uniti dovettero fare pressioni con la Gran Bretagna per evitare che si mangiassero l'intera Cina... Faceva pure parte della Società delle Nazioni dal 1920... Lascia perdere per pietà...
    Uno dei più noti esponenti complottari in Italia insegna storia a scuola e mi sono ritrovato tanti insegnanti ignoranti a scuola, non è che voglia dire molto.

    Non significa che non fossero portati a sottovalutarli, credimi, la stupidità purtroppo è contagiosa e più leggo di storia più noto che tante cose sono state fatte in gran parte per coglionaggine delle persone coinvolte piuttosto che per malizia.

    E non ho detto nulla di neri, le varie chinatown erano dei ghetti, né più e né meno, la parola ghetto non implica necessariamente che la razza segregata in esso siano neri, la parola originariamente indicava i quartieri ebraici nelle città europee.
    "I pity the poor shades confined to the euclidean prison that is sanity." - Grant Morrison
    "People assume that time is a strict progression of cause to effect, but *actually* from a non-linear, non-subjective viewpoint - it's more like a big ball of wibbly wobbly... time-y wimey... stuff." - The Doctor
    La configurazione del mio PC.

  6. #26
    Quello col piede in bocca L'avatar di Zeppeli
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    1.677

    Re: [Presidenziali USA] The Political Machine 2016

    Citazione Originariamente Scritto da Det. Bullock Visualizza Messaggio
    Uno dei più noti esponenti complottari in Italia insegna storia a scuola e mi sono ritrovato tanti insegnanti ignoranti a scuola, non è che voglia dire molto.

    Non significa che non fossero portati a sottovalutarli, credimi, la stupidità purtroppo è contagiosa e più leggo di storia più noto che tante cose sono state fatte in gran parte per coglionaggine delle persone coinvolte piuttosto che per malizia.

    E non ho detto nulla di neri, le varie chinatown erano dei ghetti, né più e né meno, la parola ghetto non implica necessariamente che la razza segregata in esso siano neri, la parola originariamente indicava i quartieri ebraici nelle città europee.
    Io non so chi ti sei trovato a scuola, sto solo dicendo che avendo lavorato come archeologo (oltre ad altre attività legate ai beni culturali) e come ricercatore e pure fatto l'insegnate di storia, credo di essere un minimo più preparato di uno che ha studiato lingue su certi argomenti. Senza nulla togliere alle tue conoscenze da autodidatta.

    Poi se vuoi insistere fa pure. Io più che dirti che il Giappione era alleato della Triplice Intesa, che già nel '18 gli USA erano preoccupati per la sua forza espansionistica nel Pacifico ed in Cina e che erano pure entrati nella Società delle Nazioni in un ruolo chiave, non so che dirti per provarti che gli USA non li consideravano di certo dei babbuini...

    PS la cosa dei neri l'hai tirata fuori tu alla fine del post, ma almeno leggi quello che scrivi? E non c'entra una mazza con Chinatown, primo perché parliamo dei cinesi e non dei giapponesi, secondo perché i ghetti ce li avevano pure gli italiani, ma non credo che gli USA considerassero gli italiani dei sottosviluppati...
    Ultima modifica di Zeppeli; 27-06-16 alle 18:44

  7. #27
    Master Control Program
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Località
    Firenze
    Messaggi
    3.775
    Gamer IDs

    Gamertag: Recidivo PSN ID: Recidivo Steam ID: Recidivo

    Re: Crisi in Medio Oriente e Nord Africa.

    Disclaimer per rutto ( a proposito ruttolibero ) Ginzo e' sarcastico.


  8. #28
    Finalmente L'avatar di Ginzo
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    2.485

    Re: Crisi in Medio Oriente e Nord Africa.

    Citazione Originariamente Scritto da ruttoliberoaipopoliliberi Visualizza Messaggio


    Non comprendi quale sia il problema nell'obbligare tua figlia a sposarsi con uno che non conosce, dopo che l'hai fatta laureare per "alzarne il valore" di scambio, ovviamente dopo averle riempito la testa di puttanate sul fatto che in Italia è discriminata (mentre in Egitto è semplicemente discriminata in quanto donna)??
    Vedo che la comprensione delle altre culture è di casa qui

  9. #29
    Finalmente L'avatar di Ginzo
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    2.485

    Re: Crisi in Medio Oriente e Nord Africa.

    Citazione Originariamente Scritto da stuckmojo Visualizza Messaggio
    - Quelli che accusano altri di non capire la cultura degli altri popoli sono generalmente quelli che vedono tutto con il filtro "rose e fiori", a cui vanno bene i matrimoni programmati (fa parte della loro cultura), poligamia (fa parte della loro cultura), mutilazioni genitali (fa parte della loro cultura), segregazione religiosa e discriminazione pesantissima (fa parte della loro cultura).

    Pensando di essere progressisti, sono i piu' reazionari di tutti.
    Non penso di essere progressista, ma mi sfugge il problema con tutte le cose rappresentate prima.

    Praticamente la tua logica è:

    1)Questa pratica non mi piace perchè contraddice la mia morale/cultura/sarcazzo
    2)Quindi chi dice che non capisco la cultura degli altri è una merda reazionaria

    Non mi sembra che tu abbia smentito chi afferma che non la capisci.

