Editoriali

Mal di contemporaneità

Guardate un attimo la vostra collezione di videogiochi e, sportivi ed fps con ambientazione militaresca a parte, ditemi quali sono ambientati ai giorn...[Continua]

Io non ho più un backlog

[Backlog: Quando si usa per riferirsi ai video games, il backlog è la pila di videogiochi non giocati o non finiti che si possiede e che si intende, p...[Continua]

Le quinte galattiche di Mass Effect

Nel numero di TGM mandato in stampa nei giorni scorsi ci siamo presi lo spazio per parlare diffusamente del nuovo Mass Effect, con riferimento anche a...[Continua]

La quiete dopo Breaking Bad

Nelle ultime settimane ho recuperato Breaking Bad in una forma più continua e completa, per vederlo finalmente con la mia compagna e godermelo senza i...[Continua]

Le vite vuote dei videogiocatori

E ci risiamo, ovviamente. Nel giorno di Nintendo Switch, quando tutta l’attenzione della stampa videoludica e degli appassionati di videogame è ...[Continua]

Film basati sui videogiochi? No, grazie!

Ieri, complice il biglietto d’ingresso a due spicci e una miracolosa giornata libera da impegni lavorativi, mi sono recato dopo mesi di astinenz...[Continua]

Il mio allineamento che cambia

Colpire una giornalista insolente, azzoppare un fan troppo zelante o interrompere un Krogan durante il discorso sulla superiorità della razza sono azi...[Continua]

Quel pasticciaccio brutto di HDR e dintorni

Devo essere sincero, il Consumer Electronics Show, alias CES, appena conclusosi, mi ha talmente mal disposto verso il futuro dei display da farmi quas...[Continua]

I videogiochi dell'influenza

Capita, un paio di volte all’anno per lo più, di stare male. Le influenze di stagione colpiscono impietose, ma anche il corpo che invecchia e ch...[Continua]

Quella leggera ansia da PC upgrade

Antefatto: per lavoro in linea di massima utilizzo un portatile da gaming (e un MacBook Pro per qualsiasi cosa che non sia giocare e rendering), visto...[Continua]

La ruota del Giappone è inceppata

Premessona, perché prima di iniziare a farsi domande, do qualche risposta: ho giocato a tutti i titoli che elencherò e, nella maggior parte dei casi, ...[Continua]

I Simulacri sono fra noi

O, meglio, i “simulacri” sono sui nostri schermi, e non so nemmeno se posso indicarvi dove e perché. Abbiamo addirittura deciso di non nom...[Continua]

Che sia un anno cross-play!

Iniziamo il 2017 con un editoriale talmente secco nell’esposizione che potrebbe bastare il titolo stesso a descriverne il contenuto, senza che m...[Continua]

Il potere di un gioco

In questo ultimo editoriale dell’anno, scritto a ritmi lenti come solo nel periodo cosiddetto festivo succede (perché l’eccesso di grassi ...[Continua]

I ricordi dei videogiochi

Probabilmente, almeno una volta nella vita, qualche parente/conoscente/amico avrà cercato di rifilarvi una boule à neige: trattasi di uno di quei glob...[Continua]

Caro amico che ragequitti, ti voglio bene

Il periodo di Natale è notoriamente quello in cui il disco di FIFA viene regolarmente consumato: complici i giorni di festa e la sosta del campionato,...[Continua]

Travolti da un insolito Destiny nell'azzurro mare d'agosto

Basta. No davvero, son talmente soddisfatto dal titolo che, per me, l’editoriale di oggi finisce qui. Ciao. Uhm… come non detto. Un Kikko armato...[Continua]

Il giorno dei Replicanti

Suvvia, Mario, il ritorno dei Replicanti vale bene lo stralcio dell’editoriale appena scritto. Magari lo riproporrai la prossima settimana, anch...[Continua]

Tempo di bilanci

Al termine di un anno complicato e per certi versi strano come questo 2016, si comincia a tirare qualche somma su quel che è stato e quel che non è st...[Continua]

Una tasca piena di lanugine

Avete capito bene: lanugine, e mai avrei pensato di usare siffatta parola in un articolo. La colpa, se così possiamo dire, è di The Hitchhiker’s...[Continua]

Password dimenticata