  10. #30
    La Nonna L'avatar di Lux !
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    16.437

    Re: Crisi in Medio Oriente e Nord Africa.

    Citazione Originariamente Scritto da Ginzo Visualizza Messaggio
    Non penso di essere progressista, ma mi sfugge il problema con tutte le cose rappresentate prima.

    Praticamente la tua logica è:

    1)Questa pratica non mi piace perchè contraddice la mia morale/cultura/sarcazzo
    2)Quindi chi dice che non capisco la cultura degli altri è una merda reazionaria

    Non mi sembra che tu abbia smentito chi afferma che non la capisci.
    Non può non piacergli, proprio perchè la capisce?

  11. #31
    Senior Member L'avatar di stuckmojo
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    470

    Re: Crisi in Medio Oriente e Nord Africa.

    Citazione Originariamente Scritto da Ginzo Visualizza Messaggio
    Non penso di essere progressista, ma mi sfugge il problema con tutte le cose rappresentate prima.

    Praticamente la tua logica è:

    1)Questa pratica non mi piace perchè contraddice la mia morale/cultura/sarcazzo
    2)Quindi chi dice che non capisco la cultura degli altri è una merda reazionaria

    Non mi sembra che tu abbia smentito chi afferma che non la capisci.
    Cosa c'e' da capire in: (self quote ) matrimoni programmati (fa parte della loro cultura), poligamia (fa parte della loro cultura), mutilazioni genitali (fa parte della loro cultura), segregazione religiosa e discriminazione pesantissima (fa parte della loro cultura).

  12. #32
    La Nonna L'avatar di Lux !
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    16.437

    Re: Crisi in Medio Oriente e Nord Africa.

    Citazione Originariamente Scritto da Ginzo Visualizza Messaggio
    Un individuo che capisce le meccaniche sociali che portano ad una certa situazione culturale(dubito comunque sia questo il caso) e la giudica con i criteri della propria cultura non ha capito come funzionano le culture
    Quando i pregiudizi potranno alterare la realtà fisica dell'universo, fammi un fischio


    Esempio:
    Nella cultura italiana è uso assumere per raccomandazione invece che per competenza. Gli italiani di cultura italiana in questo forum criticano tale aspetto della cultura italiana affermando che produca un'allocazione delle capacità oggettivamente inferiore a quella che sia avrebbe se si preferisse assumere per competenza.
    Quindi, per quale oscura ragione, se la stessa identica pratica venisse applicata da un'altra cultura, allora dovrebbe diventare un tabù criticarla? Allo stesso modo, perchè dovrebbe essere un tabù criticare un aspetto della loro cultura che non è presente nella nostra, sulla base degli effetti oggettivi che provoca?

    L'unico modo stupido di criticare una cultura adottando il punto di vista della propria è criticarne un aspetto per il solo fatto che non si usa nella nostra, del tipo: è sbagliato indossare il turbante perchè noi non lo indossiamo. Ma questo non rende stupide tutte le possibili critiche mosse alle culture diverse dalla nostra per la sola ed unica ragione che provengano da noi.
    Ultima modifica di Lux !; 05-07-16 alle 12:54

  13. #33
    Finalmente L'avatar di Ginzo
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    2.485

    Re: Crisi in Medio Oriente e Nord Africa.

    Citazione Originariamente Scritto da Lux ! Visualizza Messaggio
    Quando i pregiudizi potranno alterare la realtà fisica dell'universo, fammi un fischio
    Quello è l'universo in cui vivi tu, non ho dimenticato la tua delirante teoria deterministica che secondo te porta popoli con una certa morale a prevalere sugli altri

    - - - Updated - - -

    Citazione Originariamente Scritto da stuckmojo Visualizza Messaggio
    Quindi? Doppie regole per i poVri incompresi?

    tipo come questa deficiente? (edit per aggiungere contesto)

    "Left wing Feminist Politician says rape by Migrants is not as bad as rape by Swedish men."
    http://www.israelnationalnews.com/Ne...9#.V3uesPl97IV

    (scusate la fonte, trovero' di meglio non in Svedese)
    Non ho capito che rilevanza ci sia con ciò di cui stiamo parlando

  14. #34
    Senior Member L'avatar di stuckmojo
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    470

    Re: Crisi in Medio Oriente e Nord Africa.

    Citazione Originariamente Scritto da Ginzo Visualizza Messaggio
    Quello è l'universo in cui vivi tu, non ho dimenticato la tua delirante teoria deterministica che secondo te porta popoli con una certa morale a prevalere sugli altri

    - - - Updated - - -



    Non ho capito che rilevanza ci sia con ciò di cui stiamo parlando
    Se parli di Dynamo, OK, nessuna rilevanza. pensavo al post precedente.

  15. #35
    Finalmente L'avatar di Ginzo
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    2.485

    Re: Crisi in Medio Oriente e Nord Africa.

    Citazione Originariamente Scritto da Lux ! Visualizza Messaggio
    Quando i pregiudizi potranno alterare la realtà fisica dell'universo, fammi un fischio


    Esempio:
    Nella cultura italiana è uso assumere per raccomandazione invece che per competenza. Gli italiani di cultura italiana in questo forum criticano tale aspetto della cultura italiana affermando che produca un'allocazione delle capacità oggettivamente inferiore a quella che sia avrebbe se si preferisse assumere per competenza.
    Quindi, per quale oscura ragione, se la stessa identica pratica venisse applicata da un'altra cultura, allora dovrebbe diventare un tabù criticarla? Allo stesso modo, perchè dovrebbe essere un tabù criticare un aspetto della loro cultura che non è presente nella nostra, sulla base degli effetti oggettivi che provoca?

    L'unico modo stupido di criticare una cultura adottando il punto di vista della propria è criticarne un aspetto per il solo fatto che non si usa nella nostra, del tipo: è sbagliato indossare il turbante perchè noi non lo indossiamo. Ma questo non rende stupide tutte le possibili critiche mosse alle culture diverse dalla nostra per la sola ed unica ragione che provengano da noi.
    Cioè mi stai chiedendo perchè se A è presente nella nostra cultura ed è ampiamente criticato è taboo giudicare A che è presente anche in un'altra cultura?

    Semplice, non è affatto taboo

    E poi mi chiedi perchè non si può giudicare B che non è presente nella nostra cultura con i criteri della nostra cultura? Puoi farlo secondo me, ma non ha alcun senso.

    - - - Updated - - -

    Citazione Originariamente Scritto da stuckmojo Visualizza Messaggio
    Se parli di Dynamo, OK, nessuna rilevanza. pensavo al post precedente.
    Eh? No, mi riferivo al post sulla femminista, c'entra un'amata sega con quello di cui si discute

  16. #36
    La Nonna L'avatar di Lux !
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    16.437

    Re: Crisi in Medio Oriente e Nord Africa.

    Citazione Originariamente Scritto da Ginzo Visualizza Messaggio
    Quello è l'universo in cui vivi tu, non ho dimenticato la tua delirante teoria deterministica che secondo te porta popoli con una certa morale a prevalere sugli altri
    L'unica situazione in cui tutte le culture siano moralmente uguali è quella in cui ogni atto prodotto da esse abbia effetti nulli sul mondo in cui viviamo; ma dato che azioni (almeno alcune) diverse producono effetti diversi, questo non è sostenibile
    Ultima modifica di Lux !; 05-07-16 alle 13:17

  17. #37
    Senior Member L'avatar di stuckmojo
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    470

    Re: Crisi in Medio Oriente e Nord Africa.

    Citazione Originariamente Scritto da Ginzo Visualizza Messaggio
    Cioè mi stai chiedendo perchè se A è presente nella nostra cultura ed è ampiamente criticato è taboo giudicare A che è presente anche in un'altra cultura?

    Semplice, non è affatto taboo

    E poi mi chiedi perchè non si può giudicare B che non è presente nella nostra cultura con i criteri della nostra cultura? Puoi farlo secondo me, ma non ha alcun senso.

    - - - Updated - - -



    Eh? No, mi riferivo al post sulla femminista, c'entra un'amata sega con quello di cui si discute
    la femminista dice che gli stupri fatti dagli svedesi sono peggio degli stupri fatti dagli immigrati perche' gli immigrati considerano le donne inferiori e per loro le donne locali sono da stuprare.

    parte della loro cultura.

  18. #38
    La Nonna L'avatar di Lux !
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    16.437

    Re: Crisi in Medio Oriente e Nord Africa.

    Citazione Originariamente Scritto da Ginzo Visualizza Messaggio
    E poi mi chiedi perchè non si può giudicare B che non è presente nella nostra cultura con i criteri della nostra cultura? Puoi farlo secondo me, ma non ha alcun senso.
    Non con i criteri della nostra cultura, ma con i criteri con cui critichiamo la nostra cultura. Criteri che non possiamo scartare a priori solo perchè sono nostri e tanto più quando hanno dato prova sperimentale di funzionare.

  19. #39
    Finalmente L'avatar di Ginzo
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    2.485

    Re: Crisi in Medio Oriente e Nord Africa.

    Citazione Originariamente Scritto da Lux ! Visualizza Messaggio
    L'unica situazione in cui tutte le culture siano moralmente uguali e quella in cui ogni atto prodotto da esse abbia effetti nulli sul mondo in cui viviamo; ma dato che azioni (almeno alcune) diverse producono effetti diversi, questo non è sostenibile
    Scusa, mi sfugge il senso di questa frase

    - - - Updated - - -

    Citazione Originariamente Scritto da stuckmojo Visualizza Messaggio
    la femminista dice che gli stupri fatti dagli svedesi sono peggio degli stupri fatti dagli immigrati perche' gli immigrati considerano le donne inferiori e per loro le donne locali sono da stuprare.

    parte della loro cultura.
    Peggio per chi, scusa?

  20. #40

    Re: Crisi in Medio Oriente e Nord Africa.



    spedito con ricevuta di ritorno

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
Chi Siamo
Forum ufficiale della rivista The Games Machine
Seguici su